Europei 2012: un menù tricolore per sperare nella vittoria dell’Italia

ADV

stuzzichini caprese

Gli Europei sono iniziati e chi ha tifato Italia ha sofferto ed esultato per i risultati della nostra squadra. Ora siamo alle semifinali, la Germania stasera ci aspetta!! Come prepararsi alla partita? Come la vivete in casa? Io solitamente ho la famiglia sistemata sul divano con un hamburger, rigorosamente homemade. Marito, figlio e figlia in apprensione davanti al televisore. Io ne approfitto per lavorare al pc, con twitter aperto e orecchio teso.

Per la cena di oggi vorrei proporre a voi e alla mia famiglia un tema che sia propiziatorio. Perchè non imbastire un menù tutto tricolore? Vediamo insieme qualche idea e proviamo a capire quali ricette possono andare bene per creare un clima calcistico…

Cominciamo con un grande classico: degli stuzzichini di caprese. Mozzarella, pomodorini, basilico (o insalatina), un filo di olio extravergine d’oliva e per chi lo ama, una goccia di aceto balsamico. Una variante? Provate a sostituire la mozzarella con un pecorino morbido. Anche la feta può andare bene, ma la Grecia ha perso con la Germania… forse non ne vale la pena! Trovate la ricetta della foto in apertura in questo sito

Come primo cosa fare? Un’insalata di pasta fredda utilizzando più o meno gli stessi ingredienti: cuocete delle penne o mezze penne  e scolatele al dente. Raffreddatele mettendo la ciotola in cui le verserete immersa in acqua e ghiaccio. Conditele con pomodorini, olive verdi, dadini di mozzarella, foglioline di rucola, olio e sale.

Se invece vi piace il riso, provate a fare come ho fatto io qualche mese fa per i bimbi: riso pilaf servito nel piatto in tre porzioni diverse. Bianco al naturale, magari aromatizzato con burro, parmigiano e limone, saltato con un ottimo sugo di pomodoro e verde, ovvero al pesto.

invacanzadaunavita-housewife.blogspot.it

Il secondo cosa potrebbe prevedere? Un filetto di branzino, orata, sogliola al vino bianco accompagnato da una dadolata di pomodorini e da zucchine alla griglia, ad esempio. Non vi piace il pesce? Provate con degli straccetti di pollo saltati in padella con peperoni rossi e verdi, da mangiare, se volete, come delle fajitas, nella piadina.

Il dolce? Fragole con la panna e una fogliolina di menta. Questa fragola che vedete nelle foto è ripiena di strawberry daiquiri

goodcocktails.com

Se volete evitare il dolce, non c’è niente di meglio dell’anguria ben gelata. Provate a servirla proprio come se fosse un ghiacciolo!

anguria a fette

.aprettylifeinthesuburbs.com

Bene, il menù è pronto, le bandierine per tifare anche. L’adrenalina sale…… forza Italia!

Fonte:

melskitchencafe.com

invacanzadaunavita-housewife.blogspot.it

goodcocktails.com

aprettylifeinthesuburbs.com

Scrivi un commento