Da 21 agosto 2011 0 commenti Leggi tutto →

Film al cinema: I pinguini di Mister Popper

ADV

Se volete trascorrere una bella serata d’estate al cinema, I Pinguini di Mister Popper, nelle sale da venerdì 12 Agosto, è il film giusto per voi! Illuminata dal genio comico di un Jim Carrey in ottima forma, la commedia procede tra gag divertenti e trovate originali, per concludersi con una apologia dei buoni sentimenti, ma soprattutto con una “lezione” sul senso della vita. Ma ecco qualche dettaglio in più sulla trama: Tom Popper è un immobiliarista senza scrupoli. Divorziato e padre di due figli, Tom, tutto dedito alla carriera, trascorre con loro i pochi scampoli di tempo che la sua frenetica vita gli consente. Un giorno, ad attenderlo nel suo lussuoso appartamento di Manhattan, c’è un regalo davvero insolito e inaspettato: il padre esploratore (conosciuto solo via radio) recentemente morto durante un viaggio in Antartide, gli ha fatto recapitare un intero clan di pinguini!

Dopo svariati inutili tentativi per sbarazzarsi dell’ingombrante dono (e altrettante disastrose imprese dei sei pinguini antartici), Tom comincia ad affezionarsi alla stramba combriccola, anche perché i buffi volatili gli hanno fatto un regalo inaspettato: gli stanno regalando una nuova complicità con i figli e la ex moglie (Carla Gugino), che cresce quando la posta in gioco è salvarli dalle grinfie del direttore senza scrupoli di uno zoo.

Sarà, dunque, grazie al padre assente che Tom recupererà un buon rapporto con i propri figli e comprenderà, infine, che è proprio la famiglia la cosa più importante della vita.

Liberamente ispirato al racconto per bambini scritto da Richard e Florence Atwater nel 1938, e diretto da Mark Waters, I Pinguini di Mistere Popper è una commedia per famiglie sul senso della famiglia. Con la sua atmosfera a dire il vero un pò natalizia, si arricchisce della partecipazionedi Angela Lansbury (l’indimenticabile detective in gonnella del piccolo schermo Jessica Fletcher).

Postato in: Lifestyle, Spettacolo
Tags:

Scrivi un commento