Fertilità donna: caffeina sotto esame!

ADV

Delicato l’equilibrio che regola la fertilità e fondamentale nella vita di ogni donna, è da sempre oggetto di ricerca. In discussione in un nuovo studio gli alimenti che contengono caffeina, perché potrebbero interferire sulla fertilità femminile: è quanto emerge da uno studio condotto dai ricercatori dell‘University of Nevada School of Medicine (Usa) guidati da Sean Ward, secondo cui la sostanza in questione ridurrebbe l’attività muscolare delle tube di Falloppio che trasportano gli ovuli dalle ovaie all’utero.

Gli studiosi spiegano che l’ovulo raggiungere l’utero grazie alla contrazione muscolare delle pareti delle tube, che attiverebbero le minuscole ciglia che le rivestono, che ha loro volta spingerebbero gli ovociti verso l’utero. La ricerca è stata condotta sui topi e il dott Ward che ha partecipato allo studio ha imputato alla caffeina la capacità di bloccare l’attività delle cellule sulle pareti delle tube, inibendone la contrazione.

Si parla spesso del caffè in gravidanza, se berlo e quanto, ultimamente assolto ma nelle quantità giuste. Quanto sia attendibile lo studio riguardo l’interferenza della caffeina sulla fertilità questo è da vedere, ma nel dubbio quando decidiamo che siamo pronte per un figlio la moderazione è sempre il comportamento giusto!

Scrivi un commento