Idea regalo per Pasqua: biscotti con glassa colorata

ADV

 I colori che richiamano la Pasqua sono i colori della primavera, dei suoi fiori, come i delicati colori  pastello della glassa che ricopre questi golosi biscotti, buoni e profumati per la colazione di pasqua o per una pausa -tè o come dolce pensiero di Pasqua da regalare ad una persona speciale.

Potete prepararli con i bambini che saranno felici di aiutarvi: un consiglio quando sono pronti conservateli..sono irresistibili!!!

Per i biscotti occorrono:

220 gr. di burro a temperatura ambiente
240 gr. di zucchero
1 uovo intero e un tuorlo
2 cucchiai di aroma vaniglia, mandorla o a piacere
un pizzico di sale
375 gr. di farina per dolci

Preparazione:
Ammorbidite il burro e montatelo con lo zucchero. Aggiungete poi il tuorlo e l’uovo intero lavorando finché il composto non sarà omogeneo e aggiungendo lentamente la farina setacciata e il pizzico di sale, mescolate con cura finché la pasta non sarà elastica. Avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigo per mezz’ora. Dividetela in parti più piccole,  stendete con il matterello (lo spessore ideale è di circa mezzo centimetro) ritagliate le figure con gli stampini. Cuocete i biscotti su una placca da forno per 12 minuti a 175°.

Per la glassa:
due tazze di zucchero per glasse (reperibile nei supermercati, o potete usare anche lo zucchero a velo)
2 albumi
1 cucchiaio di acqua
1 cucchiaio di succo di limone
coloranti alimentari
aromi da associare a ciascun colore della glassa (per esempio menta per il verde, banana per il giallo, mandorla o cocco per il bianco, secondo il vostro gusto)

Procedete così:
Frullate insieme tutti gli ingredienti eccetto coloranti e aromi, aggiungendo l’acqua man mano che vi sembri necessario per ammorbidire la lavorazione con le fruste elettriche. Dividete il composto ottenuto in diversi contenitori in modo da colorarli e aromatizzarli in maniera diversa.

Ora potete decorare i biscotti, ricoprendoli interamente e decorando bordi e dettagli interni usando una tasca da pasticcere con beccuccio piccolo. Per decorare si possono usare anche zucchero a cristalli, perline pasticcere, confetti, gocce di cioccolato o di zucchero. Lasciate raffredare e sistemateli ordinatamente in una scatola di cartone,dove avete sistemato una velina di carta,  o di latta chiudete con nastri rosa, verde e giallo aggiungendo qualche delicato fiorellino.

Immagini:
foodandcook.net
bebeblog.it

Scrivi un commento