Da 11 maggio 2011 2 Commenti Leggi tutto →

Il test di gravidanza: consigli

ADV

Test di gravidanzaI test di gravidanza si possono acquistare in farmacia o anche nei supermercati ben forniti. Sono monouso e costano all’incirca intorno ai dieci euro. Bisogna rispettare sempre la data di scadenza, conservarlo nel modo corretto ed è sicuro al 99%.

Il test di gravidanza rileva la presenza nelle urine dell’ormone hCG, che è l’ormone della gravidanza, il cui valore cresce con il passare dei giorni.I test al giorno d’oggi rilevano questo ormone già dal primo giorno di ritardo del ciclo.
Può essere eseguito in qualunque momento della giornata, anche se è preferibile farlo al mattino presto perché la presenza di hCG al mattino è più elevata. Si consiglia di non bere molto prima di farlo.

Se il test è positivo, il risultato è sicuro e bisogna consultare il medico per fare gli altri esami di routine.
In caso di falso negativo, ossia quando l’ormone non viene rilevato e il ciclo non arriva, è bene ripetere il test dopo tre/quattro giorni. I casi di falsi negativi possono essere moltepliciad esempio quando il test viene eseguito precocemente,  quando ci sono errori nell’esecuzione, quando si assumono alcuni medicinali e  in caso di gravidanza extrauterina.

I falsi positivi possono invece dipendere da parti o aborti recenti, da cisti ovariche o  dantumore all’apparato riproduttivo, dall’assunzione di farmaci come il metadone o in caso di test scaduto.

Come fare il test:
Per fare il test di gravidanza bisogna estrarre lo stick dalla busta  togliere il cappuccio indicatore. Tenendo la parte assorbente rivolta verso il basso e sotto le urine per 5 secondi, fino a quando non è bagnata. Oppure come ho sempre fatto io raccoglievo la pipi in un bicchierino di plastica pulito e immergevo il beccuccio per 5 secondi. Poi bisogna richiudere  il test con il cappuccio e aspettare 5 minuti per leggere il risultato del test, i minuti più lunghi della propria vita..
Se appare una  linea rosa/viola nella finestrella di controllo, significa che il test è stato fatto correttamente e se appare anche la seconda si è incinta.
Se vi va di parlare ancora di test di gravidanza e di tutto quello che precede e segue la gravidanza vi aspetto sul Forum di BlogMamma.
immagine : Guidaprodotti.com

2 Comments on "Il test di gravidanza: consigli"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. Cristina* scrive:

    Domanda:
    Salve a tutti,io ho 32 anni,io e il mio ragazzo abbiamo dei rapporti,noi usiamo sempre il preservativo anche quando usavo la pillola Lusine.Ho interrotto la pillola a gennaio 2015 per eliminare una ciste ovarica,la ciste fortunatamente è scoppiata,il ciclo l’ho avuto giorno 25 gennaio(ciclo durata 5gg abbondanti ,scure e dolorose), 25 febbraio(durata 4gg dolorose,non abbondanti),ma nel mese di marzo giorno 25 ancora non mi sono venute,mi vengono ogni mese,sono puntuali come un orologio svizzero, ho tutti i sintomi del ciclo,ho anche dei capogiri e freddo, però ancora niente,cosa devo fare? Se sarò incinta sarei di un mese e 5gg. Io penso che sia lo stress,magari mi dovrei rilassare e aspettare o comprarmi un test di gravidanza.Pensare di avere una gravidanza e prendere sempre 2 precauzioni mi sembra assurdo,non lo facciamo mai senza,perchè lo sappiamo a cosa andiamo incontro e per ora avere un figlio non è possibile.Datemi un consiglio perchè non so cosa pensare grazie e a presto.

  2. julieta scrive:

    Ciao, mi chiamo Julieta ho 33 anni da quattro anni, con mio marito stimo provando ad avere un bambino non arriva mai. Ho un ritardo di 5 giorni, il 3/12/2011 ho fatto il test uscito negativo.
    Ho qualche probabilità di esserci incinta?
    Grazie.

Scrivi un commento