In viaggio con i bimbi: il decalogo del Moige

ADV

Agosto è arrivato, siete già in vacanza o partirete il prossimo fine settimana? Per coloro che rientrano nella seconda categoria e che stanno pensando al viaggio che dovranno affrontare con i bimbi, il Moige (Movimento Italiano Genitori) ha stilato un decalogo, un insieme di suggerimenti (che certamente non ci suoneranno nuovi, ma che è sempre bene ripetere per la sicurezza di tutta la famiglia e per affrontare le vacanze in maniera serena. Vediamolo dunque!

  • i bambini devono sempre viaggiare seduti sui seggiolini o sui rialzi, fino al metro e cinquanta di altezza. L’abbraccio della mamma, lo sappiamo e lo abbiamo ripetuto più volte, non è assolutamente sufficiente! Prima di partire, quindi, controllate che i seggiolini che avete vadano bene e siano in ottime condizioni. Preparate uno zainetto con dei giochini per distrarre i bimbi e tutto ciò che può essere necessario al loro viaggio.
  • chi guida deve essere riposato, soprattutto se il tragitto è lungo. In questi casi, se avete qualcuno che può sostituirvi alla guida, organizzare dei turni.
  • programmate un controllo dell’auto dal meccanico, se  non l’evete fatto di recente.
  • per evitare mal d’auto, nausea e conseguenti problemi e lamenti, evitate di somminsitrare ai bimbi latte e altre bevande. Tenete in auto un cambio, dei sacchetti e delle salviette umidificate.
  • Se il viaggio è molto lungo, programmate delle soste. I piccoli potranno giocare nelle aree giochi predisposte da Autostrade in collaborazione con Moige e voi vi riposerete un po’. Mettete in conto di distrarre i piccoli durante il viaggio proponendo loro giochi e storielle. Il nostro post sull’argomento vi potrà aiutare!
  • per evitare ulteriori code ai caselli, dotatevi di telepass o di carte di credito, risparmierete tempo!
  • per poter essere costantemente informati sul traffico, ricordatevi che c’è Isoradio.
  • nel limite del possibile, evitate le ore di punta.
  • tenete sempre a portata di mano i numeri da chiamare in caso d’emergenza, come quello dl soccorso stradale: ACI 803 116

Buon viaggio e buone vacanze!

Fonte.

genitori.it

itsoktobeweird.com

carsnew.org

3 Comments on "In viaggio con i bimbi: il decalogo del Moige"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. Bruna scrive:

    Avete presente quando non siamo ancora genitori e diciamo: io quella cosa li’? non gliela comprerò mai! E invece… eccoci qui, pronti ad acquistare il nostro lettore dvd. Abbiamo due bimbi uno di 10 mesi e una di 27 mesi. Dobbiamo risalire dalla provincia di Salerno alla provincia di Varese.. a meno che non accada un miracolo, dopo aver provato con giochi, musiche, libri e bambole.. quella sarà la nostra ultima spiaggia per arrivare sani (di mente) e salvi 😀

    • LaLucy scrive:

      ciao Bruna, è servito il dvd? I tuoi piccoli si sono distratti? Spero proprio di si!

      • Bruna scrive:

        Ciao Lucy!
        Ieri abbiamo fatto 13 ore di viaggio dalla sicilia a salerno e devo dire che siamo sopravvissuti solo grazie al lettore dvd! Mi spiace un sacco vederli rapiti da quel coso ma non c’è davvero altra soluzione… Qualunque giochino dura davvero poco.. Spero che quando cresceranno unnpochino potremo farne a meno!
        Tu lo usi?

Scrivi un commento