Generali Italia: scopri Protezione Solidale

Generali_Italia

Dietro al tuo gesto c’è molto di più” questo è lo slogan scelto da Generali Italia per presentare la campagna di donazione Protezione Solidale.

Un’iniziativa che sottolinea come la prevenzione e la protezione dai rischi causati da eventi naturali (terremoti, alluvioni, bombe d’acqua) abbia bisogno di un gioco di squadra che coinvolga direttamente le famiglie.

Come funziona?

Da oggi infatti stipulando una soluzione assicurativa per la casa, il condominio, la propria attività lavorativa Generali Italia costituirà uno specifico fondo: “Protezione Solidale”, donando una quota fino a € 6 per ogni sottoscrizione.

Le somme raccolte verranno impiegate in futuri progetti di ricostruzione di opere danneggiate da catastrofi naturali.

SCEGLI UNA SOLUZIONE ASSICURATIVA CASA, CONDOMINIO, ATTIVITÀ O UFFICIO

Il caso Italia

In Italia oggi il 35% delle abitazioni è situato nelle zone a più alta pericolosità sismica e la percentuale sale quasi al 55% quando si considera il rischio alluvionale.

Nel complesso il 78% delle abitazioni è esposto ad un rischio alto o medio alto tra terremoto e alluvione.

Nonostante tutti questi rischi nel nostro Paese:

solo il 2% delle abitazioni private e il 5% dei condomini ha una copertura assicurativa contro le catastrofi naturali.

Una situazione a forte rischio che richiede tutele ed interventi.

Soluzioni contro le catastrofi

Assicurazione contro le inondazioni

Per tutti coloro che vogliono tutelare  la propria casa o il proprio condominio dal rischio alluvioni e inondazioni Generali Italia propone la copertura “Allagamento e Flash floods” per i danni provocati dalle sempre più frequenti bombe d’acqua.

Assicurazione contro il terremoto

La soluzione di Generali Italia a tutela del patrimonio immobiliare dai danni causati dal terremoto prevede una specifica soluzione assicurativa a tutela  delle case, degli alberghi e di tutte le strutture abitative.

Il contatore della raccolta

Sul sito dedicato www.protezionesolidale.generali.it è presente il contatore della raccolta fondi.

Sarà sempre possibile visualizzare l’aggiornamento delle donazioni e approfondire le tematiche legate alla prevenzione.

Scrivi un commento