Da 15 maggio 2010 1 commento Leggi tutto →

G BABY cambia logo e grafica!

ADV

G Baby, il mensile dei Periodici San Paolo per i bambini in età prescolare, compie 10 anni e per l’occasione cambia logo e grafica. Il mensile che ha ricevuto, nel 2009, il Premio Andersen per la promozione alla lettura, si avvicina sempre di più al mondo dei bambini con una nuova veste accompagnandoli passo dopo passo, nell’avventura del crescere anche attraverso l’espressione  di un serio ma divertente “progetto educativo” utile ai genitori, agli insegnanti, a quanti operano e vivono a contatto con i bimbi dai 3 ai 6 anni.

Il mensile propone un ricco insieme di Rubriche tra cui vi segnalo:

Tra i fumetti, fiore all’occhiello secondo me della rivista (il mio ometto ne è abbonato), troviamo una serie di personaggi creati espressamente per il mensile. A cominciare da Camilla la gallina, la curiosa viaggiatrice che girando il mondo incontra diversi animali e li presenta ai lettori; Nero e Matilde, le simpatiche e tenere avventure di una bambina e del suo enorme cane baby-sitter; Kino la talpa, l’asino Gaetano e il fantastico mondo del circo e, infine, Bruno, il maialino vietnamita con i suoi amici del bosco.

G Baby ospita anche i Cuccioli, protagonisti dei cartoni animati di successo del gruppo Alcuni. Disegnata appositamente per il mensile, la serie racconta le divertenti avventure del coniglio Cilindro, la papera Diva, Olly la gattina, il pulcino Senzanome, Pio il ranocchio e il cane Portatile.

Le attività proproste dal mensile sono ricche e coinvolgenti e tra cui troviamo:

  • Morbilandia , costruire oggetti e animali con la plastilina per sviluppare creatività e manualità;
  • Ricicreo per l’attività di bricolage, utilizzando materiale di recupero o di scarto facilmente reperibile in casa;
  • Taglia e Ritaglia , sagome, bambole e pupazzi da costruire con carta e forbici;
  • Coloralo Tu , pagine da colorare dove si alternano i diversi personaggi dei fumetti e una carrellata sui mestieri.

E in ogni numero sono presenti 6 pagine dedicate ai giochi per stimolare la capacità percettiva e visiva: associazione tra gli oggetti, individuazione di dettagli, il riconoscimento e la differenziazione dei colori, la sovrapposizione delle forme.

E poi tanti allegati e molto altro ancora. G Baby è diffuso soprattutto in abbonamento e nelle parrocchie. Si trova anche nelle principali edicole. Per abbonarsi tel.02/48.02.75.75 o abbonamenti@stpauls.it E per info visitate il sito internet www.stpauls.it/gbaby

1 Comment on "G BABY cambia logo e grafica!"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. miremari scrive:

    grazie per la bella segnalazione!

Scrivi un commento