In auto con i bimbi: com’è andato il rientro?

ADV

La vacanze sono terminate per la maggior parte degli Italiani. Siete rientrate anche voi? Com’è andato il viaggio di ritorno?  E’ stato un incubo o siete riusciti a passare indenni attraverso le ore passate in autostrada, le code, i chilometri macinati prima di arrivare a casa? Noi di Blogmamma speriamo proprio che i consigli che vi abbiamo dato attraverso i nostri post vi siano stati utili!I vostri bimbi sono riusciti a rimanere seduti nei loro seggiolini senza allietare l’intero viaggio con pianti e strepiti? Quale espediente avete trovato per far passare il tempo senza troppi drammi? Come vi ho già raccontato, i miei figli, che ormai hanno 12 e 10 anni, ormai si divertono senza troppi suggerimenti da parte nostra. Ciò che maggiormente piace al secondo è seguire il tragitto sulle cartine stradali e sul navigatore. Ma quando erano più piccoli viaggiavamo sempre con uno zainetto pieno di pupazzi con i quali inventare lunghe storie. Alla mamma veniva il torcicollo ( e meno male che non soffro di mal d’auto!), ma il tempo passava e la meta si avvicinava senza troppi intoppi!

Parlando con amici che hanno bimbi più piccoli, guardandomi intorno e leggendo i commenti delle nostre lettrici, ho notato che è molto diffusa l’abitudine di utilizzare i lettori dvd e i pc per distrarre i bimbi e proporre loro la visione di un cartone mentre si viaggia. Una mamma ha confidato in un commento che ha acquistato il lettore dvd per i suoi due bimbi di 10 e 27  mesi, l’ha definito l’ultima spiaggia per riuscire a sopravvivere al lungo viaggio che li aspettava, chissà com’è andata…

Ho visto con i miei occhi una macchina con cinque bimbi attendere senza drammi l’imbarco per il traghetto: erano tutti intenti a guardare lo schermo del pc…

Navigando in rete, ho persino scovato un’applicazione per i-phone che potrebbe tornare utile per i prossimi viaggi. Vi interessa? Ve ne parlerò nel prossimo post!

A presto!

Fonte:

guardian.co.uk

telegraph.co.uk

thebqb.com

2 Comments on "In auto con i bimbi: com’è andato il rientro?"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. Paola scrive:

    … ciao… siamo rientrati anche noi e con 3 bambini a bordo… la nostra scelta è stata quella di viaggiare di notte! Loro dormono e le 8 ore di viaggio sembrano una passeggiata! Qualche pist stop in più durante il viaggio è d’obbligo, ci si scambia quando si è stanchi di guidare… ma devo dire che da quando è nato il primo abbiamo sempre fatto così e continueremo finchè ci sarà possibile 😉 … Buon rientro a tutti!

Scrivi un commento