All’Open Day della scuola di Inglese Kids&Us di Roma per scoprirne il metodo e sperimentarne le attività.
Ecco cosa può ​accadere​ durante un pomeriggio trascorso a preparare cake pops di biscotti insieme a 2 bambine.
Da 24 settembre 2009 719 Commenti Leggi tutto →

Il test di gravidanza è negativo, sono incinta o no?

test di gravidanza negativo

Dei test di gravidanza casalinghi ho parlato in lungo e in largo: quando farlo, come farlo, cosa fare dopo un risultato positivo, come farlo passo passo in modo semplice e senza errori, ecc. ecc. Ma c’è una domanda che mi viene fatta spessissimo, nei commenti dei vari articoli, e di cui non ho ancora scritto, cosa fare dopo un risultato negativo? Che significato ha un risultato negativo? E’ attendibile come il risultato positivo oppure no? Vediamo di fare un po’ di chiarezza.

Il test di gravidanza casalingo, sulle urine,  rileva un ormone che comincia ad essere prodotto, nell’organismo materno, solo dopo il concepimento, è la Gonadotropina Corionica Umana o hCG.

La presenza di questo ormone in circolo aumenta gradualmente e la quantità presente nel primissimo periodo di gravidanza è molto variabile da donna a donna. I test di gravidanza moderni sono diventati sempre più sensibili ed accurati, ma la variabilità della quantità di ormone può dare una percentuale di falsi negativi nei test eseguiti in tempi molto precoci dopo la data del concepimento.

In breve,  il falso negativo, è un risultato negativo del test anche se la gravidanza è in atto. E’ possibile nel caso in cui il rapporto a rischio di concepimento ed il ritardo del ciclo siano molto ravvicinati tra loro, per la possibilità che l’ormone hCG nelle urine non sia sufficiente per essere rilevato dal test di gravidanza.

Purtroppo non c’è modo di sapere subito se il risultato negativo è falso oppure reale, quindi è importante tenere monitorato il ciclo e se non arriva ripetere il test a distanza di 7-10 giorni e, in caso di dubbi, sintomi particolari e assunzione di farmaci potenzialmente dannosi per il feto (compresa la pillola anticoncezionale) prenotare urgentemente una visita dal ginecologo di fiducia o al consultorio di zona.

Se dopo due risultati negativi il ciclo continua a non arrivare, ci vuole assolutamente una visita dal ginecologo e un test di gravidanza sul sangue che puoi farti prescrivere anche dal medico di famiglia.

Articoli consigliati

719 Comments on "Il test di gravidanza è negativo, sono incinta o no?"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. mary scrive:

    Ciao Alessia mi chiamo mary ho 42 anni ho smesso la pillola un anno fa ,sto provando ad avere un bambino ma ad oggi con esito negativo , sono in ritardo da circa 2 mesi ho fatto sia test che gli analisi del sangue entrambe con esiti negativi ma io ho una forte nausea con inizi di vomito nn capisco nulla grazie in anticipo x la tua risposta ….

  2. consuelo scrive:

    Salve . Ho un ciclo di 30 giorni.. il ciclo doveva arrivarmi 18-02 ma apparte forti mal di schiena e 2 test negativi niente!premetto che stiamo cercando un figlio da più di un anno ma niente., nonostante i medici hanno detto che è tutto normale!!! Non so più che fare!!!!

    • Marianna Noto scrive:

      Ciao Consuelo, prova a ripetere il test tra quattro o cinque giorni dalla data prevista per l’arrivo del ciclo. E in ogni caso, ricordati di cercare di evitare l’ansia, che è la peggior nemica, quando si cerca una gravidanza! In bocca al lupo e facci sapere :)

      • consuelo scrive:

        Grazie tante Marianna :)… ripeterò il test fra 5 giorni e vedremo. .. ogni tanto bisogna essere rincuorate ;)

        • consuelo scrive:

          Ciaooo ragazze! !!! Ho appena fatto il terzo test….. stavo per buttarlo senza neanche controllarlo. .ho notato una linea flebile flebile… spro di avercela fatta stavolta … quasi piangooo!!! Baci nei pross giorni rifarò il test :*

  3. nadia scrive:

    ciao ragazze! piacere sono nuova io ho un bambino di 8 mesi e mezzo e ho smesso di allattarlo 15 gg fa, la mia domanda è: da quando ho smesso che sento dolori al ventre e la pancia è sempre gonfia e sembra piena d’aria,è normale? premetto che ho sempre avuto rapporti completi non protetti, ma ho fatto test e negativi… e sinceramente io sono in cerca di un’altra sorellina!è probabile che sia incinta lo stesso? magari… fatemi sapere con urgenza. grazie.

  4. laura8181 scrive:

    Salve sono in ansia.
    le spiego: ho avuto l’ultimo ciclo il 13/11 ( ho il ciclo ogni 31 gg circa) a dicembre non ho avuto il ciclo e ho gia’ fatto 3 test della farmacia di cui l’ultimo il 3 gennaio 2014 e tutti negativi.
    Ho diversi sintomi tra cui mal di schiena ( a livello dei reni)
    seni gonfi e dolenti nella zona dell’areola e dei capezzoli, con vene in evidenza.
    Nausee lievissime, stanchezza irritabilita’ e sonnolenza spropositata.
    ventre molto pronunciato e dolori alle ovaie solo da sdraiata.
    Inoltre ho notato anche che il colore delle urine e’ piu intenso.
    Non sono preoccupata se fosse una gravidanza ma sono in pensiero ( visti i test tutti negativi) se la mancanza del mestruo e i sintomi siano dovuti a qualcos’ altro.
    Tengo a precisare che ho 32 anni e sono gia’ mamma di 2 figli e tutti i rapporti sono stati completi.
    Martedi’ prenderò appuntamento ginecologico ma in attesa vorrei sentire il suo parere
    Grazie Laura

  5. mely scrive:

    salve io vorrei capire se si puo capire con i sintomi che ho se sono incinta .premetto che prendo le pillole clomid 50 dopo 5 giorni dal ciclo e per 5 giorni il mio ginecologo me li ha dati perche un paio di mesi fa non ho avuto il ciclo per lo stress e avevo il latte al seno cmq cercando una gravidanza mi a dato queste pillole ho 38 anni e mio marito 41 ho un ciclo di 28 giorni e l ultimo e stato il 16 giugno quindi in teoria li aspetto il 12 lulgio .il 20 giugno subito dopo il ciclo ho avuto perdite filandi di bianco d uovo e ho avuto un rapporto completo il 26 ho avuto l ovulazione temperatura basale dopo l ovulazione e salita 36.9 adesso e 37.3 37.4 poi ho avuto mal di testa due giorni di seguito accompagnata da mal di denti forse non c entra ho la pangia gonfia e dolori alle ovaia e non posso toccarmi al basso ventre e come se avessi dolore e l altra sera mentre dormivo mi e venuto tipo uno strappo all inguine poi dopo l ovulazione o prima non ricordo ho sentito come se scoppiasse qualcosa dentro di me vicino alle ovaia sinistro o anche l addome gonfio e ho tipo anche bruciore ho senso di nausea e tanta salivazione perdite bianche senza prurito sono come crema color latte e nella giornata sono spessissime io vorrei sapere ho qualche probabilita di essere incintah anche il seno poco piu gonfioe duro e le areole piu scure e dei piccoli puntini bianchi ho fatto il test ieri 14 luglio e mi ha dato negativo col my test adesso mi chiedo lo fatto troppo presto oppure e un falso negativo perche e la prima volta che lo faccio e non lo saputo fare oppure non sono incinta ? mi da un consiglio alessia

    • Alessia scrive:

      No, non è possibile capire dai sintomi se c’è una gravidanza. Invece finchè il ciclo non arriva la speranza c’è. In bocca al lupo e fammi sapere come va…

      • mely scrive:

        salve prima di tutto grazie della risposta oggi mi e successa una cosa che non mi e mai accaduta temperatura sempre alta pero mi sono sentita bagnata e mi vado a controllare e ho avuto una piccola perdita rosa sono al secondo giorno di ritardo puo essere impianto o inizio ciclo ho ogni tanto dolori ma non da ciclo non so spiegare un po al basso ventre un po nella pancia avevo intenzione riprovare a fare il test domani ma ho perso le speranze anche se e capitato solo stamattina adesso sono pulita non so che pensare

        • mely scrive:

          sono delle perdite anche acquose con striature di sangue queste mi sono comparse dopo la prima era rosa con bianco piu densa cosa e non ci sto capendo nulla

          • Alessia scrive:

            Possono sicuramente essere perdite da impianto anche se non possiamo esserne sicuri finchè non c’è un test positivo…

          • mely scrive:

            allora domani mattina faccio il test lei pensa che si vede gia?

      • Elisa scrive:

        Salve alessia. Ho bisogno del suo aiuto..
        Ho avuto nel mese di agosto rapporti nom protetti con il mio ragazzo. Sia a inizio mese sia prima del ciclo di agosto sia ancje dopo il ciclo. Il mio mestro di agosto è durato con flusso consistente un solo giorno tutti gli altri 4 giorni era scarso.a volte quasi inesitente.è iniziato il 23 agosto il ciclo.
        Ora è da sabato 31 agosto che io sto male. Ho tutti i sintomi possibipossibili di gravidanza. Magari son falsi sintomi ma non so che pensare ho male al seno perdite bianche gelatinose mal di reni. Molto appetito e molta sonnolenza ma non capisco cosa possa essere. Ho fatto due test uno al 5 settembre e uno al 8 ma forse è troppo presto? La prego mi aiuti che devo pensare e fare? Grazie mille :) .

  6. dajana scrive:

    Ciao sn Dajana, ho avuto rapporti con il mio ragazzo non protetto lui ha fatto io suo dovere perché vogliamo un bambino, sono stata per un mese con dolori sia alto che basso ventre, dolori alla skiena, nausea, capogiro, seno abbondante e dolente, dopo il rapporto avvenuto il 14 aprile, ho notato che il 28 doveva arrivare il ciclo ma non è arrivato, i dolori continuavano sempre di piu ho fatto il test in casa e mi ha dato negativo, il 6 maggio di sera ho avuto una perdita di acqua rosea e i dolori erano pazzeschi, il 7 svegliandomi ho notato sangue i dolori insopportabili sn andata in ospedale e mi hanno fatta la visita ginecologa dicendomi che non c’era niente e l’esame del sangue anke negativo, ma continuo spesso ad avere questi sintomi fino a ieri 9 maggio, nn so cosa succede, e possibile che sia ancora presto per dare positivo un esame? E che nella visita ginecologa ancora nn si veda nnt? Rispondete

    • dajana scrive:

      PS: in ospedale mi inganno detto ke mi è arrivato il ciclo e che per questo avevo dolori, nn capendo però che i dolori li avevo da un mese e nn da due giorni, nn so cosa pensare, perché continuano a venire e possibile che sia ancora presto e non si vede e negli esami spunta negativo? Dv aspettare? Oppure devo mettermi il cuore in pace? Oggi andando in bagno ho notato anke ke invece di avere sangue nell’assorbente avevo una grande quantità di makkia marrone scurissimo, e possibile che sia l’ultima volta ke vengono e ke avevo l’utero sporco? Nn so cs pensare rispondete

      • Alessia scrive:

        Con i sintomi che mi hai raccontato potrebbe essere stato un aborto precocissimo, che spesso viene scambiato per il ciclo, però è una cosa che non è possibile sapere.
        Io farei un giro dal ginecologo (non al pronto soccorso) per stare tranquilla e fare tutte le domande che ti assillano.

  7. tamy scrive:

    ciao io ho avuto l ultimo ciclo il 2 gennaio regolare.. poi ho smesso di prendere la pillola e ho avuto rapporti non protetti per tutto il mese visto che cerchiamo un bimbo il ciclo doveva arrivarmi il 28 ma ancora niente ho fatto 2 test ma negativi cosa devo fare ? potrei comunque essere incinta?

    • Alessia scrive:

      Hai appena sospeso la pillola quindi è possibile beccare subito la gravidanza ma è improbabile, comunque per avere un risultato attendibile del test devono essere passati almeno 15-20 giorni dalla data del rapporto quindi se hai avuto rapporti tutto il mese dovrai ripeterlo se il ciclo non arriva.

  8. miki scrive:

    Ciao!!! Sono un po disperata e esasperata dalla voglia di avere un bambino ke ogni mese quando arriva il ciclo è una delusione pazzesca!!!! Non ho cicli regolari!!! vanno dai 35 ai 40!!!! Xò ogni mese mi accorgo dell’ovulazione, almeno sxo sia quella!!!! Ho avuto l’ultimo ciclo il primo novembre…dei rapporti se nn sbaglio il 12…il 17 e poi dopo!!!! A oggi xò 10/12 ancora nulla!!!!! :( 2 settimane fa circa ho avuto una perdita marroncina rosa…solo un giorno!!!!E ho subito pensato a perdite da impianto!!!! ho gia fatto due test entrambi negativi!!!! Ieri nausea pazzesca e oggi solo leggera!!!Il seno dolente e piccole fitte al basso ventre!!!!Nn so ke pensare!!!!! Secondo voi posso essere in attesa!!!??o stanno semplicemente arrivando??:(

    • Alessia scrive:

      certo che può esserci una gravidanza, finchè il ciclo non arriva c’è sempre speranza.
      Visto che hai un ciclo irregolare e lungo io non mi focalizzerei solo sui giorni in cui ti sembra di avere l’ovulazione, benissimo quelli ma anche negli altri giorni divertitevi, rilassatevi e non pensate troppo al concepimento che lo stress fa male in questo senso. Ripeti il test adesso, dovrebbe rilevare l’eventuale gravidanza, prima mi sa che fosse un po’ troppo presto.

      • miki scrive:

        Non ho ancora ripetuto il test in questi giorni ho delle perdite marroncine…il seno ke fa malissimo..le nausee continuano ma si sono un po attenuate!!!!secondo me è in arrivo il ciclo :( Aspetterò ancora qualke giorno x vedere ke succede!!!potrei essere in attesa anke se ho queste perdite? Troppo bello x essere vero!!!!beh grazie x la risposta!!!Ti farò saxe!!!!Ciao ciao

  9. Gianna scrive:

    Ciaooo.io ho una bimba di 8 mesi ho appena smesso di allattare,ma non ho avuto ancora le mestruazioni( x tutto il periodo dell’allattamento).Da qualche giorno mi sento un po’ strana,sembrano quasi i sintomi di una nuova gravidanza (che noi la stiamo cercando),Ho fatto il test,ma è negativo…i rapporti non protetti -intorno a 22 ott. Grazie

    • Alessia scrive:

      a quest’ora il test avrebbe dovuto rivelare l’eventuale gravidanza, se hai dubbi ripetilo ancora una volta e poi eventualmente rivolgiti al ginecologo.

  10. mo scrive:

    ciao a tutte ho una domanda anche io da porvi…….
    premetto ciclo sempre regolare 27\28 gg…..
    ultimo ciclo il 30luglio 2012 durata e flusso regolare…
    premetto stiamo cercando un bebè e intorno al 10 agosto abbiamo avuto un rapporto non protetto…. il ciclo doveva arrivarmi il 27 di agosto ed ad ora non è arrivato ancora nulla. ho già eseguito 2 test di gravidanza della farmacia ma risultato neg che faccio???????
    ASPETTO VOSTRE RISPOSTA GRAZIE MO

    • Alessia scrive:

      Quando il ciclo non arriva puoi fare prima alcuni test e poi eventualmente visita dal ginecologo per capire bene che cosa succede…

  11. alfonso scrive:

    salve io e mia moglie cerchiamo di avere un bambino ,il suo ultimo ciclo è stato 8/aprile/2012 ha fatto il test di ovulazione e la faccina è apparsa il 12 giorno abbiamo avuto rapporti nn protetti x tre giorni ..il ciclo le arriva ogni 28 giorno quindi x il 6/maggio stamattina ci ha preso la curiosità e ha fatto un test di gravidanza si chiamava nuovafarmacia preso al supermercato è risultato negativo .. possiamo ancora sperare ? grazie x la risp

    • elisa scrive:

      ciao Alfonso,
      sui test c’è scritto che possono essere fatti anche un po’ prima del presunto ciclo però alle volte, anche se la donan è incinta, loro non lo rilevano..conviene aspettare il ritardo vero e proprio…in relatà l’unico test super attendibile è quello del sangue..cmq finchè non vengono le mestruazioni c’è speranza!di solito la regola dei test della farmacia è: se è negativo, puoi ancora sperare che sia sbagliato..se è positivo, al 99% sei incinta…
      teneteci aggiornati!!!
      anche io sto cercando di avere un bimbo e per il momento sono in ritardo di qualche giorno..mi sono fissata di fare il test il 10/5 e non prima, semprechè nel frattempo non mi venga il ciclo!
      ciao un bacioa te e a tua moglie

    • elisa scrive:

      scusa alfonso, una domanda:
      tua moglie ha avuto il ciclo l’8 aprile e il 12 aprile aveva già la “faccina” dell’ovulazione?di solito l’ovulazione dista dall’inizio del ciclo di 10-15 gg…non ho mai sentito di un’ovulazione così vicina al ciclo..ma aveva il famoso muca?le mestruazioni quanto le durano?siete sicuri di aver fatto i calcoli giusti per misurare l’ovulazione?cmq ripeto: finchè non arrivano le “malefiche” c’è speranza!!!

    • Alessia scrive:

      sia per i test dell’urina sia per i test sul sangue devono passare almeno 15-20 giorni dalla data del rapporto perchè l’ormone sia rilevabile (un pochino prima nel sangue ma pochi giorni) quindi quando l’avete fatto (il test) era ancora un pochino presto, meglio ripeterlo tra una settimana…

    • alfonso scrive:

      grazie a tutte x la risp cmq ieri il 28 giorno precise le si sono presentate .. ci riproviamo ancora auguri a tutte

  12. manu scrive:

    ragazze ma a qualcuna è capitato di rimanere incinta una settimana prima del ciclo, di avere cmq il ciclo per poi scoprire il mese dopo di essere incinta?

    • Alessia scrive:

      si se il ciclo in realtà non era un ciclo ma una perdita da impianto più breve e meno intensa del ciclo vero e proprio…

  13. elisa scrive:

    scusatemi, sono un po’ confusa..mi trovo in questa situazione ho bisogno di consigli:
    - mestruazioni 3 febbraio 2012
    - rapporti sessuali il 16 e il 22 o 23 febbraio
    - mestruazioni mese dopo attese per il 5 marzo (considerato che febb ha 29gg che io di solito sono regolare ogni 29-30)
    - fatti 3 test di gravidanza da farmacia tutti negativi…
    -ad oggi ancora zero mestruazioni…

    ho ancora speranze di essere rimesta incinta oppure mi devo rassegnare e prima o poia rriveranno?faccio analisi sangue e urine?
    Da cosa può dipendere questo riutardO?

    • MariC scrive:

      Ciao, sono nella tua stessa situazione, ho fatto un test a casa ed è negativo, ma ho diversi sintomi… ad oggi ancora niente ciclo, non so cosa pensare, ho paura che i sintomi siano delle suggestioni mie, perchè sono alla ricerca di un bebè. Purtroppo però ho da poco finito di curare un ovaio micoropolicistico, e a fine gennaio ho fatto la stimolazione… Il ginecologo mi ha detto di aspettare fino a fine mese e vedere cosa succede…
      speriamo bene!

      • elisa scrive:

        guarda…a me poi il 13 sn comparse alcune macchie scure-marroni, qulache crampetto tipo ciclo ma sono 3 giorni che metto l’assorbente ma poi non lo macchio quasi..di solito il mio ciclo è abbbondante, soprattutto nei primi giorni.
        Non ho più fatto alcun test…continuo a pensare di non illudermie che è tutta suggestione però poi il cuore va più forte del cervello..venerdì prossimo ho appuntamento dal ginecologo…nel frattempo non so se ripetere il test…sarebbe il quarto!!
        mi spiace per i tuoi problemi..però ti auguro che vada tutto bene…teniamoci in contatto!!fammi sapere!”!

        • MariC scrive:

          Ciaooo, scusa il ritardo con cui ti rispondo… beh, ho buone notizie: Sono incinta di 10 settimane!!! Sono felicissima. Anche a me ogni tanto compaiono delle macchie scure, e ancora non mi spiego come fino alla 6a settimana mi usciva tutto negativo! Alla fine mi sono detta “faccio questo e poi basta,” facendo l’ennesimo prelievo Beta-hcg… ed è risultato positivo!!! Io e mio marito siamo felicissimi!!! Tu? Novità?

          • elisa scrive:

            ciao mariC!
            sono davvero felice per te!!!
            io ancora nulla…lo scorso mese, dopo 20 gg di incertezza e ben 4 test negativi, sono comparse il 30 marzo regolari ed abbondanti…che delusione!!io e mio marito ad aprile abbiamo fatto i conti bene, con svariati rapporti sessuali, e ora stiamo aspettando…mi sono detta di aspettare fino al 10 maggio prima di fare qualsiasi test…però ieri sera mi è comparso qualche doloretto al basso ventre…in compenso però è circa una settimana che il seno mi pizzica e mi sento anche spossata…sarà la mia immaginazione??!!baci , ancora complimenti e a presto!

    • Alexia scrive:

      Ciao a tutte, sono nuova, volevo sapere una cosa.
      - mestruazioni 31 marzo 2012
      - rapporti sessuali senza precauzione,
      dovevano venirmi il 27 cm ma ancora nulla.cinque giorni fa ho fatto il test ma è risultato negativo. ho un po di dolori basso ventre come ciclo e a volte perdita marroncina con muco. Sarà gravidanza? Non ho altri sintomi.

      • elisa scrive:

        ciao!
        mi è successa la stessa cosa il mese scorso e poi dopo un po’ mi è venuto un ciclo normale…sono stata in ansia per 15 gg perchè non avevo avuto il ciclo, avevo perdite marroncini e pochi doloretti ogni tanto…però 3 test negativi…ed avevano ragione..quindi tenderei ad escludere una gravidanza..aspetta con pazienza e vedrai che arriveranno, magari salti un mese come è capitato a me…

      • Alessia scrive:

        se quando hai fatto il test erano passati almeno 15-20 giorni dal rapporto senza precauzione il risultato dovrebbe essere attendibile ma io comunque lo ripeterei se il ciclo non arriva…

    • Alessia scrive:

      I ritardi non dipendono da niente in particolare, ci possono essere anche senza gravidanza, ormai avrai scoperto se la gravidanza c’era, com’è andata?

  14. gre scrive:

    ciao sono gre…avrei bisogno di un’informazione…
    il mio ultimo ciclo è avvenuto il 16 gennaio 2012 e il 27 gennaio ho iniziato ad avere rapporti non protetti xke sono alla ricerca di un bebè…il ciclo doveva arrivare il 16 febbraio ma ad oggi sono in ritardo..stamattina ho fatto un test solo ke non ho usato le prime urine del mattino…il test mi ha dato negativo… :( cosa posso fare??premetto ke già da 2 settimane soffro di sonnolenza e stanchezza…posso ancora sperare in una gravidanza?? grazie infinite per l’aiuto

    • Alessia scrive:

      Finchè il ciclo non arriva c’è speranza!
      Prova a ripeterlo comunque, perchè adesso dovrebbe darti un risultato attendibile…

  15. Marti scrive:

    Ciao Alessia… ho 19 anni e ho un ciclo regolarissimo (ogni 28-27 giorni mi arrivano) … venerdì 10-2-12 ho avuto un rapporto completo non protetto con il mio ragazzo..ed è un pò di giorni che accuso alcuni sintomi strani e nuovi (vomito,nausee,difficoltà nel digerire,dolori al seno e vene più marcate del solito,perdite acquose e bisogno di urinare spesso,cambiamento di umore e calo del desiderio)…ho fatto un test casalingo mercoledì 15-2-12 ma è risultato negativo…tra quanto dovrei ripeterlo x confermare o smentire il risultato? (le mestruazioni son previste per il 21-2-12) Grazie =) -Marti-

    • Marti scrive:

      * (Ah già dimenticavo ,ovviamente, la presenza di dolori al basso ventre…)

      • Alessia scrive:

        inutile fare il test se non sono passati almeno 15 giorni (meglio ancora 20) dalla data del rapporto non protetto, ripetilo a fine mese…

    • ewe scrive:

      Ciao Marti, siamo nella stessa situazione… Ma tu vuoi un bimbo??? Perchè magari hai dei sintomi fasulli, anche a me è sucesso cosi 2 mesi fa avevo tutti 10 sintomi elencati, poi ritardo e alla fine le malefiche… Ti consiglio di fare il test il primo gg di ritardo. Io NON le aspetto per il 19.02, ho solo dolori in basso, stanchezza e mi sento pizzicare i capezzoli. boooh si vedrà. Auguri e fammi saxe. ciao

      • Marti scrive:

        Beh…mi piacerebbe averlo e nonostante l’età mi sento pronta…ora seguirò il consiglio di Alessia e aspetterò di vedere se tardano o meno! Tanto non si sfugge…sono attese per domani! Ti terrò informata =) Auguri anche a te…

  16. Laura scrive:

    salve …. mi chiamo laura e ho 22 anni … il mio ultimo rapporto non protetto è stato circa il 51\12 .. oggi ho fatto il test ed è risultato negativo .. può essere un falso negativo ? l’ avrò fatto troppo presto ? attendo risposta e grazie in anticipo

  17. ninni scrive:

    Alessia Buon giorno, ho smesso di prendere la pillola gia’ da un anno ed ho il ciclo molto inregolare, il mio ultimo ciclo é stato il 14 Ottobre e da allora nulla, non ho ancora fatto il test perché pensavo che magari se un ovaio non ha ovulato magari l’altro dopo 28 giorni si, invece nulla, adesso é circa una settimana che ho dei crambi ad entrambe le ovaie. Mi sapresti dare dei consigli? Premetto che ho l’appuntamento con la gine questa settimana.

    Grazie mille

  18. Clara scrive:

    Gentile Alessia sono una donna di 42 anni. sto prendendo aspirinetta per un tentativo di gravidanza dopo numerosi aborti. Il giorno 29 ottobre ho avuto il mio ultimo rapporto. Nella settimana successiva ho avuto cistite e pruriti vaginali con abbondanti perdite trasparenti. Il giorno 6 novembre ho avuto nella data del primo giorno del ciclo l’inizio di perdite da mestruazioni che già la domenica si sono esaurite. La pressione al seno continua a crescere e continuo ad essere molto lubrificata. Di giorno sono molto stanca, annebbiamenti alla vista e irritabilità. Ho eseguito molti test di gravidanza a domicilio oggi compreso ma con esito negativo. Giovedì 10 ho eseguito un esame del sangue dove non si rileva la beta. In sostanza mi sento incinta anche il pube e’ più gonfio. Potrei essere incinta pur essendo nulla la beta. Puo’ capitare di portare avanti una gravidanza pur essendo senza l’ormone della placenta? Grazie infinite spero in una sua risposta. Clara.

  19. giovanna scrive:

    ciao Alessia, ho 29 anni e il mese scorso durante il rapporto si è rotto il preservativo e dal giorno 3 novembre ke mi sn apparse delle macchie marroni invece del ciclo, ieri mattina ho fatto il test di CLEAR BLU ed è risultato negativo ora mi chiedo sn ugualmente incinta o posso escludere qsta ipotesi e nel caso in cui lo fossi ho le minacce d’aborto? grazie a presto

  20. giovanna scrive:

    ciao alessia, ho 29 anni e il mese scorso durante l.atto si è rotto il preservativo, aspettavo il ciclo il 3 novembre ma nulla si sono presentate delle macchie marroni fino ad ora stamattina ho fatto il test di clear ed è risultato negativo mi domando è possibile che sono incinta e se si mi devo preoccupare per un eventuale minaccia d’aborto? Aspetto qualche altro giorno e poi ripeto il test grazie

  21. maddalena scrive:

    ciao a tutti mi chiamo maddalena ho 24 anni e sono sposata da 5 mesi,stiamo provando ad avere un bambino ma nn viene….il mio ultimo ciclo mi e venuto il 22 settembre quindi mi doveva arrivare il 22 ottobre ..siamo al 26 ottobre e ancora niente stamattina ho fatto il test ed era negativo premetto che prima di avere rapporti completti il ciclo mi ritardava di massimo 3-4 giorni,da quando ho rapporti completti il ciclo mi arriva prima della data prevvista 3-4 gioni prima…premetto che sono una ragazza esaurita gia di mio poi in questi mesi sto un po stressata da tante cose il lavoro,gravidanza desiderata ecc ecc…ho dei strani sintomi come x esempio fitte sotto alla pancia …un po stanca…mangio di piu…pero nn vorrei che e solo il mio desiderio di gravidenza..o e la mia testa che si inventa i sintomi…aspetto vostra risposta…grazie mille…arrivederci..

  22. Laura scrive:

    Ciao Alessia…..non ho mai scritto, ma avrei bisogno di un consiglio da chi e’ già passato…..ho quasi 37 anni e da agosto cerchiamo un bambino…pochi rapporti in quanto il lavoro ci porta a pochi momenti insieme….ora ho avuto l’ultimo ciclo in 19 settembre, premetto che ho cicli di 28 giorni e che spesso tendo ad anticipare anche di 2 o 3 giorni….ad oggi ancora niente ciclo. Ho avuto rapporto completo il 1 ottobre e lunedi 17 ho fatto un test che e’ risultato negativo. Questa mattina ho rifatto il test ma ancora negativo……ora io non penso di essere incinta ma non mi spiego qs ritardo nel ciclo, dato che non mi e’ mai successo in tanti anni. Sono decisamente preoccupata…..tu pensi che possa essere una gravidanza o e’ da escludere ormai? Grazie fin d’ora

  23. vaniglia891 scrive:

    ciao sono una ragazza di 22 anni e io e il mio ragazzo stiamo cercando un bebè. ho smesso di prendere la pillola (belara)il 23 settembre dopo 4 mesi di assunzione, poi dopo 4 giorni ho avuto le mestruazioni e un rapporto completo il terzo giorno del ciclo,poi dopo la fine di esso altri 3 rapporti non protetti nei 2 giorni seguenti. nei giorni successivi ai rapporti ho avuto delle perdite di muco rosa, forte mal di pancia come se mi dovesse arrivare il ciclo e mal di schiena, poi ieri delle perdite più forti sempre rosate, e oggi niente.potrebbe significare che sono incinta?potrei fare un test? grazie in anticipo

  24. Sara scrive:

    Ciao a tutte, premetto che io e il mio compagno stiamo cercando di avere un bambino oramai da molti mesi, ma niente! Il mese scorso pensavo di avercela fatta, dopo 4 giorni di ritardo del ciclo ho fatto il test che è risultato negativo, ma siccome contiuavano a non arrivarmi avevo pensato a un falso negativo. E invece dopo ben 9 giorni sono arrivate. Sono stata da un medico che mi ha consigliato di prendere l’Hormeel S che è uno stimolatore omeopatico degli ormoni. Ormai lo prendo tre volte al giorno da un mese. Questo mese anche considerando un ciclo di 30 giorni che è solito nel mio caso sono un’altra volta a 2 giorni di ritardo. Non ho il coraggio di fare il test perchè ho paura di un altro negativo. in più a differenza dell’altro ritardo in cui avevo dolore addominale, seno gonfio, senso di nausea e piccole pardite giallastre, questa volta non sento proprio niente. Ho bisogno di consigli e di conforto. Aiutatemi!!!

    • sofia scrive:

      ciao,a me serverebbe un consiglio..Sono alcuni mesi che preovo a rimanere incinta ma fino ad ora niente.il ciclo questo mese tarda ad arrivare,infatti doveve arrivarmi ieri ma a oggi ancora niente e sono sicura che non arriverà neanche domani visto i forti dolori che ogni volta ho.Comunque questa mattina ad un giorno di ritardo ho provato a fare un test persona ma quello che serve per vedere l’ovulazione.Ho letto che senza il computerino è possibbile monitorare l’ovulazione ed anche un’eventuale gravidanza.il test è risultato negativo.Secondo voi posso ancora sperare??Aiutatemi

      • Alessia scrive:

        Sofia come sopra, ed aggiungo che nel tuo caso l’attendibilità del test persona dipende da quando hai avuto l’ultimo rapporto, devono essere passati almeno 15-20 giorni da quella data…

    • Alessia scrive:

      Ciao Sara, non è detto che una gravidanza arrivi subito, anzi spesso ci vogliono mesi prima di riuscire, la cosa migliore è sempre cercare di restare sereni, di non fissarsi sulla cosa, di rilassarsi e di divertirsi con il proprio compagno senza far diventare la ricerca di un bimbo un “lavoro”. Continua pure a prendere il farmaco omeopatico e per questo mese puoi aspettare se hai paura di fare il test, tanto se sei incinta non cambia nulla ;)
      In bocca la lupissimo!

      • Alessia scrive:

        Ciao Alessia,
        ti avevo scritto ma non ho avuto risposta, forse non l’hai vista. Comunque volevo chiederti una cosa : ho avuto l’ultimo ciclo il 2 Novembre 2011 e un rapporto completo il 16 novembre 2011, premetto anche che il 15 aprile ho avuto un aborto spontaneo all’undicesima settimana e quindi se questo bimbo c’è ne sarei felicissima. Posso essere incinta??? Grazie :)

  25. Claudietta scrive:

    Salve a tutte..sono preoccupatissima… Il 9 settembre ho avuto l ultimo ciclo , ed 13 ho avuto un rapporto non protetto col mio compagno: eravamo quasi sicuri che lui non fosse venuto, ma pèr prevenire ho preferito prendere la pillola del giorno dopo entro le 24 ore. Premetto di non avere avuto perdite dopo la sua assunzione.. Ora sto aspettando ol ciclo che in teoria sarebbe dovuto arrivare il 6 , ma ancora niente… Spesso mi capita di essere irregolare, però avverto il dolore al seno già da qualche giorno… So che la pillola sballa molto gli ormoni e che la tensione non aiuta pèr l arrivo del ciclo.. Ma finché non mi arrivano mon riesco a stare serena…. Posso essere a rischio?

