Da 29 aprile 2009 0 commenti Leggi tutto →

Idea regalo Festa della Mamma: il profumo

ADV

La Festa della Mamma si avvicina e allora perché non cominciare a pensare, per una volta, a cosa farci regalare dai nostri cari! Sicuramente saranno tutti un vulcano di idee…ma io penso che, a volte, indirizzarli con piccoli suggerimenti, su qualcosa che realmente desideriamo non sarebbe poi tanto male…

Oggi voglio parlarvi del profumo, spesso regalato ma non sempre azzeccato nella scelta della fragranza. Io credo che il profumo debba incontrare il gusto ma anche esprimere la personalità di chi lo porta e quindi deve essere scelto esclusivamente dalla persona stessa.

Ed ecco qualche dritta su come sceglierlo:
– Intanto il profumo va testato sulle cartine o mouillettes per valutare il gradimento personale e fare una selezione delle varie fragranze. Per poi passare alla prova del nove spruzzando quelle selezionate direttamente sulla pelle in quanto il pH dell’epidermide è differente per ciascuno di noi e ne influenza la resa finale del profumo.
Non annusare mai direttamente dal flacone in quanto l’alcol contenuto potrebbe alterare la percezione della fragranza;
non provare mai diversi profumi sulla stessa parte del corpo;
non provarne mai più di 4-5 in quanto dopo aver annusato un certo numero di fragranze si verifica una sorta di effetto-saturazione;
– naturalmente i punti migliori per apprezzarne la fragranza al meglio sono il collo e i polsi.

Un profumo è il risultato di un sapiente “mix” di note olfattive che danno origine a una composizione unica. Essenze floreali, che sanno di rosa, magnolia, gelsomino, o più fruttate, che ricordano la freschezza degli agrumi. La scelta è davvero vasta e non è sempre facile riconoscere quelle che si adattano a noi e allora ecco una breve panoramica su ciò che la moda offre!


Sfoggia un cuore intriso di violetta unita all’iris il profumo Insolence di Guerlain in una boccetta che sembra un vortice di luce;


Un bouquet sensuale dalla struttura filorientale è il profumo J’aime La Nuit di La Perla con orchidea nera e gelsomino.


A contatto con la pelle il gel di Parfum Precieux di Alien Thierry Mugler si trasforma in una polvere setosa dall’effetto madreperlato.


Dopo un esordio che sa di cedro e bergamotto di Sicilia, Borsalino Pour Elle mostra il suo cuore fiorito.


Per vivere l’attimo presente con verve e una punta di ironia allora ecco Moschino Glamour con note di orchidea e ninfea.


Decisamente charmant, il bouquet Chloé con fresia e peonia in testa, mughetto e magnolia nel cuore.


Con un delicato profilo femminile sul flacone il profumo Laura Biagiotti Donna è fiorito e speziato.


Fresco ed esuberante il profumo Sweet Years Just Me che si accende di note verdi, accenti fruttati di pera, pesca e fiori d’acqua;

E allora care mamme viziatevi un po’…correte in una profumeria, scegliete con calma il profumo che più rispecchia il vostro gusto e dopo….suggerite, suggerite, suggerite!

Immagini:
mimifroufrou.com
leiweb.it
femmeactuelle.fr
beautyspion.de
vittoriaprofumi.com
fashiontimes.it
teendiariesonline.com

Scrivi un commento