Giochi e disegni da stampare e colorare per insegnare ai bambini l’ecologia

i bambini e l'ecologia

Rispettare l’ambiente è uno degli obiettivi che la società sta finalmente cominciando a porsi, dopo decenni di vivace quanto avido assalto alle risorse del nostro pianeta. Ma per riuscirci davvero, e poter preservare un giorno anche le regioni più povere, è necessario che siano prima di tutto le nuove generazioni a capirne la rilevanza. Basta poco, in fondo: anche le strade più lunghe si percorrono facendo un passo alla volta.

Con questo intento Jolanda Restano, fondatrice di FattoreMamma e di Blogmamma, in concomitanza con la sua partecipazione alla Giornata Mondiale dell’Acqua come “professoressa” di sostenibilità ambientale, ha preparato su Filastrocche.it uno Speciale tutto dedicato all’insegnamento dell’ecologia ai bambini: “Per un mondo più pulito“.

In questo spazio virtuale i genitori potranno trovare numerosi spunti per spiegare ai loro piccoli l’importanza di proteggere il luogo in cui viviamo dall’inquinamento, avendo sempre attenzione di non sprecare l’acqua, di fare la raccolta differenziata dei rifiuti, di non gettare cartacce per terra.

Disegni da colorare

E se i bambini non vogliono ascoltare parole che a volte possono suonare incomprensibili alle loro orecchie? Semplice: facciamoli giocare! Attraverso i disegni da colorare, per esempio, impareranno la differenza tra un ambiente pulito e uno sporco, e capiranno che è necessario avere cura della natura e dell’ambiente in cui ci troviamo.

coloriamo l'ambiente in cui vogliamo vivere

I Giochi Ecologici

Oppure ci sono i Giochi Ecologici: il “Memory del riciclo” e il “Sistema i Rifiuti”, per impratichirsi sulla raccolta differenziata e lo smaltimento dei materiali.

smaltimento dei rifiuti

Il Misuratore di Ecologia

Aiuta il tuo bambino a tenere d’occhio gli eco-obiettivi da raggiungere giorno per giorno: ha chiuso il rubinetto mentre si lavava i denti? Ha fatto la doccia invece del bagno? In famiglia azionate lavatrice e lavastoviglie solo a pieno carico? Segnate sulla cartella in pdf, che potete scaricare dal sito, una bella crocetta colorata su ciascun obiettivo finché non li avrete raggiunti tutti!

gli obiettivi ecologici da raggiungere giorno per giorno

E alla fine del mese, con il Misuratore di ecologia, il bambino sarà in grado di verificare se è riuscito a mantenere sempre corretti i suoi comportamenti, rendendosi conto già settimana per settimana di quanto siano stati buoni o se sia necessario migliorarli per ottenere la goccia azzurra, segno di chi si è impegnato davvero molto nei confronti dell’ambiente.

Il Diploma di Esperto in Ecologia

Ad attendere chi si è distinto su questi temi, c’è infine un bel diploma di Esperto in ecologia, riciclo e rispetto dell’ambiente. Adesso, compito di chi è arrivato a questo essenziale traguardo sarà quello di condividere ciò che ha imparato con chi lo circonda, sensibilizzando e promuovendo i comportamenti eco-compatibili tra i propri amici. Un passo dopo l’altro, e sono sicura che la lunga strada verso l’armonia con la natura diventerà sempre più realizzabile.

Scrivi un commento