  26. saretta89 scrive:

    salve, nn riesco a capire …nn so come mai nn mi do pace….ho 10 giorni di ritardo.. dovevano arrivarmi il 28settebre ma ancora nulla… ho fatto un test dopo 4 giorni dal ritardo e negtivo…. ho fatto stamattina ed ancora ngativo…. ma m si è gonfiato il seno cosa che nn succede mai qnd mi arriva il ciclo…sento ogni tanto pizzicare il basso ventre …continuo ad urinare…e la cosa che più mi stupisce è il fatto di essere sempre assonnata ho sempre sonn mi si chiudono gli occhi sempre… cosa che appunto mi succedva nelle scorse gravidanze..ne ho 2 di bambini…. dit di rifare il test o altro???grazie mille

  27. astina scrive:

    Salve, ho 28 anni e ho un ritardo di 15 giorni, non ho avuto rapporti non protetti e il test, fatto ieri, e’ risultato negativo, ma ho da 15 giorni doloretti pre-ciclo. Che cosa puo’ essere? grazie

    • luciano scrive:

      ciao a tutte volevo sapere una cosa ….la mia ragazza ha finito il ciclo il -19-20 di settembre ….abbiamo avuto il rapporto il 22 settembre….senza precauzioni….premetto una cosa che sono venuto fuori…però non ne sono sicuro ….abbiamo fatto il test 12 giorni dopo il raPPORTO …ED E RISULTATO NEGATIVO …CI SONO PROBABILITà CHE E RIMASTA IN CINTA???VI PREGO RISPONDETEMI….GRAZIE

  28. Alessia scrive:

    Ciao ho scritto ieri ma non ho avuto una risposta. Allora ultimo ciclo 9/09/2011, e dovevano venirmi ieri, ma ad oggi ancora nulla. io e il mio compagno abbiamo avuto rapporti non protetti nei giorni fertili, premetto che è venuto fuori però comunque è venuto a contatto. Posso essere rimasta incinta? mi piacerebbe essere incinta?

  29. Elizabeth scrive:

    Premetto che i giorni fertili gli h finit il 3 quand
    Posso fare un test? Vi prego risp grazie mille

  30. Elizabeth scrive:

    Ciao sono elizabeth e sono nuova vorrei un parere
    Le mie ultime mestruazioni le ho avute il
    16/09/2011 e quindi da allora ho avuto rapporti
    Completi nn protetti premetto che
    H interroto la pillola il 14/08/2011 secondo voi
    Posso essere rimasta incinta ?? E quando potrei fare
    Un test casalingo i giorni di fertilita gli h finite ieri
    Grazie mille aspetto vostre risp baci

  31. cla75 scrive:

    Ciao a tutte, io ho un ritardo di 4 giorni, l’ultima volta che mi è ritardato il ciclo ero incinta, questa volta però ho avuto delle piccolissime perdite marroni un giorno e poi niente, ho fatto il test oggi ma il risultato è negativo? Che ne pensate? dovrei fare gli esami del sangue? O aspetto un altro pò?

    • giovanna scrive:

      ciao io ti direi di non affidarti al test fatti gli analisi del sangue visto che sono gia 4 giorni di ritardo ………………………. ciao fammi sapere kiss

      • cla75 scrive:

        Ti ringrazio, ma il test nel mio caso aveva ragione, nel pomeriggio è arrivato il ciclo… non mi è mai successo un ritardo, nè un ciclo così leggero, ma…

  32. giovanna scrive:

    salve a tutte scusate la mia curiosità ma almeno una di voi! che l’esito del test e uscito negativo è rimasta incinta !………….. per avere certezza che il test puo dare esito falso negativo grazie se potete mi rispondete ne sarei felice perchè vorrei avere un secondo figlio è mi devono venire fra 2 giorni ho fatto il test clarblue è mi e uscito uno stano simbolo come fasse un libro è ho letto sul foglio che era stato rilevato poca quantita di pipi …. poi ne ho fatto subito un altro con esito negativo ……. l’ultima MS 06/09/2011 il primo rapporto non protetto dal’ 15 sett ,è poi fin ora …. perche mio marito lavora fuori e siamo costretti a farlo quando capita …….se c’è qualcuno che puo rispondermi help help

  33. Elizabeth scrive:

    Ciao sono elizabeth e sono nuova vorrei un parere
    Le mie ultime mestruazioni le ho avute il
    16/09/2011 e quindi da allora ho avuto rapporti
    Completi nn protetti premetto che
    H interroto la pillola il 14/08/2011 secondo voi
    Posso essere rimasta incinta ?? E quando potrei fare
    Un test casalingo i giorni di fertilita gli h finite ieri
    Grazie mille aspetto vostre risp baci

    • Alessia scrive:

      se hai avuto rapporti non protetti puoi essere incinta, quando fare il test dipende da quando è stato l’ultimo rapporto a rischio, devono passare almeno 15-20 giorni da quella data.

  34. marzia scrive:

    ciao o un ciclo di 31 giorni ogni 5 puntuale mi vengono..questo mese o avuto 3 rapporti non protetto….preciso che il mese di settembre mi sono sposata…non abbiamo calcolato ne giorni ne niente quando ci andava…i rapporti li abbiamo avuto non protetti il 17 il 22 23 25…oggi mi ritrovo che la sera non mangio nulla nausea e brividi di freddo..sonno sempre verso la sera..mi tira l’ovai destrA..il seno nn mi fa male x niente strano perchè a me di solito 1 settimana prima del ciclo mi fa un dolore cane invece niente…secondo te è troppo presto x fare un test?grz anticipatamente

    • Alessia scrive:

      eh si è ancora presto per il test, devi aspettare almeno verso 10, in bocca al lupo :D

      • Alessia scrive:

        ciao l ultimo ciclo l ho avuto il 9 settembre e ho avuto rapporti non protetti durante i giorni fertili. Noi vorremmo avere un bimbo visto che ad aprile 2011 ho avuto un aborto alla 12 settimana, però un po piu avanti perchè ho paura che possa succedere di nuovo :(. L unico dubbio che ho io è che quando è venuto non era completamente dentro quindi è venuto a contatto lo sperma. posso essere rimasta incinta? ah e poi in un altro rapporto ha sentito “qualche movimento strano” e poi è venuto fuori.
        ti prego rispondimi

  35. lily scrive:

    Cara Alessia,
    ti prego aiutami tu!!!
    Cerco un bimbo da 2 anni.Uso test di ovulazione, e ho rapporti nei giorni fertili.
    L’ultimo ciclo mi è venuto il 21 agosto. il 2 sett mi ha sorriso il test di ovulazione e ho avuto rapporti non protetti fino al 5 , poi ho avuto un altrpo , l’ultimo il 17 sett. Ora dunque ho un ritardo. sintomi: forte dolore al seno da 10 gg, dolori come se dovessi avere il ciclo da una sett, cioè da quando sarebbe dovuto arrivarmi, e quel giorno ho avuto anche una abbondante perdita avorio pastosa. poichè ho anche la cistite da una 20 di gg di cui soffro da anni, che mi recidiva sempre, ormai non so più se questi dolori sono di cistite o al contrario di utero…. ho fatto il test 2 gg fa era negativo. Può essere un falso neg ? considera che sto bevendo tanto per via della cist e quindi non avendolo fatto di mattina ma a mezzo giorno ho paura che era molto diluita l’urina. Questo può influire secondo te? che faccio???
    grazie
    lily

    • tata scrive:

      ciao sono nuova anchio…. io sono un anno e 8 mesi che ci provo … ho 22 anni ma ancora niente oggi so no 7 gg che nn mi viene ho appena fatto un test ma negativo.. e nn faccio altro che piangere… pero ho dolori di ciclo… quindi penso mi stia arrivando sto veramente male ragazze …. rispondetemi

    • Alessia scrive:

      In teoria il test avrebbe già dovuto rilevare la gravidanza, però di certezze non ce ne sono, è possibile che sia ancora un falso-negativo quindi il mio consiglio è di stare calma, curare la cistite cercando qualche farmaco che non dia problemi con l’eventuale gravidanza e poi rifare il test tra una settimana, in bocca al lupissimo :D

      • stellina scrive:

        ciao alessia ti scrivo per dirti che la mia UM l ho avuta intorno al 24 08 ma non sono quasi mai regolari, ho avuto rapporti completi dal 16 settembre fino a 3 giorni fa ho fatto il test oggi e sett scorsa non la mattina pero sempre di pomeriggio ma mi da negativo in più ho delle piccole fitte alle ovaie e sudo freddo non so cosa fare mi devo preoccupare??
        grazie mille spero in una tua risposta

  36. Martina scrive:

    Salve,
    sono una ragazza di 27 anni e prendo la pillola miranova.
    In contemporanea all’inizio del blister di questo mese ho seguito una terapia antibiotica di 7 giorni.
    Ho avuto dei rapporti non protetti venerdì 16 settembre e mercoledì 21 settembre.
    Mercoledì 21 settembre è stato anche il 21° (e quindi ultimo) giorno di pillola.
    Ad ora non ho ancora avuto nessuno sintomo pre-mestruale nè il ciclo che in genere mi si presenta dopo 48 di interruzione della pillola. Non ho mai avuto ritardi utilizzando la pillola. Quando posso efettuare un test di gravidanza? E’ troppo presto?
    La ringrazio moltissimo

    • Martina scrive:

      Come non detto, le rosse sono arrivate. Non capisco comunque il motivo del ritardo ma la domanda non ha più ragion d’essere. Grazie

      • Martina scrive:

        Ma se le perdite sono scarsissime e ancora non riconducibili a un normale giorno di ciclo nonostanze siano già passati due giorni, potrebbero essere solo perdite e che quindi io sia incinta? Se fosse possibile, avendo avuto i rapporti non protetti venerdì 16 settembre e mercoledì 21, quando posso fare un test di gravidanza in modo da non farlo troppo presto? A 15 giorni dai rapporti o anche prima? Grazie mille!

  37. mary scrive:

    grazie alessia ci spero tanto desidero tanto una gravidanza anche per fare felice la mia piccolina perche’ ho perso mio figlio a maggio all’ottavo mese di gravidanza lo abbiamo desiderato tanto e purtroppo il destino c’e’ l’ha portato via percio’ ci spero tanto ancora grazie grazie per avermi ascoltato

  38. Sara scrive:

    Ciao a tutte,
    sono Sara, ho 34 anni e da un po’ di tempo provo ad avere un bambino. Il mese scorso ho avuto un ritardo di 11 giorni e siccome avevo tutti i sintomi di una gravidanza ci svevo sperato. Al terzo giorno di ritardo avevo fatto un test casalingo (non ricordo il nome) che mi aveva dato un risultato negativo ma siccome avevo letto che spesso ci sono falsi negativi avevo continuato a sperarci. E invece niente! All’undicesimo giorno mi è arrivato il ciclo. Comincio a preoccuparmi, non è la prima volta che mi succede. Possono essere aborti spontanei? Ho fatto i dosaggi ormonali e sono regolari tranne l’androsteneidione che è a 3.3 (il livello massimo dovrebbe essere a 3.1). La ginecologa mi dice che secondo lei va tutto bene e mi ha prescritto anche l’acido folico. Ora mi sono rivolta anche a un omeopata che mi ha dato Hormeel S, pare sia un regolatore ormonale che stabilizza il ciclo e ho contattato un nutrizionista, sono magra e ho pensato che forse un’educazione alimentare mi farebbe bene. Che ne pensate? Mi sto muovendo nel modo giusto? Vi prego aiutatemi!!!!

  39. Betta scrive:

    Ciao a tutti sono elisabetta ho 28 anni e non ho figli..ho avuto l’ultimo ciclo il 18 agosto (l’ultimo rapporto l’ho avuto il giorno 11 settembre) in teoria mi sarebbero dovute arrivare il giorno 14 settembre però ad oggi non ho nessun sintomo, ne mal di pancia ne male al seno!!ieri sera ho provato a fare il test di gravidanza ma il risultato è stato negativo. non so cosa pensare perchè ad oggi non mi sono ancora arrivate il che è molto strano visto che sono sempre stata puntuale!!!Potrebbe influire il fatto che a gennaio di quest anno ho smesso dopo 2 anni la pillola anticoncezzionale??Vi ringrazio molto!!!

    • Alessia scrive:

      La sospensione della pillola ormai non dovrebbe più portare ritardi, per il test è ancora un po’ presto, ripetilo tra 7-8 giorni. E’ possibile essere in gravidanza anche senza nessunissimo sintomo iniziale, quindi il fatto di non averli non la esclude.

  40. Concetta scrive:

    SALVE,mi chiamo Concetta ho 36 anni ho 2 bambini nati alla 36°e ho avuto 3 aborti spontanei l’ultimo 08/07/11.Il mio ciclo e tornato da subito in modo regolare premetto che sono stata sempre puntuale ogni 28 giorni l’ultimo mi e’ arrivato il 30/08/11 e poi ho avuto un rapporto completo il 14/09/11 ora mi dovrebbero arrivare il 27/09/11,ho la pancia gonfia come un palloncino,in bocca un sapore strano e faccio tanta pipi’ pur bevendo pochissimo e non riesco a trattenerla,possono essere sintomi di una gravidanza?Il desiderio di avere un terzo figlio e grande ma la paura di perderlo mi fa stare tanto male.Potete darmi dei consigli e un supporto morale ne ho tanto bisogno grazie.

    • Alessia scrive:

      ciao concetta, tra i sintomi che mi hai descritto quello che potrebbe essere più significativo secondo me è quello della pipì, però se hai letto i miei post sai già che i sintomi non sono mai indicativi, per fare il test davi aspettare almeno fino a fine mese, intanto stai serena e cerca di riposarti il più possibile, in bocca al lupissimo!

      • Concetta scrive:

        Grazie Alessia,spero propio che sia la volta buona;ma sopratutto se dovessi essere di nuovo in gravidanza di riuscire a portarla a termine.Ciao

  41. Xanna scrive:

    Ciao Alessia, ti leggo sempre e ti ringrazio per le risposte che leggo in questo blog, però ho un mistero da sottoporti :
    UM: 24/08/11 ciclo 28/29 circa
    stick ovulazione digitale positivo : 07/09/11
    Rapporti completi : 07 e 10/09/11
    sintomi : dolore da ciclo nelle ultime due settimane circa, fastidio ovario dx dove avevo il follicolo leader, perdite bianche inizialmente e poi gialline, dolori ai reni, mal di testa e nausee sporadiche, oltre a insonia e mancanza di appetito.
    stick persona positivo al 12po, test gravidanza da 25 mu /ml fatto tutti i giorni a partire dal 12po tutti negativi.
    Oggi fatto le beta > 1…
    persistono tutti i sintomi di cui sopra, secondo te posso avere ancora speranze anche con le beta stranegative?
    ti ringrazio di cuore e confido in una tempestiva risposta!

    • Alessia scrive:

      ora non vorrei darti false speranze ma secondo me se i rapporti sono stati il 7 e 10 settembre di speranze ne hai! In bocca al lupo!

  42. alice scrive:

    ciao sono nuova ho avuto l’ultimo ciclo il 19/8 finito il 24, ho avuto rapporti non protetti volutamente ad oggi niente ciclo ho fatto il test stamana ma è uscito negativo…posso ancora sperare?l’ultimo rapporto l’ho avuto 11/9…

    • Alessia scrive:

      si puoi sperare perchè è un po’ presto con l’11 settembre come data dell’ultimo rapporto, ripetilo verso fine mese, in bocca al lupo…

  43. mary scrive:

    vorrei porgere una domanda il mio ultimo ciclo e stato il 25 agosto non sono sempre regolare ma l’ultimo e stato puntuale 25 luglio 25 agosto dal 30 di agosto stiamo tentando quasi tutte le sere di cercare la cicogna ultima volta e stato il 16 settembre il 19 settembre anche se con anticipo ho fatto le beta perche’ ho forti sensi di nausea capogiri e dolori come premestruali il beta e risultato negativo ma puo’ essere un falso negativo visto che l’ho fatto con un po’ di anticipo?grazie per la vostra risposta

  44. katia scrive:

    ciao a tutte sono gia mamma di una bellissima bimba ho avuto l ultimo ciclo il 16/08/2011 e ad oggi ancora non si vedono tracce del ciclo ho avuto 2 rapporti completi con mio marito il 3 e 10 settembre ho un mal di reni e mal di stomaco in continuazione ho fatto il test questa mattina ma negativo cosa devo fare?

  45. jade scrive:

    ciao.. Ho un problema, ho un ritardo di 10 giorni prendendo la pillola. Ho fatto il test ma risulta negativo. A causa di forti sanguinamenti ho smesso di prendere la pillola tre giorni prima. Ho fatto una visita prima di essere in ritardo e il ginecologo mi ha trovato e tolto un polipo. La sera stessa ho avuto un grave lutto in famiglia. Ora ho un ritardo di dieci giorni può essere dovuto allo stress o al mio dimagrimento eccessivo di questi ultimi tempi?

  46. linth scrive:

    Salve a tutti. Mi sono iscritta da pochissimo e volevo avere dei chiarimenti. Ho 40 anni, e con il mio uomo nn ho rapporti completi e nn usiamo anticoncezionali.Ho sempre avuto un ciclo regolare.Il mio dubbio è questo: ho avuto l’ultimo ciclo il 14 agosto. il 16 settembre ho avuto perdite marroni e poi un pò rosse. oggi 17 settembre ho fatto un test di gravidanza con risultato negativo. ora gentilmente vorrei capire queste macchie ( preciso che l’urina usate per il test era di colore rosè) è il ciclo che sta arrivando o minaccia di aborto? COSA DEVO FARe?? grazie.

    • Alessia scrive:

      che non avete rapporti completi e non usate anticoncezionali che cosa vuol dire? Che non c’è penetrazione o che usate il coito interrotto?
      Io non posso sapere a cosa sono dovute le perdite di sangue e per sapere se il test che hai fatto era attendibile c’è bisogno di sapere quando avete avuto l’ultimo rapporto. Comunque io andrei dal ginecologo per capire meglio…

      • linth scrive:

        Grazie Alessia. Comunque c’è stato penetrazione solo nei preliminari, e l’ultimo rapporto è stato il 7 settembre. SICURAMENTE andrò dal ginecologo. SPERO DI NN SBAGLIARMI ma credo che quello che ho ora sia il ciclo perchè ora nn sono solo macchie. Saluti.

        • linth scrive:

          Scusate se vi assilo, ma ho letto che quello che io scambio per ciclo mestruale potrebbe essere un emoragia. ma allora come faccio a capire se dovessi essere rimasta incita? nn credo che ora il ginecologo mi possa visitare!!!! qualcuno sa dirmi qualcosa?? grazie di cuore.

          • Alessia scrive:

            se il sanguinamento è breve e limitato come quantità rispetto al tuo ciclo normale potrebbero essere “perdite da impianto” per una gravidanza. Ma l’unico modo per saperlo è fare il test o andare dal ginecologo…

      • miss89 scrive:

        ciao alessia sono nuova di questo sito volevo chiederti se avendo avuto un rapporto nn protetto l’ 11/09/2011 il 6 ottobre ho fatt il test ma è uscit negativo,secondo te è attendibile il test…premetto che ho un ciclo irregolare e in questi giorni son davvero stressata x questa cosa…ciao

  47. ANNA scrive:

    ciao a tutte,
    sono nuova volevo un’informazione:
    ho avuto l’ultimo ciclo il 12 agosto 2011 e di solito tra un ciclo e l’altro passano 35 giorni ieri 16.09.11 ho fatto il test clearblue nel pomerigio ed è uscito non incinta! oggi stamattina 17.09.11 avevo i sintomi del ciclo come se stavano arrivando ma non sono arrivate!
    c’è la possibilità di una gravidanza ci posso sperare ancora???
    grazie
    a tutte
    anna

  48. ANNA scrive:

    ciao a tutte,
    sono nuova volevo un’informazione:
    ho avuto l’ultimo ciclo il 12 agosto 2011 e di solito tra un ciclo e l’altro passano 35 giorni ieri 16.09.11 ho fatto il test clearblue nel pomerigio ed è uscito non incinta! oggi stamattina 17.09.11 avevo i sintomi del ciclo come se stavano arrivando ma non sono arrivate!
    c’è la possibilità di una gravidanza ci posso sperare ancora???
    grazie
    a tutte
    anna

    • Alessia scrive:

      Sicuramente puoi ancora sperare finchè il ciclo non arriva, per dirti se il clearblue era affidabile avrei avuto bisogno di sapere quando hai avuto l’ultimo rapporto…

      • ANNA scrive:

        L’ULTIMO IL 15.09 MA ANCHE GG PRIMA !
        PERCHè è IMPORTANTE SAPERE L’ULTIMO RAPPORTO?
        COMUNQUE ANCORA OGGI NULLA!
        SPERIAMO BENE CHE CI SIA UNA BELLA GRAVIDANZA!
        ANNA

  49. nally scrive:

    hai ragione…cmq affidabilità o non ai test da laboratorio…finalmente oggi dopo 7 giorni di ritardo il ciclo m è venuto…per fortuna…nn sbaglierò +…m è bastata qst settimana di panico…anke se io e il mio partner avevamo fatto molta attenzione,,,cmq grz

  50. denise scrive:

    ciao…io e il mio ragazzo abbiamo deciso di avere un bambino,ho avuto il ciclo il 25 bagosto e da li ho smesso la pillola, non ho comprato il nuovo blister..abbiamo avuto rapporti non protetti anche più di una volta al giorno soprattutti nei giorni indicati fertili..in questi ultimi giorni ho avuto strani sintomi del tipo stanchezza, sonnolenza, cali di pressione, emicrania, male ai capezzoli…pensavo e spreravo di essere rimasta incinta, dstavo solo aspettando la fine di questo mese per vedere e fare il test…ma la notte scorsa mi sono svegliata e ho un sanguinamento marrone e abbondante..non so se ho anticipato il ciclo a causa della sospensione della pillols, se è un aborto spomtaneo oppure uno spotting a causa di un impianto…sono molto preoccupata a spero che lei mi sappia dare una rispodsta..posso fare il test della gravidanza oppure è troppo presto? posso essere incinta oppure no?? grazie

    • Alessia scrive:

      puoi fare il test ma siccome non vuoi monitorare un rapporto particolare e non hai una data precisa considera che potrebbe essere anche un falso-negativo. Impossibile per me dire a cos’è dovuto il sanguinamento, mi spiace.

    • Denise scrive:

      Perciò già da questa settimana posso fare il test oppure e’ troppo presto? Perché effettivamente non e’ ancora passato un mese dall’ultimo effettivo ciclo

      • Alessia scrive:

        come ti dicevo puoi farlo, ma considera che per un risultato attendibile devono passare almeno 15-20 giorni dal rapporto che vuoi monitorare, il problema mi pare che sia che tu ne hai avuti tanti in tempi successivi…

        • Denise scrive:

          Ah ho capito ora..scusa..allora aspetto magari ancora una settimana dato che comunque i giorni miei più a rischio erano dal 6 al 9 settembre..

  51. Ramona scrive:

    Ciao a tutte!
    5 mesi fa ho smesso di prendere la pillola e da allora ogni mese ho avuto fino a 5 giorni di ritardo su un ciclo normale di 28 gg. Questo mese però i giorni di ritardo sono 10 e ho avuto l’ultimo rapporto a rischio 18 giorni fa… ho fatto un test casalingo che è risultato negativo e solo da 2 giorni ho un lieve dolore al seno. Può dipendere dal fatto che dopo 2 anni consecutivi di pillola sia irregolare il ciclo o il test dopo 18 giorni non è attendibile? Ah, non so se possa influire o meno, ma 3 giorni dopo il rapporto ho avuto la cistite ed ho preso degli antibiotici. Datemi qualche risposta per favore!!!

    • Alessia scrive:

      possono essere ritardi dovuti agli sbalzi ormonali per la sospensione della pillola ma se hai avuto un rapporto non protetto c’è anche un bel rischio di gravidanza, io ripeterei il test tra 7-8 giorni per sicurezza.
      Cistite e antibiotici non influiscono sul ritardo…

      • Ramona scrive:

        Grazie per la risposta Alessia. Si credo che lo ripeterò tra qualche giorno, anche se mi stanno succedendo cose anomale: il dolore ai capezzoli è sparito, sento solo un lieve dolore ai lati del seno, mi sono sgonfiata tanto rispetto a qualche giorno fa (soprattutto all’addome) e ieri sera sono andata in bagno e c’erano delle piccolissime venature di sangue in mezzo alle perdite (che da bianche sono diventate gialle negli ultimi 2-3 gg)… che mi sta succedendo? quando il ciclo salta un mese dà questi problemi? a me non è mai saltato quindi non saprei…fisicamente, a parte il seno con dolore lieve, sto benissimo…Mah! Aspetto ancora..

  52. nally scrive:

    alessia,immagino che dopo tutti questi post…mi odierai….stamane ero troppo in ansia e ho chiamato una ginecologa,gli ho spiegato il tutto e lei mi ha consigliato di andare a fare le analisi beta..anke se i giorni di ritardo sono 2 o 3…lei m ha detto che in caso di gravidanza i valori del beta sarebbero già stati presenti,in qnt sn cmq trascorsi 15 giorni dal rapporto a rischio e cmq sn già in ritardo…le ho fatte e sono risultate negative…posso escludere la gravidanza?

    • Alessia scrive:

      Senti sicuramente la tua ginecologa ma secondo NI perchè i falsi negativi sono frequenti anche nei test di laboratorio se fatti troppo presto…
      Diciamo che puoi stare più tranquilla ma la certezza io l’avrei solo quando arriva il ciclo o ripetendo il test tra 7-8 giorni…

  53. helpme scrive:

    ciao Alessia, fortunatamente il giorno 11 è arrivato il ciclo (con 17 giorni di ritardo), grazie comunque per avermi risposto. vorrei chiederti un’altra cosa cosa posso fare per regolarizzare il ciclo? grazie mille! un bacio

  54. Maia scrive:

    Ciao a tutte, ho bisogno di aiuto. Aspettavo le rosse il 3 settembre, oggi è il 12 e ancora niente. Il ritardo è di 9 giorni! Mi è già successo di avere dei ritardi ma di 3-4 giorni. Ho fatto un test al quinto giorno di ritardo ed è venuto negativo. Il mio medico mi ha detto che i test di oggi sono molto affidabili e che quindi non posso essere incinta. Intanto continuano a non arrivarmi, ho il seno indolenzito, soprattutto i capezzoli ( tra l’altro mentre dormo la mia gattina cerca di ciucciarmeli), ho appetito ma non riesco a mangiare molto. Insomma secondo voi devo dare ascolto al medico e non sono incinta (perchè i test casalinghi non sbagliano) o mi sto autosuggestionando perchè questa volta ci credevo (e un po’ continuo a crederci)? Grazie a tutte

    • Maia scrive:

      Come non detto! Sono arrivate!

    • Francesca scrive:

      Ciao anche io sn in ritardo di 5 giorni e i test sn negativi. E’ strano perchè non ho nessun sintomo. Ho avuto dolori premestruali 10 giorni fà ed ora niente di niente. Ho deciso di aspettare ancora 1 settimana e poi se nn arrivano vado a fare le analisi del sangue, che quelle sn più sicure perchè sono stanca di spendere soldi in test in farmacia. Ciao ciao:)

      • Alessia scrive:

        Rispondo ad entrambe, i test di gravidanza (sia su urine che su sangue9 sono molto affidabili ma il rischio di falsi-negativi è alto, essenzialmente perchè spesso vengono fatti troppo presto e perchè non siamo tutte uguali e ci sono persone e gravidanze in cui l’ormone sale prima e altre in cui sale più lentamente…

  55. nally scrive:

    hai perfettamente ragione..so di aver sbagliato inftt già da un po stavamo decidendo per l utilizzo della pillola…ne affronterò le conseguenze sperando sia solo un semplice ritardo…ora però vorrei domandarti un altra cosa…siccome l ansia aumenta,insieme alle crisi di pianto…non riesco a stare tranquilla…posso fare già le analisi beta così da togliermi il pensiero???o devo comunque aspettare???premetto ke i dolori sembrano quasi scomparsi e ho forte dolore solo ai reni,quasi ci fosse un infiammazione…

  56. Ely88 scrive:

    Ciao scusa il disturbo..io e il mio ragazzo facciamo sempre l’amore con il profilattico e nonostante ciò, x maggiore sicurezza, il coito di lui avviene sempre fuori. Preciso che il profilattico negli ultimo 6 mesi non si è mai rotto. Ho un ritardo di 15 giorni e ho già fatto 2 test entrambi negativi. Secondo te posso star tranquilla o devo approfondire facendo qualche test più specifico dalla ginecologa?

    Mi rendo conto che rimanere incinta così è fuori dal normale, ma sono in ansia lo stesso, anche xk solitamente sono regolare.

    Grazie della risposta

  57. Cristina scrive:

    Ciao Alessia. Sono Cristina, io e mio marito vorremo avere un bambino. Il 12 luglio ho sospeso la pillola (Yaz) dopo 3 anni di assunzione. Da questo giorno ho avuto solo rapporti non protetti. Il 10 agosto ho avuto la prima menstruazione dopo la sospensione della pillola. 2 settimane fa ho avuto dei dolori strani nella zona renale e nel basso ventre, leggero gonfiore al seno, bruciore di stomaco….pero ad oggi per questo mese niente menstruazioni. L’ultimo rapporto l’ho avuto una settimana fa. C’e la possibilita di essere rimasta incinta? Ho gia fatto oggi un test ma risulta negativo….Grazie 1000

    • Alessia scrive:

      la possibilità c’è eccome, ovviamente io non posso saperlo ma considera che devono passare almeno 15-20 giorni dal rapporto che vuoi monitorare perchè il test sia attendibile, quindi in bocca al lupissimo :D

  58. carmela scrive:

    ho fatto un test negativo qnd doveva vemirmi il ciclo ma ancora niente…sono nella paranoia massima e trascorro intere giornate sui siti a leggere e a leggere..qualcuno dice che internet è la mia rovina,ma è + forte di me nn riesco a mantenere la calma…voglio subito sapere se posso stare tranquilla,che qst sia solo un ritardo dovuto ai pensieri,lo stress,il cambio di stagione…non credo riuscirò ad aspettare 5 giorni…secondo te alessia posso fare già le analisi beta così mi levo il pensiero una volta e per tutte???non sono pronta a diventare mamma e lo so,,,sono stata una stupida

  59. nally scrive:

    sono ancora io niente ciclo…sono nella paranoia massima e trascorro intere giornate sui siti a leggere e a leggere..qualcuno dice che internet è la mia rovina,ma è + forte di me nn riesco a mantenere la calma…voglio subito sapere se posso stare tranquilla,che qst sia solo un ritardo dovuto ai pensieri,lo stress,il cambio di stagione…non credo riuscirò ad aspettare 5 giorni…secondo te alessia posso fare già le analisi beta così mi levo il pensiero una volta e per tutte???non sono pronta a diventare mamma e lo so,,,sono stata una stupida

  60. stefania scrive:

    salve ho 32 anniio ho un ciclo regolarissimo ogni 28 giorni il 6 di agosto ho avuto il mio ultimo rapporto sessuale nn protetto mò con coito iterroto dopo circa 3 giorni cioè il 9 agosto mi è arrivato ilo cicloo quindi tutt ok oggi però 11 settembre ancora niente ho tutti i sintomi dal mal di schiena seno gonfio ecc ecc mà sò ke sono gli stessi di 1 gravidanza…dimentikavo per tutto il periodo di agosto nn ho rivisto il mio ragazzo quindi zero rapporti io ero in vacanza cosa può essere kome mai stò ritardo?nn me lo spiego….grazie

  61. nally scrive:

    chiedo aiuto perchè ho una gran paura…io e il mio ragazzo abbiamo avuto un rapporto non protetto con coito interrotto,non è venuto dentro e sia io che lui siamo convinti che non sia successo nulla,in qnt lui ritiene di esser venuto fuori nel momento giusto….di norma ho un ciclo regolare per lo meno da 4 mesi…ogni 28/30 giorni..l ultimo ciclo m è venuto l 11/08/11..e stando ai calcoli in teoria il ciclo mi doveva arrivare tra ieri e oggi,ma ancora niente…il rapporto a rischio è avvenuto il 26/08/11…in qst settimana ho avuto dolori al seno e ai reni e lievi fitte sotto la pancia,tipiche come se fossero sintomi premestruali..sono dolori lievi e momentanei..nella giornata di ieri 09/09/11 ho fatto un test di gravidanza,pkè nn so aspettare e forse mi suggestiono parecchio..il test era negativo e ora non so cosa fare…la cosa ancora + bella e che a mia sorella che vive con me nella giornata di oggi 10/09 è arrivato il ciclo cn una settimana d anticipo…non so che fare,ne cosa pensare cerco un consulto,una risposta…

    • Alessia scrive:

      Con il coito interrotto il rischio c’è SEMPRE, anche se lui viene regolarmente fuori non finirò mai di spiegare che prima ci sono piccole secrezioni lubrificanti che contengono un po’ di spermatozoi, pochi ma comunque sufficienti in una buona percentuale di casi. Per il test è ancora prestino, ripetilo tra 7-8 giorni e poi ancora una volta dopo altri 6-7 giorni se il ciclo non arriva nel frattempo e per il futuro cercate un vero sistema contraccettivo perché il rischio è alto.

