Latte materno: contiene una proteina anticancro!

ADV

latte-seno

Il latte materno nelle prime fasi di vita del neonato ha riconosciuti benefici sia a livello fisiologico che psicologico ed una protezione a lungo temine sulla salute. Un nuovo studio attribuisce al latte materno anche una proprietà antitumorale. Nello specifico, sarebbe una proteina contenuta nel latte  materno a svolgere questo ruolo. Lo studio, condotto dai ricercatori italiani dell’Istituto materno infantile di Burlo Garofolo (Trieste), dell’Università di Trieste e dell’Università di Ferrara, ha valutato l’attività della proteina chiamata TNF-Related Apoptosis-Inducing Ligand (TRAIL). I risultati ottenuti sono stati pubblicati sul Journal of Human Lactation.

Nella ricerca sono state coinvolte 55 neomamme che non avevano riportato durante la gravidanza nessuna complicazione (nessun sintomo di eclampsia, infezioni o febbre) e avevano partorito a termine gravidanza neonati sani. Dalle mamme sono stati prelevati campioni di colostro, cioè le prime secrezioni di latte, campioni di latte materno, di sangue ed infine nell’analisi sono stati valutati alimenti per lattanti pronti all’uso, in particolare il latte formula per ricercare eventuali tracce della proteina anticancro.

Dalle analisi è emerso che il colostro e il latte materno contengono rispettivamente livelli da 100 a 400 volte maggiori di TRAIL rispetto al sangue e al latte formula.

I ricercatori hanno sottolineato che:

“Il ruolo importante dell’allattamento al seno nella prevenzione di certi tumori infantili come la leucemia linfoblastica, il morbo di Hodgkin e neuroblastoma, è stato precedentemente dimostrato. Tuttavia, il TRAIL endogeno solubile rappresenta un forte candidato per spiegare l’effetto complessivo biologico contro il cancro dell’allattamento al seno”.

L’importanza dell’allattamento al seno era cosa nota alle mamme ma questo nuovo studio apre la strada ad un aspetto fondamentale con ripercussioni sulla salute di estremo rilievo. Per cui, quando non ci sono motivazioni importanti, non rinunciamo ad allattare.

Fonte:
lastampa.it

Immagini:
nuby.com

3 Comments on "Latte materno: contiene una proteina anticancro!"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. anna scrive:

    Ciao Rosalba ho avuto anch’io il tuo stesso problema,allattarlo era un modo per calmarlo….certo non è facile togliere il seno,è stata dura anche per me! Dai un’occhiata a questo post può esserti utile:

    http://www.blogmamma.it/2012/03/29/latte-prima-della-nanna-vizio-o-innocuo-aiutino/

  2. ROSALBA scrive:

    io ho grandi difficoltà nel togliere il seno a mio figlio (lui ha 22 mesi) il mio problema è notturno ha un sonno irregolare e si attacca sempre al seno sto provando a toglierlo ma lui comincia ad urlare e ovviamente per farlo stare in silenzio (X NN DISTURBARE GLI ALTRI) gli concedo il seno…nn prende il ciuccio e rifiuta il biberon e il latte artificale

Scrivi un commento