100 menu a misura di bambino dall'antipasto a dolce scritti dalle mamme blogger: scarica l'e-book!
Ecco cosa può ​accadere​ durante un pomeriggio trascorso a preparare cake pops di biscotti insieme a 2 bambine.
Da 3 ottobre 2009 42 Commenti Leggi tutto →

Klaira la nuova bio-pillola anticoncezionale naturale

Una buona fetta della popolazione femminile può programmare la sua gravidanza ricorrendo all’uso della pillola anticoncezionale. Altre donne che mal tollerano i componenti in essa contenuti devono ricorrere ad altri metodi. Oggi c’è una scelta in più: si chiama Klaira ed è la prima pillola naturale.
Ben tollerata, efficace e a ridotto impatto metaboico, Klaira agisce grazie a un mix di estradiolo valerato e dienogest. Un’innovazione per assecondare le esigenze delle otto donne su dieci che rifiutano gli ormoni sintetici. Naturale proprio perché rilascia estradiolo, lo stesso ormone prodotto dal corpo femminile, ‘Bio‘ perché, dopo mezzo secolo di ricerche, si è sostituito il derivato sintetico (l’unico utilizzato finora) con una sostanza esattamente identica a quella liberata normalmente dall’organismo.

“Un’innovazione che tutti noi aspettavamo – spiega la professoressa Alessandra Graziottin, direttore del centro di ginecologia e sessuologia medica del San Raffaele Resnati di Milano – questa pillola apre nuovi orizzonti non solo alle più giovani ma anche a chi è in età più avanzata. Ma non deve sostituire gli altri contraccettivi ormonali in commercio. Klaira è un’opzione in più per chi non è soddisfatto”. La novità è stata presentata al Congresso della Società Europea di Ginecologia, in corso a Roma.

Ma come agisce l’innovativo prodotto? “Con un mix a dosaggio flessibile di estradiolo valerato – ha spiegato Franca Fruzzetti, ginecologa dell’ospedale Santa Chiara di Pisa – e dienogest, un progestinico già ampiamente impiegato con successo per il suo potente effetto sull’endometrio. Ogni confezione è composta da 28 compresse: 26 a base dei due ormoni, variamente combinati, più due placebo, così da assicurare un’assunzione continuativa e ridurre le dimenticanze”.
La pillola ‘bio’ è capostipite di una nuova classe di estroprogestinici per via orale con potenzialità del tutto peculiari. “Per la prima volta, inoltre – ha evidenziato Vincendo De Leo, ginecologo dell’università di Siena – sono disponibili dati clinici di sicurezza contraccettiva e tollerabilità in tutte le fasce d’età fertile, dai 18 ai 50 anni”, mentre gli studi sui prodotti attualmente disponibili si limitano a studiare le donne al massimo fino ai 40 anni. “Il 79% delle pazienti arruolate in uno studio di confronto – ha aggiunto l’esperto – si dichiara soddisfatto di questo nuovo contraccettivo e l’aderenza al trattamento e’ risultata del 97%”.

Klaira e’ disponibile da settembre in 20 Paesi europei. Si trova da oggi nelle farmacie italiane dopo il lancio, nelle settimane scorse, in Germania, Inghilterra e altri Stati.

La nuova Klaira, è indicata anche per le over 35, perché grazie ai suoi componenti, allarga la fascia di utenza delle donne a cui prescrivere un contraccettivo ormonale. In più, alcuni studi dimostrano benefici anche a chi soffre di endometriosi perché il dianogest, da solo, sarà presto in commercio come terapia per questa malattia. Un altro vantaggio è il significativo controllo del ciclo in particolare in caso di mestruazioni abbondanti, prolungate o frequenti.
La protezione da gravidanze indesiderate è garantita e pari a quella delle altre pillole oggi in commercio. E le controindicazioni sono come le precendenti: non è consigliabile per chi ha tumori ormonodipendenti, epatite, trombosi, ipertensione severa, gravi malattie cardiovascolari, emicrania con aura e fuma.

Se pensate di essere tra quelle donne che l’useranno fateci sapere come va!