  62. nally scrive:

    cerco aiuto..ho avuto un rapporto non protetto con coito interrotto,il mio ragazzo non è venuto dentro e sia io che lui siamo convinti che non sia successo nulla…l ultimo ciclo l ho avuto l 11 di agosto,di solito è regolare 28-30 giorni…il rapporto a rischio c è stato il 26 agosto…ora il ciclo mi sarebbe dovuto venire tra ieri e oggi 10/09/11 ma ancora niente…dolore ai reni e al seno,lievi fitte sotto la pancia momentanee…ho fatto un test di gravidanza ieri ed era negativo…non so aspettare,ho un ansia assurda e non so cosa fare…poi il bello è stato ke a mia sorella che vive in casa cn me,il ciclo l è venuto oggi con 10/09/11 con una settimana d anticipo

  63. mary scrive:

    ciao..ho un piccolo problema..ho un ritardo di 13 giorni..ho fatto un test una settimana fa ed era negativo…l’ho fatto due giorni fa ed era pure negativo…è possibile che sia incinta???l’ultimo rapporto l’ho avuto il 22 agosto..protetto..che mi dici???

    • Alessia scrive:

      Se il rapporto era protetto non ci sono molti rischi (dipende anche da quale protezione avete usato), comunque per il test era un po’ presto, per sicurezza ripetilo tra 2 o 3 giorni

      • mary scrive:

        grazie dell’info..cmq abbiamo usato il preservativo..nn e sicuramente l’anticoncezionale più sicuro..ma almeno all’apparenza era tutto tranquillo..ma tu nn pensi che dopo 18 gg sarebbe dovuto risultare sul test che ero incinta???

  64. Giada scrive:

    Ciao Alessia io ho un ciclo irregolarissimo a volte mi salta anche x un mese circa un mese fa ho avuto un rapporto non protetto lui non è venuto dentro ho fatto 2 test tutti e due negativi ma il ciclo non arriva può essere x la troppa agitazione?? Come posso fare ho paura risp x favore

    • Alessia scrive:

      può anche essere la troppa agitazione, anche perchè se quando hai fatto il test era passato un mese dal rapporto il test avrebbe dovuto rilevare un’eventuale gravidanza…

  65. helpme scrive:

    ciao Alessia, ho avuto l’ultimo ciclo il 25 luglio, dal 6 agosto al 28 agosto io ed il mio ragazzo non ci siamo visti, l’ultimo rapporto prima che non ci vedessimo è avvenuto il giorno 5 agosto, e poi dal 28 ad oggi ci sono stati ulteriori rapporti. premetto che ho un cliclo abbastanza irregolare ma in questi ultimi tempi sembra cerchi di stabilizzarsi e così mi arriva con un intervallo di 30/31 giorni, quindi secondo i miei calcoli l’ovulazione sarebbe avvenuta tra il giorno 8 al giorno 13, giorni in cui non ci sono stati rapporti dato che eravamo lontani, posso quindi escludere una gravidanza? ho paura del test!

    • Alessia scrive:

      assolutamente non puoi escludere una gravidanza, purtroppo non si rimane incinta solo nel periodo dell’ovulazione ma può avvenire in ogni momento del ciclo (anche durante le mestruazioni), ora fare il test è un problema perchè avete continuato ad avere rapporti fino ad ora, considera che devono passare almeno 15-20 giorni dall’ultimo rapporto per un risultato attendibile… OCCHIO!!!

      • helpme scrive:

        ciao Alessia, fortunatamente ieri è arrivato il ciclo, grazie comunque per avermi risposto. vorrei chiederti un’altra cosa cosa posso fare per regolarizzare il ciclo? grazie mille! un bacio

  66. Mary scrive:

    Ciao alessia, scusatemi l’intrusione ma nn so dove scriverti, ho un problema anch’ io con il mio ciclo, le ultime mestruazioni le ho avute il 4 agosto, e da quando sn terminate ho avuto rapporti nn protetti cn il mio ragazzo anche nel periodo dell’ovulazione, facendo i conti è avvenuta dal 18 agosto al 23, perchè ho un ciclo di 31 giorni.. L’ultimo rapporto a rischio è stato domenica 21 agosto, la settimana scorsa ho avuto dolori pre mestruali ( basso ventre e reni) e perdite bianche, ieri giorno in cui aspettavo il ciclo ho fatto il test, risultato negativo ancora oggi niente ciclo ma ho dolori come se stasse arrivando il ciclo e in più ho perdite bianche.. Tu cosa pensi? Che io e il ragazzo aspettiamo un bebè oppure sia un ritardo normale x il caldo? Aspetto una tua risp e scusatemi se mi sn intromessa nella vostra chiaccherata, ma l’ansia è tantissima!

  67. Marta scrive:

    Ciao a tutte, sto fortemente cercando un figlio, ho avuto già un aborto, purtroppo ho sempre avuto le mestruazioni irregolari al max, anche con salto ciclo. Le mie ultime mestruazioni mi sono venute il 19 luglio, poi stop, ho fatto un test 10 gg fa negativo, 2 gg fa inizio avere delle perdite bianche, faccio il test negativo, ieri ho delle perdite di sangue, ma oggi non ho più niente (considera che io soffro di un ciclo molto doloroso). Mi chiedo se possa ancora esistere una remota possibilità di un falso negativo.
    Grazie mille
    Marta

    • Alessia scrive:

      finché il ciclo non arriva normalmente la speranza c’è, ora hai due strade, o il ginecologo o ripetere il test (considera che devono essere passati almeno 15-20 giorni dalla data dell’ultimo rapporto per un risultato attendibile.

  68. rosa scrive:

    salve, l’ultimo ciclo l’ho avuto il 24 luglio, oggi stiamo al 2 di settembre, e ancora nulla…xò i sintomi li ho da 1 settimana come se stesse per arrivare, ogni tanto controllo, ma nulla, solo perdite bianche…ho un leggero mal di stomaco e seno ingrossato…posso essere incinta?l’ultimo rapporto l’ho avuto la scorsa settimana anche perchè vedevo che non mi arrivavano…il test può essere efficace già?? grazie mille

    • Alessia scrive:

      Ovviamente se hai avuto rapporti non protetti potresti essere incinta… L’attendibilità del test dipende da quando hai avuto l’ultimo rapporto, devono passare almeno 15-20 giorni da quella data…

  69. pamela scrive:

    Ciao!a Fine giugno mi sono sottoposta ad un intervento di metroplastica per correggere l’utero setto. L’intervento è andato benissimo e il ginecologo già a fine luglio mi ha detto che potevo essere pronta anche per una possibile gravidanza e così per il mese di agosto non abbiamo utilizzano alcun metodo contraccettivo. Prima dell’intervento ho dovuto sospendere l’assunzione della pillola (maggio)e da quel momento il mio ciclo è stato di 25-23-24 giorni. L’ultima mestruazione risale al 1° agosto e ad oggi ancora niente ciclo. Ho fatto due test di gravidanza ieri e oggi ma il risultato purtoppo è negativo. Ho dei fastidi al basso ventre e non capisco se è una sindrome premestruale o altro.
    Cosa mi consigli?

    • Alessia scrive:

      anche se sei già in ritardo il test potrebbe ancora non rilevare l’ormone perchè devono passare almeno 15-20 giorni dalla fecondazione perchè sia rilevabile. Ora non ti resta che aspettare 8-10 giorni e ripeterlo, in bocca al lupo :D

  70. Evelyn scrive:

    Ciao Alessia,
    l’ultimo ciclo è arrivato il 24 Luglio, e ho avuto un rapporto non completo e non protetto il 13 Agosto.Oggi ho fatto il test ed è uscito negativo, posso essere rimasta incinta?

    • eve scrive:

      Ciao, ankio ho lo stesso problema… ultime mestruazioni il 26 luglio, fin ora niente… ho fatto un paio di test e alcuni mi hanno dato un leggero positivo, ieri ho fatto test delle urine all’osp, NEGATIVO… giovedi vado dal ginecologo…ma fin ora ho un po di strani sintomi(ho delle perdite bianche, ho piu fame,sono piu stanca e mi danno fastidio odori troppo forti) sarà il piccolino ke sta crescendo?

      • Alessia scrive:

        molto strano che il test delle urine il laboratorio ti abbia dato negativo, per la mia esperienza quando appare la lineetta anche molto chiara sui test in stick la gravidanza c’è! Fai bene ad andare dal ginecologo che ti chiarisce tutti i dubbi.

        • eve scrive:

          ciao, sono ancora io… devo aggiungere che test delle urine al osp ho fatto non con le urine della prima mattina,ma solo verso le 10 del mattino, penso ke ormone poteva essere diluito (sono stata 3 volte in bagno prima di fare test)…non vedo ora di sapere qualcosa. Speriamo in bene

    • Alessia scrive:

      si potresti, ripeti il test fra 7-8 giorni…

  71. nancy scrive:

    ciao sn nancy..ho un ritardo di 13 giorni..dopo 4 giorni di ritardo ho ftt il test ma m ha dato negativo!! e al 5 giorno di ritardo ho ftt l’amore cn il mio lui ma nn è arrivato in tempo ad uscire ed è venuto dentro!!!!!!!!! ieri ho ftt l’esame d’urina al laboratorio anke negativo !! nn so piu ke pensare le mestruazioni ankora nn m vengono..voglio una risp graziee

    • Alessia scrive:

      io non ho una risposta e comunque adesso che hai avuto un altro rapporto non protetto al 5° giorno di ritardo per monitorare devi aspettare che passino almeno 15-20 giorni da quella data…
      Il mio consiglio è di fare una visita dal ginecologo.

  72. sara scrive:

    ciao ho 19 anni nn m arrivano le mesturazioni da quasi 2 mesi..ho fatto 2 test ma tutti e 2 m hanno dato negativo…cosa devo fare ?

    • emanuela scrive:

      corri dal ginecologo,può essere uno sbalzo ormonale e cmq fai beta hcg ricordo che il mio ginecologo mi diceva sempre di una ragazza al sesto mese che il test gli continuava a dare negativo -.-

    • Alessia scrive:

      Non ho informazioni sul tuo ultimo rapporto a rischio e sulle date dei test, ma qui ci vuole ginecologo o consultorio, una bella visita toglie ogni dubbio..

  73. francesca76 scrive:

    ciao mi chiamo Francesca ho 35 anni
    ho avuto un un ciclo di 29 gg per 2 mesi dopo l’interruzione della pillola, dovevo avere il ciclo il 20 agosto ed il 22 agosto
    l’ultimo rapporto non protetto l’ho avuto l’11 agosto
    il test è risultato negativo e da quello che leggevo i 15-20 gg dall’ultimo rapporto non sono passati
    ho però misurato la temperatura basale che ha avuto netto crollo, da 36.09 a 36.00
    ho i dolori mestruali da tantissimo tempo, quasi a pochi giorni da quel famoso rapporto, che ne pensi Alessia?

  74. Caterina scrive:

    Ciao, io ho avuto l ultimo rappporto protetto (con preservativo) il 18 luglio dopo 10 giorni ho fatto il test ed è negativo, non ho avuto altri rapporti ora siamo ad agosto ed il ciclo è in ritardo di 5 giorni ho fatto il test e di nuovo negativo, però il ciclo non torna…posso essere incinta?a

  75. Roxy scrive:

    X la cronaca, questa mattina dopo esattamente 14 giorni di ritardo il ciclo è arrivato…non mi era mai successo… Quindi nessuna gravidanza, come previsto dai test fatti le scorse settimane…spero di farmi risentire a breve x comunicarti un altro mio ritardo…ma che questa volta ci sia un lieto fine!

  76. Roxy scrive:

    Ciao a tutte,vi chiedo un consiglio perché non so più a cosa pensare…dunque…ho 33 anni e un ritardo di 9 giorni (ciclo regolare 28-30 giorni)…ho eseguito già 2 test di gravidanza (il primo dopo 5 giorni di ritardo e il secondo dopo 8 giorni di ritardo), ma entrambi sono risultati negativi. Il ciclo però non è ancora arrivato…cosa è successo? Con la mia prima gravidanza (avevo 29 anni) al primo test, fatto dopo 8 giorni di ritardo, avevo avuto subito risultato positivo. Un particolare…mentre ero nella fase dell’ovulazione (e chissà, magari anche con concepimento avvenuto) ho fatto visita e pap test dalla gine…tutto bene, ma non è che questi hanno ‘smosso’ qualcosa laggiù che ha bloccato il mio ciclo? Oppure sono davvero incinta ma devo aspettare ancora prima di ripetere un test, sperando in un risultato positivo? Help!

    • Alessia scrive:

      tutto dipende da quando hai avuto l’ultimo rapporto non protetto, se non sono ancora passati almeno 15-20 giorni da quella data il test non riesce a rilevare l’ormone e quindi c’è alta probabilità di falsi negativi, a prescindere dal ritardo…

      • Roxy scrive:

        Grazie Alessia! Considerando che ad oggi il ciclo non è ancora arrivato, ripeterò il test la prossima settimana, quando saranno passati almeno 15 giorni effettivi di ritardo…(sperando ovviamente che nel frattempo il ciclo non arrivi…) e vedremo cosa succederà! Per ora ti ringrazio ancora della consulenza, ti terrò aggiornata!

  77. marilena scrive:

    ciao,sono marilena,ho 29 anni….ho un dubbio,ho avuto il ciclo l’1 di luglio….normalmente sono quasi regolare,nel senso ke ogni mese arrivano con 1 o 2 giorni di ritardo.midovevano arrivare intorno al 28 luglio,infatti mi sentivo i sintomi….solo il 30 luglio ho avuto un rapporto non protetto…..oggi 7 agosto ankora nn mi è arrivato il ciclo…ho fatto 2 test e sono negativi…sono molto nervosa e preoccuapata…aspetto risposte..grazie

    • Alessia scrive:

      Purtroppo il 7 agosto era ancora troppo presto per rilevare l’eventuale gravidanza, puoi rifare il test adesso (se nel frattempo non è arrivato il ciclo) ed eventualmente ripeterlo tra una settimana.

  78. Roberta scrive:

    :( questa mattina ho eseguito di nuovo un test ma è risultato negativo anke questo!!!!! ormai credo proprio ke nn ci sia dubbio…nn sono incinta!!!!uno può sbagliare…ma due?sarebbe troppo bello!!!!!!beh continueremo a provare!!!!!!!baci

    • Alessia scrive:

      anche due possono sbagliare se non è passato abbastanza tempo dal rapporto, fate bene a continuare le prove senza stress :D

      • Roberta scrive:

        Dici?ormai ho perso la speranza!!!! :( sto aspettando ke arrivi il ciclo!!!!se nn arriverà allora farò un controllo!!!!altrimenti vivo ogni giorno con questo pensiero!!!!!hai ragione tu…meglio senza stress!!!!!:) baciiiiiiii e grazie!!!!! :)

  79. Roberta scrive:

    Ciao sono Roberta, io e mio marito vorremo avere un bambino. i primi di luglio ho avuto il ciclo poi ho avuto più rapporti. la cosa strana è ke verso metà del mese ho avuto delle piccole perdite e qualke dolore come se mi arrivasse nuovamente il ciclo, questo per due tre giorni poi è passato.dopo ho avuto x qualke giorno delle forti nausee, capogiri e stanchezza. pensando a una gravidanza ho fatto un test ma è negativo…potrebbe essere un falso negativo?forse era troppo presto fare un test?vorrei tanto un bimbo e ho paura ke mi stia fissando troppo su questi sintomi ke potrebbero essere semplice stanchezza!!!!!:( ti prego risp!ti ringrazio!!!ciao

    • Alessia scrive:

      ciao si puo essere un falso negativo. A me è successo cosi Ultimo ciclo iniziato il 2 febbraio.il 16 abbiamo avuto un rapporto ( non mi ero pensato che era il giorno dell ovulazione) cosi verso il 3 marzo visto che non avevo ancora il ciclo ho fatto un test ma è rislutato negativo, anche se c’era una riga quasi invisibile che segnava per positivo allora ho deciso di aspettare il 10 per fare un altro test ed è venuto fuori positivo. ero contenta ma spaventata. Il 10 marzo ho avuto anche delle piccole perdite rosa. La mia avventura pero è durata fino a venerdi 15 aprile quando ho perso il bambino.

      • Roberta scrive:

        :( o no mi dispiace!!!!io ho un po paura…poi il mio ciclo nn è regolare:( quindi ho paura di scambiare i sintomi del ciclo cn una gravidanza…la voglia di un bambino è tanta!!!!quindi la delusione ogni volta è forte!!!!:(baci!!!!!

      • sa scrive:

        ciao alessia!io ho un ciclo irregolare,ma solitamente dopo 30 33 giorni dall’ultimo ciclo arrivano!!questa volta no….sono 36 giorni e ancora nulla…ho fatto un test al 31°giorno,negativo,poi al 33°. ma negativo, oggi 36° ancora niente ciclo…aspetto una gravidanza ormai da un anno e mezzo, c spero, ma dopo due negativi nn voglio illudermi…secondo te può essere falso negativo? grazie Sa!

        • Alessia scrive:

          ciao :) si sicuramente sarà un falso negativo. Pova a fare un test lunedi o martedi se ancora niente ciclo. se fosse ancora negativo fai una visita, perchè l ormone potrebbe essere ancora troppo basso per essere rilevato :)
          un bacio e auguri :)

    • Alessia scrive:

      per fare un test attendibile devono passare almeno 15-20 giorni dalla data dell’ultimo rapporto, quindi direi che è il momento di ripeterlo e in bocca al lupo…

  80. ylli scrive:

    ciao ho avuto il ciclo il 22 luglio con un ritardo di 6 gg al secondo giorno di ciclo pochissimo il terzo quasi niente ma la sera dolori tipo ovulazione e stamattina perdite di muco rosa poi nel pomeriggio solo nuco marroncino chiaro ………. ho ovulato il 6 luglio rapporti avuti il 8 9 10 luglio con coito interotto posso essre incinta ????????????????? ti prego rispondi …….

  81. manu scrive:

    ciao..! volevo sapere una cosa…io ho preso la pillola x 7 mesi poi l’ho staccata ho avuto un rapporto nn protetto…!!! e il 22 mi doveva venire il ciclo.. adesso ho 3 giorni di ritardo volevo sapere se già potevo fare un test!!! grazieee

    • Alessia scrive:

      secondo me è troppo presto per fare un test, pensa io ho avuto un rapporto il 16 febbraio e il 3 marzo ancora non mi segnava positivo, mentre il 10 si :)
      se ti senti piu tranquilla fallo anche ora :)

    • Alessia scrive:

      dipende quando hai avuto il rapporto, per avere un risultato attendibile devono essere passati almeno 15-20 giorni da quella data…

  82. emy81 scrive:

    ciao ragazze (grazie per la risposta)
    oggi ancora almeno fino adesso (sono le 17.39)niente ciclo,anche se davvero credevo mi sarebbe arrivato,infatti stamattina ho avuto una fitta dolorossissima all’ovaia sinistra che soltanto adesso è passato il dolore(è normale anche in caso di gravidanza?che paura :(),ho sentito perdite,pensavo eccolo lì altro che gravidanza..ma sorpresa nulla! solo tanto muco..nn sò che pensare sono ormai a 30 giorni dall’ultimo ciclo(per me 3/4 giorni di ritardo),mai successo da quando ho 12 anni…e in più oggi facendo una piccola ricerca,scopro che il test che ho usato quello della Pic è tra i meno affidabili,ma aquanto pare i più venduto fra i farmacisti!cmq il medico mi ha consigliato e anche tu gentilissima Alessia di aspettare fino a lunedì e di ripeterlo..sperem!

  83. emy81 scrive:

    salve…ho quasi 30 anni ormai (il 6 di Agosto),il 22 Giugno ho avuto l’ultimo ciclo…ad oggi siamo al 21 di Luglio e ancora nulla,premetto che il mio ciclo nn ha mai superato i 26 giorni,arrivare a 29 per me è tantissimo!Ho avuto rapporti con il mio compagno nn protetti e in più nei giorni fertili (sì in fondo nn ci dispiacerebbe avere un bimbo),il medico di famiglia mi ha suggerito il test che ho fatto risultando però negativo,però leggendo il vostro articolo ho il sospetto che sia ancora “presto” perchè se fecondazione c’è stata sarebbe avvenuta a inizio mese,c’è probabilità che sia un “falso negativo”?

  84. Angela scrive:

    Salve, ho avuto un parto prematuro l’11 maggio 2011,ero a 25+5 il bimbo è nato vivo ma dopo due giorni non ce l ha fatta… purtroppo il mio Angioletto Stefano non c’è più; dopo un mese ho fatto la visita ginecologica dicendomi che potevo ricominciare ad avere una nuova gravidanza e io e mio marito abbiamo provato fino a giorno 5 luglio quasi ogni sera … adesso dopo il ciclo dopo parto iniziato l’11 maggio e finito dopo 12 giorni e poi il ciclo iniziato il 18 giugno,dovevano arrivare il 18 luglio, ma ancora niente… a prescindere che io il ciclo lo ho irregolare, i sintomi sono gli stessi più o meno della prima gravidanza. stamattina ho fatto un test ma è risultato negativo, cosa devo pensare? dopo quanto posso rifare un test?

    • Alessia scrive:

      puoi fare un test dopo almeno 15-20 giorni dalla data dell’ultimo rapporto, prima di 15-20 giorni difficilmente il test riesce a rilevare l’ormone.

  85. Alessia scrive:

    Ciao avevo dei dubbi..l’ultimo ciclo mi è venuto il 19 maggio ed è andato via verso il 25…ho avuto rapporti dal 25 al 30 del mese di maggio…ad oggi ho quasi 10giorni di ritardo ho fatto 2 test di gravidanza tt e 2 negativi…cosa devo fare?

    • Alessia scrive:

      io direi che puoi andare dal ginecologo, a questo punto il test avrebbe già dovuto rilevare l’eventuale gravidanza…

  86. Manuela scrive:

    tempo fa chiedevo di possibili falsi negativi dato il forte ritardo del ciclo.. i due test purtroppo non erano falsi negativi :-( erano negativi e basta.
    il quesito adesso è cambiato: ho avuto un rapporto completo il 7 giugno. l’8 giugno è arrivato il ciclo che però, stranamente, come mai era accaduto, si interrotto il giorno dopo.
    cosa può voler dire??? ha senso fare un test???
    grazie infinite.

  87. Serafy scrive:

    ciao sono nuova….volevo chiedervi un’informazione io e mio marito stiamo cercando di avere un bambino l’ ultimo ciclo lo avuto l’11 maggio ma ancora oggi 18 giugno non si vede traccia stamattina ho fatto il test risultato Negativo…..!! che faccio…….???

  88. FRANCESCA scrive:

    HO UN FIGLIO DI QUASI 7 MESI, HO AVUTO UN RAPPORTO A RISCHIO IL SETTIMO GIORNO DEL CICLO,A MAGGIO IL CICLO è VENUTO L’11,E A GIUGNO IL 4 NON è DURATO COME GLI ALTRI.HO FATTO IL TEST IL 16 DI GIGNO IL RISULTATO è NEGATIVO. NON LO SO STO ANCORA ALLATTANDO CHE VEDO CHE IL SENNO è SEMPRE PIU GONFIO, MEGLIO RIPETTERE IL TEST?
    ANCHE PERCHé A ME IL CICLO NN MI VIENNE MAI PRIMA DEL TEMPO! A GIUGNO LO ASPETTAVO INTORNO ALL’8.
    GRAZIE DELLA RISPOSTA

    • Alessia scrive:

      io un test lo rifarei se il ciclo è stato scarso in quantità o breve, però aspetta che siano passati almeno 20 giorni dalla data del rapporto, altrimenti non è attendibile

  89. laura26 scrive:

    Ciao,
    mi sono appena iscritta e mi trovo nella stessa situazione di Carla; Stiamo cercando un bimbo e l’ultimo ciclo mi è arrivato il 9 maggio e ad oggi ancora nulla, cosa faccio?

  90. carla scrive:

    ciao mi chiamo carla ho quasi 32 anni e sto cercando il secondo figlio. Non ho cicli regolari a volte saltano, a volte arrivano dopo 30/31 giorni. lo scorso mese ho avuto il ciclo il 12 maggio e per il momento il ciclo non è ancora venuto. Ho fatto due test, entrambi negativi. (il secondo sabato scorso). Possono essere considerati attendibili già questi o è meglio che lo rifaccia?? Grazie.

    • Alessia scrive:

      dipende da quando hai avuto l’ultimo rapporto, come dicevo qui sotto, devono passare almeno 15-20 giorni da quella data per un risultato attendibile, in bocca al lupo anche a te Carla.

  91. alessia83 scrive:

    ciao a tutti sto cercando di avere il secondo figlio,il primo ha 3anni e mezzo!!!!il ciclo doveva arrivare il 10 giugno ma nulla da fare,ho fatto il test e risulta negativo!!!!cosa devo fare??io comprerei subito un altro test,ma leggendo ho saputo che devo aspettare almeno 7 10 giorni!!

  92. Alessia scrive:

    pillola anticoncezionale e test di gravidanza non interferiscono uno con l’altro, quindi il test è attendibilissimo. La domanda è perché fai il test se prendi la pillola regolarmente…

  93. ramona scrive:

    ciao a tutti sono ramona, faccio uso della pillola anticoncezionale da diversi mesi per scopi curativi. fin ad ora ho avuto regolarmente il simil-ciclo, scarso e di pochi giorni ma cmq solito per me…tralasciando i motivi che mi hanno spinto ha farlo…nei scorsi giorni ho fatto un test di gravidanza ( ANGELINI ) a 10 settimane dall’ultimo rapporto completo che ho avuto con il mio ragazzo. per questo volevo chiederle:

    1- se il test di gravidanza è affidabile se si fa uso della pillola anticoncezionale;

    2- se il risultato negativo ottenuto può essere veritiero visto che ho eseguito il test abbastanza tardi dal rapporto;

    3- se così fosse…sapendo che tra la 7a e la 12a settimana l’ormone b-hcg raggiunge i suoi valori massimi, posso considerare sufficiente questo test o devo ripeterlo?

    PS: il mio test è stato eseguito alle ore 12 circa ed ha presentato il risultato dopo un paio di minuti

    • Alessia scrive:

      pillola anticoncezionale e test di gravidanza non interferiscono uno con l’altro, quindi il test è attendibilissimo. La domanda è perché fai il test se prendi la pillola regolarmente…

  94. marghy24 scrive:

    vi prego risp grazie

    • Alessia scrive:

      a quale domanda????

      • edy scrive:

        ciao io sono nuova volevo sapere io ho fatto rapporto completo il 1 giugno ma poi ho avuto piccole perdite molto chiare …ho fatto due test dopo che sono terminate le perdite ma non capisco ….ogni tanto ho dei sintomi mal di testa gonfiore vomito, mal di schiena stanchezza sonnolenza ….cosa devo fare??

  95. marghy24 scrive:

    buonasera , sono una ragazza di 21 anni sono 5 mesi k stiamo provando ad avere un bambino ma i primi 2 mesi ho avuto un ciclo di 41 e 42 giorni,mentre i mesi successivi 29 e 33. ora l’ultimo ciclo è stato il 16 maggio abbiamo avuto rapporti regolari e dal 30 maggio ho delle perdite prima marroncine poi rosa ma dal 27 al 29 nn avevamo rapporti quindi immagino k nn siano irritazioni. da quanto leggo potrebbero essere perdite da impianto k solo oggi 6 giugno nn le ho avute. nn riesco a prende appuntamento cn la ginecologa quindi k mi consiglia di fare un test di gravidanza? può essere k ho ovulato subito dopo il ciclo? perhè il 20 maggio o il 21 maggio avevo perdite trasparenti filamentose e ho avuto rapporti..se avevssi un ciclo di 32 giorni come l’ultimo dovrebbe arrivare il ciclo il 17 giugno!! ho acquistato un test clear blue ma dice di aspettare i 4 giorni prima del ciclo, se lo faccio domani mattina è attendibile? grazie mille buonasera

  96. francesca scrive:

    salve…sono nuova di questo forum..vorrei sapere se mi puo aiutare…..ho 25 anni…ho dei dolori come che mi sta per arrivare il ciclo e non arriva…dolori ai reni ,alle ovaie..alla schiena nella parte bassa,ho un ritardo del ciclo di circa 12 giorni ho fatto un paio di test e sempre negativo…ho avuto rapporto il 24 e da un test di ovulazione risultava che stavo ovulando anche se nn mi fido tanto di questi test che ho ordinato in internet…sono preoccupata perche il ciclo mi doveva arrivare proprio tra il 24 e il 26…..secondo lei posso essere incinta???in oltre sto prendendo la pastiglia per abbassare la prolatina perche cel avevo un po alta (dostinex) da un mese e mezzo ,non so proprio cosa pensare,spero mi risponda presto …….

  97. angela scrive:

    ciao l ultimo ciclo l ho avuto il 27/04 e ancora nn mi è arrivato ho fatto il test ed è risultato è stato negativo… cosa mi consigliate ?

    • Alessia scrive:

      quando hai avuto l’ultimo rapporto a rischio? Per avere un test attendibile devono passare almeno 15-20 giorni da quella data.

  98. ninni scrive:

    Buon giorno,
    sono al 20 giorno di ritardo, ho fatto il primo test al 14 giorno ed era negativo, rifatto oggi é ancora negativo. Potrei essere incinta?

    Grazie mille per la sua risposta

    • Alessia scrive:

      si, è possibile, dipende da quando hai avuto l’ultimo rapporto a rischio, comunque ripeti il test tra qualche giorno…

      • ninni scrive:

        Grazie mille Alessia,sei stata molto gentile, domani mattina vado a fare le Beta almeno avro’ la conferma, comunque la nausea mi sta assalendo…. imagino anche questo sia un segno.

  99. Valeria scrive:

    Ciao sono Valeria,l’ultimo giorno di ciclo è stato il 18 Aprile,premettendo che ho cicli regolari da 28 gg. Questo mese ancora niente,oggi ho fatto un test ed è risultato negativo.
    Per ora nessun sintomo solo bruciore elle ovaie,la notte difficoltà di digestione e la settimana scorsa vomito e dolori di stomaco.
    Che fare? Sono preoccupata

  100. Valeria scrive:

    Ciao sono Valeria,l’ultimo giorno di ciclo è stato il 18 Aprile,premettendo che ho cicli regolari da 28 gg. Questo mese ancora niente,oggi ho fatto un test ed è risultato negativo.
    Per ora nessun sintomo solo bruciore elle ovaie,la notte difficoltà di digestione e la settimana scorsa vomito e dolori di stomaco.
    Che fare? Sono preoccupata

  101. gioia scrive:

    ciao sono sposata da 2 anni e con mio marito vorremmo un bimbo.Dovevano venirmi il 3 maggio ma ho avuto perdite rosa x 3 giorni dal 23 aprile senza sintomi.Poi il 2 maggio vomito tutto il dì e grande perdita di sangue x 1 giorno e mezzo fino ad oggi è 1 mese che ho il seno gonfio e rosso e perdite acquose bianche test negativo 6 e 17 maggio.può sbagliare il test?ultime mestruazioni il 6 aprile rapporti il9 e l’ultimo l’altro ieri quelli che ricordo bene grazie mi risponda

    • Alessia scrive:

      per un test attendibile devono passare almeno 15-20 giorni dall’ultimo rapporto quindi la gravidanza può esserci perché i test che hai fatto erano poco indicativi. Ripetilo verso fine mese se il ciclo non arriva nel frattempo.

  102. gaia scrive:

    Salve..sono una ragazza di 20 anni e volevo qualche consiglio da lei.
    L’8 aprile è stato il mio ultimo ciclo e sono in ritardo di 12giorni ieri ho fatto il test ma il risultato era negativo secondo lei posso essere incinta o questo ritardo puo essere anche causato dalle cisti ovariche?attendo una risposta grazie salve

    • Alessia scrive:

      potrebbe essere qualsiasi cosa e per capire meglio se il test è un possibile falso-negativo ci vuole la data dell’ultimo rapporto a rischio.

  103. nonsokefare scrive:

    ciao ragazze sono nuova di qui…ieri ho fatto le analisi del sangue ed e uscito negativo…Mentre sembra strano xkè ha 3 mesi e 2 settimane che non mi viene il ciclo….Ho avuto ed ho tutti i sintomi ma nelle analisi dice che non sono ingravidanza….Ho solo un problemino al fegato che non lavora bene..può essere x questo ke non mi viene il ciclo??
    Non so piu cosa pensare vi prego aiutatem ho anke la pancia come quelle incinte…Ma dicono che nelle analisi del sangue non si può sbagliare….Cosa consigliate di fare?? Cosa potrò avere????
    Grazie…….

  104. Rossella26 scrive:

    Ciao io sono Rossella e sono nuova del sito! ho avuto un rapporto con il coito interrotto il 10 aprile, giorno di massima fertilità e il 22 aprile ho avuto un ciclo leggero e di due giorni soltanto (di solito mi dura 5 giorni interi). Ho il seno gonfio e i capezzoli sono duri e viola, con le vene dell’aoreola più evidenti. in più ho delle perdite liquide biancastre… ho fatto due test, il primo era negativo, e nel secondo la linea del positivo era appena percettibile.. posso essere incinta?

