Da 14 dicembre 2015 Articolo con sponsor 0 commenti Leggi tutto →

Giochiamo insieme? I bambini ne hanno bisogno

ADV

 

giochiamo insieme

Giochiamo insieme? Ammettimolo: quante volte ce lo hanno chiesto i nostri bimbi e quante volte avremmo volentieri risposto che no, non abbiamo voglia (o tempo) …. Però lo abbiamo fatto: ci siamo seduti per terra insieme al nostro bimbo e abbiamo aspettato docilmente che ci dicesse cosa fare.

Gli esperti ci direbbero che abbiamo fatto bene, perchè  giocare con i bambini è davvero importante.

Secondo la professoressa Maria Rita Parsi , infatti, la presenza affettiva dei genitori nel gioco favorisce il benessere non solo psichico ma anche fisico dei propri figli. Non tempo perso, quindi, ma tempo investito per la loro crescita.

Ecco cosa significa giocare insieme, ecco perchè Kinder Sorpresa ha supportato un interessante progetto chiamato proprio “Giochiamo insieme” e volto a incentivare e promuovere il momento del gioco come occasione d’incontro tra genitori e figli.

Questo progetto ha visto momenti divertenti e stimolanti nei tre musei per i bambini d’Italia: Muba di Milano, Explora di Roma, la Città della Scienza di Napoli.

giochiamo insieme

Giochiamo insieme, la nostra domenica alla Città della Scienza

Noi di Blogamma  siamo state invitate domenica scorsa alla Città della Scienza, all’evento “La scienza sotto l’Albero”, una grande festa per piccoli e grandi, in occasione del Natale.

Erano davvero tante le attività organizzate e i nostri bimbi, particolarmente attratti dalla scienza, hanno trovato pane per i loro denti. Giocando abbiamo fatto la conoscenza con i minuscoli animaletti che vivono in mare e abbiamo scoperto che con le forme geometriche si può anche essere creativi e si può riuscire a farle diventare decorazioni per l’albero.

Giochi, scoperte e esperimenti e poi… per la gioia di grandi e piccini ecco l’amatissimo amico dei bimbi, l’ovetto Kinder Sopresa!

Giochiamo insieme: cosa abbiamo imparato, cosa rimane di questa giornata

Quella trascorsa alla Città della Scienza è stata una giornata bellissima, trascorsa in serenità. Un momento tutto per noi e i nostri bimbi, in cui sperimentare davvero quando sia importante il gioco:

  • il gioco è una palestra di emozioni
  • il gioco è un’investimento per la crescita e benessere dei nostri figli
  • il gioco è esplorare, il gioco è creatività
  • il gioco rende felici e un bambino felice sarà un adulto maturo

Da adesso in avanti quando i nostri figli ci chiederanno “ giochiamo insieme?” risponderemo di sì con una coscienza diversa, ci metteremo di fianco a loro  consapevoli del fatto che quelli passati insieme a giocare non sono solo momenti divertenti (e che rimpiangeremo quando i figli saranno cresciuti), ma che sono le basi che mettiamo affinchè possano essere adulti sereni.

 

 

 

 

 

 

Scrivi un commento