Gita all’Acquario: dove andare a vedere i pesci?

ADV

gita all'Acquario: dove andare?

Una gita che piace a tutti i bambini e che affascina anche i più grandi è quella all’Acquario. Chi è stato a quello di Genova sarà rimasto affascinato da foche, pinguini, delfini, tartarughe e squali. In Italia, però, non c’è soltanto l’Acquario di Genova, ma avrete la possibilità di fare una gita a vedere pesci e animali marini anche in altre città. Oggi vediamo alcuni degli Acquari più interessanti

Acquario di Genova

Insieme al giardino tropicale  “Un battito d’ali” , oltre ad essere l’acquario più grande d’Italia, è anche la più ricca esposizione di biodiversità acquatica d’Europa. Già affascinante e pieno di specie da ammirare e da scoprire, nell’ultimo anno si è arricchito del bellissimo padiglione dei cetacei, in cui trova ospitalità una intera famiglia di delfini tursiopi. Potrete ammirarli mentre giocano sia dalla vetrata a bordo vasca, sia, nel piano sotto, dal fondo stesso della vasca. Se vi capiterà di essere lì durante la distribuzione del cibo, avrete la possibilità di vederli giocare con gli addestratori.

gita all'Acquario: dive andare?

Acquario di Livorno

Riaperto di recente, è situato in una struttura storicamente molto importante e in una zona molto bella della città di Livorno: sul lungomare, accanto alla Terrazza Mascagni. All’Acquario di Livorno trovano ospitalità 2000 animali e tra questi ricordiamo la tartaruga verde, il pesce napoleone, gli squali pinna nera.

gita all'acquario: dove andare'

Acquario di Cattolica

Una bellissima struttura che arriva fino al mare, con oltre 100 vasche espositive dove potrete ammirare squali (anche cuccioli), tartarughe, meduse, pinguini e molto altro.

Acquario di Cala Gonone

Più piccolo rispetto agli altri, ma situato in un posto bellissimo: in Sardegna, nel golfo di Orosei, a Cala Gonone. Troverete 24 vasche in cui vengono riprodotti sia gli ambienti del mar Mediterraneo che quelli tropicali. Degna di nota la vasca dei Piranha.

gita all'acquario: dove andare?

Acquario di Napoli

Uno dei primi acquari pubblici d’Europa, inserito nella stazione Zoologica Anton Dohrn. Molto interessante perchè è una testimonianza di acquario ottocentesco e perchè permette di poter vedere da vicino la ricchezza della flora e della fauna tuttora presenti nel golfo di Napoli. Da segnalare anche il Turtle point, centro di ricovero e di cura per le tartarughe Caretta Caretta.

Gita all'Acquario, dove andare?

Acquario di Trieste

Situato nell’antica pescheria centrale, è sviluppato su due livelli: al piano terra le vasche e al primo piano un vivarium con terrari e una vasca in cui è ricostruito l’ambiente degli stagni carsici. L’acquario è interessante perchè riporta gli ambienti marini dell’Adriatico.

Questi sono alcuni dei maggiori acquari che troverete data:text/mce-internal,in Italia, ognuno con il proprio fascino. In più vi segnaliamo una bellissima inziativa.

“Non sai che pesci pigliare?” Animazioni edutainment grazie ad AsdoMar

Grazie alla collaborazione di As do mar con Costa Edutainment, tutti i week end da giugno fino a fine agosto bambini e genitori saranno coinvolti in un’attività itinerante che in maniera divertente e coinvolgente toccherà l’importante argomento della pesca sostenibile.
L’attività prevede una parte di gioco finale a squadre per mettere alla prova quanto imparato durante l’animazione e, a conclusione, la distribuzione ai partecipanti di materiale  per continuare l’esperienza anche a casa. Il tutto è compreso nel prezzo e si potrà vivere in tutti gli acquari di Costa: Genova, Livorno, Cattolica e Cala Gonone.

Buona visita!

 

 

Articoli consigliati

Scrivi un commento