[fonte: La Stampa]
[immagine]
1.bp.blogspot.com

42 Comments on "Klaira la nuova bio-pillola anticoncezionale naturale"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. ilaria scrive:

    salve ragazze, volevo chiedere a chi assume klaira se anche a voi si è verificato un calo di desiderio o altalenante, inoltre se a tutte è comparsa cellulite o meno.
    io ho notato che l’umore non è migliorato nel periodo antecedente alla conclusione del ciclo e comprasa delle mestruazioni, inoltre mi sento spesso stanca e ho mal di testa leggeri ma perenni.

  2. Esoticice scrive:

    Ciao ragazze sono alla 6′ pillola di Klaira ma secondo voi puo essere normale avere di gia pesantezza alle gambe , come calore nella gamba sx, e intorpidimento del braccio sx??? Il mio ginecologo dice di stare tranquilla perché il corpo deve abituarsi ma io ho un po’ di paura ;( qualcuna di voi ha avuto questi problemi alle gambe?? Grazie

  3. maria scrive:

    salve,io ho usato evra cerotti per 3 anni,durante il ciclo mi viene un terribile mal di testa anche se prendo antidolorifico non mi passa,la mia ginecologa mi ha prescritto klaira dice ke è più leggera e non dovrei avere mal di testa,leggendo le vosre testimonianze non so se assumere o no questo farmaco,c’è chi dice che fà ingrassare chi viene la cellulite chi si gonfia.cosa mi consigliate?

  4. Monica scrive:

    La mia esperienza con Klaira è la seguente:
    dopo aver provato e abbandonato ogni tipo di pillola, anella o cerotto per i seguenti motivi: mal di testa, calo del desiderio sessuale, dolori perenni alle gambe, edemi alle caviglie, cellulite impossibile da sconfiggere anche con dieta e palestra; ho provato Klaira.
    Devo dire che rispetto alle altre, ho avuto un minor calo del desiderio e zero mal di testa ma, a partire dal terzo mese, ecco di nuovo i CRAMPI PERENNI ALLE GAMBE, GLI EDEMI ALLE CAVIGLIE E LA CELLULITE in quantità industriale.
    Non so più come fare.. Mi sto informando per Pearly e Babycomb

    • PAOLA scrive:

      Ciao, adesso che mi parli di crampi alle gambe anche io e soffro soprattutto di notte mentre dormo e credevo fossero dovuto alla grande quantità di attività fisica che faccio, non avveo mai pensato a Klaira…..ma può essere veramente portato dalla pillola?

  5. erika scrive:

    ciao a tutte sono da gennaio 2011 che ho le mesturazioni (emoraggie)e nessun ginecologo mele ha tolte,ho provato progesterone senza risultato ho passato 6 mesi orribili chiusa tra le mura di casa e le poche volte che uscivo in ospedale,ora ho provato klaira,bhe sono piena di brufoletti in viso,gambe gonfie ogni giorno,mal di testa i primi giorni,ora sono alla 24 esima pillola non ho il ciclo da 24 giorni sono felice….
    vi aggiornero’ costantemente per me e’ unsollievo uscire con mio marito dopo mesi speriamo che continui ad aiutarmi ci spero tanto.

  6. giada scrive:

    ciao!! io assumo Klaira dal dicembre 2009 ovvero da quando avevo 19 anni perchè soffro di endometriosi, è stata la mia prima e unica pillola. non ho mai avuto NESSUNISSIMO problema. il flusso mestruale si riduce di molto, circa 3 giorni, e, per quanto mi riguarda è precisissimo.

  7. azzurra scrive:

    ciao a tutte..diciamo che in un certo senso mi avete tranquillizzata..cioè.. oggi finisco la prima confezione di Klaira premettendo k è la prima volta che assumo una pillola.. il ciclo ancora nn è arrivato ma ho dolori addominali e perdite scure..sinceramente ho un pò paura..la mia ginecologa nn c’è percui non so proprio cosa fare.. però a quanto ho letto non sono l’unica ad avere questo tipo di problema…spero nulla di preoccupante… buona giornata

    • CIRUZZA scrive:

      salve io uso klaira da 2 mesi ed ho avuto in entrambe i mesi le perdite ma nel secondo sono cominciate il 06-01-12 e non sono ancora terminate anzi vanno ad aumentare,sara’ perche’ ho sbaliato l’assunzione e mi trovo un gg in avanti? potete aiutarmi?

  8. carmen scrive:

    prendo la pillola klaira da 4 mesi ,e nn mi sono arrivate,cosa devo fare,grazie.