  105. Manuela scrive:

    ciao a tutte
    potete aiutarmi?
    vi spiego la mia situazione. l’ultimo ciclo l’ho avuto il 20 marzo dunque ad oggi considerati i miei tempi sono a 13 giorni di ritardo. ho effettuato già due test di gravidanza, uno a distanza di sette giorni dalla presunta data di arrivo del ciclo e l’altro a dieci giorni. entrambi risultano negativi ma del ciclo nemmeno l’ombra.
    dire con precisione l’ultimo rapporto non è cosa semplice per il semplice motivo che con il mio uomo facciamo l’amore spesso e volentieri, l’ultima volta ieri…
    secondo voi sono incinta?
    cosa devo fare?
    i due test possono essere due falsi negativi?
    grazie

    • Alessia scrive:

      i test possono sicuramente essere falsi negativi e siccome non hai una data per il rapporto, ogni momento è buono…

      • Manuela scrive:

        i due test non erano falsi negativi :-( erano negativi e basta.
        ora il quesito è cambiato: ho avuto un rapporto completo martedì sera (7 giugno). mercoledì mattina (8 giugno) è arrivato il ciclo che però, stranamente, come mai era accaduto, si interrotto il giorno dopo.
        cosa può voler dire???
        grazie infinite.

  106. emy scrive:

    ciao ho 22 anni e desideriamo molto un bebè io e il mio compagno. ho avuto rapporto comleto il 12 aprile ho il ritardo di 3 giorni ho fatto il test ma e negativo e la prima volta questo ritardo eppure o dolori alle ovaie giramenti di testa nausea e vomito.posso sperare ancora vero???un abbrccio

  107. Sissy scrive:

    Ciao a tutte,
    Vi scrivo perchè ormai non capisco piu’ tanto cosa mi sta succedendo. Io e mio marito cerchiamo un bimbo da Settembre, ma ancora nulla. Premetto due cosette: 1) abbiamo rapporti praticamente un giorno si e uno no e nel periodo “clou” lo abbiamo fatto tutti i giorni,2)sono sempre stata regolare: ciclo ogni 28 giorni salvo il mese di Marzo che scalava per il cambio di stagione due/tre giorni. Il mese scorso invece ritardo di una settimana, ma ho pensato a un po’ di ansia.Questo mese dovevano arrivare il 15 e invece ancora nulla. Nessuna avvisaglia nè di ciclo nè di gravidanza, solo fitte frequenti alla schiena all’altezza dei reni. Ieri mattina ho fatto il test ma è risultato negativo. Ho iniziato sotto consiglio della ginecologa l’acido folico:puo’aver influenzato il ciclo? Cosa posso pensare?Potrebbe essere un falso negativo o mi sto illudendo?
    Grazie mille

    • Alessia scrive:

      finchè non arriva il ciclo possono essere sicuramente falsi negativi, non perdete la speranza e non stressatevi. La ginecologa ha fatto benissimo a farti già cominciare l’ac. folico che non influisce in nessun modo sul ciclo, in bocca al lupo!

  108. Ste scrive:

    Ciao, io volevo chiedervi se si può avere un falso negativo dopo un ritardo di 2 settimane e un test compiuto dopo circa 5 settimane dall’ultimo rapporto. Dopo 2 mesi ancora nessun segno, nonostante avverta dolori al basso ventre e un po’ di mal di schiena, per il resto tutto regolare. Ve lo chiedo perché dopo essermi fatta il test, ovvero dopo 5 settimane dall’ultimo rapporto e dopo 2 settimane di ritardo, tenendo conto che il mio partner non aveva avuto un’eiaculazione, sono ancora qui, dopo 2 mesi non ho nessun segnale. Quel giorno il test lo feci prima di pranzo, ma credo che dopo 5 settimane se ero incinta si sarebbe visto ugualmente no? Per favore sono in allarme, di solito le ho sempre avute puntuali.

    • Alessia scrive:

      anche secondo me a questo punto il test avrebbe dovuto rilevarlo, direi che è proprio il caso di andare dal ginecologo per vederci chiaro…

      • nonsokefare scrive:

        ciao ragazze sono nuova di qui…ieri ho fatto le analisi del sangue ed e uscito negativo…Mentre sembra strano xkè ha 3 mesi e 2 settimane che non mi viene il ciclo….Ho avuto ed ho tutti i sintomi ma nelle analisi dice che non sono ingravidanza….Ho solo un problemino al fegato che non lavora bene..può essere x questo ke non mi viene il ciclo??
        Non so piu cosa pensare vi prego aiutatem ho anke la pancia come quelle incinte…Ma dicono che nelle analisi del sangue non si può sbagliare….Cosa consigliate di fare?? Cosa potrò avere????
        Grazie…….

        Vi prego aiutatemi non so piu cosa fareeeeeeeeeee

    • Marzia scrive:

      Salve Dottoressa spero in una sua risposta perchè incomincio davvero a preoccuparmi per la mia situazione alora il mio rapporto è stato il 26aprile io ero fertile con il picco il 28 poi successivamente ho avuto crampi all’inguine l’8 maggio sono andata in bagno e avevo nella carta macchia di sangue rossa viva con muco poi più niente ma tanto muco come nell’ovulazione a chiara ho fatto il test il 10 negativo vabbè il ciclo lo aspettavo tre il 12 ed il 14 niente accuso nausea con parecchi rutti da ormai 10 giorni ho rifatto il test all’asl delle urine il 14 mattina giorno che aspettavo il ciclo risultato negativo oggi e il 17 ho ancora nausea sonno e dolore fisso hai lombi che non và via ho paura che sia frutto della mia immaginazione ma qui i sintomi non smettono che ne pensa?la prego mi dia una sua opinione ,la ringrazio in anticipo per una sua risposta .

      • Alessia scrive:

        Marzia ciao, non posso darti una certezza ovviamente, i sintomi possono significare tutto e niente, la cosa migliore è ripetere il test tra qualche giorno e se poi sarà negativo e il ciclo non arriva non resta che il ginecologo.

  109. anna scrive:

    BUONGIORNO,
    MI CHIAMO ANNA HO 32 ANNI E GIA’ UN BIMBO DI 9
    DA MARZO HO INTERROTTO L’ASSUNZIONE DELLA PILLOLA E AVUTO 4 RAPPORTI NON PROTETTI PERCHE’ DESIDEROSI DI DIVENTARE ANCORA GENITORI,
    ASPETTAVO LE MESTRUAZIONI IL 18 APRILE MA UNA SETTIMANA PRIMA HO AVVERTITO FORTE DOLORE ALL’ALTEZZA DELLE OVAIE POI TERMINATO.
    E TRA IERI E L’ALTRO IERI PERDITE MARRONCINE TERMINATE ANCHE QUESTE ….OGGI HO ESEGUITO UN TEST DI GRAVIDANZA MA ..E’ RISULTATO NEGATIVO POSSO ANCORA SPERARE?MAGARI E’ ANCORA PRESTO PER AVERE UN ESITO POSITIVO ?POTREI ASPETTARE QUALCHE GIORNO E RIPETERE UN TEST O LEI PENSA SIA INUTILE? SPERO IN UNA SUA RISPOSTA IMMEDIATA..GRAZIE ANNA

    • Alessia scrive:

      Secondo me finché il ciclo non arriva la speranza c’è, quando è stato l’ultimo rapporto? In genere devono passare almeno 15-20 giorni da quella data per un risultato attendibile ma qualche volta ci sono ancora falsi negativi dopo. Ripeti il test tra una settimana e in bocca al lupo :D

      • nonsokefare scrive:

        ciao ragazze sono nuova di qui…ieri ho fatto le analisi del sangue ed e uscito negativo…Mentre sembra strano xkè ha 3 mesi e 2 settimane che non mi viene il ciclo….Ho avuto ed ho tutti i sintomi ma nelle analisi dice che non sono ingravidanza….Ho solo un problemino al fegato che non lavora bene..può essere x questo ke non mi viene il ciclo??
        Non so piu cosa pensare vi prego aiutatem ho anke la pancia come quelle incinte…Ma dicono che nelle analisi del sangue non si può sbagliare….Cosa consigliate di fare?? Cosa potrò avere????
        Grazie…….

  110. roberta scrive:

    Salve,
    ho avuto un rapporto completo non protetto Sabato 09/04 il giorno in cui mi sarebbero dovute arrivare le mesturazioni. Oggi a 9 gg di ritardo ho fatto un test ma è uscito negativo. posso essere incinta????Grazie della risposta anticipatamente

    • Alessia scrive:

      puoi esserlo visto che hai avuto un rapporto non protetto, però il risultato del test è ancora inattendibile, devono passare almeno 15-20 giorni (maglio 20) dalla data del rapporto.

  111. bambi scrive:

    io prendo la pillola e il mese di marzo ho preso degli antibiotici il 1aprile mi sono comparse delle macchie rosa durate un giorno ad oggi niente ancora ho fatto tre test di gravidanza e sono negativi mi hanno detto di averli fatti troppo presto.ho delle fitte al basso ventre e se premono i capezzoli mi esce una goccia biancastra volevo sapere se secondo voi sono incinta.grazie .datemi una risposta al più presto

    • bambi scrive:

      vi prego datemi una risposta al più presto non so più cosa pensare rispondetemi

      • Marianna scrive:

        Ciao Bambi,
        il test di gravidanza di solito funziona dopo circa una settimana dalla data presnunta della comparsa delle mestruazioni. Quindi, dal test non puoi probabilmente in questo momento avere una risposta attendibile.
        Potresti chiamre il tuo medico (o meglio ginecologo) e farti prescrivere un prelievo del sangue, per valutare il livello dell’ormone BHCG (che indica con certezza l’eventuale gravidanza già 7-10 giorni dopo il concepimento).

        Facci sapere com’è andata, ok?

        Ciao

    • Alessia scrive:

      io prima di tutto ti consiglio una visita dal ginecologo, per il,test di gravidanza devi aspettare almeno 15-20 giorni dal rapporto per un risultato attendibile.

  112. mariabnv scrive:

    ciao,ho fatto stamattina tutti gli esami,e anche il test di gravidanza sul urine…e ancora non so nulla….nel fra tempo ho fatto un test e di nuovo negativo per la terza volta…

  113. anna scrive:

    caio ho preso la pillola x un solo mese cominciando il 4 febbraio(1°giorno di ciclo)ma l’ho sospesa dopo i 21 giorni x effetti collaterali, ho avuto il ciclo il 28 febbraio ed ora sto aspettando ma nnt, chiarisco ke ho sempre avuto un ciclo di 28 giorni,è possibile ke ritarda x la sospensione della pillola anticoncezionale o sono incinta considerando ke ho avuto dei rapporti il 16 e il 18 marzo a coito interrotto??? Il mio compagno è sicuro ke nn sia successo nulla…rispondetemi vi prego!!!

    • Alessia scrive:

      potrebbe sia l’uno che l’altro, la sospensione della pillola può causare qualche ritardo però tu l’hai presa solo per un ciclo quindi è difficile, potrebbe essere semplicemente ansia, oppure potrebbe anche essere una gravidanza visto che il coito interrotto è rischioso, fai il test!

  114. Tilly scrive:

    Ciao, sono nuova,help! Aspettavo le rosse il venti, con oggi sn 9 giorni di ritardo, ma il test è negativooooo! Cm è possibile?!ho un ciclo di 28 giorni, sarà perché i rapporti nn protetti sn iniziati dal sette di questo mese e quindi è presto per fare il test??? Aiuto, chi ha avuto situazioni simili?? Attendo la cicogna cn ansia :(

  115. Nanni scrive:

    Buongiorno,
    ho un ritardo di 8 giorni ho fatto il test ed è negativo.
    Ho il ciclo di 35 giorni ma non ho mai avuto ritardi così lunghi.
    L’ultimo ciclo è stato il 14 febbraio.
    Il ginecologo mi ha dettto di aspettare ancora una settimana prima di rifare il test.
    A volte credo di essere incinta perchè ho forti dolori ala schiena, altezza reni(non li ho mai avuti) e mal di testa, ma non vorrei illudermi.

    • Roberta1 scrive:

      Ciao Nanni… Io Non me ne intendo molto di queste cose.. però se non hai mai avuto ritardi così lunghi ti direi di fare delle analisi che sono sicure… !! tu invece sapresti aiutarmi??’ nessuno mi risponde e non so che fare… ho smesso la pillola da quattro mesi (pillole Estinette).. l’ultimo ciclo è stato il 13 febbraio.. ho 15 giorni di ritardo… non so che fare… secondo te sono incinta??? grazie mille

      • Nanni scrive:

        Ciao Roberta 1,
        anche a me dopo aver smesso la pillola sono saltate per due mesi; il ginecologo mi disse che era normale;
        poi mi sono tornate da sole senza alcun problema, o almeno pensavo cosi fino al ritardo di questo mese.
        Test negativo, beta negativo e ancora niente ciclo( 10 giorni di ritardo)
        Mercoledi prossimo andrò a visita, speriamo non sia nulla di grave.
        Cmq sta tranquilla il ciclo arriverà da solo e se proprio non ce la fai ad aspettare vai dal ginecologo che ti prescriverà un farmaco che fa tornare immediatamente il ciclo.

        Baci

    • Alessia scrive:

      Non ho informazioni sufficienti per darti una risposta, il ritardo potrebbe anche non significare niente, però dovrei conoscere quando e come hai avuto rapporti non protetti per essere un pochino più precisa.

  116. Roberta scrive:

    Ciao.. mi chiamo roberta e ho 18 anni.. sono quattro mesi che ho smesso di assumere la pillola Estinette… il 13 marzo 2011 aspettavo il ciclo, ma ancora niente.. in tutto ho 15 giorni di ritardo… sono incinta???.. perfavore spero in una vostra risposta… Grazie mille!

    • Roberta1 scrive:

      PERFAVORE RISPONDETEMII… NON SO CHE PENSARE.. VI PREGO..

      • Rita Pumilia scrive:

        ciao roberta..senti anche io ho smesso di prendere la pillola dopo 4 anni e il mese successivo il ciclo e arrivato puntuale..anche se la ginecologa mi ha detto che e possibile avere dei ritardi..io adesso aspetto il 2ciclo dopo la sospensione della pillola..anche se spero non arrivi perche vorrei un bimbo..cmq se fossi in te farei un test almeno per essere sicura…cmq e possibile che il ciclo sia irregolare nei primi tempi..fammi sapere baci

    • Alessia scrive:

      purtroppo Roberta io non posso saperlo, sicuramente se hai avuto dei rapporti a rischio c’è questa possibilità, fai il test!

  117. acquario scrive:

    ciao alessia sono nuova.volevo chiederti io ho sempre rapporti nn protetti completi,mi doveva arrivare il ciclo giorno 10.3 al sesto giorno di ritardo ho fatto un test casalingo ed e’ risultato negativo,oggi sono al tredicesimo giorno di ritardo e ancora niente da premettere che nn ho nessun sintomo.cosa mi dici rispondi per favore.grazie

    • acquario scrive:

      per favore dottoressa mi puo’ rispondere…..grazie

    • Alessia scrive:

      ciao ormai avrai scoperto se la gravidanza c’è oppure no, comunque per avere una risposta attendibile qualche volta il ritardo non basta, perchè se l’ultimo rapporto a rischio c’è stato poco tempo prima l’ormone potrebbe anche non essere ancora rilevabile…

  118. monica scrive:

    buongiorno,in questi giorni sono un bel po tesa perche sono al 24′giorno di ritardo,ho fatto un test al 14′ giorno e uno 3 giorni fa e sono risultati entrambi negativi,ma il ciclo non arriva,mi sento gonfia,il seno enorme,ma puo essere tutto e niente,ho un altro test da fare ma lo faro’ penso in fine settimana,sono stata dal medico il quale mi dice”auguri,il test e’ sicuramente sbagliato”be sinceramente non so se e’ lui che e’ ottimista o ha ragione,perche 2 test negativi nn possono aver sbagliato,nn credete?anche se lo spero tanto,cmq faro’ gli esami del sangue,perche anche la precedente gravidanza non mi ha dato subito positivo…sono in ansia,oltretutto dev aspettare xk tutto cio costa e io ora sono un po al verde,mamma kmia che ansia…che ne dite posso sperare?????ah ho 26 anni

    • Alessia scrive:

      può capitare di avere più falsi negativi prima del risultato attendibile, ovviamente non so se è il tuo caso ma 24 giorni di ritardo sono davvero tanti. Quando hai avuto l’ultimo rapporto a rischio? Per essere sicura perché non vai al consultorio e ti fai fare una visita?

  119. micaela scrive:

    ho fatto il test la mattina del giorno che cominciavo a prendere la pillola è il risultato è negativo… dal blister dl mese precedente nr ho dimenticate 3 sn in cinta?

    • Alessia scrive:

      questa è una domanda a cui è impossibile rispondere, non mi dai nessun dato utile, quando hai avuto il rapporto a rischio? quanto tempo è passato tra il rapporto e il test di gravidanza? Ecc. ecc.

  120. maria scrive:

    io sono nuvo avevo gia scrito e nn avuto risposta questo e quello che avevo scrito il 9 marzo ma volevo dire in piu che ancora oggi niente ciclo perfavo mi potrete rispondere ci terei molto ciao mi kiamo maria e volevo fare una domanda.
    ho 6 giorni di itardo aspettavo il ciclo 3 marzo ma ancora a oggi nulla e nn ho nessun sintomo del ciclo ho solo un legero mal di pancia e dura da una settimana. ma la cosa piu strana e che un 12 giorni fa ho avuto delle perdite maroncine che sono durate 3 giorni ora nn capisco se sono in citta xke oggi ho fatto il test 2 volte ed e uscito tutte le 2 volte negativo secondo lei sono in cinta ho no ? a dimenticavo da permetere che io e mio marito abbiamo avuti raporti completi xke cerchiamo un bambino

    • Alessia scrive:

      se il ciclo non arriva ovviamente potresti essere incinta, io pero’ non te lo posso confermare da un commento online, quando avete avuto l’ultimo rapporto? Per avere un risultato attendibile dovrebbero passare almeno 15-20 giorni da quella data…

  121. +++ scrive:

    non ho mai scritto su questo forum ma ho un’ansia da paura e ho bisogno assolutamente di essere tranquillizzata.

    premettendo ke assumo la pillola anticoncezionale, ho avuto il ciclo dal 7 al 10 marzo. il giorno 14 marzo ho avuto un rapporto con coito interrotto ke purtroppo non è stato troppo interrotto.
    siccome non ho mai sfruttato la funzione anticoncezionale della pillola (non so se mi spiego) ho un po’ paura.

    ho fatto comunque ieri un test di gravidanza, ed è risultato negativo.

    posso stare tranquilla vero?
    la pillola funziona sempre?
    sono così terrorizzata. non posso permettermi un figlio ora.

    ( con la pillola questi giorni sono stata sempre puntuale)

    grazie.. ho bisogno di tranquillità, ho troppa ansia.

    • * scrive:

      Non hai nulla di cui preoccuparti.. Se assumi regolarmente la pillola sei protetta! E non c’è bisogno che tu usi coito interrotto per paura di gravidanze.. Rischi di restare incinta solo in caso di pillole scordate(cioè non prese entro le 12 ore)oppure in caso di vomito o diarrea dopo 4 ore dall’assunzione della pillola. Tranquilla! :)

    • Alessia scrive:

      la pillola ti protegge e funziona sempre, anche durante la settimana di sospensione. Quindi stai tranquilla.

  122. Preoccupata scrive:

    Ciao, ormai non so più a chi appellarmi percui scrivo qui. Il 23 gennaio ho scordato la terza pillola della seconda settimana (loette, che prendo da un anno e mezzo) che ho preso il 24 con un ritardo tra le 12 e le 14 ore. Nel frattempo ho avuto due cicli regolari (relativamente a puntualità e durata). Eppure, non tranquilla, tre giorni fa (di sera) ho fatto un test di gravidanza, risultato negativo. Devo star tranquilla? Ieri ho fatto una breve visita dalla ginecologa del consultorio che tastandomi la pancia ha detto che va tutto bene.. Tre ore dopo il medico generico sempre tastandomi la pancia mi ha diagnosticato una colite. Erano 3 giorni che sentivo la pancia gonfia (e la sento tutt’ora). Domani farò la beta, ma sono terrorizzata. Cerco opinioni.. Rischio grosso? Ho paura, ho solo 21 anni, ho sbagliato a ritardare l’assunzione della pillola ma non voglio restare incinta ora per una cosa così..
    Grazie dell’attenzione..

    • Alessia scrive:

      secondo me puoi stare tranquilla, però fai pure le beta sul sangue per stare più tranquilla.
      Per il futuro hai pensato che potresti cambiare la pillola e mettere l’anello? Evita le dimenticanze…

  123. Silvietta scrive:

    Ciao è la prima volta che scrivo ed ho bisogno di un consiglio perchè sono un po’ confusa. Stiamo cercando un bimbo da 6 mesi, ma nulla. Questo mese dovevo avere il ciclo il 9/03 ma ad oggi ancora nulla. Il test delle urine fatto presso un laboratorio privato è negativo, quindi mi sono demoralizzata. Poi leggendo qua e là vedo che forse posso ancora avere una flebile speranza. Aggiungo che non ho mai avuto ritardi di piu’ di 3/4 giorni. Ho avuto sintomi che facilmente si possono confondere con quelli pre-ciclo durante questo mese. Cosa posso fare? A voi è capitata una situazione simile?

    • Alessia scrive:

      ciao, molto dipende da quando hai avuto l’ultimo rapporto perchè i test possono facilmente dare falsi-negativi anche se il ritardo c’è già, in bocca al lupo :D

  124. vittoria scrive:

    ciao alessia ho avuto il ciclo l’8 febbraio…il mio ritardo è di una settimana di solito il ciclo è irregolare ma da quando stiamo avendo rapporti regolari è puntuale…ho fatto il test il 10 marzo ma è risultato negativo può essere che sia presto?aspetto fino a domenica è ripeto il test…speriamo bene…aspetto una tua risposta grazie..:-)

  125. Dubbiosa scrive:

    Ciao Alessia,
    ho avuto un rapporto non protetto con coito interrotto il 13 febbraio, aspettavo il ciclo per il 24 febbraio, premetto che le ho sempre avute irregolari anche se negli ultimi mesi nell’irregolarità avevano una loro regolarità. Comunque il ciclo non è arrivato, ho aspettato e giovedì 10 ho fatto due test. Il primo era un even check che non ha funzionato (non è uscita nemmeno la barretta del controllo… mah) l’altro è un clearblue con risultato non incinta. Ad oggi il ciclo non si è visto, e giovedì penso di rifare un altro test. c’è possibilità di falso negativo oppure a distanza di quasi un mese dal rapporto non protetto un minimo si sarebbe dovuto vedere l’ormone?
    Grazie anticipatamente per la tua eventuale risposta :)

    • Alessia scrive:

      in teoria si sarebbe dovuto già vedere, pero’ certezze non ce ne sono, fai bene a ripeterlo tra qualche giorno

  126. sara scrive:

    Buongiorno, non ho mai scritto nel forum ma ho un dubbio sull’argomento test negativo.
    Ho avuto l’ultimociclo il24 feb ma da allora mi sento il seno duro, la pancia gonfia , un senso di nausea e stanchezza strane. Dal 24 ad oggi non ho avutorapporti non protetti (in effetti io e mio marito stiamo molto attenti perchè abbiamo già due bambini), nel mese di gennaio c’è stato un rapporto in cui per un attimo è mancata la protezione (non posso prendere pillola per problemi di circolazione)e , altra cosa, per la seconda gravidanza avevo avuto ben 2 cicli in più prima di avere l’interruzione per cui sono preoccupata che quello del 24 feb fosse come allora , un “falso” ciclo. Ho fatto il test a casa ma è negativo, devo ripeterlo? grazie mille

    • Alessia scrive:

      se il rapporto a rischio è avvenuto a gennaio è improbabile che il test non rilevi ancora la gravidanza, però la medicina non è una scienza esatta e io un giro dal ginecologo lo farei.

  127. Giovanna scrive:

    Salve mi chiamo Giovanna ho un ritardo,” specifico mai avuto”,l’ultima mestruazione doveva essere il 2 marzo ma anocra niente il ciclo nn arriva,ho fatto 2 test entrambi negativi,ma ho dolori come se mi dovessero arrivare ma nn arrivano,ho un pò di mal di schiena e ieri ho notato di avere delle maccioline bianche, allora che può essere???

    • Alessia scrive:

      quando hai avuto l’ultimo rapporto? Per avere un risultato attendibile con il test devono passare almeno 15-20 giorni da quella data…

  128. matilde scrive:

    ciao ho un disperato bisogno di risposte io ho avuto il rapporto completo il 4 marzo dovevano venirmi il 5 premetto che io sono regolarissima ad oggi 5 giorni di ritardo ho fatto il test 3 volte sempre negativo mi arriveranno o c’e una possibilita che io sia incinta!!!!! ah oggi ho avuto delle macchiline marroni e dolori come se dovevano arrivarmi ma nulla sono sempre stanca ed ho le gambe pesantissime…..grazie

    • Alessia scrive:

      se il rapporto era non protetto il rischio c’è ovviamente, però è davvero troppo presto per un test, quello che hai fatto non conta, adesso l’unica cosa è aspettare a 15-20 giorni dalla data del rapporto e ripeterlo, se non arriva il ciclo nel frattempo.

      • Francesco scrive:

        We ciao senti vorrei dirti una cosa … Io e la mia raga abbiamo avuto un rapporto il 17 marzo … Il ciclo le doveva venire il 26 ma niente ancora … Solo oggi gli è uscito un pò di sangue color marroncino … Cosa significa?è incinta?aspetto una risposta x favore!!!

  129. CHIARA scrive:

    Ciao Alessia mi chiamo Chiara,ho dei dubbi che spero tu possa togliermi…praticamente questo mese non ho avuto rapporti ma il mese scorso si, l’ultimo rapporto che ho avuto risale al 20 gennaio e il ciclo è arrivato puntualissimo il 15 di febbraio e tra pochi giorni dovrebbe ritornare…dato che ho sentito parlare di false mestruazioni mi sono preoccupata anche se il mio ciclo è stato normale come sempre, perciò ho fatto un test sulle urine (analysis) il 24 febbraio e il 9 marzo con entrambi risultati negativi…però ho una pancia molto gonfia e dura e sono preoccupata,tu cosa ne pensi?posso stare tranquilla?

    • Alessia scrive:

      se il ciclo è stato normale il rischio che fossero solo perdite da impianto è davvero raro, io starei tranquilla.

  130. Roby scrive:

    Ciao Alessia
    Grazie tante per la tua risposta, l’ultimo rapporto “a rischio” è stato il 16/2, non ricordo se ho avuto altri rapporti intorno al 23-24. Oggi ho rifatto un altro test negativo (io inravedo una lievissima ombra visto in alcune angolazioni ma credo che si tratti della linea di evaporazione è comparsa anche in quelli precedenti).Intanto continuano nausea, tensione al seno, alle ovaie e ai reni. Considerando che ho un ciclo regolare di 26 giorni dovrei essere vicina all’ovulazione no? Booo!

    • Alessia scrive:

      se intravedi la linea la cosa mi fa pensare, io aspetterei ancora un’altra settimana e rifare il test, poi se il ciclo non arriva e il test è ancora negativo visitina dal ginecologo.

  131. maria scrive:

    ciao mi kiamo maria e volevo fare una domanda.
    ho 6 giorni di itardo aspettavo il ciclo 3 marzo ma ancora a oggi nulla e nn ho nessun sintomo del ciclo ho solo un legero mal di pancia e dura da una settimana. ma la cosa piu strana e che un 12 giorni fa ho avuto delle perdite maroncine che sono durate 3 giorni ora nn capisco se sono in citta xke oggi ho fatto il test 2 volte ed e uscito tutte le 2 volte negativo secondo lei sono in cinta ho no ? a dimenticavo da permetere che io e mio marito abbiamo avuti raporti completi xke cerchiamo un bambino .

    • Alessia scrive:

      ti rispondo esattamente come ho risposto a Rita qui sotto: “dipende da quando avete avuto l’ultimo rapporto, di solito devono passare almeno 15-20 giorni da quella data per avere un risultato attendibile con il test.
      Però considera che nei primissimi mesi dopo la sospensione della pillola ci possono essere ancora degli squilibri ormonali quindi non avere fretta, in bocca al lupo :D

  132. RITA scrive:

    ciao mi chiamo rita..volevo chiedere una cosa..il mese scorso ho smesso di prendere la pillola e poi e arrivato il ciclo l 11 febbraio..poi abiamo cominciato a provare ad avere un bimbo..ho fatto 3 test ma negativi,le rosse dovrebbero venire venerdi e troppo presto per saperlo? grazie mille

    • Alessia scrive:

      dipende da quando avete avuto l’ultimo rapporto, di solito devono passare almeno 15-20 giorni da quella data per avere un risultato attendibile con il test.
      Però considera che nei primissimi mesi dopo la sospensione della pillola ci possono essere ancora degli squilibri ormonali quindi non avere fretta, in bocca al lupo :D

  133. roby scrive:

    Ciao sono Roby
    Ho un dubbio enorme. Premetto che il mese scorso ho avuto rapporti non protetti con mio marito in quasi tutti i giorni fertili. questo mese mi è arrivato un ciclo puntualissimo il 28-2 solo che è durato solo 3 giorni dal quarto in poi ho cominciato ad avere perdire di muco rosa per circa 3 giorni. sempre dal quarto giorno ho cominciato ad accusare forte nausea, spesso accpmpagnata da vomito, tensione al seno e alle ovaie e un giorno ho avuto un forte mal di reni…insomma come se dovessero venirmi (a parte la nausea). Ho fatto già due test negativi, l’ultimo oggi. La domanda è c’è possibilità che io possa essere incinta?

    • Alessia scrive:

      una remota possibilità ‘è se quelle che sembravano mestruazioni erano perdite da impianto, quando è sato l’ultimo rapporto? Per avere un risultato attendibile con il test devi aspettare almeno 15-20 giorni d quella data.

  134. saretta scrive:

    ciao… ho bisogno di un consiglio… ho avuto le ultime mestruazioni il 9 gennaio e da allora piu’ niente… ho fatto il test ed è risultato negativo… ho chiamato il ginecologo e lui mi ha detto di prendere la pillola per far venire le mestruazioni senza “visitarmi” cosa faccio?
    so che a volte il test puo’ risultare negativo… e quindi non vorrei prendere questa pillola quando “potrei” essere incinta rischiando di abortire!! help

    • Alessia scrive:

      adesso il test dovrebbe rilevare una gravidanza (però quando hai avuto l’ultimo rapporto a rischio?), però anche secondo me il tuo ginecologo doveva visitarti, insisti chiedendo una visita o, meglio, cambia ginecologo, eventualmente anche da un consultorio.

  135. sara scrive:

    salve….vorreifare una domanda magari molto stupida ma mi domandavavo se dopo aver avuto un rapporto,il mese successivo, il ciclo torna e il mese successivo ancora ritarda è possibile una gravidanza???

    • Alessia scrive:

      è possibile se il primo ciclo non è in realtà un ciclo ma “perdite da impianto”, però sono diverse da un ciclo normale, in genere molto meno intense e più brevi

  136. kiry scrive:

    ciao alessia se ti ricordi scrissi qui qualche giorno fa dicendoti che erono 4 mesi che avevo ciclo regolare (28g) ho avuto rapporto non protetto coito interotto il 14 febbraio e io aspettavo le rosse facendo calcolo il 2-3 marzo ma niente… ho fatto propiio oggi test clearblue risultato non incinta so che e molto sensibile come test quindi non potrebbe essere un falso negativo? e quindi dovrei solo rilassarmi e aspettare che arrivino le rosse… ?

    • Alessia scrive:

      ciao, la risposta è si e si, potrebbe ancora essere un falso negativo anche con il clearblue e quindi cerca di rilassarti e poi ripetilo tra 8-10 giorni.

      • kiry scrive:

        grazie per la risposta…. io un dieci giorni fa anche di piu ho vuti mal di stomaco,ora ho sintomi premestuali ma alle volte mi fa male di piu una sola ovaia come se fossero dei pizzicotti cosi anche ai reni… mah non so se sperarci ancora o dare conto al test!intanto seguirò il tuo consiglio mi rilasso… e se non arrivano tra 7 giorni però ho pensato meglio adare dal ginecologo direttamente??!

      • emy scrive:

        Ciao, scusa se disturbo, è la prima volta che scrivo qui..vorrei un parere.L’ultimo mestruo normale è stato il 30 gennaio e gli ultimi rapporti con mio marito sono stati il 16 e il 18 febbraio. il 21 mi sono venute delle perdite marroni e mi sono durate 6 gg.(nn le aspettavo, perchè dovevano venire il 3 marzo) il 1 di marzo ho fatto un test di gravidanza ma il risultato è stato negativo. il 3 ho avuto 2 goccine color rosa e poi niente piu’.il mio ciclo era previsto per il 3 marzo…ora secondo te potrei essere incinta? e quando posso fare un’ altro test? se avessi concepito il 18 febbraio, il test del 1 marzo sarebbe stato troppo precoce (12 gg dalla presunto concepimento)? se lo farei domani sarei in teoria a 21 gg..giusto? siccome ci spero tanto, spero tu possa darmi un parere. grazie

  137. roro scrive:

    ciao a tt…volevo kiedere una cosa…ho 10 giorni di ritardo e nn ho alcun sintomo ho solo muchi e ho il dubbio di essere incinta..ci potrebbe essere qst richio anche senza sintomi? e i muchi vogliono dire qlcs?…risp grazie!

