Da 26 luglio 2009 0 commenti Leggi tutto →

Giochi per bambini: Nintendo DS

ADV

Tempo d’estate e vacanze. Giochi all’aria aperta e tuffi in piscina. Ma a volte le giornate sono anche piovose e grigie e allora i nostri figli ci chiedono di poter giocare con i videogiochi, magari anche un po’ di più di quanto gli concediamo durante il resto dell’anno. Non tutti amano questa scelta, ma per chi invece concede tanto vale conoscere il “nemico”.Oggi parliamo di una delle console più vendute  e amate: il (o la) Nintendo DS. Ideata e fabbricata da Nintendo, è stata presentata la prima volta nel 2004. La console presenta un design a conchiglia, e possiede due schermi LCD al suo interno.
La particolarità di questa console è nell’essere dotata di due schermi di cui uno tattile che la Nintendo sfrutta per produrre nuove forme di intrattenimento videoludico con giochi dedicati anche ai più grandi (che diciamolo a volte si divertono più dei bambini!). Altre caratteristiche, volte ad aumentarne l’interattività, sono il microfono integrato per il riconoscimento vocale e la tecnologia Wi-Fi per il multigiocatore. Nintendo DS consente il gioco in LAN nel raggio di 30 metri circa, fino a 8 giocatori, ed il gioco online tramite una connessione internet senza fili.

Forse il più grande successo di questa console è di essere stata la prima a puntare su giochi dedicati non solo all’intrattenimento, ma anche all’apprendimento come il famoso BRAIN TRAINING, che si prefigge l’alto scopo di mantenere giovane il nostro cervello.

Alcuni dei giochi di questa “linea” dedicati ai bambini sono:

  • Junior Brain Training sviluppato appositamente per bambini dai 6 agli 11 anni. E` un gioco che offre un approccio divertente alla didattica, insegnando ai bambini lo spelling, nozioni di matematica, logica e lettura…
  • Buddy, un simpatico insegnante per apprendere i rudimenti della lingua inglese e francese
  • la linea Giulia Passione dove affianco ai giochi più intrattenitivi troviamo anche quelli dedicati alla cucina o alla medicina
  • Ecolis un gioco eco-educativo che promuove la presa di coscienza sulla problematica ambientale poichè i giocatori devono difendere gli alberi della foresta dall’inquinamento e dalla deforestazione.
  • La linea dedicata ai cuccioli, che aiuta a farsi un’idea di cosa significi occuparsi di un piccolo animale.

Ma la tecnologia corre veloce e di ultima uscita è la Nintendo DSi, dove troviamo nuove funzionalità come la fotocamera, che permette anche veloci manipolazioni sulle immagini, e la possibilità di ascoltare musica.

[immagine]
cromosnet.it

Scrivi un commento