Da 28 giugno 2011 2 Commenti Leggi tutto →

Gravidanza: è giusto mangiare per due?

ADV

Mangiare in gravidanzaEcco che torniamo all’argomento quanto mangiare in gravidanza? Se, quando ero incinta, avessi ascoltato mia nonna allora avrei messo il doppio dei chili che in realtà ho preso! Infatti la frase più ricorrente era: “Adesso devi mangiare per due!” 🙂

In realtà non è vero, è sufficiente mangiare normalmente anzi stando più attente a seguire una dieta bilanciata prediligendo quegli alimenti che possono aiutare la futura mamma a integrare vitamine e per evitare qualsiasi complicazione durante i nove mesi.

Ma c’è anche un altro motivo per cui è bene non “mangiare per due”! Un recente studio infatti ha evidenziato che mangiare troppo durante i nove mesi potrebbe essere causa di schizofrenia, iperattività, deficit di attenzione e un basso quoziente intellettivo nel bambino!

I ricercatori della McMaster University di Hamilton (Canada), hanno analizzato i risultati di 12 studi che appunto valutavano gli effetti della dieta sulla gravidanza: da quella più equilibrata a quella senza controllo ed è emerso che i bambini nati da madri che avevano esagerato con il cibo sembravano più propensi a soffrire di disturbi come deficit di attenzione o iperattività ed allo stesso tempo avere un quoziente intellettivo inferiore di 5 punti la media, in adolescenza a sviluppare disturbi alimentari e in età adulta erano a rischio schizofrenia!

Tutto questo perché? Sembra che dietro a questo tipo di situazioni ci possono essere cause ormonali, ma intanto è una ipotesi! Fatto sta che mangiare bene è piacevole, l’importante è non è esagerare anche se non si è in gravidanza!

Qual è stato il vostro rapporto con il cibo durante la gravidanza?! Eravate anche voi assalite dalla voglia di mangiare qualsiasi cosa!? 🙂

2 Comments on "Gravidanza: è giusto mangiare per due?"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. anna scrive:

    Ho sempre avuto un “forte appetito” mai contrastato dalla nausea, mi ha frenato la gestosi ipertensiva e per questo il ginecologo mi ha messo a stecchetta
    !!!!

  2. Maria scrive:

    A parte i primi 3-4 mesi in cui ho avuto una nausea perenne (riuscivo a mangiare solo pane, olive e Philadelphia) per il resto non ho esagerato. Solo nell’ultimo periodo mi son lasciata prendere la mano xchè la ginecologa mi diceva di essere convinta che la bambina sarebbe nata in anticipo… e così non mi sono privata di dolci e dolcini che, inevitabilmente, mi hanno fatto lievitare (la bambina è nata a termine!)

Scrivi un commento