Da 4 giugno 2009 3 Commenti Leggi tutto →

La ricetta del pane integrale fatto in casa

ADV

In gravidanza è necessaria un’alimentazione più ricca di vitamine e minerali, ma anche di alimenti con un contenuto più alto di fibra come la pasta, il riso e il pane.

La fibra migliora la funzionalità intestinale, previene l’accumulo di materiale tossico nell’organismo, modifica favorevolmente il tipo di flora batterica intestinale, favorisce il raggiungimento del senso di sazietà e rallenta l’assorbimento dei glucidi, dei grassi e del colesterolo.

Ed allora perché non provare a realizzare da noi un buon pane integrale? Ultimamente ho sperimentato varie ricette, ma quella che posterò oggi è quella che ha avuto un ottimo risultato, anche realizzata con la macchina del pane!

Ecco la ricetta:

Ingredienti:
500 g farina bianca;
300 g farina integrale;
35 g di lievito di birra;
2 dl di latte;
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva;
1 cucchiaino di zucchero;
sale q.b. (circa 1,5 cucchiaini)

Preparazione:
Sciogliere il lievito con lo zucchero in una ciotola con 3-4 cucchiai di acqua tiepida e lasciare riposare per 5 minuti, poi scaldare il latte con 2 dl di acqua e unire l’olio. Mescolare 200 g di farina bianca e 100 g di farina integrale, il sale e lavorare il tutto incorporando il lievito sciolto con le rimanenti farine, con l’acqua e il latte, lavorando ancora per 10 minuti in una spianatoia.
Formare una palla lasciandola lievitare per circa mezz’ora, poi riprenderla e dividere l’impasto in due parti dandogli la forma che preferite oppure si può disporli in due stampi da plum cake (rettangolari) foderati con carta da forno.
Cuocere il pane a 200°C per 45-50 minuti.

Come ho già detto ho realizzato la ricetta anche con la macchina del pane scegliendo il programma per farine integrali e inserendo prima l’acqua e dopo gli ingredienti nell’ordine indicato. Ottimo risultato anche così!

Immagini:
gingerandtomato.com

3 Comments on "La ricetta del pane integrale fatto in casa"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. Rosi scrive:

    vorrei sapere se economicamente conviene farlo in casa o comprarlo.Vorrei Sapere quanto costa l’energia elettrica per 45’a 200°. Aspetto una cortese risposta. Grazie Rosi

  2. Paola scrive:

    Grazie Marina… sicuramente un ottima dritta!

  3. Marina scrive:

    A chi deve comprare la macchina del pane, io ho fatto cosi’: sono andata su scontisconti.com e ho cercato il buono sconto da 50€ per Monclick.it e poi ho comprato la macchina su monclick praticamente a meta prezzo! 🙂 Spero vi sia utile…

Scrivi un commento