  9. maria scrive:

    io devo iniziare a prendere questa pillola,ma vedo ke piu o meno a tt nn arriva il ciclo,allora mi chiedo ke siccurezza da.

  10. lisa scrive:

    ciao,prendo klaira da 4 mesi e tutto sommato nn ho notato dei problemi tranne quest ultimo mese che al 26 giorno ho avuto solo delle scarse perdite marroncine scuro poi piu niente..in poche parole mi è sembrato che fosse l inizio del ciclo ma invece si è interrotto e il ciclo nn mi è venuto…è normale? mi devo preoccupare??

  11. catherine scrive:

    Io l’anno scorso ho preso il dueva, ila milvane minulet lla yaz è sucesso una catastrofe: sparizione totale del mestruo, umore ballerino, acne, forte alopecia , cute untissima, aumento ponderale e spotting; varici con gambe pesantissime; quest’anno ho messo il nuvaring l’ho dovuto toglielo in neanche 20 ore; mi ha completamente levato il mestrio,sabato domenica sono stata male; pancia dilatata, forte voglia di piangere a volte attacchi di ira, sudorazione esagerata vulvovaginite acne, seno ingrossato duro pesante e dolente; da quando l’ho tolto un po sono rinata fra poco anch’io provo la klaira perando che le cose mi vengano ogni mese,di carattere normale-abbondante non tutte le donne manifestano gli stessi effetti collaterali, le prime volte è normale ad avere specialmente il famoso spotting perchè l’organismo deve essere pronto a ricevere ormoni contenenri nella pillola e poi la cosa è soggettiva prova ad aspettare ancora 2-3 mesi magari il tuo caso di acne si risolve se dopo la klaira ti dà ancora problemi ti consiglio di rivolgerti al medico che te l’ha prescritta non devi disperarti figurati io con il dueva ero peggio di te assomigliavo a un campo minato poi con la cute untissima assomigliavo alle patatine fatte in casa.

  12. MARINA scrive:

    SALVE.SONO UNA DONNA DI 40 ANNI E ASSUMO KLAIRA DA 3 MESI X PROBLEMI LEGATI ALLA MENOPAUSA PRECOCE, IL PRIMO MESE HO AVUTO DELLE PERDITE INTRAMESTRUALI ,IL SECONDO NON HO AVUTO ALCUN PROBLEMA ,IL TERZO INVECE SI è RIPRESENTATO IL PROBLEMA IN MODO PIù INCISIVO , SO CHE è UN PROBLEMA COMU7NE A QUESTO TIPO DI PILLOLA,MA MI CHIEDO, TUTTO CIò PUò PORTARE PROBLEMI ALL’ENDOMETRI? GRAZIE MILLE

  13. Ale scrive:

    ciao a tutte
    sto prendendo klaira da 8 mesi…l’unico effetto collaterale è lo spotting che ogni tanto si presenta a metà blister e che questo mese ho avuto la totale assenza del ciclo, dopod tutto questo tempo è normale? Il mio corpo non si dovrebbe essere già abituato?

  14. loretta scrive:

    ciao a tutte, io assumo klaira da circa 18 mesi dopo la mia seconda gravidanza e dopo averne provate tante altre.Devo dire che in generale mi trovo bene, il peso è rimasto costante, la cellulite sempre quella che avevo prima di assumerla,ciclo mestruale cambiato molto meno abbondante di prima(2 max 3 gg)e di solito mi arriva verso la fine della confezione o al max qualche gg prima o dopo. Ogni tanto accuso mal di testa che solitamente perdura per circa 2 gg , mi sento più tranquilla come che avessi avuto un assestamento ormonale e ho notato che la ricrescita dei peli è diminuita.E a differenza delle altre pillole che assumevo non produce a distanza di tempo secchezza vaginale. Ho 34 anni non fumo, non assumo alcolici ogni tanto la minima è un pò alta 85max90 su 120 ma questo dipende dal mio sovrappeso circa 15 kg in più della mia altezza.gli esami fin’ora sono tutti nella norma compresi quelli della tiroide.L’unico neo ripeto sono questi mal di testa che ogni tanto mi vengono ,trattasi di un episodio mensile che dura fino a due gg nella settimana precedente la fine della confezione .

