Da 15 luglio 2016 Articolo con sponsor 0 commenti Leggi tutto →

Libri per l’ estate: le nuove avventure di Emma Jacks, alias agente segreto EJ12

ADV

libri per l' estate

Oggi vi presentiamo alcuni libri per l’ estate ideali per le bimbe: le avventure dell’Agente Segreto EJ12

Quali libri per l’ estate mettere nella valigia dei nostri bimbi? Le maestre avranno sicuramente suggerito dei titoli, ma ci vuole anche qualcosa che piaccia e appassioni i bambini, per invogliarli alla lettura. Oggi vi presentiamo le sei nuove avventure di Emma Jacks,  ovvero Agente segreto EJ12. Scritte dall’australiana Susannah McFarlane, le sei avventure dell’Agente segreto EJ12 fanno parte della collana Giunti Junior, dedicata ai bambini.

Libri per l’ estate: perchè ci sono piaciute le avventure di Agente Sergreto EJ12

Per recensire al meglio questi nuovi racconti, abbiamo chiesto aiuto a Maria Cecilia, la bimba di una di noi, che è stato il nostro giudice imparziale.

Trovare un libro che appassioni le bambine di oggi non è sempre facile, soprattutto se la bimba in questione, Maria Cecilia, è abituata a vivere con due fratelli maschi. Le avventure dell’ Agente Segreto EJ12 le sono piaciute subito per tanti motivi. Primo fra tutti: ci si immedesima.

Emma Jacks è una ragazzina come tante. Dieci anni, l’adolescenza in vista e tutte le problematiche delle bimbe di quell’età: da un’iniziale voglia di indipendenza alla vita con le amiche, fatta di affetto, ma anche di gelosie e invidie, di momenti allegri, dispetti e giornate tristi. Emma,  con la problematicità dei suoi 10 anni, spesso si trova a non sapere come affrontare l’amica più prepotente o a non ferire quella più fragile. E’ una bimba che sta crescendo e le bimbe riescono davvero a immedesimarsi con lei, compresa la nostra amica Maria Cecilia.

Ciò che rende speciale la vita di Emma è il suo ruolo di Agente Segreto per conto dell’agenzia segreta Shadow. La sua passione e predisposizione per la matematica e la logica le hanno permesso di diventare un agente segreto specializzato nel decifrare i codici. La Emma timorosa nell’affrontare le cattiverie dell’amica, come accade nell’episodio Operazione ghiaccio bollente, nel momento in cui veste i panni dell’agente segreto EJ12 diventa una vera e propria eroina pronta a tutto. Le avventure vissute da Emma in versione EJ12 sono rocambolesche e piene di prove da superare e lasciano sempre una traccia anche nella vita di tutti i giorni. Ciò che vive EJ12 aiuta Emma a trovare il coraggio e il modo per affrontare i suoi piccoli grandi problemi.

 

libri per l' estate

Quando abbiamo chiesto a Maria Cecilia di leggere Operazione Ghiaccio bollente, lei ha accettato subito di buon grado. Già dalla copertina il libro prometteva bene: l’idea che una semplice ragazzina potesse essere coinvolta in avventure sui ghiacci, in compagnia di un pinguino rendeva il tutto molto attraente. Alla domanda di rito su cosa le fosse piaciuto di più, Maria Cecilia ci ha risposto, senza pensarci nemmeno un secondo:

Tutta la storia, ma soprattutto i codici da decifrareMi sono divertita tantissimo a provare a vedere se anche io fossi in grado di decifrarli. E siccome ci sono riuscita… posso immaginarmi di poter diventare anche io un agente segreto!”

Le avventure dell’Agente segreto EJ12 sono piacevoli anche per questo, perchè permettono di entrare talmente tanto nella storia che chi legge è portato a risolvere i codici che Emma incontra nelle sue missioni.

Insomma, il nostro giudizio e quello di Maria Cecilia sono davvero positivi. In ultimo, cosa non indifferente, vi segnaliamo anche il formato del volume: piccolo e leggero. Ideale da tenere in mano e da portare sempre in giro: nello zainetto, nella borsetta per il mare, in valigia non occuperà spazio.

Le sei avventure di EJ12 escono oggi, 15 luglio,  in libreria, sono adatte ai bambini dagli otto anni in su e hanno formato e prezzo davvero contenuti. Trovate tutte le informazioni qui.

 

Scrivi un commento