Gravidanza: consigli di bellezza

ADV

 

Durante la gravidanza il corpo cambia e si trasforma e per questo maggiori saranno le cure e le attenzioni che gli dedicheremo, coccole quotidiane per un relax a “tutto tondo” che gioverà a mamma e bambino attenzioni che la mamma deve regalarsi anche dopo il parto, anche se è difficile trovare tempo per sé quando il piccolo richiede tutte le nostre attenzioni.

Prendiamoci cura del corpo: non ci sono controindicazioni per un bagno anche frequente, ma con un sicuro effetto relax, va fatta attenzione alla temperatura ideale intornoai 35-37 gradi per evitare contrazioni uterine repentini cali di pressione si può utilizzare anche l’idromassaggio, purché a bassa pressione, evitate la sauna e il bagno turco.

Particolare attenzione all’igiene intima: lavaggi con acqua tiepida e con prodotti che mantengano intatta la flora batterica vulvovaginale, evitando l’utilizzo di lavande interne.
Solitamente durante la gravidanza i capelli appaiono più lucidi e corposi invece durante il puerperio il cambiamento ormonale  può indebolirli quindi può essere utile  assumere per via orale vitamine A e B (germe di grano, lievito di birra); è inoltre buona norma lavarli 1 – 2 volte la settimana applicando un olio specifico per proteggerli dal sole e dall’acqua di mare Durante il primo trimestre meglio evitare tinture aggressive, usate prodotti con estratti naturali (henné).

Attente all’igiene orale deve essere scrupolosa e costante. Non è sconsigliata una visita dal dentista se non ci sono problemi si possono effettuare  le cure odontoiatriche necessarie.
Anche per la depilazione non ci sono controindicazioni, macchinette depilatrici o ceretta a freddo. Alle gambe e ai

Durante la gravidanza sulla pelle del viso possono comparire macchie scure transitorie (cloasma gravidico) gli ormoni della gravidanza  stimolando i melanociti (le cellule della pelle che producono la melanina, la sostanza  che permette l’abbronzatura )stimolano la produzione di maggiore quantità del pigmento che determina l’inestetismo, che si risolve dopo alcuni mesi dal parto. Nel frattempo è necessario proteggere la pelle con una crema solare schermante  con fattore di protezione elevato,o può essere  opportuno ridurre l’esposizione al sole. Gli ormoni regalano una pelle compatta e vellutata pelle evitate un trucco eccessivo e attenzione alla qualità dei prodotti.

Per contrastare la comparsa di smagliature che tendono a comparire, oltre che sulla pancia e sul seno, anche su glutei, fianchi, cosce e braccia, soggette a una maggiore ritenzione idrica, quindi a una dilatazione è fondamentale sin dalle prime settimane di gravidanza, per preservare l’elasticità della pelle, frizionate il corpo con guanto di crine durante il bagno o la doccia e poi applicate un prodotto idratante ed emolliente ( come l’olio di mandorle dolci). Nell’alimentazione l’apporto di vitamine A e C dermoprotettive, (soprattutto agrumi e kiwi).yogurt e legumi, che stimolano il rinnovamento cellulare inoltre gli acidi grassi essenziali conferiscono tono all’epidermide rafforzando la prevenzione.

Immagini:
neewsfood.it
tuttomamma.com

1 Comment on "Gravidanza: consigli di bellezza"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. Segnalazione interessante e pratica per tutte le mamme in attesa.

    Condivido in pieno quanto è stato scritto e mi permetto di puntualizzare che alcune tinture per capelli, in base alle ultime e recenti segnalazioni in letteratura possono essere cancerogene sia per la mamma sia per il feto.

    Attenzione critica, quindi, sia alla scelta della cosmesi in gravidanza sia, da medico, dei farmaci come specificato in un recente post http://www.myskin.it/blog/dermatosi-in-gravidanza-quali-farmaci-possibile-assumere-guida-completa/

    Complimenti per il sito! 😉

Scrivi un commento