Da 31 gennaio 2013 1 commento Leggi tutto →

Libera una ricetta: la torta di mele

ADV

Torta di mele: il dolce ideale per i bambini. Piace a tutti, è sana, va benissimo a colazione e merenda e, grazie alla presenza delle mele, ha anche un giusto apporto di sostanze nutrienti.

Con questa ricetta anche Blogmamma partecipa all’iniziativa “Libera una ricetta”, organizzata da alcune amiche blogger. Oggi, oltre 300 blog , pubblicheranno una ricetta “liberandola” simbolicamente in rete perché diventi un ‘patrimonio’ comune.

Ed ecco quindi il nostro contributo, nato in realtà già dalla condivisione con alcune amiche blogger. Mi piace molto cucinare dolci e la torta di mele è spesso sulla tavola della mia cucina (mette d’accordo tutti e 3 i miei figli, e non è cosa facile). Ma ancora, dopo diversi tentativi, non avevo trovato la ricetta perfetta.

Perché la torta di mele deve essere soffice, ma compatta, con tante mele ma senza risultare “appiccicosa” perché se sono troppe le mele faticano a cuocere bene… dolce al punto giusto e senza esagerare con i grassi (se no addio ricetta salutare). Insomma, come spesso succede nei dolci, una perfetta alchimia di ingredienti, quasi una magia!

Così alla ricerca della torta di mele perfetta, ho chiesto a un po’ di amiche blogger che mi hanno mandato ciascuna la propria versione. Ho rimescolato le carte, pescato un po’ qui e un po’ lì, ed ecco la mia personale reinterpretazione. Ricetta di cui sono assolutamente soddisfatta!!!

Ingredienti:

250 gr di farina manitoba
2  etti di zucchero
3 uova
150 gr di burro
1/2 bicchiere di latte
5 mele (circa 800 gr)
1 bustina di lievito
3 cucchiai di zucchero di canna
2 cucchiaini di cannella

Procedimento:

Scaldate il forno a 180°. Montate il burro a crema insieme allo zucchero, aggiungendo le uova una per volta mescolando bene finché il composto non risulta omogeneo. Setacciate la farina insieme al lievito, perché prendano bene aria e aggiungeteli al composto di uova. Sempre mescolando, versate il latte e trasferite il tutto in una teglia imburrata e infarinata (diametro 26-28).

Sbucciate le mele e tagliatele a fette non troppo sottili (ogni metà va divisa in 4 parti circa). Disponete le fette di mele a raggiera, formando due cerchi, uno esterno e uno interno.

Tocco finale: cospargete con abbondante zucchero di canna e cannella (cuocendo formerà una crosticina buonissima!!! Sfornate dopo 50-60 minuti (rigorosamente dopo la prova stecchino) e lasciate intiepidire.

Le storie sono per chi le ascolta, le ricette per chi le mangia. Questa ricetta la regalo a chi legge. Non è di mia proprietà, è solo parte della mia quotidianità: per questo la lascio liberamente andare per il web“.

Postato in: Cucina, Lifestyle
Tags:

Articoli consigliati

1 Comment on "Libera una ricetta: la torta di mele"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. acasadiclara scrive:

    ciao anonima e incognita autrice del post (!!!!!!) è una bellissima ricetta e la sperimenterò e ti dirò com’è andata. la torta di mele è la mia preferita!!!! ciaoooooo

Scrivi un commento