Filastrocche per la nanna: “Il principe ranocchio” e “Filastrocca della sera”

Eccomi all’appuntamento con le filastrocche per la nanna. Oggi ve ne cito due sempre prese dal sito www.filastrocche.it dove potrete trovare, oltre a filastrocche per ogni occasione, anche fiabe, racconti, colmi, canzoni, barzellette, giochi, indovinelli…insomma tutto ciò che può esservi utile per intrattenere i vostri bambini.

Le filastrocche per la nanna di oggi sono “Il principe ranocchio” di Giusi Quarenghi e “Filastrocca della sera” inviata alla redazione di filastrocche.it da Marina.

Il principe ranocchio

Se ti racconto del principe ranocchio
mi prometti che chiudi almeno un’occhio?

Allora…viveva una volta in uno stagno
un rospo più grosso di un ragno.

Ma era un rospo che come lui non ce n’è più
era, pensa un po’, di sangue blu!

Era stato un principe ma per dispetto
una strega l’aveva trasformato in un rospetto.

Dice una fiaba che solo con un bacio
in principe potrà esser ritrasformato.

Dice un’altra che va sbattuto contro un muro
perchè l’incantesimo si spezzi di sicuro.

Tu che di fiabe ne ascolti una a sera
quale delle due ti pare la più vera?

Filastrocca della sera

Filastrocca della sera
Già la mamma si dispera
Perché il discolo bimbetto
Più non vuole andare a letto

Si dibatte e si lamenta
Però dopo qualche strillo
Il piccino è già tranquillo
E pian piano si addormenta

Filastrocca silenziosa
Il bimbetto ormai riposa
Con la voce della mamma
Che sussurra “ninna nanna”

Dormirà fino al mattino
Quel visetto birichino
Quel visino d’angioletto
Con gli occhi chiusi, nel suo letto.

Immagine:
filastrocche.it

Postato in: Nanna

1 Comment on "Filastrocche per la nanna: “Il principe ranocchio” e “Filastrocca della sera”"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. elisa ha detto:

    belle! le userò tra qualche mese!!

Scrivi un commento

I dati che ti chiediamo di inserire nel form ci servono per identificarti e poter rispondere al tuo messaggio. Compilando i dati e inviando il form, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali che verranno trattati in modo conforme a quanto definisce il Regolamento UE 2016/679. Trovi l’indicazione del Titolare del trattamento e l’informativa completa a questo indirizzo: www.blogmamma.it/policy-sui-cookies/