  138. genny scrive:

    Sono al 13 giorno di ritardo ed il test di gravidanza fatto qualche giorno fa è risultato nagativo.
    Cosa ne pensate? Cosa mi consigliate?
    Grazie

  139. marzia scrive:

    ciao sono la ragazza dell’altra volta oggi mi dovevano venire ma niente l’ultimo ciclo o avuto il 3 febbraio ho un ciclo di 29 giorni e ancora niente mi sento solo un po’ strana e un po di stanchezza e mi sento gli occhi pesanti!! domani mi posso fare il test??

    • Alessia scrive:

      si, fai il test

      • marzia scrive:

        ciao lo fatto il test negativo sono a 2 giorni d ritardo l’ultimo rapporto lo avuto il 23 e il 25 l’ultimo ciclo lo avuto il 3 febbraio e il 3 marzo mi dovevano venire secondo te dovreia ancora aspettare?

        • Alessia scrive:

          uh si, con queste date è decisamente presto, devi aspettare almeno 15-20 giorni (meglio 20) dall’ultimo rapporto a rischio.

          • marzia scrive:

            cosi tnt tempo….infatti ho ovulato il 20 e il muco mi è finito verso il 24!! quindi è ancora presto..se lunedi non mi viene potrei farmi il beta o anche per quello è presto?

  140. Ines scrive:

    Salve!!! Sono sempre io!!!!! Volevo solo sapere se le bhcg uscite negative (<2,5) sono attendibili a distanza di un mese e mezzo dal rapporto a rischio!!!! Posso stare tranquilla???

    • Alessia scrive:

      puoi stare tranquilla quando arriva il ciclo, altrimenti vai dal ginecologo io non posso escludere niente da qui.

      • Ines scrive:

        Cioè non puo neanche dirmi se le beta le ho fatte troppo presto? Dopo un mese e mezzo se fossi stata incinta non si sarebbe gia rilevato qualcosa nel sangue???? Insomma sono uscite <2,5! Le ho fatte troppo presto? Boh non ci sto capendo nulla. Ho sempre saputo che le analisi bhcg sono le uniche che danno la certezza e invece lei mi sta dicendo che potrebbe nin essere attendibile il risultato????

        • Alessia scrive:

          in queste cose certezze matematiche non ce ne sono, in teoria dopo un mese e mezzo (ma parliamo del rapporto a rischio o dall’ultima mestruazione?) il risultato dovrebbe essere attendibile ma io da qui non posso ovviamente assicurartelo, se vuoi la certezza devi andare dal ginecologo o vedere il ciclo.

          • Alessia scrive:

            ed aggiungo che se il ciclo non ti arriva, a prescindere da un’eventuale gravidanza, io dal ginecologo ci andrei comunque…

          • Ines scrive:

            No io un mese e mezzo parlo dal rapporto a rischio! Poi il ciclo l’ho avuto ma mi ha insospettito perché è stato poco abbondante e durato meno rispetto al solito! Premetto che io ho un ovaio solo e prendo la pillola proprio perche ho una cisti ovarica, piccola ma c’è! Cosi ad una settimana dallo strano ciclo ho fatto queste benedette bhcg ma il rapporto a rischio l’ho avuto il 15 gennaio e le analisi fatte il 26 febbraio!

  141. simona scrive:

    ciao!! alessia volevo sapere una cosa…ho avuto l’ultima mestruazione il 23 di gennaio..io e mio marito cerchiamo un bimbo…oggi ancora niente mestruazioni..2 test negativi..e possibile che ancora non si possa vedere se sono incinta ho no? e possibile che ho concepito con ritardo
    ???

    • Alessia scrive:

      molto dipende da quando hai avuto l’ultimo rapporto, spesso succede che i primi test siano negativi, quindi ripetilo oppure fai quello sul sangue e in bocca al lupo :)

    • delfo scrive:

      certo! prova a copmprare il test di un’altra marca…a me due negativi, poi ho comprato una marca diversa, e subito positivo!Certi sono molto meno sensibili… in bocca al lupo!

  142. Alessia scrive:

    Ciao, l ultimo ciclo è iniziato il 2 febbraio 2011, ho avuto 1 rapporto il 16 febbraio e il 12 febbraio entrambi erano i giorni dell ovulazione :) anche se il giorno quattoridcesimo dopo il ciclo era il 15 febbraio. Volevo sapere avendo avuto un rapposto il 16 è possibile che sia rimasta incinta?:) perchè dovevo avere il ciclo ieri ma niente…..ho fatto il test ma è negativo solo che ora è comparsa anche la linea che segna positivo…rispondete per favore :=)

    GRAZIE MILLE :)

    preciso che avere un bimbo sarebbe la cosa + bella del mondo per me

  143. Ines scrive:

    Salve! Io ho avuto un rapporto a rischio più di un mese fa ma cmq con coito interrotto! Prendo la pillola perche soffro di cisti ovariche ma ho paura di essere incinta perché ho dimenticato una pillola, poi l’ho presa ed ho seguito le istruzioni del bugiardino ma ho comunque dubbi!!! Il ciclo mi è venuto ma non abbondate, sono state piuttosto perdite, con flusso leggermente più abbondante il primo giorno(il mio ciclo pero di solito dura 3-4giorni ed non è molto abbondante infatti uso i tamponi light day). Ho fatto un test celarblue digital dopo 2 giorni che è finito questo strano ciclo,Quindi ieri, ed un altro stamattina e sono tutti e due negativi. Dato che è passato più di un mese dal rapporto a rischio posso prendere per buoni questi negativi o possono essere falsi negativi????

    • Alessia scrive:

      secondo me puoi considerare buoni i due negativi ma una visita dal ginecologo per sicurezza la farei…

      • Ines scrive:

        Ok io ho prenotato le analisi del sangue e speriamo siano negative perché mi sto davvero distruggendo l’anima!!!! Sto impazzendo!! Perché non ho sintomi particolari! Ho solo un leggero dolore all’ovaio destro e l’altro ovaio non ce l’ho. Ma questo dolore puo essere dovuto al fatto che per seguire le istruzioni della pillola praticamente ho finito il blister buttato le pillole placebo che la Yaz prevede e cominciato il blister nuovo quindi un ciclo mi è saltato forzatamente!!! Il dolore puo essere dovuto a questo??? E poi nell’ultimo mese sono dimagrita 2 kili mi sono sgonfiata e non ho altri sintomi!!! io rischio di impazzire finche non arrivano i risultati delle analisi!!!!!!!

        • Ines scrive:

          Ripeto: sto impazzendo perché sono convinta di essere incinta invece il mio ragazzo dice di stare calma perché altrimenti i sintomi me li faccio venire io!!!! Ma come devo fare a tranquillizzarmi ed aspettare i risultati delle analisi che tralaltro andrò a fare sabato e non saranno pronti prima di lunedì…..se tutto va bene!!!

          • Ines scrive:

            Allora ho fatto un altro test a distanza di 5 giorni dagli altri ed anche questo è stato negativo. Oggi le analisi e lunedì i risultati! Fino ad allora sarò la ragazza più in ansia del mondo!

    • Ines scrive:

      Ciao! Ti rispondo io che ultimamente sono diventata esperta……allora il test è da considerarsi positivo anche se la linea è mOlto sottile, ma fanne uno digitale come il Clearblue che è più preciso! Se hai ancora dubbi aspetta qualche giorno e vai a fare il test delle bhcg in un qualsiasi laboratorio anche senza ricetta. Quel test ti chiarirà tutti i dubbi!!!!! Fidati io l’ho appena fatto, e i risultati me li hanno dati il giorno dopo!!!!

  144. valentina scrive:

    Ciao Alessia,
    ho 38 anni il 15 dicembre 2010 ho subito un raschiamento a seguito di un aborto spontaneo,il 13 gennaio 2011 ho avuto il primo ciclo dopo l’intervento, adesso doveva arrivarmi per l’11/02 ma ho avuto macchie di colore rosso vivo il 12-13-14 febbraio, addirittura ho avuto un rapporto con il preservativo ed il sangue era abbondante.Oggi ho fatto il test con un ritardo di 4 giorni ed è negativo ma il sangue è sparito.Non ho sintomi particolari, questa situazione può dipendere dal raschiamento?

    • Alessia scrive:

      potrebbe ma mi è davvero difficile dirlo da qui, il mio consiglio è una visita dal ginecologo a cui fare tutte le domande che ti assillano.

  145. bimba85 scrive:

    Salve a tutte,
    espongo la mia situazione e spero che possiate aiutarmi…. io e mio marito stiamo cercando un bimbo e per questo a giugno 2010 ho lasciato la pillola che prendevo da 8 anni senza interruzioni e che avevo iniziato a prendere per un piccolo problema di cisti. dopo 4 mesi di amennorea (che il mio ginecologo ha reputato normale) mi sono arrivate e da li più o meno sempre regolari ogni 30 gg. a dicembre 2010 faccio una visita dal ginecologo di controllo e mi rassicura che è tutto nella norma, niente cisti, ovaie e utero nella norma e aggiunge che secondo lui non tarderò ad avere il tnto desiderato bambino. ora la situazione è questa: 31 dicembre 2010 ultima mestruazione, a gennaio rapporti non protetti e ad oggi (14/02/2011) niente mestruazioni. il primo test l’ho fatto dopo 4 giorni di ritardo (calcolando che mi dovessero venire il 31 gennaio) ed è risultato negativo, l’ho ripetuto 3 giorni dopo ma sempre negativo … ora secondo voi potrei essere incinta? grazie ….

    • Alessia scrive:

      io dico sempre che finché il ciclo non arriva la speranza c’è sempre, io aspetterei ormai fino ai primi di marzo per ripetere il test e anche a te in bocca al lupo :)

      • bimba85 scrive:

        Cara Alessia,
        siamo al 24 febbraio e ancora niente ciclo, il mio ginecologo mi ha prescritto questi esami: FSH, LH, PROLATTINA, 17-BETA ASTRADIOLO, PROGESTERONE E TESTOSTERONE. quando sono andata da lui spiegando la situazione come a te non mi ha fatto la visita ma semplicemente prescritto questi esami che ovviamente mi sono precipitata a fare, ti espongo i risultati che ho ritirato sta mattina:
        FSH = 5.3 U/L
        LH = 9.2 mU/mL
        PROLATTINA = 11.3 ng/ml
        17-BETA ESTRADIOLO = 60 pg/ml
        PROGESTERONE = 2.3 ng/ml
        TESTOSTERONE = 0.5 ng/ml
        Che ne pensi?

  146. loredana scrive:

    si alessi grazie al celo e arrivato sta mattina.grazie per la risposta,un bacione

  147. loredana scrive:

    anche dopo 28 gg puo essere un falso risultato????

    • Alessia scrive:

      alcune volte i falsi negativi ci sono ancora anche dopo un mese, ognuna di noi è diversa e non è matematico che l’ormone salga allo stesso modo per tutte.

  148. loredana scrive:

    io ho fato il test a 28 gg dopo il raporto nn proteto,risultato negativo e ho 8 gg di ritardo,cosa puo essere??

  149. Alessia scrive:

    buonasera Alessia,
    ho avuto l’ultima mestruazione il 7 gennaio, poi io e mio marito abbiamo intensificato i rapporti il 19,20, 21 gennaio, essendo i miei cicli generalmente di 27-30 gg.
    In corrispondenza della data in cui sarebbero dovute arrivare le rosse, cioè il 3 febbraio ho avuto piccole perdite marroni come striature di poca entità, miste a muco il 2 e 3 febbraio, poi più nulla.
    Attualmente ho un ritardo di 5 giorni. Ho fatto il BHGC oggi e il valore è risultato molto basso, 8, quindi NEGATIVO. Tuttavia ho la pancia molto gonfia, il seno indolenzito e quasi dolorante agli sfioramenti. Posso ancora sperare in una gravidanza e ripetere il test?

  150. Chiara scrive:

    Ciao , sono Chiara. Spiego la mia situazione .
    ho smesso di prendere la pillola anticoncezionale il 31 Dicembre dopo aver finito la scatola. Il 16 gennaio ho avuto un rapporto non protetto, e il giorno 18 ho preso la pillola del giorno dopo. Dopo circa 5 giorni,quindi circa il 23 gennaio, mi sono arrivate delle perdite di sangue, mi sono rivolta alla mia ginecologa la quale mi ha detto che se il giorno successivo le perdite fossero continuate avrei potuto iniziare a riprendere la mia pillola, e cosi ho fatto . Avendo finito la scatola il 31 e avendo un ciclo regolare il nuovo ciclo mi sarebbe dovuto arrivare il 3, se non avessi smesso di prederla . ma proprio dal 3 provo dei dolori nella parte destra verso l ovaia e mi prende anche la gamba . ora avendo inziato una nuova scatola di pillola il 23 dovrebbero arrivarmi il 16. Ho fatto due test , tutti e due negativi , uno proprio oggi 8 febbraio, quindi a circa 25 giorni dal rapporto . Volevo sapere a cosa sono dovuti questi dolori che ho dal giorno in cui doveva arrivarmi il ciclo se non avessi smesso la pillola.

  151. rachele scrive:

    salve sono una ragazza di 23 anni, io e mio marito stiamo provando di avere un bambino solo che non riesco ad uscire incinta.ho avuto i rossi il 5 dic poi il 11 gen e adesso le aspettavo il 17 feb.avevo l’ovulazione dal 1feb al 5 abbiamo provato di nuovo solo che ieri mi sono venute di nuovo le rosse e non capisco…qulacuno sa darmi qualche risposta?? non ci capisco più niente

    • Alessia scrive:

      Rachele, non è detto che una gravidanza arrivi subito, continuate a provare ma senza troppa ansia e calcoli per i giorni, rilassatevi e divertitevi perchè l’nsia è controproducente.

  152. Ablì! scrive:

    ciao ho avuto un rapporto con coito interrotto il 31 dicembre … attendevo le rosse x 10 giorni fa e dunque ieri sera ho fatto il test clearblue che mi ha dato negativo..potrebbe essere un falso negativo?

    • Alessia scrive:

      potrebbe , anche se ormai l’ormone dovrebbe essere rilevabile, comunque ripetilo se il ciclo non è arrivato nel frattempo.

  153. diletta scrive:

    buonasera a tutte…ho un ritardo di 4 giorni….il ciclo è abbastanza regolare,l’ultimo ciclo l’ho avuto il 31 gennaio e non so a cosa pensare,ho tensione al seno bruciore allo stomaco,fame parecchia fame gonfiore alla pancia,perdite bianche e trasparenti,ho misurato la temp corp e 37,ho mal di gola non so se ci incastra qualcosa,ho fatto il test di gravidanza 3 volte ma mi da negativo,premetto che io e il mio ragazzo lo facciamo senza protez ma non mi e mai venuto dentro è sempre stato attento…..cosa puo essere….per favore attendo una vostra risp grazie mille

  154. Claudia scrive:

    Ciao Alessia,
    sono Claudia l’ultimo ciclo l’ho avuto l’8 gen 11 ho avuto rapporti completi il 16,19,20,21,22,23,24,26,29. Io e mio marito vogliamo tanto un figlio.Attendo il ciclo il 4 feb, ho fatto un test il 2 feb ma è risultato negativo. Ho ancora delle possibilità che possa essere incinta?

    • Chicca scrive:

      Ciao alessia! io sono nella tua stessa situazione. Ciclo il 1 gennaio ed ad oggi ancora nulla…. ho fatto ieri il test ma NEGATIVO…UFFA CHE STRESS… chissà quando abbiamo ovulato… aspettiamo ancora e rifacciamo il test…magari il concepimento è avvenuto tardi…un bacio ^_^

    • Alessia scrive:

      finchè il ciclo non arriva la possibilità c’è, il ciclo è poi arrivato?

  155. Sarita scrive:

    Buonasera alessia, il test l’ho fatto nuovamente la settimana scorsa ma negativo, ora aspetto sabato per rifarlo così sono passati almeno i 20 giorni dal rapporto e vediamo cosa succede…tensione alle stelle…

  156. vale scrive:

    ciao! ti scrivo perchè sono seriamente preoccupata in quanto ho un ritardo di 7 giorni! Il giorno 25/01/11 sarebbe dovuto arrivare il ciclo,il 27 ho avuto non rapporto a rischio sono andata dalla ginecologa per farmi prescrivere la pillola del giorno dopo ma mi ha detto che era inutile in quanto il mio era un periodo non fertile visto che stava per arrivare il ciclo!non riesco a tranquillizzarmi! allora a cosa sarà dovuto questo ritardo?

    • Alessia scrive:

      strano che la ginecologa ti abbia detto una cosa tanto incredibile, in realtà si può restare incinta in qualsiasi periodo del ciclo anche se il rischio è minore, io l’avrei presa la pillola!
      Comunque adesso è troppo presto per un test, devi aspettare almeno 15-20 giorni dal giorno del rapporto.

  157. rosalinda scrive:

    ciao mi chiamo rosy volevo chiedere una cosa ho ritardo 7 giorni ultimo avuto 26 dicembre

  158. concetta scrive:

    ciao,sono concetta e ho 27 anni. Vi spiego un po il mio problema. Il 26 dicembre ho avuto il ciclo,il 30 abbiamo avuto un rapporto completo non protetto;il ciclo era previsto per il 22.Dal 5 gennaio ,per quasi 10 giorni ho avuto dei dolorini alla pancia simili ai dolori premestruali…prima della presunta data del ciclo ho fatto un test (My Test) ma NEGATIVO!!!Dopo 6 giorni di ritardo ne ho fatto un altro , di nuovo Negativo!!!.Stamattina( ossia dopo 12 gg di ritardo) sn andata a fare le analisi delle urine in laboratorio…esito negativo!!oggi pomeriggio in bagno ho visto delle macchioline di sangue marroncine e pensavo mi erano venute…ma niente!!!!ma tutto ciò non è normale!!!sono preoccupata…io ho l’ovaio micropolicistico e ho paura. Penso che forse domani vado afare un’ecografia. Vi prego aiutatemi nn so piu cosa pensare ho sempre avuto un ciclo regolare e nn ho mai avuto un ritardo…ma questa volta dopo 12 gg di ritardo ancora niente e nn so a cosa pensare!
    è possibile che dopo 12 gg di ritardo il test dia un falso negativo???AH .dimenticavo, in questi giornimi sento molto gonfia e i reggiseni mi vanno stretti. premetto che una gravidanza non sarebbe un problema ma tutto cio non è normale in quanto so che le perdite sono minacce d’aborto e nn sintomi di gravidanza..Vi ringrazio anticipatamente

    • Alessia scrive:

      difficile (ma non impossibile) che il test dia ancora un falso negativo, però l’ovaio micropolicistico può dare amenorrea, quindi vai dal ginecologo per chiariti le idee ma stai tranquilla, anche l’amenorrea nnon è niente di grave.

  159. concetta scrive:

    ciao e auguroni a tutte

  160. Sarita scrive:

    Buongiorno!
    l’ultimo ciclo l’ho avuto il 23/12/2010, poi ho avuto rapporti non protetti la settimana dal 09/01/2011 al 15/01/2011. Il ciclo solitamente mi arriva dopo circa 30 giorni, oggi 25/01/2011 ancora niente, ho fatto il test stamane della clearblue ed è risultato negativo…puo’ essere un falso?La prego risposta a questa mia domanda sono preoccupata…ho la pancia molto gonfia e qualche dolore al ventre ma niente di piu’…grazie

    • laura scrive:

      ciao!!!
      sai che siamo nella stessa situazione!! identica…io nel frattempo ho fatto una visita il 26 gennaio ma la giencoloca non ha riscontrato nessuna gravidanza.
      ( le avevo spiegato che ho avuto dei rapporti non protetti ) mi ricordo di averne avuti un paio prima della visita e lei ha detto che ad una distanza cosi breve però non poteva darmi la certezza che non fossi incinta.
      io solitamente ho un ciclo “ballerino”! e ad oggi non è ancora arrivato! in compenso ho urti di vomito da circa 3/4 gg….. ho fatto il test ma è negativo..
      solo che non so cosa pensare e soprattutto vorrei sapere tra quanto posso fare il test di gravidanza..
      che confusione!!!

      • Alessia scrive:

        quando hai avuto il rapporto non protetto? Devono passare almeno 15-20 giorni da quella data perchè il test possa cominciare a rilevare l’ormone.

    • antonia scrive:

      salve sono antonia ho avuto quasi sempre un ciclo regolare,l’ultima volta l’ho avuto il 13 dicembre e mi è durato quasi 2 settimane,ho avuto qualche rapporto senza protezione ma non è successo niente di strano,solo che ad oggi ancora non mi arriva,quindi ho fatto tre test di gravidanza intervallati tra loro di 7/10 gg e tutti e tre sono risultati negativi come si speiga questa situazione?Devo preoccuparmi? grazie

      • Alessia scrive:

        molto dipende da quando hai avuto l’ultimo rapporto non protetto, considera che devono passare almeno 15-20 gg da quella data perchè il test cominci a rilevare l’ormone.

    • Alessia scrive:

      @sarita: hai ripetuto il test?

      • Sarita scrive:

        Buonasera alessia, il test l’ho fatto nuovamente la settimana scorsa ma negativo, ora aspetto sabato per rifarlo così sono passati almeno i 20 giorni dal rapporto e vediamo cosa succede…tensione alle stelle…

      • Sarita scrive:

        ho fatto nuovamente il test dopo 20 giorni dall’ultimo rapporto non protetto…risultato negativo…ma il ciclo continua a non arrivare..ritardo di due settimane…è possibile che il test sia un falso negativo oppure sicuramente non sono incinta???

      • Chicca scrive:

        Ciao Alessia,sono nuova tra voi,io il gg 20/o1/11 mi son passate le rosse e ho avuto rapporto nn protetto col mio fidanz..I sintomi che accuso non sono molti,perdite bianche,stanchezza enorme(premettendo che son una persona molto attiva),molto apetito e dolori sotto l’addome.Stamane ho fatto il test fatto in casa 2 gg prima del ciclo 12/02/11,il risultato e stato negativo,ma non son convinta.Mi consigli di aspettare le rosse?Ti ringrazio a buon rendere

  161. Terry scrive:

    ciao Alessia mi chiamo Terry ho 24 anni io nn ho il ciclo da quasi tre mesi ti premetto ke sono sempre stata irregolare per colpa di microcisti alle ovaie infatti prendo la pillola dall’età di 15/16 anni.
    Ho avuto un rapporto nn protetto i primi di novembre, ho fatto il test un paio di settimane fa ed è uscito negativo,può essere un falso negativo dovuto al ritardo nel fare il test??

    • Alessia scrive:

      mai dire mai ma non dovrebbe essere un falso negativo, io direi che è più probabile un’amenorrea per le microcisti, però vai dal ginecologo.

  162. sonia scrive:

    salve, vorrei chiedere gentilmente il vostro parere… saro sintetica.. capoparto 12 agosto- ciclo successivo 12 settembre- poi il 24 ottobre- poi il 26 novembre … e stop- ad oggi nulla- rapporti non protetti il 12/12- 25/12 -06/01- test fatto il 27/12 negativo- il 05/01 negativo- che ne pensate??? grazie mille

  163. rita29 scrive:

    ragazze…buongiorno volevo farvi una domanda un po strana..kiedo in anticipo scusa…kmq…io dopo aver fatto l’amore mi viene lo stimolo di andare a urinare subito…visto xrò ke cerko un bambino volevo kiedervi…:nel momento in qui finisco di fare l’amore e vado in bagno a urinare perdo lo sperma???

    • miki scrive:

      ciao!!! help!! fatto 2 test uno domenica sera risultato errato e l’altro lunedì mattina negativo!!! uffi!!! ritardo di 2 gg ma insomma di solito sono regolarissima, inoltre con mio marito abbiamo rapporti regolari e più intensi nei gg fertili (fine mese scorso)! posso sperare ancora …oppure la mente e il corpo mi stanno giocando uno scherzetto?ho pensato potrebbe essere stato concepito magari in questi giorni e quindi non risulta…prmetto che prendo l’acido folico da 15 gg….delirio??!!grazieee!!!

      • Alessia scrive:

        miki, finchè il ciclo non arriva la speranza c’è sempre, quindi stai tranquilla e rilassata e ripeti il test fra 7-8 giorni.
        Fai benissimo a prendere già l’acido folico in previsione della gravidanza, in realtà si dovrebbe fare proprio così e cominciare prima del concepimento vero e proprio ;)

      • francy scrive:

        Ciao! volevo dire a tutte la ragazze di non risparmiare sui test di fravidanza, io ho un bimbo di 2 anni e mezzo, a ottobre ho perso un altro bimbo e la scorsa settimana, dopo ritardo di 3 giorni ho fatto un test comprato in una parafarmacia (Simple test): negativo. Sono rimasta delusa e dubbiosa e poichè nella scatola ce ne erano due ho ripetuto, aspettato 4 minuti (non 3 come indicato) e una lievissima ombra è apparsa (immaginazione) ancora negativo! ero molto inquieta perchè i sintomi c’erano tutt, in pausa pranzo ho fatto una corsa al super e comprato un noto test che indica anche la settimana di gravidanza (la mia paura era che fosse stato positivo ma con basso dosaggio qualcosa non andava) comunque il risultato è stato positivo e la settimana corretta! quindi vi consiglio di non comprare il test che ho citato in famracia e che è venduto in farmacia!

      • marzia scrive:

        ciao a tutte ho 20 anni e è 1 mese che provo ad avere un bambino ho il ciclo ogni 5 del mese e dal 13 gennaio che provo ad avere un bambino fino a ieri si puo’ dire ho l seno durissimo l’aureula piu grande i capezzoli sempre dritti e sensibili mal di schiena e sonnolenza oggi ho fatto il test ed è uscito negativo secondo lei è presto ancora? possono essere sintomi di una gravidanza?

    • Alessia scrive:

      ovviamente un po’ esce, però io non mi preoccuperei troppo

    • Alessia scrive:

      Ovviamente un po’ di sperma esce ma non cambia nulla.

  164. raffy scrive:

    ciao a tutte ho 1 probl avrei dovuto prendere la visofid il 5novembre nn l’ho fatto……il 27 novembre ho qvuto 1 perdita e poi il nulla……….ho fatto il test il 3 12 ma è negativo ke devo fare?????aiuto

  165. Valentina scrive:

    Buongiorno,
    non sono solita consultare forum sul web o farmi suggestionare dai commenti e dalle varie esperienze ma scrivo perchè sono in una situazione particolare e mi piacerebbe avere qualche parere per sentirmi un pò meno sola.
    A settembre 2010 ho smesso di usare il contraccettivo Nuvaring per riabituare il mio corpo alla mestruazione naturale per un breve periodo dopo 4 anni di contraccettivi continui. Il ciclo anche senza anello si è sempre presentato regolarissimo: il giorno in cui “teoricamente” dovevo togliere l’anello ho avuto le solite piccole macchiette e dopo due giorni il ciclo vero e proprio.Ciclo regolarissimo senza mai lo sgarro di un giorno.
    La scorsa settimana ho avuto le classiche macchiette e ho indossato l’anello in quanto volevo ricominciare l’uso del contraccettivo. Lunedì si sarebbe dovuto presentare il ciclo vero e proprio ma ad oggi ancora nulla. L’anello l’ho tolto lunedì sera perchè pensavo fosse stato quello a bloccarmele ma dubito che centri qualcosa. Comunque sono in ritardo di due giorni e non mi è MAI successo. Ieri mattina dunque ho fatto un test ed è risultato negativo. Non so se l ho fatto troppo presto o se effettivamente non sono incinta, non era forse nemmeno passato un giorno di ritardo ma per me il fatto che non mi fossero venute regolari (anche come orario) mi faceva pensare. Rapporto a rischio avuto intorno al 12 dicembre.
    Ora, io ho dolori come se dovesse presentarsi il ciclo da un momento all’altro, ma ormai sono tre giorni che va avanti così e del ciclo nessuna traccia.C’è la possibilità che il test avesse dato un falso negativo? O è possibile che a una donna con ciclo così puntuale ogni tanto faccia scherzi? Ciò che più mi fa pensare sono i dolori. In ogni caso domani o venerdì farò un altro test. ringrazio anticipatamente

    • Alessia scrive:

      in teoria (dico in teoria perchè non ci sono delle regole ferree che valgono sempre) a quest’ora il test avrebbe dovuto rilevare l’eventuale gravidanza, però il falso negativo non si può escludere, io ripeteei il test tra una settimana.
      Per quanto riguarda i ritardi si possono verificare occasionalmente anche in un ciclo regolarissimo, quindi potrebbe anche non essere nulla.

  166. vanessa scrive:

    salve, è la prima volta che scrivo qui e ho letto i vostri commenti, sono nella stessa situazione, ho un ritardo di quasi 20 giorni presento tutti i sintomi della gravidanza, male alla schiena verso la zona lombare, stanchezza e la mia temperatura corporea è quasi costante a 37,2, la pelle dell’aureola si è come seccata e mi fanno prurito i capezzoli, faccio spesso pipì, ho un po di nausea al pomeriggio però, mi sento come se il mio corpo cambiasse, anche la mia gatta la vedo molto strana con me, diversa dal solito. ho delle fitte alle ovaie ma soprattutto quando sono distesa.
    Ovviamente ho fatto il test ed è risultato negativo ho un po di ansia e anche se sono stanca non riesco a dormire… aiutooooooo stranquillizzatemi un po

    • Alessia scrive:

      non so come tranquillizzarti, però ripeti il test dopo 7-8 giorni dal primo che hai fatto, se il risultato è ancora negativo io fare una capatina dal ginecologo.

  167. iris scrive:

    ciao sono una ragazza di 26 anni ho avuto il mio ultimo ciclo il 4 dicembre finito intorno al 9 dicembre. Domenica 12 dicembre ho avuto un rapporto completo con il mio fidanzato volevo sapere se posso fare un test sperado di avere una risposta certa???

  168. rita29 scrive:

    buon giorno dottoressa..le spiego subito il mio problema..io a ottobre ho avuto il ciclo il 28/10/2010 alle 12:00 e a novembre il 24/11/2010 alle 13:00…quindi x questo mese aspettavo il ciclo per il 24..il 9/12/2010 ho notato ke era il mio giorno fertile e ho avuto rapporti non protetti..nel susseguirsi dei giorni ho notato ke avevo molto muco a volte era giallo e appiccicoso altre bianko e molto liquido..il 20/12/2010 fatto il beta senza ritardo o altro ed è risultato negativo..mah il 24 non ho avuto tracce di ciclo e di nessun tipo di muco…zero!!!!ieri dopo aver bevuto del succo alla pera e del thè ho fatto un test (ke x me nn è affidabile) so ke bisogna farli con le prime urine del mattino ma tanta era la curiosità che non ho eseguito quelle indicazioni già konvinta del risultato cioè NEGATIVO!!!da una settimana o più mi è aumentato il seno il mio compagno vede anke i kapezzoli un po neri ma sinceramente io non noto questo particolare sono molto gonfia da qualche giorno e mi fanno male i reni e la schiena quando sono seduta e a volte mi sento come se qualcosa mi pungesse le ovaie…sinceramente non sappiamo piu che pensare abbiamo molta paura di illuderci..lei che ne pensa?aspetto una sua risposta spero al più presto perche sono veramente molto confusa..la ringrazio anticipamente…cordiali saluti :)

  169. rita scrive:

    ciao alessia ti spiego..ho un ritardo di 3 giorni..il mese scorso ho avuto il ciclo il 24/11/2010 a ottobre il 28/10/2010 rikordo xfettamente anke gli orari a ottobre alle 12 e a novembre verso le 13..facendo i calcoli della presunta ovulazione e capitata il 9 e proprio quel giorno mi sono resa konto di essere fertile e ho avuto rapporti non protetti..ho avuto molte escrezione gialline a volte kon muco molo liquido a volte pastono il 20 ho fatto il beta ma è risultato negativo…ho pensato”magari non ho concepito il 9 ma dopo può essere per questo ke mi è risultato negativo”apparte il fatto ke il “mediko” mi sembrava un c……..!!!!kmq il ciclo lo aspettavo x il 24 e stiamo al 27 e apparte senso molto gonfio nn solo seno ma tutta dolori alle ovaie e hai reni nn ho altro neanke del muco….nn so kosa pensare aiutamiiiiiiiii…ti prego :’(

  170. Agata scrive:

    Gentile Dottoressa,

    Ho avuto l’ultimo ciclo il 22 novembre. Tra una mestruazione e l’altra passsano solitamente 28 giorni. Ho avuto un rapporto senza uso di anticoncezionali due giorni prima dell’arrivo del ciclo (in base al calcolo dei soliti 28 giorni). Oggi, dopo 4 giorni di ritardo, ho eseguito il test di gravidanza che è risultato negativo. E’ possibile che si tratti di un falso?

    Grazie!

    Agata

    • Alessia scrive:

      ciao Agata, si è possibilissimo che sia un falso negativo perchè è passato troppo poco tempo tra il test e il rapporto a rischio, anche se sei già in ritardo le beta non sono ancora rilevabili nè su sangue nè su urine. Aspetta almeno 20 giorni dalla data del rapporto e ripetilo.

  171. laura scrive:

    ciao a tutti vorrei un parere….mi sono sposata 3 mesi fa ed ho rapporti completi le ultime meustrazioni le ho avute il 20 novembre da premettere che non ho un ciclo regolare…..ma la cosa strana e che il seno e sodo(gonfio)i capezzoli grossi e piu scuri l’aureola scura dolori alle ovai non fissi quindi diversi da quelli premestruali…..stamattina ho fatto il test e’ risultato negativo posso ancora sperare visto che il seno ha avuto un cambiamento? la ringrazio in anticipo!

