Dormire bene: otto ore di riposo rende più belli

Care mamme, penso che non sia scoperta di oggi, ma sembra che se riuscissimo a fare otto ore di riposo a notte saremmo tutte più belle 😉 Già proprio così! A confermare questa teoria è uno studio condotto dai ricercatori del Karolinska Institute di Stoccolma (Svezia) e pubblicato sul British Medical Journal e sembra proprio che le canoniche otto ore di sonno regalino una pelle splendida, un viso più attraente e un’apparenza sana.

Per affermare questo gli scienziati, guidati da John Axelsson, hanno coinvolto 23 volontari che sono stati fotografati nel primo pomeriggio in due occasioni diverse. Prima dopo una notte di otto ore di sonno, e poi dopo 31 ore di veglia precedute da appena 5 ore di riposo. Naturalmente gli scatti sono stati fatti in una stanza ben illuminata, è stata mantenuta la stessa distanza dalla telecamera, niente trucco sul viso e le donne avevano i capelli sciolti mentre gli uomini erano stati sbarbati! Naturalmente niente sorrisi, ma neanche nessun broncio!

A questo punto gli scatti sono stati mostrati ad una giuria di 65 giudici che hanno dato un voto ad ogni fotografia in 3 diverse categorie: attrazione, stanchezza e salute. E indovinate un po’? I visi di chi aveva carenza di sonno sono stati giudicati naturalmente più stanchi, ma anche meno attraenti e all’apparenza, meno sani.

Quindi care mamme e papà, bambini permettendo, per evitare che questo possa incidere sulla vita sociale ma anche medica è necessario riposare il più possibile. Che scoperta eh! E se, dopo una notte insonne, quando siete per strada, al supermercato o in ufficio vi sembra che vi guardino un po’ strano… ora saete perchè 😉

[nggallery id=168]

Immagini:
somaschinilane.com
migliorblog.it
fabricatore.it

Postato in: Nanna

Scrivi un commento

I dati che ti chiediamo di inserire nel form ci servono per identificarti e poter rispondere al tuo messaggio. Compilando i dati e inviando il form, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali che verranno trattati in modo conforme a quanto definisce il Regolamento UE 2016/679. Trovi l’indicazione del Titolare del trattamento e l’informativa completa a questo indirizzo: www.blogmamma.it/policy-sui-cookies/