Da 2 febbraio 2010 0 commenti Leggi tutto →

La ricetta della pasta di zucchero fatta in casa

ADV

In questi giorni mi sono imbattuta in un libro tutto dedicato alle torte per bambini scenografiche e bellissime tutte realizzate con la pasta di zucchero. La pasta di zucchero viene utilizzata per decorare le classiche torte fatte in casa e stupire i propri famigliari ed amici con delle decorazioni semplici ma di sicuro effetto. Ideali per feste di compleanno, battesimo, anniversario, insomma ogni scusa diventerà quella buona per cimentarsi con la decorazione!

Oggi vediamo insieme la ricetta della pasta di zucchero che è un composto la cui consistenza ricorda per molti aspetti la plastilina per bambini è perfettamente bianca e può essere colorata con i coloranti alimentari per poterla trasformare in tutto ciò che la fantasia ci detta!

Dunque ecco a voi la ricetta…e nei giorni a seguire vi posterò una delle torte raffigurate nel libro in modo che possiate provare a cimentarvi anche voi! Vi assicuro da vedere sono bellissime…nel realizzarle mi direte voi!!!!

Ingredienti:
1 albume in polvere
2 cucchiai di glucosio
625 g di zucchero a velo
del grasso vegetale bianco se necessario

Mettere l’albume e il glucosio in una terrina, usando un cucchiaio riscaldato per il glucosio. Setacciare lo zucchero a velo nella terrina, aggiungendone poco per volta e mescolando fino a far addensare il composto. Girarlo su un piano da lavoro ricoperto di zucchero a velo e impastare finchè la pasta non diventa soffice, liscia e duttile. Se la pasta è ancora un po’ asciutta e screpolata aggiungere del grasso vegetale e impastare di nuovo. Mettere subito in un sacchetto do polietilene oppure avvolgerla bene nella pellicola trasparente, e conservarla in un contenitore ermetico.

Naturalmente tutti gli ingredienti potrete trovarli facilmente in un negozio ben fornito per decorazioni per torte e anche nei supermercati.

Fonte: dal libro “Dolci facili per le Feste”

Immagini:
cookaround.org
dolcicondolcezza.com
debbiebrownscakes.co.uk

Scrivi un commento