Da 6 novembre 2009 0 commenti Leggi tutto →

Donne e tecnologia: Women & Technologies

ADV

Si terrà lunedì 9 Novembre Women&Technologies®: la seconda edizione della conferenza internazionale vuole affermare – contro ogni luogo comune – che la tecnologia è anche “donna”, ma soprattutto  identificare e valorizzare le eccellenze nella ricerca, nello sviluppo tecnologico e nell’innovazione.

Queste le domande che animeranno il dibattito:

  • Non solo tecnologie ma persone: quali competenze e professionalità
    sono necessarie per far fronte alla trasformazione dei modelli
    organizzativi, economici e comunicativi a cui assistiamo?
  • La trasversalità delle tecnologie può renderle l’ideale terreno
    d’incontro delle diverse discipline, quelle formali e quelle
    umanistiche?
  • Come motivare i giovani, la “generazione 2015”, verso scelte professionali fondate su questa trasversalità?

Nell’ambito della giornata sarà assegnato il premio “Le Tecnovisionarie®” 2009. Un riconoscimento dedicato a donne capaci di “inventare il futuro” creando tecnologie.

Ideatrice e Chairperson della conferenza è Gianna Martinengo, che dichiara:

“Le donne, portatrici di una visione sempre attenta alla persona e alle componenti umanistiche di ogni problema possono dare un contributo originale all’innovazione.
Innovazione che va intesa come la capacità di includere punti di vista
diversi per far emergere nuove domande e nuove soluzioni”.

Come precisa la Martinengo in un’intervista sul canale Youtube dedicato interamente all’evento,
la conferenza è stata interamente organizzata in rete, senza l’aiuto di
altri supporti se non quelli informatici. Nella stessa interessante
intervista, la Martinengo continua affermando che non solo le donne
sono adatte alle tecnologie, ma hanno nel bagaglio di studi le discipline e competenze che sono necessarie oggi per essere protagoniste del processo di digitalizzazione, di condivisione della conoscenza.

Le definisce, con un’efficace definizione “umaniste e tecnologhe” e
auspica che anche in politica, come già avviene nell’impresa, ci siano
sempre più donne al potere.

Per ulteriori informazioni, visitate il sito web della conferenza, dove troverete anche il programma.

Per restare in contatto con il team dell’organizazione e con donne tecnologiche come voi, potete aderire al social network dell’evento.

Scrivi un commento