La famiglia nasce dal cuore: Emozionato di te storia di un’adozione

ADV

La copertina del libro "Emozionato di te" di Silvia Picchi

 

“Non sei nato dalla mia pancia ma dal mio cuore e lì stiamo crescendo insieme, giorno dopo giorno”. Silvia Picchi è una donna. Una mamma. Suo figlio, Marco ha quattro anni. È nato in Mali ora vive a Milano. Il libro “Emozionato di te” racconta la nascita di questa famiglia. Di un amore nato con un abbraccio, in un orfanotrofio di Bamako, capitale dello stato africano, il 21 Marzo del 2011.

 

Il nostro non è stato un incontro di geni ma un incontro di anime. Inizialmente chiamavo “magia” questa nostra affinità … ora non so definirla ma è il dono più grande che potessi ricevere…” Silvia ha scritto questo libro rivolgendosi a Marco. È a lui che racconta la loro storia. Le difficoltà del percorso adottivo, la gioia di costruire insieme la loro famiglia. I viaggi in Africa. Un diario emozionante che non tralascia nulla. Una testimonianza per quando sarà più grande e avrà voglia di conoscerla.

 

Un “romanzo” familiare che diventa un progetto sociale condiviso. Perchè tutti i proventi derivanti dalla vendita del libro “Emozionato di te” saranno devoluti all’Orphelinat Niaber Bamako. L’orfanotrofio dove Marco è stato ospitato e accudito per oltre un anno. Una struttura diretta da volontarie francesi e nounou, tate maliane, il cui motto fondativo è “L’amore”.

 

E se l’amore genera amore. Il libro “Emozionato di te” dovrà essere un successo editoriale. Soprattutto ora che in Mali è in corso una guerra civile e che quindi sono sempre di più i bambini abbandonati, quelli che perdono improvvisamente entrambi i genitori e che si trovano in precarie condizioni di salute e vita. Infatti nonostante la presenza delle forze militari francesi gli scontri non si placano e a farne le spese è la popolazione civile. Inerme, debole e indifesa. E a maggior ragione i bambini.

 

La situazione dei bambini maliani è aggravata da una legge, approvata ancora prima che scoppiasse il conflitto e che impedisce alle coppie straniere di adottare i bambini. In queste circostanze, la situazione di chi diventa orfano in Mali diventa ogni giorno più drammatica e richiede aiuti e finanziamenti. L’Orphelinat Niaber di Bamako è una struttura seria. Dal 1993 aiuta le famiglie offrendo un supporto concreto ai loro bisogni e poi in particolare per i bambini orfani offre assistenza medica, percorsi educativi e un’opportunità, per delle piccole vite che avevano perso ogni speranza.

 

E proprio per contribuire concretamente al sostegno economico dell’Orphelinat Niaber Bamako e quindi delle condizioni di vita di tanti bambini maliani vi invitiamo ad acquistare il libro “Emozionato di te” e a diffondere la sua lettura tramite un’attività di passaparola tra i vostri amici e conoscenti.  Inoltre vi segnaliamo l’iniziativa di un amica di Silvia Pecchi che ha proposto l’utilizzo del libro come bomboniera solidale.

….se l’amore genera amore perchè interrompere il suo corso? Per saperne di più visitate il sito

Postato in: Adozioni, In famiglia

Scrivi un commento