    • Vale scrive:

      Ciao Francesca io non fumo. Pure io prendo klaira e ho risolto molti dei miei problemi. Adesso non ho più mal di testa per colpla del ciclo abbondante.

  15. francesca scrive:

    ciao mi hanno prescritto Klaira ma sono titubante : ho 46 anni , soffro di mal di testa , sento le gambe pesanti con facilità e fumo 20 sigarette al giorno , la prima risposta sarà ovvia e cioè smettere di fumare , ma se cosi’ non fosse ? qualcuna di voi fuma ?
    grazie
    Francesca

  16. Michela scrive:

    Assumo Klaira da circa 8 mesi…Sono stata costretta ad assumerla per il ciclo abbondantissimo con conseguenze catastrofiche sull’emocromo. All’inizio ero un po’ scettica perchè in passato avevo preso un altro paio di pillole i cui effetti collaterali eran stati veramente pesanti, cellulite ma non solo anche nausea mal di stomaco e quant’altro. Ma devo dire che mi sono ampiamente ricreduta, finora non ho avuto nessun tipo di effetto collaterale se non qualche inconsistente perdita intermestruale che non da nessun fastidio!

  17. michela scrive:

    anche io sono al secondo blister di klaira, precisamente alla pillola nr. 14 e nn è ancora comparso il ciclo.

    Ho il ginecologo in ferie fino al 13 gennaio, ditemi, nn va mai sospesa questa pillola tra un blister e l’altro? il giorno che termino il blistervecchio devo subito ricominciare con quello nuovo?

    • barbara scrive:

      ciao la mia gine mi ha detto che tra un blister vecchio e uno nuovo non va fatta nessuna interruzione…io ho iniziato a prenderla da 3 giorni causa un ciclo troppo abbondante e a volte anke x un mese intero…

  18. fabiola scrive:

    la prendo da 4 mesi e non ho nessun sintomo negativo nè durante l’assunzione, nè il primo giorno del ciclo.Piuttosto questo mese il ciclo mi è arrivato dopo l’ultima pillola gialla cioè prima di assumere la prima pillola rossa..la ginecologa mi ha detto che è normale e di continuare a prenderla…

  19. roberta scrive:

    ho assunto la klaira per circa 7 maesi continuativi senza pause….mai avuto neanche un problema ne mal di testa ne altro sicuramente un poi di pesantezza alle gambe ma mi sento di aggiungere premettendo che ho preso decine di pilloelediverse in circa 10 anni, che è assolutamente normale….per quanto riguarda le perdite che potrebbero verificarsi a meta del blister delle quali io pero non ho sofferto sono da considerarsi normali fenomeni di spotting….la pillola è cmq un medicinale e pertanto produce reazioni nel corpo che la assume perche per quanto naturale è sempre un agente esterno….per chi non ha reali problemi esempio allergie al lattice o scopi curativi e si rende conto di star male mi sento di direche è inutile passare da una pillola all’altra…tanto sono tutte simili….usate il preservativo…..ciao a tutte

  20. Jessica scrive:

    Ho preso lklayra per 1 mese e mezzo e poi l’ho sospesa, mi sono riempita di cellulite sulle gambe.
    Tra la prima confezione e la seconda ho avuto 2/3 giorni di perdita, idem alla sospensione definitiva dopo altri 15 giorni.
    Adesso pero’ sono passati 30 giorni dalle ultime perdite ed il ciclo non mi e’ ancora arrivato, c’è la possibilità che sia rimasta incinta o e’ normale un ritardo simile????
    Ho iniziato a prendere klaira perché avevo il ciclo ogni 22 giorni!!!!!!
    Grazie

  21. marcella scrive:

    Io prendo la Klaira da 6 mesi ma i sintomi sono uguali alle altre pillole, mal di testa forte, ho preso 5 chili (nonostante faccia super attenzione a quello che mangio), non dormo. L’unica cosa positiva è il ciclo che invece di durami 10 giorni mi dura 2/3 giorni con perdite scarse… Credo che la sostituirò!

  22. necia scrive:

    io la prendo da 17 gg, il 16 mi sn comaprse le mestruazioni con dolori annessi. il ginecologoieri mi ha consigliato di prosegiure normalmente l’assunzione delle pillole.. però che stress! sn stanchissima, 2 volte il ciclo nel giro di 16 gg è una vera rottura. spero che si regolarizzi presto

  23. vivianaa scrive:

    sono preoccupata perchè mi sono venute delle perdite in anticipo di una settimana ??? a voi è mai successo ??’