    • laura scrive:

      volevo ancora aggiungere che ho anche forti dolori alla schiena e delle perdite acquose a volte trasparenti ed altre volte leggermente piu’ bianche……cosa mi consiglia di fare?la ringrazio di nuovo

    • Simi scrive:

      Ciao, anche io ci sto provando da tre mesi perchè vorrei dare un fratellino o una sorellina a mio figlio. vi spiego cosa succede u.m. 17/11/2010 oggi ho fatto il test casalingo negativo :( fra quanto secondo voi dovrei ripeterlo??

  172. vanessa92 scrive:

    ciao alessia! mi sta succedendo qualcosa di un pò strano, ti spiego:
    Il 17 di novembre mi è arrivato il ciclo normalissimo e mi è finito il il 20. il 3-4 dicembre ho avuto rapporti completi con il mio compagno (nella speranza di avere un bimbino ) ad oggi (calcolando che da un ciclo all’ altro mi passano non più di 21-24 giorni) mi trovo con un ritardo di 6 giorni più o meno. Quando ho avuto quei rapporti a rischio avevo un fortissimo dolore all’ovaia destra, non so magari ero nell’ovulazione.
    Vabeh, ma passiamo al peggio..a ben 6 giorni di ritardo faccio un primo test la sera ( non ho saputo resistere) NEGATIVO, affranta lascio perdere. La matina ne faccio un altro con la prima plin plin e anche questo NEGATIVO, non ho nessun dolore premestruale, assolutamente nulla, solo un fortissimo dolore ai capezzoli, sono sensibilissimi anche solo sfiorandoli! per il resto mi sento molto stanca..e a volte ho delle leggerissime nausee che passano all’istante ma niente di più!!! zero dolori, la visita ginecologica me l’hanno data il 13 di gennaio, ma non riesco ad aspettare! potrei essere incinta? anche se il test mi ha dato per ben due volte negativo? Grazie mille in anticipo ho proprio biogno di conforto!

    • Alessia scrive:

      ciao vanessa, si che potresti essere incinta anche con due falsi negativi, è vero che hai 6 giorni di ritardo ma il rapporto è vicino quindi aspetta ancora almeno una settimana e ripetilo perchè i sintomi fanno ben sperare, in bocca al lupo :D

  173. Alessandra scrive:

    Ciao Alessia,dunque dopo i nove giorni d ritardo ,gli strani sintomi,il ciclo ke arriva lento…ho notato poi ke due giorni ho avuto un flusso normale…dopo di che il terzo giorno la mattina solo makkioline scure e basta,lo stesso il quarto e il quinto(se c’è stato il quinto giorno,perkè è scomaprso qsto ciclo)..è strano xkp io ho un flusso abbondante,soprattutto se mi ritarda…cmq il quarto giorno ho fatto il test mentre avevo delle piccolissime perdite di sangue e non lho fatto cn la prima pipì del giorno anke se so ke è più concentrata;cmq è risultato negativo…da premettere ke nn ho aspettato tre minuti precisi ma un pò meno,in ogni caso intorno al terzo \quarto giorno d makkie dolori d nuovo al ventre…e alla fine del ciclo dolori pre-mestruali cm se m stesse quasi arrivando o preparando,associati al forte mal di schiena…poi nn ho avuto più d qsti dolori,solo un pò il ventre leggermente ma nulla di chè e l’ovaia sinistra ke punge e brucia…attendo la visita ginecologica,ma nel fratempo cosa mi sai dire a riguardo?grazie mille anke per la risposta passata

  174. ciururu scrive:

    buongiorno a tutte….ho un notevole ritardo del ciclo..più di 15 giorni, di conseguenza ho fatto dei test di gravidanza risultati negativi..l’ultimo l’ho fatto questa mattina; un clearblu digitale che diceva non incinta, ma quando l’ho aperto per buttarlo mi sono accorta che le lineette all’inteno( simili ad un normale test di gravidanza ) c’erano entrambe..ovvero quella classica più scura e una a fianco più lieve ma cmq presente…inoltre da molti giorni ho dei malesseri..giramenti di testa, cattiva digestione e spesso nausea, affaticamento e altri sintomi che mi fanno pensare ad una gravidanza…cosa ne pensate…potrebbe essere che ho ovulato tardi e che di conseguenza nn è ancora alto il livello di bhcg???
    rispondetemi al più presto per favore

    • Alessia scrive:

      con un ritardo del ciclo c’è sempre da pensare ad una gravidanza e il fatto che la seconda linea del test sia apparsa (anche se molto lieve) mi fa pensare proprio a questa ipotesi, ripeti il test fra qualche giorno.

      • Valeria scrive:

        Salve…sono una ragazza di 19 anni e il 20 ottobbre ho avuto il mio primo rapporto…il preservativo si toglieva sempre e alla fine lo ha tolto ma io lo fatto smettere subito…il 3 novembre ho avuto il ciclo regolarmente…il 2 dicembre ho avuto una perdita di sangue e poi piu nnt…quel giorno sn stata molto stressata e nervosa…adesso nnt ciclo…cosa puo essere???x favore rispondimi sn troppo preoccupata…grazie in anticipo…

      • Ivana scrive:

        Ciao Alessia a me il ciclo è venuto il 13/12/2010 poi il 22/12/2010 ho avuto un rapporto senza contraccettivi e il 3/01/2011 mi sn apparse delle macchie ne abbondanti ne poche. Marroncine.che devo fare cosa possono essere? aspetto kn ansia una risposta urgente grazie

  175. nunzia scrive:

    ciao alessia aspettavo il ciclo 11 dicembre ma il 6 h ritardoo avuto delle macchie marroni scure e sono andate via do 1 giornata adeesso o un ritardo di 3 giorni sono ho fatto il test 11 dicembre ed e negativo sono un po preoccupata perche non mi e mai capitato si puo essere incinta anche cosi grazie alessia

    • Lory scrive:

      Ciao sono nuova. Ho un dubbio atroce !! ho avuto il ciclo il 26/11 dura si e no 3 giorni , ho avuto rapporti dal 1/4 12 perchè vogliamo un altro bambino . Oggi ho fatto il test ma è negativo ( con dispiacere ) le amiche mi dicono che nn posso essere incinta perchè devono passare i canonici 10 giorni dall’ultima mestruazione , il ginecologo mi ha spostato l’appuntamento … ma io vorrei sapere puo essere un falso negativo ? devo aspettare il ritardo del ciclo ? erano davvero passati pochi giorni ? Help dammi una piccola speranza … grazie

      • Alessia scrive:

        non so se sei incinta ma speranza ne hai eccome perchè puoi incorrere in una gravidanza in qualsiasi momento del ciclo e il tuo test potrebbe tranquillamente essere un falso negativo.

    • Alessia scrive:

      nunzia ciao, non posso rispondere alla tua domanda perchè non mi hai dato dettagli sui rapporti a rischio…

  176. lela scrive:

    ciao alessia,volevo chiederti una cosa io ho un ciclo regolarissimo l’ultima mesturazione l’ho avuta il 12 novembre adesso e 13 dicembre e ancora mi deve arrivare!! di solito mi arriva prima nn dopo…uso il coito interrotto ma lui è molto attento e nn è andato dentro ne sn sikurissima al 100% ho tanta paura rispondimi x favore….!

    • Alessia scrive:

      ciao lela, fermo restando che qualche giorno di ritardo ci può stare anche in un ciclo regolarissimo, però attenzione con il coito interrotto perchè anche se lui è attentissimo e l’eiaculazione vera e propria avviene tutta fuori, durante il rapporto esce anche un pochino di liquido lubrificante (di cui lui non si accorge e soprattutto NON può controllare come fa per l’eiaculazione) che contiene anche spermatozoi, non molti come numero ma spesso sufficienti a generare gravidanze, è un metodo molto rischioso.
      Per sicurezza io un test lo farei ma devono essere passati almeno una 20ina di giorni dal rapporto a rischio.

  177. nunzia scrive:

    ho avuto macchioline marroni 5 giorni prima del ciclo ho fatto 2 test risultato negativi poi sono andata dal ginecologo e mi ha fatto un eco senza riscontri dovrei ripetere il test grazie mi puoi rispondere

  178. sere scrive:

    buongiorno..vorrei un parere!!!
    l’ultimo ciclo l’ho avuto il 28 ottobre..io ho un ciclo di 30 giorni circa, quindi dovevano arrivarmi a fine novembre…ma ancora oggi niente ciclo!!!ogni tanto ho dolori tipo mestruali, ma avverto delle piccole scosse alle ovaie, in più spesso ho sensazioni di nausea o attacchi improvvisi di fame, dolori ai seni e gonfiore!!!io e mio marito non abbiamo rapporti protetti, quindi potrebbe essere che sia incinta, il problema è che ho fatto 2 test, il primo il 3 dicembre e il secondo il 10 dicembre con risultato negativo…il ciclo però non si presenta, ma ho delle continue perdite, tipo muco filante (scusate la descrizione dettagliata)..
    la mia domanda è: possibile che siano entrambe test falso-negativi????può succedere o devo perdere le speranze???
    grazie, rispondete al più presto!!!

  179. Alessandra scrive:

    SaLve,le scrivo perchè nonostante il ciclo sia arrivato ho ancora un pò di dubbi ,le spiego:l’ultimo ciclo l’ho avuto il 3 novembre scorso e in genere m dura 5\6 giorni massimo(molto puntuale precisamente ogni 30 giorni),ho inoltre rapporti non protetti con coito interrotto. Dopo 15 giorni dalla fine del ciclo,più o meno intorno al 23 novembre,ho avuto un sanguinamento e nn una semplice perdita rosastro o troppo scuro,ma rosso acceso dopo di chè non ho avuto nient’altro. Nel mese di dicembre ho avuto nove giorni di ritardo con strani dolori oltre a quelli premestruali, ho avvertito dolori forte al basso ventre alternati con dolori all’ovaie,mal di schiena nei primi 5 giorni d ritardo e subito dopo solo il lato sinistro del fondo schiena.Aggiungo che ho avuto fastidi al finco sinistro,dolori al seno,mal di testa,bruciore allo stomaco ,crampi e inizialmente mi ero accorta la prima settimana d ritardo di aver avuto una perdita trasparente abbondante e filante(scusi il termine ma non riesco a trovarne un’altro).Oggi 11 dicembre stavo per andare a comprare il test e il ciclo finalmente è arrivato,noto però che i dolori son quasi scomparsi,ma sono lentissime e quando vado in bagno asciugandomi vedo poco sangue che è molto chiaro e per niente scuro(preciso che già dal primo giorno di ciclo,le mestruazioni sono forti e abbondanti e anche se mi ritardano al massimo di tre giorni mi vengono più forti e sempre scure). Cosa pensa? potrebbe essere un problema legato a me o una gravidanza? premetto che è sempre regolare il ciclo e non ho mai avuto problemi simili cn tutti questi strani dolori

    • Alessia scrive:

      difficile risponderti, così a naso direi che potrebbe essere stata una gravidanza che si è interrotta precocissimamente, però credo sia il caso di far chiarezza quindi prendi pure il test e fallo e poi, per buona misura, parlane con il tuo ginecologo.
      Occhio al coito interrotto perchè è un metodo molto rischioso…

    • Alessandra scrive:

      Ciao Alessia,dunque dopo i nove giorni d ritardo ,gli strani sintomi,il ciclo ke arriva lento…ho notato poi ke due giorni ho avuto un flusso normale…dopo di che il terzo giorno la mattina solo makkioline scure e basta,lo stesso il quarto e il quinto(se c’è stato il quinto giorno,perkè è scomaprso qsto ciclo)..è strano xkp io ho un flusso abbondante,soprattutto se mi ritarda…cmq il quarto giorno ho fatto il test mentre avevo delle piccolissime perdite di sangue e non lho fatto cn la prima pipì del giorno anke se so ke è più concentrata;cmq è risultato negativo…da premettere ke nn ho aspettato tre minuti precisi ma un pò meno,in ogni caso intorno al terzo \quarto giorno d makkie dolori d nuovo al ventre…e alla fine del ciclo dolori pre-mestruali cm se m stesse quasi arrivando o preparando,associati al forte mal di schiena…poi nn ho avuto più d qsti dolori,solo un pò il ventre leggermente ma nulla di chè e l’ovaia sinistra ke punge e brucia…attendo la visita ginecologica,ma nel fratempo cosa mi sai dire a riguardo?grazie mille anke per la risposta passata

  180. cammilla scrive:

    ciao sono una ragazza di 15…l’11/11/10 ho avuto un rappoto sessuale con il mio ragazzo ma quando la messo si e rotto e la tolto subito …. mi dovevano venire il 28/11/10 ma nn sn venute allora ho fatto il test ed e risultato negativo ma non mi sono ancora venute :( mi potrebbe dare un consiglio secondo lei sono incinta ????

    • Alessia scrive:

      scusa camilla ma non ho capito che cosa ha tolto subito, il preservativo? E poi avete avuto il rapporto senza protezione?
      In questo caso il rischio di una gravidanza è piuttosto alto, ripeti il test e rivolgiti al ginecologo ed alla tua mamma dato che sei molto giovane, se ci fosse una gravidanza potrete decidere insieme cosa fare.

  181. Angela scrive:

    Ciao sono Angela,
    Premetto che uso la pillola anticoncezionale, la prendo sempre regolarmente, senza mai saltarne una, ho avuto un rapporto col mio ragazzo, il giorno 05/11/10 ovviamente senza altra contraccezione, usando la pillola. Il ciclo mi è arrivato come sempre durante la settimana di sospensione, il 16/11/10, purtroppo però qualche giorno prima ho avuto una specie di collasso, così per precauzione ho fatto un test, risultato negativo. Ora sono due settimane che sono sempre carica d’ansia, e mi sento appesantita, non ho fame e ogni volta che cerco di mangiare, il mio stomaco rifiuta il cibo, non è nausea, perchp se sento odori non ho voglia di vomitare. Ieri, 30/11/10 ho fatto un altro test risultato negativo, ma questo senso di pienezza e riufiuto del cibo non mi passa. Pensa che potrei essere rimasta incinta anche prendendo la pillola e che i test siano falsi negativi?Aggiungo che abitando il mio ragazzo fuori, il 5 è stato il nostro unico rapporto.

    • Alessia scrive:

      il rischio di gravidanza con la pillola è davvero quasi nullo, piuttosto io andrei dal dottore perchè potrebbero esserci altri problemi

  182. Elena scrive:

    Ciao,ho bisogno di un aiuto.
    Ho avuto l’ultimo ciclo il 30/10,di solito mi dura 28/29 giorni,ma è sempre stato irregolare.
    Mi dovevano tornare il 27/11,ma non sono tornate.
    Ho avuto solo due rapporti non protetti,il 6/11 e il 9/11,a d oggi il ciclo non torna(sono 5 giorni di ritardo),stamattina ho fatto il test e risulta negativo.mi devo fidare?oppure è meglio aspettare qualche giorno e rifarne un altro?premetto che nell’arco di un anno il mio ciclo spesso fa ritardi che varia dai 4/8 giorni.Grazie

  183. nenna23 scrive:

    ciao a tutte…ho una domanda…ho fatto le analisi al 32pm progesterone 0.3 fase follicolare e bhcg <2..adesso vorrei sapere siccome ho dei cicli lunghissimi puo' essere che sono incinta e che le bhcg crescano? o sono sicura d non essere incinta e le bhcg nn possono crescere?

  184. laura scrive:

    Retifico non ho avuto rapporti a rischio dall’agitazione non so neppure quello che ho scritto.
    Laura

  185. laura scrive:

    ciao, ho un problema ho fatto il test oggi per sapere se sono incinta dovevo avere il ciclo il giorno 23 novembre,è risultato negativo,cosa mi consigli di fare?sono in ansia fammi sapere qualche cosa,l’asia potrebbe bloccarmi il ciclo?non dormo neppure di notte al pensiero,non mi pare di ricordare di avere avuto rapporti a rischio con il mio ragazzo.
    ciao
    laura

    • Alessia scrive:

      se non hai avuto rapporti a rischio il problema del mancato ciclo non può essere una gravidanza, aspetta ancora qualche giorno e poi vai dal ginecologo per chiarire il problema.

  186. mary90 scrive:

    buonasera a tutte,
    io ho avuto un rapporto con il mio raga l 8 novembre lui non è arrivato dentro…le mestruazioni ilo mese scorso mi sono venute il 14 ottobre, contando 28giorni questo mese dovevano venire l 11 novembre invece è quasi finito il mese e le mestrazioni non arrivano ho fatto due test di gravidanza uno il 25 novembre e l altro il 27 e sono risultati entrambi negativi……e possibile ke siano falsi negativi e quindi ke ci possa essere ancora la possibilità ke io sia incinta? dovrei andare dal ginecologo per una visita oppure fare le analisi del sangue?

  187. Endy scrive:

    ciao a tutti…
    vorrei un consiglio..
    ho avuto un rapporto completo il 3 di questo mese e cioè 10 giorni dall’inizio delle rosse.
    mi dovevano venire il 16 o 17 di questo ma niente.
    Premetto che ho una ciclo di 24-25 giorni.
    i giorni nei quali dovevano venirmi ho avuto delle scariche vaginali (colore bianco) molto consistenti e ho avuto i sintomi premestruali cioè gonfiore e irritabilità.. ma niente rosse.. ora sono normale come si può essere non sento niente e non vengono ancora 7-8 gg di ritardo.. ho fatto il test e mi dice positivo ma credo di averlo fatto male.. cosa mi consigliate di fare?? sono o no in cinta??

  188. Maria scrive:

    Ciao a tutte,sono una ragazza nuova,vorrei chiedere alla dott.dei consigli o più che altro un parere.
    In pratica mi sonon sposata due mesi fa, ho preso la pillola fino al 6 Novembre, quindi dovrebbero arrivare il 6 di Dicembre,ovviamente ho staccato la pillola, e con mio marito abbiamo un piccolo dubbio,credo di essere incinta,ho molti fastidi giorno per giorno,da circa dieci giorni sono molto più gonfia,formicoli alla pancia,al basso ventre,al capezzolo che ogni giorno fa sempre cambiamenti chiaro-scuro e attorno dei puntini sollevati,continua stanchezza, le gambe mi fanno male, sempre voglie, fame e senzi di vomito, pesantezza,ecc,stamattina ho fatto il prelievo al sangue “Beta HCG”,ma purtroppo è risultato negativo,secondo lei perchè è troppo presto oppure non c’è nulla?sono molto ansiosa….grazie per l’attenzione, aspetto una sua risposta…Cordiala saluti….

    • Alessia scrive:

      ciao Maria, impossibile risponderti da qui ma se vai dal tuo ginecologo lui dovrebbe essere in grado di darti una risposta precisa.

  189. Giuly scrive:

    Ciao a tutti..
    La Mia ultima mestruazione è stata il 17/10/2010,io e il mio moroso abbiamo avuto rapporti protetti,sono 5 giorni in ritardo, dopo 4 giorni di ritardo ho voluto fare un test ma è risultato negativo devo rifarlo?? =/

    • Giuly scrive:

      Volevo aggiungere anche che sono da 4 giorni che ho sempre la nausea,male ai seni,e alcuni momenti della giornata dei giramenti di testa…

      • Alessia scrive:

        ciao Giuly, ti ho risposto qui sotto insieme a stellina ma non avevo letto che i tuoi rapporti erano protetti, se avete usato i contraccettivi fin dall’inizio del rapporto il rischio è minimo ma per sicurezza fai il test.

  190. stellina scrive:

    Ciao! voglio sapere cosa succede, ho avuto raporti col mio ragazzo ma nn è venuto mai dentro, il mio ciclo dovrebbe essere arrivato il 9, ma nn è arrivato, ho fatto il test di gravidanza ed è venuto negativo, sono pasati gia 8 giorni e nn mi arriva il ciclo, purtroppo faccio tanta pipi, è possibile che stia in cinta?

    Grazie.

    • Giuly scrive:

      Anche a me succede cosi… con nausea e mal di testa,e il test è risultato negativo…

    • Alessia scrive:

      si è possbile, anche se l’uomo non eiacula dentro c’è sempre un alto rischio di gravidanza, il coito interrotto è un medoto poco siucro. Ripetete il test sia tu che giuly

  191. cristy scrive:

    salve,
    volevo chiederle una cosa…
    giorno 26 ottobre ho avuto un rapporto completo , ero al 6 giorno di ciclo… so che potrebbe essere assurdo e improbabile, ma desidererei avere un figlio. ho fatto un test l’altro ieri: negativo…. potrebbe esserci la benchè minima speranza di essere incinta?il ciclo doveva venire il 15 nov. ma nulla

    • marika scrive:

      ciao cristy,ma leggendo non ho capito se durante il rapporto avevi il ciclo?cmq x quello che ho letto io, ci vogliono minimo 14 giorni dal concepimento,affinchè l’ormone hcg sia presente nelle urine,mentre nel sangue è presente da molto prima……anch’io come te vorrei una gravidanza……speriamo bene

  192. lauretta scrive:

    ciao ho 21 anni, e ho avuto un rapporto non protetto la settimana prima che doveva arrivarmi il ciclo, sono sicura che l ovulazione lo avuta molto prima xke mi sentivo molto fastidiosa. Ho fatto due test e sono risultati negativi,( uno distante dall altro 7 giorni).il mio ciclo e regolarissimo, e ho letto sulle vari ricerche che ho fatto che e impossibile che sono rimasta incinta. Ho dolori del ciclo che sono diversi da quelli della gravidanza( ho avuto una gravidanza finita male a gennaio )che ne pensate? sono incinta? o devo pensare che sia qualcosa peggiore?

    • marika scrive:

      CIAO Lauretta,a me è successa una cosa simile,l’unica differenza è che io qst gravidanza la desidero.Praticamente a me,il ciclo doveva venire giorno 12/10/2010,ad oggi ancora non si sono presentate,ho fatto il test due volte ed è risultato in tutti i due casi negativi.La mia domanda è rivolta ad ALESSIA,ho avuto rapporti completi,giorno 26/10,il 1/11 e poi il 6/11,è possibile che avendo fatto il test troppo presto,l’ormone hcg non sia presente nelle urine(se la fecondazione è avvenuta una settimana prima del ciclo?),non so cosa pensare.ho avuto già una gravidanza,è il test è risultato già positivo dal primo giorno di ritardo.In qst caso mi rincuoro e spero che risulti negativo,solo chè è passato troppo poco tempo dalla fecondazione,se qst’ultima è avvenuta…….allora qnt devo aspettare x fare l’esame del sangue?Alessia ti ringrazio anticipatamente,x la risposta che mi darai……un bacio a te LAURETTA

    • Alessia scrive:

      purtroppo quando si parla di gravidanza non c’è quasi niente di impossibile, io un test per sicurezza lo farei…

  193. Lalla scrive:

    ciao, ho avuto un rapporto il 6 novembre(9 giorni dopo l’ultimo ciclo) solo “dopo” ci siamo accorti che aveva perso il profilattico. ho fatto il test oggi dopo 8 giorni ed è risultato negativo, è troppo presto? è un falso negativo?
    grazie

    • Alessia scrive:

      si può essere un falso negativo, 8 giorni sono troppo pochi per un risultato attendibile, cdevono passarne almeno 15-20 dal rapporto a rischio

  194. laura scrive:

    ciao!! ho avuto un rapporto assolutamente non protetto il 24 ottobre (17 giorni dopo il primo giorno delle ultime mestruazioni). Sarebbero dovute tornarmi il 4 novembre ma dopo una settimana di dolori pre mestruali ancora nulla (ora mi sono passati, ma ho giramenti di testa). Ho fatto il test lunedì 8 dopo 4 giorni di ritardo ma è risulato negativo. Dunque dal rapporto a rischio al test sono passati 15 giorni. E’ ancora tropo presto?

    • aloise scrive:

      ciao sono aliose, sono nuova del forum.. io ho un grosso problema: ho avuto l’ultima mestruazione il 16 settembre , ma l’intervallo del mio ciclo è di 40/43 gg. Io ho avuto dei rapporti sessuali compresi fra il 23 settembre ed il 7 ottobre.. ancora oggi non ho niente.. le rosse nn arrivano.. ho fatto già due test di gravidanza, uno il 26 ottobre.. uno ieri 10 novembre entrambi erano negativi.. il rapporto è stato protetto ma due/tre volte che già era venuto, dopo essersi lavato l’abbiamo fatto senza protezione ,ma nn è successo niente.. io però ho il dubbio lo stesso.
      inoltre giorno 4 novembre visto che non arrivavano le rosse ho iniziato una cura di dufaston per solo 5 giorni.. ma già dopo tre gg dalla sospensione ancora niente… vi prego aiutatemi.. datemi una risposta…

    • Alessia scrive:

      15 giorni sono proprio il minimo ma il rischio di falsi negativi c’è comunque, io aspetterei ancora un settimana e rrifarei il test, se è negativo ma poi il ciclo continua a non tornare la cosa migliore è rivolgersi al ginecologo

  195. Elisa scrive:

    ciao a tutte, avrei bisogno di un aiutino spero possiate aiutarmi! dunque ho sempre preso la pillola per anni e solo il mese scorso ho iniziato a non prenderla più,appena finito il blister il ciclo è normalmente arrivato ed è finito il 3 ottobre. il 16 ho avuto un rapporto completo senza protezioni ma senza eiaculazione da parte di lui.. ancora oggi non mi è arrivato il ciclo, sarebbe dovuto arrivarmi nella settimana dal 25 al 31 ottobre.. ora non so se potrei essere incinta, è normale che il ciclo salti dopo che non si è più presa la pillola? spero possiate aiutarmi, ciao!

    • Alessia scrive:

      è abbastanza normale che il ciclo sia un po’ “ballerino” dopo tanto tempo che si prende la pillola, tieni monitorato il tutto e semmai rivolgiti al ginecologo.

  196. simona scrive:

    ciao sono simona..nn ricordo quando ho avuto le ultime mestruazioni….sommariamente mi senbra di averle avute a metà settembre…ma sono in dubbio..ho fatto il test ma è risultato negativo..cosa posso fare?

  197. norma scrive:

    ciao ho avuto le ultime mestruazioni il 23 settembre 2010 la durata e di, quasi sempre,24 gg.oggi 20 ottobre ho fatto il test ed è uscito negativo.Comunque i miei rapporti sono stati nei gg 1-2-3-4 propio xche desideriamo tanto questo bebè.Il risultato può essere un falso negativo.grazie

  198. ELISA scrive:

    SALVE IO HO AVUTO PRIMO GIORNO CICLO 12/09/2010 DURATA CIRCA 24 GIORNI AD OGGI 15/10 ANCORA NULLA FATTO TEST 12/10 RISUTATO NEGATIVO, SINTOMI MALE AI CAPEZZOLI, E NIENT’ALTRO BE ASSENZA CICLO OVVIAMENTE COSA DEVO FARE , HO GIA’ FATTO ECO HANNO RISCONTRATO CORPO LUTEO MA NIENT’ALTRO?
    SALUTI GRAZIE

  199. Flavia scrive:

    Ciao a tutte,
    volevo un parere perchè comincio ad esaurirmi, spero siano solo suggestioni :)
    Ho avuto un rapporto a rischio a fine agosto, ad inizio settembre (circa 10 giorni dopo) le rosse sono arrivate, anche se molto scarse (durate circa 2 giorni, solitamente durano minimo 4/5 giorni). Dopo circa 20 giorni sono ritornate, ma anche questa volta poche e per pochi giorni. HO fatto due test, entrambi negativi a distanza di 7 giorni l’uno dall’altro (ma a più di un mese dal rapporto a rischio). Preciso che ho lavorato fuori per tutto il mese di Agosto decisamente sotto stress: potrebbe dipendere da questo? Posso smetterla di preoccuparmi o meglio fare un altro test?
    La pancia gonfia potrebbe dipendere dal fatto che sono “semplicemente” ingrassata?
    Grazie in anticipo!

    • Alessia scrive:

      in teoria se il ciclo è arrivato due volte e hai fatto due test negativi direi che il rischio non sussiste ma per tranquillità tua fanne un terzo così hai la prova del nove…

  200. vittoria scrive:

    ciao sono vittoria con oggi sono 9 giorni di ritardo lunedì 4 ho fatto il test ed è negativo…ieri ho fatto l’altro idem negativo…però cè da dire ke lunedì mattina ho avuto una macchiolina marrone…poi basta…sarà presto?nn so cosa pensare lunedì andrò a fare l’esame del sangue…posso già farlo?

  201. Laura scrive:

    Salve, vorrei un parere riguardo una questione che mi sta facendo impazzire.
    prendo la pillola klaira da 7 mesi e durante il mese di settembre ho avuto rapporti col mio ragazzo senza preservativo, ma col coito interrotto, comunque il nostro contraccettivo è la pillola. durante il mese di settembre però per due volte ho dimenticato di prendere la pillola e l’ho presa entro le 12 ore (indicate sulla scatola). per circa due settimane, dalla metà della scatola fino alla fine, ho avuto perdite marrone scuro non abbondanti, che mi sono finite qualch giorno fa. il ciclo che di solito mi arriva al 26 giorno di pillola (sono 28 in tutto) non mi è ancora arrivato, e sono alla quarta pillola della nuova scatola.
    l’ultimo rapporto l’ho avuto il 24 settembre, e avevo le perdite marroni già da una settimana, secondo lei potrei essere incinta? è troppo presto per un test di gravidanza o posso già farlo senza rischio di falso negativo?

    • Alessia scrive:

      secondo me per il test siamo proprio al limite, puoi farlo ma il rischio di un falso negativo c’è comunque, però a me sembra che il rischio di gravidanza sia basso, le perdite possono essere semplicemente spotting dovuto alla pillola.

    • Laura scrive:

      Ciao! ho fatto il test qualche giorno fa ed è risultato negativo, mi consiglieresti di rifarlo?

  202. Sayuri scrive:

    ciao Alessia. ho scritto tempo fa e ti rinfresco un pò cò che ho scritto. prendo la pillola da 3 anni e il mese scorso ne ho saltata una, ho avuto il ciclo( scarso rispetto agli altri mesi) e ho iniziato un nuovo blister. In seguito ho accusato dei sintomi riconducibili ad una gravidanza, ho fatto il test ma è risultato negativo anche se è un pò dubbio nel senso che la barra del controllo c’era, l’altra nn riuscivo a vederla però la casella è apparsa completamente rosa. Mi consigliasti di ripetere il test dopo 7-8 giorni e parlarne col gine. Parlando cn lui m ha consigliato di sospendere la pillola e rifare il test. Oggi è il 5 giorno di sospensione è sembra sia iniziato il ciclo. Ora mi chiedo, potrei essere comunque incinta anche se è arivato il ciclo? devo comunque effettuare un nuovo test alla fine del ciclo? grazie :)

  203. La Ste scrive:

    Salve, vorrei un parere.
    L’ultimo ciclo mestruale l’ho avuto il 24 Agosto, ho un ciclo puntualissimo ogni 28 giorni della durata di7giorni; doveva venirmi il 20 Settembre ma oggi che siamo al 29 ancora nulla, ho avuto due perdite rosa e poi una goccia contata al giorno di macchioline rosa trasparente, ho fatto una visita dalla ginecologa e mi ha detto che secondo lei sono incinta ma di fare un test di gravidanza. Ho fatto due test ma sono risultati negativi, aspetto ancora qualche giorno e poi prenoto il Beta?
    Parere, per cortesia!

    • La Ste scrive:

      Volevo precisare che le perditine sono iniziate e finite nei giorni in cui avrei dovuto avere il ciclo, infatti le feci vedere anche alla ginecologa ed è da lì che mi ha detto che secondo lei sono incinta. Altra cosa che vorrei precisare è che io e il mio fidanzato abbiamo rapporti a rischio (coito interrotto).

      • Alessia scrive:

        non so cosa dirti, le probabilità che tu sia incinta ci sono ma probabilmente hai fatto il test troppo presto (anche se c’è già il ritardo l’ormone può non essere rilevabile perchè il rapporto a rischio è stato poco tempo prima), rifallo a 7-8 giorni dal primo su sangue o su urina come preferisci.

  204. CETTY scrive:

    CIAO AGOSTO O FINITO LE PILLOLE ANTICOCENZIONALE GIORNO 13 DOVEVO AVERE IL CICLO O FATTO GLI ESAMI DI URINA ESCE NEGATIVO COME MAI GLI ESAMI DI URINA SI POSSONO ANCHE SBAGLIARE?

  205. CETTY scrive:

    CIAO O 26 ANNI PRENDEVO LA PILLOLA CONCEZIONALE E AGOSTO STACCATA ALLA FINE SCATOLO POI O AVUTO RAPPORTI COMPLETI O FATTO ESAME DI URINA ESCE NEGATIVO IL CICLO MI DOVEVA VENIRE GIORNO 13 SETTEMBRE PUO DARSI CHE SONO IN CINTA

  206. eska scrive:

    sono al quinto giorno di ritardo ma generalmente le mie mestruazioni avvenivano quasi sempre di 3-4 giorni di anticipo,ho fatto 3 test di gravidanza.tutti risultati negativi.posso essere incinta???

    • Alessia scrive:

      quando hai avuto il rapporto a rischio? Se è passato poco tempo tra il rapporto ed i test possono essere stati dei falsi negativi…

  207. pamela scrive:

    ciao ho un ritardo di 10 gg ed ho avuto un rapporto completo il 14 settembre ed uno la settimana prima ma nn ricordo bene il giorno, ho fatto le beta sia il 21 che oggi ma mi hanno dato negativo o meglio la prima mi diceva “inferiore a 3″ la seconda “<3" che in pratica dovrebbe essere la stessa cosa ma può significare che c'è differenza? e poi secondo il mio ginecologo devo riperterle anche lunedì 27 potrei avere la speranza di essere incinta? ne sarei veramente contenta se lo fossi.

