Da 29 novembre 2009 0 commenti Leggi tutto →

Dolci al cioccolato

ADV

Quali sono le decorazioni preferite dai bambini? Non c’è dubbio, le campane e il Babbo Natale di cioccolato appesi all’albero! Ed è il cioccolato a farla da padrone anche tra le dolci sorprese dei calendari dell’avvento, così come è di cioccolato il guscio che ricopre i torroncini più ghiotti. Come ogni anno il principe riconosciuto di tutte le golosità vive durante il Natale il suo massimo momento di gloria. Ed è per questo che oggi vi propongo qualche ricetta di dolci al cioccolato per deliziare i vostri ospiti durante le feste natalizie.

Piccoli soufflé al cioccolato

Ingredienti:
– 150 g di latte;
– 80 g di cioccolato fondente;
– 30 g di zucchero;
– 15 g di burro;
– 10 g di farina;
– 2 uova;
– sale
– burro e zucchero per gli stampini.
Per accompagnare salsa inglese, zucchero a velo.

Sciogliere il cioccolato spezzettato nel latte bollente, stemperare anche il burro mescolato alla farina e lasciare sobbollire per 2/3 minuti mescolando in continuazione. Togliere dal fuoco e con l’aiuto di una frusta amalgamare i tuorli uno alla volta. Mettere a raffreddare e nel frattempo preparare una meringa ben ferma sbattendo gli albumi con un pizzico di sale e aggiungendovi lo zucchero solo quando saranno già parzialmente montati. Scaldare il forno a 180°C. Imburrare e sprizzare con lo zucchero 4 stampini individuali da soufflé. Aggiungere alla crema di cioccolato la meringa a cucchiaiate mescolando con molta delicatezza. Versare negli stampini e infornare per circa 20 minuti. Sul fondo di 4 piattini individuali mettere qualche cucchiaio di salsa inglese, sformare ed adagiare i soufflé, cospargerli di zucchero a velo e servirli subito.

Pere al cioccolato

Ingredienti:
– 4 pere (circa 900 gr);
– 230 g di zucchero;
– 80 g di cioccolato fondente;
– alloro;
– chiodi di garofano;
– sale;
per la crema:
– 130 g di latte;
– 70 g di panna fresca;
– 50 g di zucchero;
– 2 tuorli;
– fecola;
– granella di amaretti;
– un baccello di vaniglia.

Sbucciare le pere, lasciandole intere, e farle bollire in un litro di acqua insieme con lo zucchero, due chiodi di garofano e una foglia di alloro. Scolarle ancora sode e lasciarle raffreddare. Preparare la crema: montare i tuorli con lo zucchero e una puntina di fecola, quindi unire il latte scaldato insieme con la panna e aromatizzare il tutto con il baccello di vaniglia. Riscaldare la crema a fuoco molto basso, stando attenti a non farla bollire altrimenti impazzisce; è pronta quando si presenta leggermente densa e vellutata. A questo punto, completare con due o tre cucchiaiate di granella di amaretti. Versare mezzo bicchiere d’acqua in un pentolino, unire un pizzichino di sale e il cioccolato tagliuzzato a pezzetti, quindi scaldare lentamente fino ad ottenere una morbida glassa. Versare la crema nel piatto da portata, disporre sopra le pere, ricoprirle con la glassa al cioccolato e lasciarle raffreddare.

Mattoncini alle noci

Ingredienti:
– 170 g di zucchero;
– 80 g di noci;
– 80 g di burro;
– 60 g di farina;
– 60 g di cioccolato fondente;
– 2 uova piccole;
– burro e farina per lo stampo

Tritare le noci piuttosto grossolanamente e tenerle da parte. Tagliuzzare il cioccolato e farlo sciogliere a bagnomaria insieme al burro, lavorando il composto con la frusta fino a farlo diventare cremoso, quindi incorporare le uova, una per volta, lo zucchero, la farina (farla scendere a pioggia da un setaccio) e le noci tritate. Imburrare uno stampo rettangolare basso, infarinarlo leggermente, riempirlo con l’impasto e infornare a 175° per 30-35 minuti. Estrarre il dolce a cottura ultimata (la crosticina deve essere croccante, ma l’interno morbido), sformarlo su una gratella, lasciarlo raffreddare, quindi tagliarlo a quadrotti rettangolari.

Budinetti al cioccolato

Ingredienti:
– 1 litro di latte;
– 50 g di burro;
– 3 cucchiai di farina;
– 200 g di cioccolato in polvere;
– un cucchiaino di zucchero.

Stemperare la farina nel latte e farla cuocere a fuoco basso con il burro, mescolando continuamente fino a ottenere una specie di besciamella. Unire il cioccolato e lo zucchero e lasciare bollire, sempre mescolando, in modo da addensare bene il composto. Distribuire la crema così ottenuta in quattro stampini per budino e mettere il tutto in rigo a raffreddare. Per dare maggior consistenza, una decina di minuti prima di servirli si possono trasferire i budini nel freezer. Sformare ogni budino su un piattino da portata e servirlo decorato con pezzetti di frutta fresca e panna montata.

Immagini:
traccedicibo.blogspot.com
1000dolci.myblog.it
cavolettodibruxelles.it
stylosophy.it

Postato in: Cucina, Feste, Natale

Scrivi un commento