Fiabe per la nanna: “Giancornella la chiocciola, Adolfo il cervo, Bavosa la lumaca”

Da sempre, favole e libri sono nella top ten delle preferenze dei bambini. Fin da piccolissimi è bene abituarli alla lettura ma è soprattutto una buona abitudine riuscire a leggergli una fiaba prima della nanna! Oggi ve ne propongo una delle fiabe classiche raccolte sul sito filastrocche.it

“Giancornella la chiocciola, Adolfo il cervo, Bavosa la lumaca”

“Un giorno Giancornella, Adolfo, e Bavosa si ritrovarono nel bosco e cominciarono a discutere chi fosse il più veloce. Allora Adolfo il cervo che era un vero gambalesta disse: “Io sono il più veloce perché ho le gambe più snelle e sono capace di scendere anche dai burroni più pericolosi.”
“Anch’io”, disse Giancornella, “arrivo sempre perché sono molto furba, e invento mille modi per arrivare!!”
Per ultima Bavosa ammise: “Io vado molto piano ma arrivo sempre!!”
Allora decisero di fare una scommessa:’ Avrebbe vinto un cesto di insalata chi sarebbe arrivato per primo al castagno vicino al fiume. Tutti accettarono e la corsa ebbe inizio.
La Chiocciola assai furba saltò sulle corna di Adolfo e appena prima dell’arrivo si butto per terra rimanendo intontita alle soglie del traguardo. Adolfo che con quattro balzi fu praticamente vicini all’albero, fu tanto preso a tener d’occhio i suoi avversari che non guardò la strada inciampò in un ramo e cadde a terra ferito. Dopo qualche ora arrivò calma e tranquilla la lumaca, e visti i suoi compagni doloranti mormorò: “Poveretti che fine ingloriosa!”

E’ proprio vero che ad essere superbi non si guadagna mai!

[nggallery id=11]

Immagini:
images.com by Design Pics
images.com by Image Source
picture-book.com

Postato in: Nanna

2 Comments on "Fiabe per la nanna: “Giancornella la chiocciola, Adolfo il cervo, Bavosa la lumaca”"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. Erica ha detto:

    Grazie molto carina

Scrivi un commento

I dati che ti chiediamo di inserire nel form ci servono per identificarti e poter rispondere al tuo messaggio. Compilando i dati e inviando il form, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali che verranno trattati in modo conforme a quanto definisce il Regolamento UE 2016/679. Trovi l’indicazione del Titolare del trattamento e l’informativa completa a questo indirizzo: www.blogmamma.it/policy-sui-cookies/