Iperemesi gravidica: che cos’è il disturbo di cui soffre Kate Middleton

kate-middleton_iperemesi_gravidica

Il fatto che di iperemesi gravidica ne soffra anche Kate Middleton non consolerà le future mamme che ne sono affette.

Ma di certo permette che si parli di questo disturbo che affligge alcune donne (per fortuna molto poche le statistiche parlano dell’1%) durante la gravidanza.

Che cos’è?

Generalmente tutte le donne nel primo trimestre di gravidanza soffrono di nausee mattutine. Il fenomeno diminuisce con l’avanzare della gestazione.

Nelle donne che soffrono di iperemesi gravidica invece la sensazione di nausea perdura per tutto il giorno e per tutta la gravidanza.

E si rimanifesta ad ogni nuova gravidanza. Così come sta accadendo per Kate alla sua terza maternità.

Oltre alla nausea il vero problema è il vomito. Infatti in alcuni casi questo impedisce di avere una corretta idratazione e comporta una notevole perdita di peso della gestante.

kate-middleton_iperemesi_gravidica

Complicanze

L’iperemesi gravidica provoca quindi la perdita di liquidi e nutrienti utili per la salute della mamma e del feto.

Gli episodi di vomito possono diventare talmente intensi e ripetuti da provocare la perdita di notevoli quantità di sali minerali e uno stato complessivo di sottoalimentazione.

Di conseguenza il peso di mamma e nascituro cala.

E questo mette a rischio la corretta crescita del bambino.

Iperemesi-gravidica

Come si cura l’iperemesi gravidica

Articoli consigliati

Scrivi un commento