Da 19 novembre 2009 1 commento Leggi tutto →

Passeggini Maclaren: sono pericolosi?

ADV

Negli Stati Uniti i passeggini Maclaren hanno tranciato le dita a 12 bambini: l’inconveniente avviene quando il piccolo infila le dita nel meccanismo di chiusura e apertura del passeggino, mentre un adulto lo sta azionando. Per questa ragione, anche se solo come misura preventiva, in America stanno ritirando i passeggini dal mercato. Si può in alternativa richiedere, anche dall’Italia, un dispositivo che protegge il meccanismo e impedisce che le dita del bambino vengano tranciate. Ma la procedura per ottenerlo non è immediata, almeno se si vive in Italia, come potete leggere sul blog di bilingue per gioco.

Il presidente di Maclaren Europe ha precisato che l’inconveniente è dovuto a un errato utilizzo del passeggino e non a un difetto di fabbricazione: infatti, basterebbe seguire alla lettera le istruzioni, che sono molto chiare riguardo al fatto che il passeggino non va aperto e chiuso in prossimità dei bambini. Forse il presidente non ha idea di che cosa voglia dire contenere l’esuberanza e la curiosità di bambini di 2-3 anni. Solo legandoli sul seggiolino della macchina si può stare certi che non soddisfino l’istinto di infilare le dita nel posto sbagliato, al momento sbagliato. In qualunque altro caso si svolge l’operazione mettendo a rischio l’incolumità dei propri figli.

Se diventasse più semplice procurarsi questi dispositivi anche in Italia non sarebbe meglio?

1 Comment on "Passeggini Maclaren: sono pericolosi?"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. Sofia scrive:

    Proprio brutta questa storia dei passeggini pericolosi!

Scrivi un commento