  208. Vale scrive:

    sono una ragazza di 26 anni, ho avuto rapporti che non so se si possono definire a rischio.

    Ho avuto il ciclo ( se si può definire tale ) ( nei giorni previsti delle mestruazioni, con un classico x me ritardo di 1-2 giorni ) , con perdite il 1° giorno ( il 15 settembre )color marrone, poca perdita, poi perdita normale forse un po’ liquida, ma a mio parere normale, e il 17 settembre pochissima perdita ( specifico che ciclo classico è di 6 giorni – 1°giorno flusso abbondante e altri giorni a calare ).
    Leggendo su web del Falso ciclo ho paura di essere incinta, e ora, facendoci caso, noto che anche il mese scorso ho avuto una perdita mestruale nei giorni previsti delle mestruazioni piuttosto strana, sempre partendo i primi giorni di color piuttosto marrone e poi andando a calare di intensità.

    L’evento spiacevole, avuto il 4 settembre è stato un primo rapporto protetto da preservativo, c’è stato rapporto completo, poi lui si pulisce con fazzoletto e abbiamo un altro rapporto con preservativo che però si rompe prima di eiaculare ( non c’è stata eiaculazione ).

    Ora questo il ciclo che ho descritto sopra.
    si potrebbe trattare di falso ciclo?
    ho fatto 1 test lunedì 20 e uno mercoledì 22, poi sono andata in pronto soccorso per dolori all’addome, basso ventre. i 2 test erano negativi..
    al pronto soccorso però mi hanno fatto la visita, utero vuoto,ma nn mi danno la certezza di nn essere incinta..mi consigliano l’BhCG.
    che devo fare? posso essere realmente incinta oppure i dolori al basso ventre sono dovuti allo stress psicologico?

    grazie mille

    • Alessia scrive:

      mi è impossibile darti una risposta, secondo me è meglio che vai dal ginecologo invece che al pronto soccorso, lui può dirti se c’è qualche problema e quale.

  209. Alessia scrive:

    Sono sempre alessia:
    Salve dal 25 giugno che non mi viene il ciclo e sto preoccupata….c’è da dire che il 24 giugno feci le analisi del sangue per controllare la tiroide e nelle analisi risulta che il progesterone in media dovrebbe stare tra il 5,80 e il 26,60 ma a me si trova sui 0,26.Ho avuto sempre un ciclo irregolare che mi saltavano di 1 o 2 mesi, ho rapporti con il mio ragazzo all’inizio senza preservativo e poi se lo mette, c’è da precisare che non mi è venuto dentro senza preservativo.Ho fatto due test di gravidanza uno lontano dall’altro di una settimana un 15 gg fa e risultano negativi, voi che dite c’è da escludere una gravidanza?

    ogni mese mi sono venuti dolori alla pancia tipo che mi dovessero venire ma non mi sono venute, davvero aiutatemi sto molto preoccupata…

    • Alessia scrive:

      impossibile dirti se si può escludere la gravidanza oppure no (anche se mi sembra poco probabile), ci vuole una bella visita dal ginecologo.

  210. Alessia scrive:

    Salve dal 25 giugno che non mi viene il ciclo e sto preoccupata….c’è da dire che il 24 giugno feci le analisi del sangue per controllare la tiroide e nelle analisi risulta che il progesterone in media dovrebbe stare tra il 5,80 e il 26,60 ma a me si trova sui 0,26.Ho avuto sempre un ciclo irregolare che mi saltavano di 1 o 2 mesi, ho rapporti con il mio ragazzo all’inizio senza preservativo e poi se lo mette, c’è da precisare che non mi è venuto dentro senza preservativo.Ho fatto due test di gravidanza uno lontano dall’altro di una settimana un 15 gg fa e risultano negativi, voi che dite c’è da escludere una gravidanza?

  211. irene scrive:

    ciao sono irene,volevo alcuni pareri su quello che mi sta accadendo…ho avuto l ultima mesturazione il 30 luglio,avendo pero un rapporto non protetto il 2/3 non ricodro tanto bene,mi sarebbe dovuto arrivare il ciclo il 30 agosto piu o meno,avendo un ciclo direi quasi ragolare al massio una settimana di ritardo ma,oggi che è 21 settembre mai questo ritardo mi era capitato,pero c e da dire da il 14/14 giorno di ritardo ho fatto il test ed è risultato negativo,stamani sono andata ha fare esami di sangue ed urine di routin senza richiedere la beta,fidandomi ciecamente del test,ma piu passano giorni e il ciclo non arriva e sinceramente piu mi preoccupa anche se è vero che sono in un periodo di pieno stress….secondo voi cosa devo fare,sinceramente mi sono stufata di pensare…perche leggevo che molti in molti casi i test non sono stai attendibili…aspetto una vostra risposta…dimenticavo sarei felicissima se il test si fosse sbaglito…baci irene

  212. Tonino scrive:

    cara alessia, la io e la mia ragazza intorno al giorno 10 agosto abbiamo avuto rapporti non protetti, facendo ricorso a coitus interruptus.
    il giorno 13 la mia ragazza ha avuto le mestruazioni in anticipo tuttavia di 10 giorni, e da allora il ciclo non le è più venuto. oggi, 18 settembre, le ho fatto fare un test di gravidanza (dunque circa 40 giorni dopo il rapporto sospetto), ed il test è risultato negativo. può essere che sia dovuto al livello ancora basso di HCG nel sangue?
    ti ringrazio in anticipo per la disponibilità

    • Alessia scrive:

      ciao Tonino, in questo campo tutto può essere, io rifarei un test tra 7-8 giorni oppure una visita dal ginecologo che è anche meglio, così siete sicuri.

  213. olimpia scrive:

    Ciao, ho un dubbio di questo tipo : ho avuto il ciclo il 21 agosto e il 5 settembre ho avuto rapporti completi non protetti ( cosa voluta ). il 13 settembre per 3 giorni ho avuto invece del solito ciclo abbondante 3 giorni di ”ciclo” leggerissimo senza nemmeno dolore alla pancia, ho provato a fare il test ieri ma e’ risultato negativo. cosa ne pensi? come sintomi ho solo qualche leggerissimo dolorino al basso ventre ogni tanto e la bocca stranamente impastata da giorni.
    grazie in anticipo

    • Alessia scrive:

      non so cosa dirti, potrebbe essere stato un sanguinamento da impianto invece di una mestruazione, prova a fare un altro test tra 7-8 giorni, oppure ancora meglio vai dal ginecologo per essere sicura.

      • Anna scrive:

        ma è possibile avere delle perdite da impianto per 8 giorni consecutivi? ovunque leggo che vanno da 1 a 3 giorni massimo…
        grazie per avremi risposto!ciao

  214. Anna scrive:

    ciao! volevo un parere. ho un’ansia atroce. ho avuto un rapporto a rischio il 14 agosto, il 27 agosto mi è venuto il ciclo ma più lungo del normale (quasi 8 giorni) e da lì continuo ad avere forti fitte alla pancia come accade nei primi periodi di gravidanza. ho fatto il test oggi ma è negativo. è sicuo che non sono incinta? su internet leggo che non raramente capita di avere il ciclo ed essere ugualmente incinta e poi ho il dubbio che il test possa essere negativo solo perché il ciclo è venuto. è possibile che sia incinta? non riesco a spiegarmi queti dolori. lo so che potrò sembrarvi esagerata ma i presgo rispondetemi. grazie

  215. esmeralda scrive:

    ciao alessia grazie x la sua risposta….il problema l’ho risolto ora c’è la candida da risolvere ke nn vuole assolutamente andare via,mi hanno consigliato delle gocce candy baby comp omeopatici…secondo lei potrei provare???grazie x la sua gentilizza ke sempre ci regala

    • Alessia scrive:

      le gocce omeopatiche provale senza problemi e ti consiglio di cercare il blog Aromaterapia Professionale su google per trovare altri rimedi naturali efficaci. Anche io ho sofferto di candida in passato e ti capisco molto bene!

  216. anna scrive:

    CIAO SONO ANNA HO AVUTO RAPPORTI NON PROTETTI FINO AL 14 GIORNO IL MIO CICLO VARIA DAI 26 AI 28 GIORNI
    ORA SONO AL 18 GIORNO MA HO MALE AL SENO E CRAMPETTI E MAL D PANCIA COME SE DOVESSE ARRIVARMI IL CICLO POSSO ESSERE INCINTA?

  217. marika scrive:

    Ciao sn Marika.Ho avuto il ciclo l’11 luglio,durante il mese ho avuto diversi rapporti scoperti (voluti :)…). Ieri,quindi, mi sarebbero dovute arrivare ma niente.Piccolo particolare: ho un ciclo irregolarissimo!mi vengono circa ogni 40/45 giorni!!Stamattina ho fatto cmq il test…negativo!Premetto ke ho avvertito qualche strano sintomo nei giorni passati.Devo rifare il test fra qlke giorno o c’ è anke la probabilità ke non abbia proprio ovulato e ke quindi nn è successo nulla?!?….aspetto qlke aiutino

    • Alessia scrive:

      secondo me è difficile che ci sia stata una mancata ovulazione, rifai il test sempre dopo 87-8 giorni, nelle confezioni ne mettono due proprio perchè è sempre bene ripeterlo almeno una volta, ma spesso bisogna ripeterlo anche 3 ;)

  218. LadyArry scrive:

    Ciao Alessia… Volevo porti un mio dubbio perché mi preoccupa un Po e non so cosa pensare…
    Da diversi mesi io prendo la pillola.. Venerdì 30/7 dovevo iniziare il nuovo blister che per motivi vari pensavo di aver insisto invece ho iniziato il sabato prendendone due insieme.. La sera ho avuto rapporti non protetti con il mio ragazzo..
    Ieri a lavoro mi sono dimenticata di prendere la pillola e ho avuto un’altro rapporto completo..
    Quando mi sono messa nel letto mi sono messa a pancia in giu e ho notato un fastidio al basso ventre, come se avessi la pancia dura e mi sembrava mi chiudesse lo stomaco e allora mi sono dovuta girare.. Stasera, ho notato di avere delle perdite marroni con il solito dolore strano al basso ventre, pancia dura e senso alla bocca dello stomaco come se non avessi digerito.. E mi chiedo cosa può essere da una settimana dalla fine delle mestruazioni?! Può essere perché si è instaurata una gravidanza? Non mi era mai successo di avere queste perdite..
    Aspetto tue notizie… Ti ringrazio in anticipo!

    • LadyArry scrive:

      Preciso che sono fidanzata e convivo quindi se ci fosse una gravidanza non saremmo dispiaciuti… Solo che non so se potrebbe essere una gravidanza o cosa… Assumo gestodiol..
      Aspetto tue notizie.. Grazie ancora!

    • LadyArry scrive:

      Assumo gesodiol

      • Alessia scrive:

        le perdite possono essere semplicemente uno spotting, i sintomi sono poco indicativi ma il rischio di una gravidanza c’è visto che hai saltato due pillole, rivolgiti al ginecologo per sapere come e quando fare un test e se sospendere la pillola.

  219. raffaella scrive:

    mi sono scordata di precisare che non é venuto dentro,viene sempre fuori.non mi sento tranquilla

  220. raffaella scrive:

    sono una ragazza di 26 anni,il mese scorso ho avuto rapporti non protetti con il mio ragazzo.il ciclo doveva arrivarmi il 19 luglio,ho visto il ritardo e ho fatto un test risultato negativo..dopo 2 giorni dal test ho avuto un ciclo.molto strano pero di color rosso vivo e molto fluido,non abbondante (ho sempre avuto flusso abbondante rosso scuro)gli ultimi due giorni ho visto solo piccole perdite marroncine. Posso essere rimasta incinta?era un ciclo o solo falso allarme?non so piu che pensare..devo rifare il test?cosa mi consigliate?

  221. esmeralda scrive:

    ciao Alessia è la prima volta ke ti scrivo e noto ke tu sia l’unica a rispondere x aiutarci…ho un problema,ho 24 anni e 2 mesi fa ho avuto il ciclo e il 3 giorno ho avuto rapporti completi con il mio ragazzo x 2 volte…il mese scorso il ciclo mi è arrivato con il solito mal di pancia però il flusso era pochissimo e scuro,mi è durato solo 2 giorni…adesso il ciclo mi è arrivato di nuovo proprio ieri,ma pochissime perdite e oggi ho dolori alla pancia ma il ciclo è sempre poco e scuro,però la mia fame è aumentata di tanto,ho sempre voglia di qualcosa…Alessia la prego mi risponda xkè sono molto in ansia..n.b. sono stata operata di ciste ovarica l’anno scorso e spesso ho la cistite e la candida!!ti ringrazio di cuore,sei gentilissima grazie

    • esmeralda scrive:

      la prego mi risponda!!!!

    • Alessia scrive:

      ciao esmeralda, purtroppo mi è impossibile darti qualche certezza, prova a fare un test e se ancora non sei sicura vai dal ginecologo, lui può risolvere tutti i tuoi dubbi.

    • Alessia scrive:

      ciao esmeralda, come vanno i cicli? Visto che è un po’ di tempo che la cosa si ripete con cicli molto scarsi e scuri io credo sia proprio il momento giusto per una bella visita dal ginecologo, poi ricordati di che avere rapporti non protetti è molto rischioso, quindi cerca un sistema anticoncezionale che vada bene per te.

  222. natascia scrive:

    ciao ho un dilemma da risolvere aspttavo le mestruazioni il 7 di luglio ma nn sn arrivate..giorno 21ho fatto il test il risultato e stato nn incinta…da premettere k l ho fatto di sera ho dovuto bere litri di acqua… pensate k dovrei rifare il test??? aiutooooooooooooooooooooooooooo

  223. michela scrive:

    ciao sono michela e ho 21 anni…generalmente il mio ciclo non è regolarissimo…puo tardare o anticipare massimo di 2/3 giorni…da 5 mesi con ilmio ragazzo stiamo tentando di avere un figlio ma non ci riusciamo…. il 5 luglio sarebbe dovuto arrivarmi il ciclo ma nulla…dopo qualke giorno precisamente il 13 ho fatto il test di gravidanza con esito negativo…ho aspettato un altra settimana perche il ciclo continuava a non arrivare…e questa mattina ho rifatto il test sempre con esito negativo….cosa dovrei pensare??? mi devo preoccupare????

  224. Barbara scrive:

    Ciao a tutti tra 2 gg mi dovrebbe venire il ciclo ma avendo avuto rapporti nn protetti durante l’ovulazione sto in tensione e lo vorrei fare oggi con quello dell clearblue che è attendibili fino a 4 gg prima. Il fatto è che potrei farlo la sera…ma cmq se vedo che nn mi dovesse venire il ciclo lo rifarei ma se lo facessi stasera sarebbe almeno un po attendibile? Grazie

    • Alessia scrive:

      potrebbe essere attendibile ma anche no, la certezza non c’è perchè è comunque passato poco tempo dai rapporti a rischio.

  225. michela scrive:

    Salve a tutte… ho un piccolo problemino e vorrei se fosse possibile un consiglio… generalmente il mio ciclo non è regolare puo arrivare con qualche giorno di anticipo e massimo massimo 2/3 giorni di ritarto … ultimamente con il mio ragazzo abbiamo dei rapporti completi proprio con l intenzione di avere un bimbo..nel mese di giugno il ciclo è arrivato con due giorni di anticipo…ora che siamo a luglio …sarebbe dovuto arrivare il 5 …. invece niente … il 13 luglio ho fatto un test di gravidanza .. ma nulla negativo…ora siamo al 17 e ancora nulla … cosa dovrei pensare????
    Grazie mille!!!

    • Alessia scrive:

      finchè non arriva il ciclo c’è la possibilità di una gravidanza, rifai il test e poi se è ancora negativo io farei una capatina dal ginecologo

  226. rachel scrive:

    ciao sono una ragazza di 22 anni, sono 8 mesi che proviamo di avere un bambino/a ma non riesco ad uscire incinta.il mio ultimo ciclo e stato il 2 maggio da li non li ho avuti più, una settimana fa ho fatto il test di gravidanza ma e negativo…nessuno mi sa dire cosa potrebbe essere?il mio ciclo di solito è sempre regolare…
    spero tanto che ci sia qualcuno che mi risponde..

    • Alessia scrive:

      cia rachle, purtroppo non posso dirti da qui come mai non hai più avuto il ciclo, io rifarei un altro test e farei anche una visitina al ginecologo…

  227. patty scrive:

    Scusa,nn ho specificato che ,volendo il secondo figlio,io e mio marito abbiamo avuto un rapporto completo all’incirca ra il 9 o 11 giorno del ciclo,ma non ho ciclo regolare,anche se a 39 giorni nn ci sono mai arrivata!!!Grazie

  228. patty scrive:

    ho avuto il ciclo il 7 maggio,ho fatto il test la sera del 10 giugno,ho una sonnolenza dopo i pasti che mi ricorda la prima gravidanza,e cmq domani farò una visita dal mio medico,ma secondo te,può esser stato un risultato”falso negativo???”grazie

    • patty scrive:

      nn ho specificato di aver avuto rappoti nn protetti tra il 9 e 11 giorno dal ciclo,cercando un secondo bebè e nn sapendo se quei giorni erano fertili dal momento che nn ho cicli regolari…grazie

  229. angy73 scrive:

    Ciao, sono una donna di 36 anni con un ciclo molto abbondante e irregolare. Da qualche mese le mestrurazioni mi arrivano ogni 23 gg. Quali sono i giorni fertili per programmare una gravidanza?
    Grazie a tutti

  230. Vally83 scrive:

    Buon pomeriggio,
    ho un dubbio che mi attanaglia e vorrei un parere !
    Prendo la pillola estinette da 1 mese e, per via di una brutta ferita, mi hanno prescritto un antibiotico(augmentin)e l’ho preso per 2 gg…. L’antibiotico l’ho preso in concomitanza delle ultime 2 pillole del blister… Dopo 2 giorni dalla fine del blister mi sono arrivate le rosse…. Oggi e ieri ho avuto 2 rapporti completi com mio marito…. Sono ancora nella pausa e stasera dovrei cominciareil 2 blister… Potrei essere incinta?…grazie in anticipo

  231. rosa scrive:

    sono 1raga di 21anni e quasi 1anno che uso la pillola ma il 9maggio ho dimenticato di prenderla e il 25maggio sono venute le mesturazioni ma il 27maggio non c’erano più il 28 maggio ho fatto l’esame del beta è risultato <2 non incinta ma mi sento gonfia ho dolori abbominali mal di testa e nausee la mia dottoressa mi ha consigliato di aspettare la fine di gignio ma sono troppo ansiosa

  232. emanuela scrive:

    Salve sono Emanuela ho 28anni e sto da 1 mese con un ragazzo abbiamo avuto rapporti con il coito interrotto lui dice di esserci stato attento e che si è tolto in tempo!ho fatto un test il 28maggio ed è risultato negativo l’ultimo rapporto è stato il 15maggio l’ultima mestruazione è stato il 18aprile cosa devo fare ripetere il test?posso essere incinta?non ho nessun sintomo ne gonfiore o altro!!

  233. claudia scrive:

    5 giorni fa il mio ragazzo mi ha penetrato ma io dopo pochissimo l’ho fatto smettere per paura che venisse e non uscisse in tempo… Solo che lui mi ha accennato che potrebbe esserci la possibilità se è uscito il liquido preeiaculatorio -cosa di cui non siamo affatto certi- ed io da allora vivo nel terrore di essere incinta… Lo scorso mese ha eiaculato fuori ed io ho dato di matto e ho preso la pillola del giorno dopo… Dopo 5 giorni mi sono venute delle perdite molto scure che mi erano già venute precedentemente in luogo del ciclo, quindi mi sono tranquillizzata, ma ora sono assalita dai dubbi…

  234. marianna scrive:

    ciao, mi chiamo marianna premetto che ho sempre avuto il ciclo irregolare già dalla prima comparsa, a metà aprile ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo,soffrendo di amenorrea da sempre non ho dato peso alla non presenza delle mestruazioni. dopo 10 giorni per scrupolo ho fatto il primo test di gravidanza che è risultato negativo anche se i miei sintomi erano: gonfiore addominale, dolore alle ovaie, proprio come la fase pre-mestruale….
    ho aspettato altri 14 giorni e ho rifatto il test, (in questi giorni ho avuto perdite, filamenti color bianco), è risultato di nuovo negativo. potrebbe essere che sia incinta visto che ho sentito parlare dei falsi risultati negativi dei test???
    aspetto una vostra risposta…

    • Alessia scrive:

      secondo me è improbabile che tanto tempo dopo il rapporto il test possa dare ancora un falso negativo ma tieni monitorato l’arrivo del ciclo e se vuoi stare tranquilla vai dal ginecologo.

  235. anna scrive:

    ciao alessia. sono in crisi, ti prego aiutami.ho un ciclo regolarissimo (al massimo ritarda o anticipa di un giorno!) ho rapporti da 3 mesi, quasi regolarmente con un ragazzo..non protetti ma non completi (coito interrotto)..ma,dopo aver sentito in tv di ragazze che si sono ritrovate incinte, nonostante nn avessero nessun sintomo – ad esempio, avevano delle perdite che somigliavano ad un vero e proprio ciclo – mi sono allarmata. Ho notato che la pancia è un po’ più gonfia del solito..e si sente una specie di “battito” :|
    oggi dovrei fare il test…ma…potrebbe essere una mia fissazione? ti prego rispondimi, sono davvero in ansia! grazie

    • anna scrive:

      ah..dimenticavo di dire che in questi mesi il ciclo mi è arrivato regolarmente (ed era anche abbastanza abbondante). solo questo mese ho notato che, anzichè durare 6 giorni come sempre, è durato 4…
      e il mio ragazzo mi ha assicurato di essere stato attento..

      • anna scrive:

        vi prego qualcuno mi risponda!!! :(((((((

        • anna scrive:

          ho fatto il test..calcolando, l’ho fatto 13 giorni dopo il rapporto..ed è risultato negativo..non ho dovuto neanche aspettare i 3 minuti..è comparsa subito la linea! posso fidarmi? devorifarlo? se si,quando mi conviene farlo per un risultato affidabile?
          grazie

          • Alessia scrive:

            prima di tutto una nota sul coito interrotto: è MOLTO rischioso ed il tuo ragazzo può stare attento quanto vuole ma il rischio c’è lo stesso anche se l’eiaculazione viene vuori. Finchè il ciclo non arriva non ti puoi fidare di un test negativo, rifallo tra una settimana e poi fammi sapere…

          • anna scrive:

            La durata non è stata normale, in genere dura 6 giorni, mentre questa volta soltanto 4..per quanto riguarda la quantità,il primo giorno è stato intensissimo come sempre, poi è andato scemando fino a scomparire del tutto..
            sto avendo paura..voglio fare le analisi del sangue per avere un risultato più sicuro?o aspetto un’altra settimana e rifaccio il test?
            grazie mille per la disponibilità!

          • Alessia scrive:

            io andrei direttamente dal ginecologo, per quanto riguarda i test considera che il test sul sangue è solo un pochino più sensibile di quello sulle urine ma non di molto.

  236. elenuccia scrive:

    ciao alessia, ho bisogno di un chiarimento… il 15 aprile ho avuto un rapporto completo con il mio ragazzo, poi il 17 aprile mi sono arrivate regolari… da allora non lo abbiamo + fatto, e il 15 maggio mi dovevano arrivare, ma ancora niente… potrei essere incinta anche se il 17 aprile mi erano arrivate??? grazie in anticipo… un bacio!!!

  237. Rossy scrive:

    Ciao vi spiego la mia situazione nn un ciclo regolarela mia ultima mestruazione il 10 aprile fino ad ora niente ciclo ho fatto 2 test con gli stick canadesi ma sono risultati negativi nei giorni scorsi ho avvertito del dolori pre ciclo ma ora più nulla da premettere ke ho avuto un rapporto con mio marito l’11 maggio è possibile che possa essere rimasta incinta nei gioni fertili prima del ciclo? dico fertili perchè ho notato presenza di muco ed è per questo che i test sono negativi perchè è troppo presto per rilevare l’hcg?quando ripetere il test?

    • Alessia scrive:

      si, è decisamente troppo presto perchè tra il rapporto ed il test sono passati pochissimi giorni. Il mio consiglio è di ripeterlo tra una 20ina di giorni.

  238. cinzia scrive:

    Ho smesso la pillola Fedra a febbraio, il 1° marzo sono arrivate le mestruazioni, 2° ciclo 9 aprile, il 1° maggio ho avuto un rapporto protetto con preservativo e non si è rotto…sabato sera ho avuto forti dolori ai reni e alle ovaie e anche adesso qualche fitta, ma ancora niente ciclo…è il caso di preoccuparmi o posso stare tranquilla? sono sempre stata irregolare anche prima di prendere la pillola!!
    grazie!

    • Alessia scrive:

      se il preservativo è stato usato nel modo giusto le probabilità che tu sia incinta sono quasi inesistenti, io ti direi di stare tranquilla.

      • cinzia scrive:

        io e il mio ragazzo stiamo molto attenti a queste cose e controlliamo sempre che a fine rapporto il preservativo sia integro!! cmq cosa intendi per “nel modo giusto”?

  239. Corinne scrive:

    Ciao sono corinne ho 45 anni, a dicembre purtroppo ho avuto un aborto spontaneo, dopodiche le rosse mi sono venute il 26 gennaio, a febbraio sono arrivate il 27 poi mi sono tornate il 2 aprile e ora siamo al’11 maggio e ancora non mi arrivano ho avuto rapporti non protetti con mio marito. è possibile che io non sia incinta??? 2 giorn fa ho fatto un test di gravidanza con risultato negativo non ho sintomi ne di gravidanza ne di ciclo help me

    • Alessia scrive:

      se hai avuto rapporti non protetti, ovviamente, puoi essere incinta (ma anche no) e il trst può non rilevare ancora l’ormone. Rifallo tra 7-8 giorni.

  240. luna scrive:

    Salve, vorrei un’informazione,sono sempre stata irregolare ma massimo mi saltavano di 8 giorni ora invece ho un ritardo di 10 giorni ho fatto due test di gravidanza il primo l’ho fatto il primo giorno di ritardo, il secondo dopo 4 giorni dal primo e sono risultati tutti e due negativi. Mio marito dice che lui non ha fatto cretinate mah non lo sò io mi sto angosciando….
    é mai capitato a qualcuno di fare dei test il cui risultato era negativo invece poi erano incinte???
    perfavore rispondete ho bisogno di essere rassicurata!!

    • Alessia scrive:

      Capita molto spesso che il test sia negativo ma che la gravidanza ci sia, mi pare di aver capito che usate il coito interrotto? E’ un metodo per niente sicuro quindi il mio consiglio è quello di rifare il test dopo 15-20 giorni dalla data dell’ultimo rapporto a rischio.

      • luna scrive:

        ho rifatto il test oggi dopo più di una settimana ed è ancora negativo, ma niente mestruazioni a questo punto penso che non sia una gravidanza, cmq giorno 24 ho la visita e vedremo speriamo bene!!!

  241. daniela87 scrive:

    ciao mi chiamo Daniela,volevo chiedere un consiglio ho 6 gg di ritardo xò ho il seno gonfio e dolorante,forti fitte alla pancia e mal di schiena tremendi.Nn ho nessuno accenno di perdite anzi mai stata più pulita di ora,ho avuto un rapporto completo il 9 e il 10 aprile,e in più dopo solo 4 gg di ritardo ho fatto il test ma è negativo,è probabile che sia rimasta incinta??P.S. Prima soffrivo di microcisti all’ovaie ma circa 8 mesi fa sono guarita è tornato tutto in ordine senza aiuto di pillole.Grazie

    • Alessia scrive:

      Se hai avuto un rapporto non protetto il rischio di essere rimasta incinta è alto, però adesso è ancora troppo presto per il test, devi aspettare almeno 15-20 giorni dalla data del rapporto…

  242. virgola scrive:

    la mia situazione è la seguente: nel mese di gennaio mi sono saltate le mestruazioni per un mese, mi sono ritornate il 24 febbraio, di nuovo mi saltano a marzo( faccio presente che ha marzo ho avuto tutti i sintomi della fase premestrual: DOLORE AL BASSO VENTRE SCHIENA DOLORANTE) ed aprile. Ho fatto due test è il risultato è negativo, sono in attesa delle analisi e di fare la visita ginecologica.
    ho smesso la pillola a settembre ed il ciclo è stato regolare!!!
    qualcuno mi può aiutare?

  243. aurelia scrive:

    ciao,avrei bisognio di un aiuto,penso di essere incinta,ho sbagliato di prendere la pilola e in quei giorni ho avuto un raporto non completto 2 girni prima di attendere le mestruazioni ho fatto il test ma risultava negativo ho riprovato doppo 2 girni ed risultava anche quello negativo poi ho avuto le mestruazioi perro ho ancora il dubio di essere incinta,e possibile

    • Alessia scrive:

      è improbabile ma possibile se il ciclo non era un ciclo ma delle perdite da impianto (che in genere sono più brevi e scarse di un ciclo vero e proprio), se non sei tranquilla vai dal ginecologo.

  244. alessandra77 scrive:

    ciao a tutte sono sempre più esaurita, non ci sto capendo più niente…sono passati 12 giorni dalla visita dalla gine e ancora niente rosse, i sintomi sono variabili, adesso il seno mi fa malissimo con grosse vene in evidenza soprattutto sul destro, mal di scbiena la sera che mi impedisce quasi di dormire, e se mangio qualcosa in più mi viene mal di stomaco, da un paio di giorni ho la sensazione di avere la febbre, ma la temperatura non sale oltre i 37, per non parlare della sensazione di stordimento che ho ormai da una settimana.
    invece di aspettare giovedì per fare la beta, posso fare un test della farmacia domani? non ce la faccio più a rimanere con qst ansia…. :)))

  245. ida scrive:

    sto morendo sono 2 mesi di ansia vera e propria allora il 14 e il 21 febbraio ho avuto rapporto con il mio ragazzo il 24 sono arrivate le rosse in piu sono tornate il 25 marzo e il 19 aprile …ho sentito parlare delle false mestruazioni allora il 10 e il 13 aprile ho fatto due test ,negativi…c’è possibilità di gavianza?? aiutoooo!!!!!

    • Alessia scrive:

      secondo me è molto improbabile, però vai dal ginecologo così ti togli l’ansia definitivamente!

      • ida scrive:

        mio papà è ginecologoo come devo faree…..ho fatto nuovamente 2 test di gravidanza il 26 e il 27 mattina …tutti e due negativi………dimmi che posso stare tranquilla …..anche perche mi sono lasciata con il mio ragazzo e non vorreiiii proprio essere incinta

  246. francesca scrive:

    ciao, ho letto molte delle situazioni qui sopra e per sicurezza io voglio chiedere. Ho avuto una prima sottospecie di rapporto la notte fra il 1 aprile e il 2, il mio ragazzo aveva il preservativo, non è stato un rapporto pienamente completo dato che il dolore era lancinante quindi abbiamo smesso quasi subito e non credo sia arrivato a rompere l’imene. dopodichè non si è nè toccato nè nulla e mi ha confermato che il preservativo non si era rotto. arriviamo al dunque, ho un ritardo di 10 giorni, è normale? c’è la probabilità che io sia incinta o è solo ansia, nervosismo e il fatto che è stata anche la mia prima volta? ps: non ho più avuto rapporti dopo questo e mi sono state trovate poco prima del rapporto un accenno di cisti ovariche che già avevo avuto. Grazie in anticipo.

    • Alessia scrive:

      se avete cominciato e finito con il preservativo il rischio è praticamente nullo, secondo me il ritardo può essere dovuto sia all’ansia sia al ciclo irregolare, però per sicurezza fai un test.

  247. ro scrive:

    mi scusi ancora ho dimenticato di farle presente che il test, effettuato il primo gg di ritardo l’avevo fatto di sera, e non di mattina come si consiglia.
    scusi e grazie ancora per un eventuale risposta. saluti

  248. ro scrive:

    salve.io ho 21anni e sto cercando una gravidanza.Premetto che ho un ciclo non tanto regolare, che varia dai 28 ai 32 gg.ora, l’ultimo ciclo l’ho avuto il 17/3. Ho avuto rapporti completi il 28/3 e il 3/4. da circa 9 gg prima del presunto arrivo del ciclo ho misurato la tb(purtroppo non ho potuto farlo prima)e questa è rimasta costante sui 37°, solo un gg era 36.9. le aspettavo per il 14 aprile e quella mattina la tb si è alzata a 37.2 ed è rimasta costante.inoltre in quei gg avevo anche delle fitte all’ovaio dx. il 1° giorno di ritardo ho fatto il test(analisys):negativo. ma ad oggi non sono ancora arrivate.potrebbbe essere un falso negativo o non ho speranze? premetto che da un paio di gg avverto alcuni sintomi tipici del ciclo a fasi alterne e ho una eccessiva lubrificazione in uella zona con un odore abbastanza forte.potrei essere incinta o il risultato del test è inequivocabile?
    ps:il seno è rimasto normale, non si è neanche gonfiato come da pre-rosse. mi aiuti, non so cosa pensare. grazie in anticipo per la risposta. saluti

  249. Chiaretta scrive:

    Ciao, io ho avuto un rapporto protetto ma mi è stato detto che dai semplici preliminari è possibile una gravidanza, domenica scorsa è stata la mia prim volta dopo pochi giorni però per sicurezza ho fatto il test ed era negativo. Ora però ho il seno gonfio e dei dolori al basso ventre, l’ultimo ciclo è stato il28Marzo. Forse è solo ansia ma perchè ho il seno gonfio e se toccato provoca dolore? e i dolori al basso ventre?

