I cinque peggiori disastri che i bambini combinano in casa

ADV

disastri bambini casa

 

Chi di noi non ha mai dovuto fare i conti con uno o più disastri combinati dai piccoli di casa? Che siano buonissimi o delle perfette pesti, la marachella è sempre in agguato…

Bambini piccoli uguale disastri annunciati? Molte di noi mamme risponderebbero subito affermativamente e senza esitazione! Chi non si è trovata il bagno allagato dal pargolo che ha deciso di aprire al massimo l’acqua del bidet?

Oggi ci divertiamo un po’ e cominciamo a stilare un elenco dei peggiori disastri dei bambini, partendo dalla nostra esperienza personale. A voi continuare !

I peggiori disastri dei bambini

Bagno allagato

Non vedono l’ora, non appena possono si infilano in bagno, aprono il rubinetto del bidet al massimo e ci infilano le mani sotto. Una fontana a portata di mano. Il problema è duplice: la doccia inevitabile e, se il rubinetto del bidet malauguratamente è girato verso l’alto, il getto d’acqua che finirà tutto per terra. Con conseguente allagamento del pavimento.

Carta igienica o giornali nel water

Il water, altro luogo pieno di fascino per le piccole pesti. Se alcuni di loro amano infilare mani o bicchieri o cucchiai nell’invitante acqua del water, altri passano a qualcosa di più criminale, come quello di riempire la tazza di rotoli di carta igienica srotolata o, meglio ancora, dei giornali di mamma e papà.

Piccoli pittori crescono

La vena creativa dei bambini è proporzionale alla superficie che hanno a disposizione. Le pareti di casa, così come il divano candido e i mobili della cucina sono le tele preferite per i nostri artisti incompresi. Pennarelli, pastelli, matite, ma anche il rossetto della mamma. Tutto va bene per scarabocchiare un po’…

Oggetti infilati ovunque

Infilare gli oggetti negli spazi più angusti e sfidare mamma e papà a toglierli. Ecco un altro passatempo amato dai bimbi. Quando i miei figli erano piccoli il divertimento più bello era infilare qualsiasi cosa dentro la fessura per le videocassette nel videoregistratore. Memorabile rimase quella volta in cui la femmina, solitamente tranquilla, sistemò con cura una matita tra il muro e la porta scorrevole (quelle a scrigno). Bloccandola a metà, ovviamente.

Imitiamo la mamma e facciamo la manicure

Pensate a come una bimba potrebbe utilizzare lo smalto per le unghie della mamma. Perchè limitarsi alle unghie? Mia nipote decise di estendere la manicure a tutto il corpo. Braccia, mani e gambe sono state accuratemente spennellate di smalto fuxia. Per fortuna la mamma se n’è accorta prima che cominciasse a passare smalto anche sul divano di casa.

Chiavi nascoste

Le chiavi, amatissimi oggetti. Tirarle fuori dalla borsa della mamma quando meno se ne accorge è un attimo. Mai limitarsi a prenderle e a giocarci. La cosa più divertente è nasconderle per bene e osservare le ricerche spasmodiche della poveretta che teme di averle perse chissà dove.

Questi sono solo cinque dei tanti disastri che i bimbi combinano a noi mamme. Cosa aggiungereste?

Scrivi un commento