In auto coi bimbi piccoli: come intrattenerli

ADV

State preparando i bagagli per le vacanze e già vi tormenta l’idea del viaggio in auto con il vostro frugoletto? Si sa, i bimbi (piccoli e grandi) poco sopportano i lunghi tragitti in auto, che sono vissuti con fatica anche da mamma e papà. Come organizzarsi per tentare di rendere meno pesante il viaggio per tutta la famiglia?

Ecco qualche suggerimento per affrontare nella maniera più serena possibile il viaggio con i bebè

  • fondamentale è la preparazione del bagaglio da tenere in auto, con tutto l’occorrente per il viaggio. Non dimenticatevi di prendere con voi un po’ di cibo da sgranocchiare per evitare capricci inerenti ad attacchi di fame improvvisi (basteranno dei biscotti o dei cracker), un biberon con un po’ di acqua, il ciuccio e un cambio
  • i bimbi durante il viaggio avranno bisogno di essere distratti. Scegliete insieme dei giochi da fare e qualche libretto da guardare, ma solo se il piccolo non soffre di mal d’auto.
  • Per rendere il viaggio meno pesante ed evitare capricci si può pensare anche a una bella cantata tutti insieme. Dimenticate la vostra musica preferita (almeno finchè i bimbi non saranno grandi) e preparate una play list di canzoncine amate dai più piccoli.
  • spronate i bimbi ad osservare ciò che li circonda, cercando di trovare qualcosa che li possa appassionare. Per i maschietti, ad esempio, potrebbe essere bello cercare le auto più famose.
  • se i vostri bimbi sono abituati a utilizzare tablet e lettori dvd portatili, ricordatevi di metterli in carica e di prendere gli eventuali cavetti per ricaricarli in auto. Portate con voi anche tutti i cartoni più amati dei vostri cuccioli.
Questi sono i nostri semplici suggerimenti. Cosa non deve mai mancare in auto quando viaggiate con i vostri bimbi? Aspettiamo le vostre esperienze!

Scrivi un commento