  250. veve-86 scrive:

    ciao alessia,
    nel mese di marzo e aprile ho avuto tutto il mese rapporti completi non protetti con il mio ragazzo….e ora ho un ritardo di 6 giorni…stamattina ho fatto il test, ma è risultano negativo… il mio periodo fertile era dal 27 marzo al 2 aprile….e in quella settimana ho avuto comunque rapporti….ho quasi sempre avuto il ciclo regolare..ho sballato massimo di due giorni…..ho i seni ingrossati…e ogni tanto durante il giorno mi vengono dei piccoli crampi sotto….ma non sono i soliti…li riconosco…e ieri sera dopo aver mangiato delle semplici caramelle alla fragola ho avuto tutta sera nausea….in più ho notato d sentire gli odori più del solito…ma forse è una mia fissazione..non so..secondo te?

  251. alessandra77 scrive:

    ciao a tutte racconto la mia situazione…anticipo che non ho un ciclo regolare!
    ultima mestruazione 8/03/2010, rapporto non protetto 29 e 30/03/2010, ho macchiato il 03/04/2010 e il 10/04/2010, un test e 2 beta risultate negative, ma ancora nulla, sintomi mestruali nessuno, solo seno gonfio ma non dolente con crampetti al basso ventre che vanno e vengono, ieri visita ginecologica con un endometrio inspessito ma non si vede niente, la mia ginecologa ha detto di aspettare altri 15 gg e ripetere la beta, ormai non so più cosa pensare? posso avere ancora qualche speranza?

  252. liliana scrive:

    Ciao! il mio caso è un pò matto…sento delle cose strane nel mio corpo, sinceramente credevo di essere in cinta, ma mi sono arrivate le mie cose con 4 giorni di anticipo, però mi sono durate solo un giorno e comunque ho un pò di dolori, mi sono pressa di anzia e ho fato un test di gravidanza casallingo comunque quando avevo ancora un pò di perdite e il risultato è stato NEGATIVO, però ancora adesso mi sento strana, penso che la mia mente mi fa brutti scherzi, desidero tanto aver un bambino, comunque, ormai devo credere al risultato negativo del tes o posso avere un pò di speranza ancora???

  253. rita scrive:

    Ciao Alessia!ho sospeso il cerotto il 27 marzo,giorno 31 mi è venuto il ciclo e giorno 4 aprile ho avuto col mio ragazzo un rapporto non protetto ma non completo…so che mi sto facendo prendere dalla paranoia soprattutto perchè il mio ragazzo è stato super attento e infatti ieri ho fatto un test ed è risultato negativo…io però mi sento strana…ho dolori sospetti,sarà perchè ho mantenuto il cerotto per più di due anni senza sosta?ho fatto cmq il conto dei giorni e il rapporto è accaduto il 5°giorno del ciclo,che ne pensi?devo aspettarmi qualche sorpresa?grazie in anticipo!

    • Alessia scrive:

      come ripeto sempre il coito interrotto, anche se il partner sta molto attento, è a rischio gravidanza, l’uomo non si rende conto delle emissioni lubrificanti che avvengono prima dell’eiacvulazione e non è in grado di fermarel, in queste emissioni c’è una piccola percentuale di spermatozoi che possono portare il concepimento.
      Detto questo, devi aspettare ancora un pò per avere un test attendibile, almeno 15-20 giorni dal rapporto.
      Fammi sapere come va…

  254. cedra2 scrive:

    ciao ..ho avuto un rapporto a rischio ma poi dopo una quindicina di giorni mi è venuto il ciclo..puntuale! non so perchè ma ero terrorizzata ugualmente perchè ho letto di persone che nonostante il ciclo sono rimaste incinte. Ho fatto un test per levarmi questo dubbio..risultato negativo. Ne ho fatto un’altro dopo circa 3 giorni (lo so sono ansiosa ) e anche questo negativo. Però in questo periodo ho avuto dei giramenti di testa. molta fame e spesso faccio pipì..molto spesso e ho notato che ho la pancia gonfia..aiuto!

    • Alessia scrive:

      è molto improbabile che tu sia incinta con tutte queste precauzioni e prove, ma se sei ancora poco tranquilla fatti prescrivere il test sul sangue.

  255. manuela78 scrive:

    ciao volevo un consiglio io ho il ciclo quasi sempre preciso a volte può ritardare di un giorno massimo due…..stiamo provando ad avere un figlio l’ultimo ciclo mi è venuto il 25/02/2010 adesso ho 11giorni di ritardo (mai capitato)ho fatto già due test è sono risultati negativi può essere che si sbagliano?l’unico sintomo che ho ora è il seno e pancia gonfi quindi frà un paio di giorno voglio fare l’esame del sangue che penso siano sicuri al 100% che dite così è più sicuro?grazie mille

    • Alessia scrive:

      i due test che hai fatto possono essere tranquillamente dei falsi negativi, soprattutto se i rapporti sono avvenuti anche a poca distanza dagli stessi test. Riprova tra 6-7 giorni almeno.

      • cedra2 scrive:

        il rapporto non è avvenuto a poca distanza dal test..c’è stato il rapporto, poi dopo una quindicina di giorni il cilo e dopo il ciclo o fatto i due test a distanza di tre giorni..oggi mi è venuto il ciclo..due giorni di anticipo..forse mi sto facendo troppe paranoie?

  256. Valentina scrive:

    Ho smesso la pillola il gg24 febbraio con ciclo da sospensione il gg28 che sono terminate il gg3 marzo . Da quel momento ho avuto 2 rapporti col mio ragazzo di cui uno completo il gg13 e il gg14 alla mattina ho avuto l’ovulazione. Il gg28 in cui secondo i calcoli dovevano arrivare le nuove mestruazioni perchè avevo ovulato sono stata a fare le Beta con risultato di negativo e mi sono messa l’anima in pace. Ora sono a una settimana di ritardo senza sintomi ma solo delle perdite bianche.
    Le Beta possono essere risultate con falso negativo perchè era ancora presto? Devo ripeterle?

    • Alessia scrive:

      certo che poteva essere un falso negativo, era davvero molto presto anche per il test sul sangue. ripetilo adesso sul sangue o anche con un normale stick da farmacia.

  257. Matilde scrive:

    Buonasera! Volevo chiedere un consiglio..verso sera del 12 marzo mi sono arrivate le mestruazioni e mi sono durate circa 4/5 giorni, ma di poca consistenza rispetto il solito, il 21 abbiamo avuto un rapporto completo a rischio ed ora siamo impazienti di sapere se sono rimasta incinta..
    Da un paio di giorni dopo il rapporto, e continua tutt’ora, quindi da una settimana a sta parte, ho le ovaie indolenzite, fitte a volte belle forti anche tipo aghi..mi da fastidio piegarmi che mi sembra di avere qualcosa dentro la pancia..e ogni tanto dei bel mal d stomaco..mezze nausee..
    Fra quanto possiamo fare il test? Vorremo tanto un bimbo..
    Grazie mille..aspetto con impazienza!
    Matilde

  258. matteo scrive:

    ciao,sono un maschio ed vorrei farle una domanda perche ogni gg che passa o una preuccupazzione nel cuore in un modo assurdo,la mia storia sarebbe questo o avuto il mio primo rapporto il 27/03/2010 e avevo due profilattici nel portafoglio che ho perso nella via pero io e la mia morosa volevamo farlo ed labbiamo fatt senza io ovviamente quanto ti sta x venire hai quella senzazione fantastica xd a me stava venendo ed lo tolto appena o sentito quella senzazione ed appena sentito lo tolto:) molto prima xd e mi e uscito qualcosa nelle mutande xo nn viorrei aver trasmesso qualcosa alla mia morosa mah appena me ne sn andato via alla mia morosa mi ha mandato un mex con scritto mi e uscito del sangue e positivo o negativa la cosa :)????

    • Alessia scrive:

      ciao matteo, spiegami meglio, fino a quel rapporto eri vergine? E la tua ragazza? Il sangue non vuol dire granchè, probabilmente dipende solo dal fatto che per tutti e due sono i primi rapporti, se non compaiono altri sintomi non ti preoccupare, però ti consiglio di comprare dei preservativi nuovi e di tenerli in un posto senza sbalzi di temperatura, il preservativo è molto importante sia per evitare di prendere delle malattie a trasmissione sessuale sia per evitare una gravidanza indesiderata, attenti perchè il coito interrotto (il metodo che avete usato) è molto rischioso per le gravidanze…

  259. valy scrive:

    ciao a tutte volevo un consiglio .. il mese scorso ho interrotto la pillola e il 4 marzo mi sono arrivata le mie cose regolari subito dopo fino a hora ho avuto rapporti a rischio nella speranza dell arrivo della cicogna :-) ho tutti i sintomi di una pseudo gravidanza dolore alle ovaie seno gonfio qualche nausea ma mancherabbero 5 gg alle mesturazioni io ho fatto il test 3 gg fa mi da negativo cosa posso fare

  260. Pensierina01 scrive:

    Sto cercando un bimbo e stamani un paio di gg prima dell’effettivo ritardo ho eseguito un ClearBlue digital con esito “non incinta”.
    Dalle istruzioni ho appreso che prima di gettarlo bisogna aprirlo per togliere la batteria e così è stato fatto. Ma volendo vedere come in realtà era fatto il test all’interno l’ho aperto del tutto ed ho visto due striscioline di carta che segnavano le lineette, una strisciolina presentava la lineetta di controllo ben marcata mentre nell’altra strisciolina una leggerissima lineetta quasi impercettibile che mi ha gettato nel dubbio. A cosa devo credere quindi? Alle lineette dell’interno o al risultato del display negativo?

    • Alessia scrive:

      Molto dipende dalle date del rapporto e del ciclo, spesso ci sono falsi negativi quindi è possibilissimo che anche nel tuo caso l test non riesca ancora a rilevare l’ormone. Se mi fai più dati posso essere più precisa.

      • Pensierina01 scrive:

        Ciclo avvenuto il 1 Marzo, rapporti avvenuti il 6-7-11-14-21 Marzo. Ovulazione avvenuta il 15 Marzo.
        Nuovo ciclo dovrebbe avvenire il 29 Marzo.

  261. Cristina82 scrive:

    Ciao Alessia,
    la sera del 20 febbraio ho iniziato ad avere delle perdite (che ho sempre 2 giorni prima del ciclo) e il 22 febbraio ho avuto il ciclo vero e proprio. Dopo aver fatto una visita dalla mia ginecologa e controllato che tutto fosse apposto l’11 e il 12 marzo ho avuto rapporti dopo aver utilizzato il test per l’ovulazione clearblue che mi indicava i due giorni più fertili. Il mio ciclo dura 30 giorni e sono sempre precisa. Stamattina ho fatto il test di gravidanza ma risultava negativo. Può essere un falso negativo? Dovrei ripetere il test? Questa volta mi sentivo diversa e credevo di esserci riuscita. Ho avuto dolore come fitte alle ovaie qualche giorno dopo il rapporto e perdite liquide bianche nei giorni seguenti…

    • Alessia scrive:

      si, puo tranquillamente essere un falso-negativo, ovviamente non posso darti speranze particolari ma il test, se il ciclo non arriva nel frattempo, ripetilo tra una settimana circa e poi ancora(sempre dopo 7-8 giorni) in caso di ritardo che continua. In bocca al lupo e fammi sapere…

  262. Electra scrive:

    Ciao Alessia,
    avrei una domanda da farti e ti ringrazio già da ora per la tua risposta.
    Ho avuto l’ultimo ciclo il 12.03 (durata 5giorni dopo 28giorni, ciclo irregolare da 27gg – 31gg) ed il 17.03 ho avuto il rapporto a rischio. Ieri sera, dopo che abbiamo fatto l’amore con il mio fidanzato, ho avvertito i dolori fortissimi al basso ventre (tipo i crampi/fitte) fino al punto di non reggermi in piedi dal dolore ed è durato solo per circa un’ora, stamattina ho avvertito solamente un leggero peso addominale….mi sapresti dire cosa poteva essere?
    Grazie mille

    • Alessia scrive:

      ciao, mi spiace ma non sono in grado dirti cosa può essere, dubito che possa essere in relazione con un’eventuale gravidanza ma la cosa migliore è andare dal ginecologo e parlarne con lui.

  263. ilary scrive:

    ciao alessia sn nuova volevo chiederti alcune cose,allo io e il mio ragazzo abbiAmo avuto un apporto p5rotetto ma nn e andata nei migliori dei modi finendo il nostro rapporto ci siamo accorti k c’era un buco nella parte laterale quasi vicino l’alto del preservativo quando l’abbiamo uscito e fuori uscito tutto il nostro rapporto e stato il 06/03/2010 il mio ultimo ciclo e finoto il 27/02/2010 in teoria oggi o domani dovrebbe arrivarmi il ciclo a 13 giorni del nostro rapporto ho fatto un test era negativo pero ho avuto motli dolori al basso ventre adesso i seno mi fa malissimo ed e molto gonfio x tre volte mi e sembrato k il ciclo mi era arrivato in anticipo x i dolori ma mi sbagliavo secondo te quante possibilita ho di essere incinta e quando mi consigli di rifare il test??aspetto tue risposte spero k il test sia positivooo mi sono abbituata a questa cosa e vorrei tanto k ci sia

    • Alessia scrive:

      darti le possibilità di gravidanza mi è impossibile, adesso devi cercare di non metterti troppa ansia e devi aspettare almeno il primo giorno di ritardo, quindi il 28 puoi provare a fare il test, fammi sapere come va.

      • ilary scrive:

        ciao alessia,purtroppo ancora nn so se sono o nn sono incinta ma ho saputo un’altra cosa nn bella mi hanno riscontrato un infiammazione all’utero e devo curarla altrimenti riscio un tumore….sono troopo preoc,,,nn so come comportarmi anke cn questo ciclo k ritarda porca miseria,,,,spero di riuscire a curare questa cosa e spero k nn mi causi problemi in futuro x eventuali gravidanze prego il signore k mi dia la forza di superare tutte cose…grazie cmq x la risposta il 28 se ancora nn arriva ti faro avere notizie….grazie ancora

  264. anna scrive:

    Ciao a tutte, ho un piccolo dubbio che spero possiate chiarirmi: un test di gravidanza “da farmacia” è sempre positivo durante tutta la gravidanza (ovviamente aspettando un sufficiente ritardo mestruale)? ovvero: è possibile che dia negativo perchè fatto “troppo in ritardo” rispetto all’eventuale concepimento? grazie a tutte!

    • giuliana scrive:

      ciao alessia l’ultimo ciclo l’ho avuto il 17 febbraio oggi è solo un giorno di ritardo ma poikè non ho mai avuto ritardi ho fatto il test ma è risultato negativo devo dire che ho dolori basso ventre seno e pancia indurite e mi sento strana può essere comunque in atto una gravidanza e tra quanto posso ripeterlo?se lo ripeto a distanza di poki giorni?!?!

      • Alessia scrive:

        @giuliana: mi servirebbe sapere quando è stato il rapporto a rischio…
        Comunque si, può essere un falso negativo e la gravidanza potrebbe esserci, quindi aspetta una settimana circa per ripetere il test.

    • Alessia scrive:

      tieni presente che non sono un medico ma credo che l’ormone rilevato dal test di gravidanza abbia un picco nei primi mesi e poi cominci a scendere, quindi se fatto in una gravidanza avanzata potrebbe dare un risultato negativo. Però chiedi al tuo ginecologo!

      • anna scrive:

        Il mio gine è all’estero per un convegno…ho questo dubbio perchè so che appunto le beta salgono fino a un picco e poi calano..però credo che comunque rimangano sempre “sopra una certa soglia”, no? dopo poco più di due mesi dall’eventuale rapporto a rischio dovrebbero positivizzarsi, credo…tra l’altro, prendo la pillola (sempre, correttamente, eccetera) da molti anni, quindi il mio ciclo ormai è molto scarso (e il gine dice che va bene così) però da un paio di mesi mi sento davvero “strana”, anche se le perdite durante la sospensione le ho…mi sa che sto solo impazzendo io e probabilmente è solo il mio fisico che ormai sarà stufo di ormoni sintetici!!

  265. lucy scrive:

    ciao
    ho il ciclo n ritardo di solo un giorno ma sento uhn brucire allostomaco senso di nusea giramnto di testa e non riesco più a fare i movimenti di prima perchè mi sembra di avere qualosa nella pancia e per di più vado molto spesso in bagnio a urinare…. il concepimento dovrebbe sseredi circa 6 giorni fa e come ho detto sono in ritardo solo di un giorno ho fattto il test ma è negtivo ho ancora qualche speranza o è inutil rifarlo ???
    risp per favor è unrgente

    • Alessia scrive:

      ciao, siccome il tempo trascorso tra il concepimento ed il test è pochissimo, ci sono ottime probabilità che il risultato sia un falso negativo (considerando anche i sintomi che hai), il mio consiglio è di ripeterlo non prima di 15 giorni se il ciclo non arriva nel frattempo.

    • @@@ scrive:

      ciao alessia
      ho un ritardo di cinque giorni…ho fatto piu di un test perche non riuscivo ad interpretare il risultato…sulla casella del negativo compariva una linea marcata ma dopo alcuni minuti se ne vedeva un altra sulla casella del positivo molto piu chiara ,si vede poco ma si vede!e a tutti i test che ho fatto(anche di marche differenti)succede la stessa cosa;prima la linea marcata del negativo poi quella sottile e chiara del positivo…ne farò un altro piu avanti ma intanto cosa posso pensare??può essere davvero positivo?o è il meccanismo del test che fa comparire una linea positiva dopo alcuni minuti?…aspetto una tua risposta urgente…grazie

      • Alessia scrive:

        non posso darti una certezza ma secondo la mia esperienza se sono passati solo pochi minuti la gravidanza c’è con buona probabilità…
        Se invece l’hai riguardato dopo molto tempo (oltre 10-15 minuti) è probabile che il risultato sia falsato.

  266. donatella scrive:

    ciao vorrei un consiglio stiamo provando ad avere il secondo bimbo ma non viene però questo mese mi dovevano arrivare 4 giorni fa però in questi giorni ho avuto solo perdite, io che ho un sflusso abbondante ho fatto 2 test e tutti e due negativi e per essere tranquilla volevo andare a fare le analisi. cosa mi consigliate?

    • Alessia scrive:

      Vai pure a fare le analisi, però la possibilità dei falsi negativi dipende molto dal tempo passato tra il possibile concepimento ed il ritardo. Se è passato poco tempo l’ormone può non essere rilevabile.

  267. MONICA scrive:

    salve ho avuto il ciclo il 16 febbraio e rapporto a rischio 26 febbraio ho effettuato un test 6 giorni prima il real check e la finestra di controllo e subito apparsa violetto mentre l’ltra dava una striscia rosa molto chiara debolissima ma cera in contro luce si vedeva di piu il giorno dopo h fatto clear blue il risultato nn incinta come mai? il primo e risultato positivo anche se era debolissima la striscia si vedeva però
    e l’altro negativo cosa puo essere successo? la farmacista mi ha detto che la finestrella doveva essere bianca e quella striscia rosè dava come un positivo ma siccome lo fatto prima del cic era nomale che fosse uscita cosi chiara aspetto una risp con ansia grazie mille monica

    • Alessia scrive:

      non è facile rispondere a questa domanda, è difficile avere un falso positivo, se sei sicura di averlo fatto bene già la prima volta ripetilo di nuovo.

  268. DAYANA scrive:

    CIAO A TUTTE,
    VORREI UN VOSTRO CONSIGLIO…
    HO UN RITARDO DI 9 GIORNI, HO AVUTO L’ULTIMA VOLTA IL CICLO IL 21 GENNAIO E IL RAPPORTO A RISCHIO IL 29 GENNAIO..
    N QST GIORNI MI SENTO SEMPRE ASSONNATA, HO LA ZONA DELLE OVAIE INDOLENSITE,NN HO APPETITO, LA PANCIA GONFIA E IL SENO PIù GRANDE..
    HO FATTO 2 TEST ENTRAMBI NEGATIVI E ANCHE QUELLE DELLE URINE…
    CHE POTREBBE ESSERE???RISPONDETEMI QUANTO PRIMA…MA POTREBBE CAMBIARE QUALCOSA SE MI FACCIO LE ANALISI???

    • Alessia scrive:

      a questo punto è difficile che i test negativi siano dei falsi-negativi, ripeti il test ancora tra qualche giorno e se è negativo ed il ciclo continua a non arrivare vai dal ginecologo.

  269. sonia scrive:

    buon giorno a tutte vorrei chiedervi una cosa oggi dovrebbe venirmi il ciclo e ancora niente ho i sintomi di una gravidanza ma ho fatto il test ed era negativo forse l’ho fatto troppo presto posso ancora sperare sono sette mesi che ci provo…

  270. giusi scrive:

    Ciao a tutte!
    Il mio primo bimbo è arrivato al primo tentativo (senza particolari calcoli e con un solo rapporto a rischio). ora stiamo cercando il secondo, a dicembre nulla, dopo 24gg è arrivato il ciclo (in anticipo di 2 gg)! Qs mese (al 23esimo giorno) ho fatto un test: negativo. Considerato che ho un ciclo di circa 26/27 gg e che dall’ultimo rapporto a rischio erano passati 10gg, secondo voi potrebbe essere un falso negativo?
    Lo so che bisogna avere pazienza….ma il primo è arrivato così in fretta che mi sono illusa sarebbe stato di nuovo facile!!

  271. jenny scrive:

    Ciao Alessia, io spero veramente che sia come dici tu…lo vorrei così tanto…spero tanto che il mio ritardo non sia causato dall’ansia di avere un figlio….boh…speriamo bene…grazie mille!

  272. Alessia scrive:

    è possbile che tu abbia preso un “falso-negativo”, non ti far prendere dallo sconforto e se il ciclo non arriva rifai il test tra 7-8 giorni.

  273. jenny scrive:

    ciao a tutte, io ho fatto poco fa il test di gravidanza clearblue e il risultato è stato…..NON SEI INCINTA!!!!!!!!!!!!!!….Ero troppo convinta che non fosse così….ho interrotto da pillola 2 mesi fa, il primo ciclo è stato regolare, il secondo avrei dovuto averlo ieri e invece oggi ancora niente…e come spesso capita a noi donne mi sono subito illusa di essere incinta….secondo voi il test può avere sbagliato?

  274. michela scrive:

    ciao alessia,sono michela,volevo dirti ke mart.matt ho fatto 2 test con clear blue digital e i risultatidi entrambni sono stati potisitivi entrambi…e quindi sono incinta,poi questa matt 23/12 sono andata a fare l’analisi del sangue al laboratorio di analisi e i risultati sono pronti nel pm di oggi.La dott.ssa m dice ke il risultano più certo al 100% è quello fatto in laboratorio e mi ha detto ke non vuol dire niente ke i due test ke ho fatto sono positivi…se fai questo ed è positivo allora sei incinta!ma ke ragionamento è!ma può essere ke i test ke ho fatto io sono positivi,mentre quello in laboratorio negativo?secondo me no…comunque speroke mi potrai rispondere presto!un bacio!mickey

  275. franci scrive:

    ho un ritardo di quasi un mese! nel frattempo ho fatto due test ( uno dopo 10 giorni di ritardo, l’altro due giorni fa ), ma entrambi sono risultati negativi! non ho particolari sintomi, a parte una fame pazzesca e considerando che solitamente non sono golosa mi sono venuti dei dubbi! è possibile che il test non riveli l’ormone della gravidanza dopo 3 settimane dal concepimento???

  276. Alessia scrive:

    @marta: si, è possibilissimo che tu sia incinta, come si è evoluta la cosa?

    @mara: quando succede così bisogna ripetere ancora il test, oppure andare dal ginecologo e tagliare la testa al toro ;)
    Com’è andata?

    @morena: vai dal ginecologo, hai un ritardo molto lungo.

    @alessandra: l’unico modo per sapere se sei incinta è ripetere il test dopo 7-8 giorni dal primo, oppure andare dal ginecologo.

  277. ALESSANDRA scrive:

    CIAO A TUTTE AIUTATEMI. A CAPIRE HO UN RITARDO DI UNA SETTIMANA ULTIMAMENTE DOPO LA MIA PRIMA BIMBA, IL CICLO ERA MOLTO REGOLARE HO FATTO DUE TEST DI GRAVIDANZA TUTTE E DUE NEGATIVI PREMETTO CHE NELLA PRIMA ESPERIENZA AVEVO FATTO IL TEST ED ERA NEGATIVO, MA ERO INCINTA PREMETTO CHE QUESTA GRAVIDANZA NON LO CERCATA SE FOSSE MI è CAPITATA LA MIA PROCCUPAZIONE è IL DOLORE AI CAPEZZOLI .GRAZIE.

  278. miriam scrive:

    ciao morena,penso che l’unica cosa da fare e rivolgersi al tuo ginecologo,anche perchè se il test risulta sempre negativo potrebbe sbagliarsi.Quindi potresti essere incinta però affrettati ad andare dal medico nn aspettare piùcmq sono quasi due mesi eh?!!beh in bocca al lupo e facci sapere

  279. morena scrive:

    Ciao a tutte, vorrei chiedervi aiuto perchè non so più che pensare. Intorno al 10 settembre ho avuto il ciclo e il giorno prima che terminasse del tutto ho avuto un rapporto completo non protetto. Da allora non ho più visto mestruazioni, se non una piccola perdita scura a metà ottobre. Ho fatto 3 test di gravidanza. L’ultimo questo lunedì. Tutti negativi. Ma mestruazioni ancora niente.

    23 anni Morena

  280. Mara scrive:

    Ciao ragazze, premetto che non sto cercando un bambino ma se arrivasse non mi dispiacerebbe. Ho un po’ di dubbi e spero mi possiate aiutare. Ho ciclo regolarissimo, 28 gg, flusso abbondante i primi due giorni, il terzo giorno cala, e in genere il quarto giorno porto solo il salvaslip perchè perdo qualche goccia ogni tanto. Il sangue è sempre rosso vivo a parte l’ultima mezza giornata. Questo mese il ciclo è arrivato come sempre puntuale ma è durato solo due giorni, flusso scarso e prima rosa poi marrone. Contemporaneamente all’inizio del ciclo ho iniziato ad avere disturbi di digestione, inappetenza, i sapori sono sempre strani e mi danno fastidio alcuni odori: qualche giorno fa, per esempio, olevo mangiare una pizza ma appena entrata dalla porta della pizzeria sono dovuta scappare perchè mi veniva da vomitare. Stesso problema col caffè; sono sempre stanca ed ho sbalzi di umore da paura….ho fatto un test di gravidanza venerdì scorso, a circa 3 settimane dall’eventuale concepimento ed è risultato negativo ma io, non so perchè, non sono convinta. Voi che ne pensate?

  281. Marta scrive:

    Ciao ragazze, volevo farvi una domanda che mi sta angosciando da tanto tempo.
    Ho 28 anni e vorrei tanto un figlio.
    L’ultimo ciclo l’ho avuto il 28 ed è una settimana che mi sento piuttosto strana.
    Sono spesso stanca, ho i capezzoli molto sensibili e dolori e fitte nel basso ventre.
    Non voglio illudermi assolutamente, ma la speranza c’è sempre… giorni fa sono entrata in un supermercato e sono dovuta scappare via per la nausea.
    Ho fatto il test due giorni fa ed è risultato negativo.. Potrei ugualmente essere incinta?

  282. Alessia scrive:

    COMUNICAZIONE DI SERVIZIO: è uscito in questi giorni un articolo speciale e molto approfondito “Speciale: Test di gravidanza, tutte le domande e le risposte”, lo trovate qui:
    http://www.blogmamma.it/speciale-test-di-gravidanza-tutte-le-domande-e-le-risposte/

  283. Alessia scrive:

    Certo che si, l’hai poi rifatto? cos’è uscito fuori?

  284. Pilar scrive:

    Buonasera a tutte,
    Ho comprato un test di gravidanza in farmacia con sensibilità 20mlU lo fatto ieri con risultato negativo alle 3 settimane dal presunto concepimento. Vi spiego meglio il mio ultimo ciclo lo avuto il 14/09/2009, ho avuto il mio ultimo rapporto (coito interrotto) il 3/10/2009, ho fatto ieri un test di gravidanza con le urine di prima mattina ed è risultato negativo, però ho molti sintomi legati alla gravidanza, mancanza di regole (ritardo di 12 giorni), tensione al seno (circa una settimana), e da qualche giorno poco appetito e senso di nausea che finisce in un finto stizzo di vomito. Cosa mi consigliate di fare? Vi è capitato un test di gravidanza falso negativo alla 3 settimana dal concepimento?

  285. luciana scrive:

    ciao a tutte vorrei un consiglio….premettendo ke ho un ciclo irregolare di 40 gg,l’ultima mestruazione l’ho avuta il 23 settembre poi piu niente,una settiama fà ho effettuato due test casalinghi tutti e due con risultato negativo,ma le mestruazioni nn arrivano,ho indolenzimenti al basso ventre e dolori alla schiena secondo voi??premetto che in famiglia ho mia zia che alla prima gravidanza ha avuto un aborto perchè i test casalinghi e quelli del sangue nn gli leggevano le beta…..erano basse…..cosa mi consigliate grazie mille

  286. Alessia scrive:

    ragazze, scusatemi se non rispondo ma sono senza linea :(

    Comunque l’ansia può influire sui ritardi del ciclo (ansia sia in positivo sia in negativo).

  287. Lalu' scrive:

    ciao Gulia, solitamente i test sono molto attendibili… se vuoi aspettare a fare la visita dal gine puoi fare gli esami del sangue, quelli sono indiscutibilmente perfetti e ti togli ogni dubbio. se anche quelli non rilevano nulla allora vai dal gine e fagliegli vedere! in bocca al lupo. Lalu’

  288. Giulia scrive:

    Ciao Antonia, anche io come te l’ultimo ciclo il 12/09 rapporti completi 18/09 il26/09 il 29/09 il 9/10 mi dovevano arrivare e niente il 10/10 ho fatto il primo test di gravidanza e niente, era negativo, poi ho aspettato e ho fatto il secondo test il 12/10 ed è sempre negativo però non mi arrivano, io credo sia l’emozione perchè al massimo posso aver ritardato al massimo due giorni negli ultimi due o tre anni non di più non so cosa pensare davvero, oggi è il 14 e niente.
    Avete qualche consiglio, meglio un visita dal ginecologo. Grazie a tutte!
    Ciao

  289. Lalu' scrive:

    ciao Antonia, credo tu abbia fatto il test troppo presto, riprova fra qualche giorno, purtroppo lo stress in questi casi gioca davero brutti scherzi, cerca di stare serena, in bocca al lupo di cuore.Lalù

  290. ANTONIA scrive:

    SEMPRE IO
    HO I DOLORI DEL CICLO.HO SEMPRE L’IMPRESSIONE CHE STIANO VENENDO MA LA MOMENTO ANCORA NIENTE!!!

  291. ANTONIA scrive:

    CIAO A TUTTE
    HO BISOGNO ANCHE IO DI UN AIUTINO.
    HO AVUTO L’ULTIMO CICLO IL 14.09 , DUE RAPPORTI COMPLETI UNO IL 20.09 E L’ALTRO IL 27.09.
    HO FATTO IL TEST GIOVEDì 08.10 ED è RISULTATO PURTROPPO NEGATIVO , IL CICLO DOVEVA VENIRMI L’11.10 MA HO UN PAIO DI GIORNI DI RITARDO E SPERO CHE NON MI VENGANO.POTREBBE ESSERE LA MIA VOGLIA DI AVERE UN BAMBIMO CHE STA INFLUENDO SUL CICLO?è IL PRIMO RITARDO DOPO ANNI E SPERO CHE NON SIA PSICOLOGICO!!!

  292. tiziana scrive:

    Ciao sono Tiziana ho 30 anni e da un anno che sono sposata..A gennaio scorso ho scoperto di avere una ciste all’ovaio sx di 10,3 cm ed endometriosi infiammatissima.subito intervento con laparoscopia.fortunatamente e’ andato tutto bene.Ho tenuto le ovaie a riposo per 6 mesi prendendo una pillola anticoncezzionale.ho staccato la pillola a luglio…tutto perfetto niente piu’dolori mestruali allucinanti e niente piu’ritardi.adesso mi ritrovo che il 7 agosto e’arrivato il ciclo, ritorna il 4 settembre,28 giorni precisi..da allora il ciclo non e’piu’ arrivato,ho un ritardo di 9 giorni..ho fatto il test qualche giorno fa’con risultato negativo sono andata dal gine facendo un’ecografia ,ma niente forse e’ ancora presto non so’so’soltanto che mi sento disperata tutto negativo e il ciclo ancora non arriva aiutatemi..datami qualche consiglio voi.ciao

  293. Alessia scrive:

    Grazie Stefania, io lo dico sempre, ci vuole la visita!
    A me è successo uguale uguale a te, due figli e 4 test ;)

  294. stefania scrive:

    Ho tre bimbe e sei test di gravidanza….
    Della seconda bimba e della terza bimba il test era risultato negativo.
    Soprattutto nell’ultima gravidanza, il test era risultato negativo dopo più di un mese, ho scoperto di essere incinta solo andando dal ginecologo per un controllo (avevo un gran mal di pancia, ho prenotato la visita solo per quello, poichè io non ho il ciclo regolare per me purtroppo è normale saltarlo).
    Volevo condividere la mia esperienza, quindi sì al test casalingo ma meglio una visita dal ginecologo!

Scrivi un commento