Si possono educare i figli senza punizioni?

Sad young girl sitting in corner

Basta punire! Si possono educare i figli senza punizioni? La risposta è sì. E alla Scuola Genitori scopriamo come si può fare

Prima o poi, quando i nostri figli non ci ascoltano, quando sembrano fare apposta il contrario di quello che diciamo… decidiamo di sgridarli, di metterli in castigo, di punirli per il loro comportamento. Non fa bene a loro, fa male anche a noi.

Sappiamo benissimo di non aver trovato una soluzione che dà buoni risultati. Anzi, spesso non solo è mortificante per i bambini e i ragazzi, ma anche per noi adulti che ci sentiamo in colpa e ci pentiamo di essere arrivati a questo punto.

Punire non serve a nulla

Una risposta alternativa a questa situazione ce la presenta Daniele Novara, pedagogista, direttore del CPP  e autore del recentissimo “Punire non serve a nulla” (ed. BUR Rizzoli): un titolo che non lascia dubbi e che segna un ulteriore passo avanti nell’educazione.

Passo dopo passo, nel libro viene raccontato come voltare pagina e pensare a una buona educazione che attraverso poche, chiare e ben definite mosse giuste porta vantaggi significativi ad ogni elemento della famiglia, a breve e a lungo termine e durante i vari periodi di sviluppo.

Qualche esempio? Risulta fondamentale non confondere le punizioni con le regole. La conoscenza delle fasi evolutive della crescita dei figli permette di individuare le tecniche adatte ad ogni situazione, per essere capaci nel contenimento e nel rispetto verso di loro.

Un tema da approfondire per esempio nell’età dell’adolescenza, che non ha più nulla a che fare con quella dell’infanzia e in cui tutto deve cambiare, anche l’atteggiamento dei genitori. E Novara dà indicazioni precise su come si può fare e su come è meglio comportarsi.

Scuola Genitori: un ciclo di incontri a Milano

Riprende il 24 ottobre a Milano l’appuntamento con la Scuola Genitori del CPP (Centro PsicoPedagogico per l’educazione e la gestione dei conflitti). E ricomincia da un argomento che in famiglia conosciamo bene, ma al quale finalmente possiamo dare nuove risposte.

Gli incontri della SG servono proprio da orientamento. L’obiettivo è quello di individuare strategie efficaci e sentirci – anche noi genitori – più sicuri e responsabili.

Il 24 ottobre a Milano, alle 20.45 il primo incontro, come sempre presso l’Auditorium Don Bosco, in via Melchiorre Gioia 48. La partecipazione è libera e gratuita.

Per info: scuola.genitori@cppp.it   0523-498594

Scrivi un commento