Era solo uno scherzo? Mamma mette all’asta i figli su ebay!

ADV

E’ della cronaca di questi giorni una notizia assurda:  una donna  di 30 anni australiana madre di due figli è finita sotto inchiesta perché ha messo all’asta su eBay proprio i figli, un maschio e una femmina, entrambi con un’età inferiore ai 10 anni. E cosa ancora più incredibile è che l’asta ha coinvolto non pochi utenti tra i quali c’è stato chi ha segnalato l’insolita vendita alle autorità che sono attivate tempestivamente cancellando l’asta dal noto sito.

La donna è stata raggiunta nell’abitazione dalla polizia, ed interrogata ha parlato di uno scherzo. Bill Muehlenberg, responsabile delle politiche della famiglia dello stato di Victoria, indignato ha commentato: “Non credo sia bello per bambini così piccoli venire a sapere che i genitori vogliono disfarsene come vecchi Cd usati. Sicuramente su di loro questa storia avrà un impatto psicologico negativo“.

Non c’è ancora  un’imputazione precisa nei confronti della donna, di cui personalmente discuterei la sanità mentale. Il Dipartimento dei servizi sociali si sta occupando di sorvegliare la famiglia.

Scrivi un commento