Invasione pidocchi, esistono prodotti preventivi?

ADV

pidocchi esistono prodotti prevenzione?
Ci risiamo, di nuovo allarme pidocchi: e se provassimo un prodotto preventivo?
Sono passati pochi giorni dal rientro a scuola dopo le vacanze di Natale e già campeggia il temuto avviso sul diario dei miei figli: “Nella scuola si sono verificati casi di pediculosi, si prega di controllare i propri figli”.

Ormai ci siamo abituati e sono molti i genitori che hanno un atteggiamento quasi “rassegnato”: contro i pidocchi non si vince, sembra di immaginarseli furbi e malefici pronti a infestare le testoline dei nostri bimbi. Per chi come me ha 3 figli in casa, l’allarme è continuo. E la mia famiglia è la prova vivente che i pidocchi non facciano preferenze: due maschi e una femmina, capelli lisci e mossi, lunghi e corti… tutti ci sono passati almeno una volta.
Ma possibile che non esista un prodotto preventivo che ci assicuri un po’ di tranquillità?
Da quasi due mesi stiamo provando un nuovo prodotto, Hedrin Protettivo, che ci ha conquistato subito per la praticità e per il profumo. Cecilia (è lei a fare più spesso incontri ravvicinati con i pidocchi) se ne va tutta fiera a scuola a far sentire ai compagni come profumano i suoi capelli… E se qualcuno pensa che sia un dettaglio irrilevante, è perché non ha mai provato altri prodotti dall’odore pestilenziale (forse la strategia è proprio questa: l’odore sgradevole tiene lontano i compagni, così diventa difficile scambiarsi i pidocchi).

pidocchi

Nei momenti in cui tutto sembra tranquillo lo usiamo solo dopo lo shampoo, quando cominciano avvisi sul diario e sui gruppi di whatsapp, aggiungiamo anche una spruzzata la mattina prima di andare a scuola (Cecilia ormai, se mi dimentico, prova anche a spruzzarselo da sola). E poi controllo, controllo, controllo…
Per sdrammatizzare un po’ e rendere più divertente il momento del controllo (e dell’applicazione), dopo lo shampoo giochiamo insieme “al parrucchiere”: Cecilia ovviamente è la cliente e io divento un’improvvisata stilista pronta a inventarmi pettinature improbabili.
E i pidocchi? Meglio non dirlo troppo forte, ma contiamo di battere ogni record e di poter dire addio ai tanto odiati pidocchi per molto, molto tempo 🙂

pidocchi

 

Scrivi un commento