Giardinaggio coi bambini: garden markers

ADV

Forse le belle giornate sono arrivate.  Col sole e il caldo tutte le occasioni sono buone  per stare all’aria aperta. Avete per caso iniziato a ? Per abbellire piccoli orticelli e vasi fioriti, se volete dare un’aria country chic alle vostra aiuole, dovete per forza accompagnare le piantine con palette, segnali che indichino cosa coltivate. Sono i garden markers.

Nei vivai più belli e chic ne troverete parecchi, ma è bello realizzarli insieme ai bambini. Ecco una carrellata di alcune idee, direttamente dal web:

Avete vecchi cucchiai? Con la tecnica del decupage incollate delle figure dell’ortaggio che coltivate, ritagliandole dalle riviste.

da themagiconions.blogspot.com

Con gli stecchini di ghiaccioli e gelati, se ne possono realizzare di diversi tipi, come questi con un cartello col disegno di ciò che sta crescendo

da gardeningwithoutskills.blogspot.com

oppure questi, col nome della pianta stampato coi timbrini

da blog.imaginechildhood.com

O ancora questi, utilizzando stecchini un po’ più grossi, con in cima il disegno fatto dai bambini.

da makeandtakes.com

Altri materiali facili da reperire e da utilizzare sono i sassi. trovatene di un po’ grossi e piatti e dipingete sopra la pianta che coltivate oppure solo il nome.

da whimsy-girl.blogspot.com

O ancora, col filo di ferro, realizzate degli spilloni che possano reggere cartelli plastificati.

da dilettante.typepad.com

Se riuscite a reperire dei listelli di legno, colorateli con le tempere acriliche e scrivete il nome della pianta.

da www.mommyskitchen.net

Se infine volete solo abbellire e rendere simpatici i vostri vasetti, realizzate con la pasta di sale o col fimo degli insetti o un serpentello come questo.

da familyfun.go.com

Fonte:

kathyinozarks.multiply.com

thecraftycrow.com

familyfun.go.com

Postato in: Bambino, Casa, Lifestyle

Scrivi un commento