Da 19 dicembre 2011 0 commenti Leggi tutto →

Inquinamento: i bambini sono più grandi e più pesanti

ADV

Una ricerca dell’Università di Granada ha rilevato che i bambini di città sono più grandi e più pesanti rispetto a quelli di campagna. Ma questo non sarebbe un sintomo di maggiore salute, purtroppo: infatti, pare che siano delle sostanze inquinanti contenute nei fumi della benzina, chiamate xenoestrogeni, ad avere sui bambini un effetto simile a quello che gli estrogeni hanno sulle donne.

Queste sostanze sono molto più presenti nel sangue delle donne in gravidanza di città rispetto a quelle di campagna. Altri test di un gruppo di ricercatori della Ohio State University, negli Stati Uniti, ha poi mostrato che gli inquinanti urbani possono causare cambi nel metabolismo dei bambini, che si manifestano con l’aumento dello zucchero nel sangue e nell’innalzamento della resistenza all’insulina: quindi l’aria inquinata di città può far sviluppare ai bambino il diabete di tipo 2.

Niente di particolarmente confortante, perciò: anche perché in Italia, secondo Italo Farnetani, pediatra che insegna all’Università di Milano Bicocca, non ci sarebbero più grandi differenze tra campagna e città.

Livia

Immagine: www.schoolchat.wordpress.com

Fonte: ilfattoquotidiano.it

Postato in: Bambino

Scrivi un commento