Dopo il parto, tornare in forma, con il passeggino!

ADV

Ho sorriso, un po’ divertita leggendo questa notizia, nel variopinto mondo web se ne leggono davvero tante, sentite un po’: mantenersi in forma ed allenare il fisico delle neo mamme con il passeggino, la provenienza della new naturalmente l’America! Per  riprendere la forma perduta arriva da New York l’ultima novità in materia di fitness.

Si chiama “strollercize”, appunto, ginnastica con il passeggino, ideata da una personal trainer newyorkese, Elizabeth Trindade. L’allenamento, che ha già un brevetto, consiste in una serie di esercizi mirati a dare nuovo tono muscolare al corpo messo a dura prova dalla gravidanza.

Niente più esercizi massacranti ma una nuova ginnastica con vostro figlio che non mancherà di guardarvi un po’ perplesso e stupito e non senza risparmiarsi i commenti divertiti di qualche estroverso passante; di sicuro questa novità non tarderà ad arrivare in Italia soprattutto nelle città più esterofile.

L’obiettivo principale di questo insolito fitness è il benessere psicofisico delle neomamme che possono tornare in forma senza separarsi dal proprio bambino, ma è possibile, ci sono dei corsi di incontro, farlo anche con altre mamme.

Con lo Strollercize vengono stimolati i principali muscoli del corpo, ridando tono ai muscoli delle braccia e delle gambe e il passeggino diventa parte integrante dell’esercizio oppure rimane di fianco alla mamma mentre esegue l’esercizio, l’attività include anche lo jogging, esercizi per le braccia, il girovita e gli addominali, flessioni ed esercizi  mirati per le gambe e i glutei. Lo strollercize apporta benefici all’apparato cardiovascolare, aiuta a perdere peso, rafforza i muscoli del pavimento pelvico, tonifica addominali, cosce e glutei.

Beh ..non è poco, inoltre migliora l’umore grazie anche al contatto con la natura, di solito si pratica nei parchi, anche se  non mancheranno palestre pronte all’iniziativa, e di certo giova anche al piccolo che percepisce la serenità della mamma. Adesso non è proprio la stagione adatta ma appena il bel tempo ci permetterà di uscire si potrebbe fare tutte….questa nuova esperienza!

Scrivi un commento