  24. vivianaa scrive:

    io prendo Klaira da febbraio, il primo mese nn mi sono venute, poi pero tutto regolare… pero adesso sono alla 19° pillola e gia ho le perdite ,… mi devo preoccupare????

  25. annamaria scrive:

    sono tre mesi che assumo KLAIRA, prima usavo estinette
    e avevo il ciclo molto lungo e abbondante, ora invece il ciclo è regolare e dura solo 2 giorni ma arriva solo dopo l’assunzione della seconda pillola bianca.Solo il primo mese ho avuto lievi perdite 8 giorni prima del previsto.

  26. monica scrive:

    Sono circa 6mesi che prendo Klaira all’inizio ho avuto gli stessi vostri problemi.. dopo il primo mese che è andato tutto ok.. poi per i successivi 3mesi ho avuto delle perdite anticipate e avvolte a distanza di una decina di giorni.. Ho chiesto al ginecologo e ha detto che era normale e che poi si sistemava.
    Effettivamente dopo qualche mese le mestruazioni sono tornate regolari anche se più leggere e brevi di prima.

  27. Gloria scrive:

    Il consiglio che mi sento di dare a tutte voi e’ di informare il ginecologo della comparsa o del protrarsi di sintomi indesiderati. Di sicuro servono moltissimo a loro visto che e’ una pillola nuova e, si sa, ogni corpo reagisce a modo suo. Grazie comunque per le vostre testimonianze che sono sempre preziose per chi deve scegliere.

  28. nicoletta scrive:

    io prendo la pillola da 40 giorni e come tante di voi ho riscontrato:la sparizione del ciclo,i brufoli sul viso e dolori addominali…cosa devo fare?

  29. ivi scrive:

    prendo Klaira da 5 mesi ultimo mese ho avuto il ciclo ogni 15 giorni, che faccio?

  30. Mirka scrive:

    E’ da 5 mesi che uso klaira. Ho visto il ciclo solo dopo il 2 e 3 mese. E’ 2 mesi che non vedo nulla!
    Devo preoccuparmi?

  31. elena scrive:

    è da 4 mesi che assumo klaira ma questo ciclo mi sta saltando…sono alle seconda pillola bianca e niente.. ho fatto il test di gravidanza ora ma è negativo..
    voi sapete se è normale che faccia sparire il ciclo?
    grazie a tutte.

  32. caterina scrive:

    Assumo Klaira dal novembre/2009 in sostituzione della Yasmine.Sto benissimo nessun sintomo particolare (umore Ok! mal di testa e gonfiore scomparsi) mi sembra di rinascere!!!!!!!!! l’unico problema l’assenza di ciclo.La mia ginecologa mi riferisce che è tutto normale, di continuare l’assunzione e di non preoccuparmi visto che ho sconfitto i sintomi. Mi ha consigliato di proseguire fino a 50 anni (ora 48) e poi si vedrà.Sono felicissima…. senza ciclo e sto benissimo!!!!!!!.
    Grazie per l’attenzione.

    • Ale scrive:

      Quindi è normale non avere il ciclo? Io ho 40 anni prendo klaira da circa 7 mesi e questo è il primo mese di totale assenza di ciclo.
      Ovviamente so con certezza che non sono incinta ma mi devo preoccupare?

  33. rosy scrive:

    io sono al secondo mese di Klaira, e ho avuto il ciclo 2 volte in 15 giorni…NON CI SIAMO PROPRIO!!! per rispondere a france, a me avevano detto che dopo un po’ praticamente il ciclo scompare..
    Cmq sì, chiamiamo l’amico ginecologo, è sempre l’unica soluzione!!!
    Ciao a tutte

  34. Livia scrive:

    Dovresti sentire il parere di un ginecologo, che magari ti farà fare delle analisi. Nessuna di noi può darti una risposta, temo.

  35. france scrive:

    prendo klayra da due mesi ma non mi è venuto il ciclo è normale? non sono incinta ma il problema qualè allora?

  36. ilenia scrive:

    io prendo questa pillola da 2 mesi ormai e sono piena di brufoli sul viso.passeranno è normale?o non va bene x me questa pillola?x favore rispondetemi…sono disperata

Scrivi un commento