mamme blogger forever?

ADV

Mi sono spesso chiesta quando possa finire un blog, quand’è che un blogger, dopo anni di post e amicizie instaurate online decida di chiudere, andarsene dalla blogosfera, e ricominciare a essere un semplice utente della rete. Negli ultimi anni ho assistito a molti blog che sono nati e ‘morti’ nel giro di poco, ma mai blog troppo conosciuti, sempre blog personali che avevano semplicemente esaurito il loro scopo.

Il Silicon Valley Moms blog è un blog storico, nato nel 2006 in California, fondato tra le altre da Jill Asher, con migliaia di post all’attivo scritti da centinaia di collaboratrici. Ha aperto delle filiali in molte altre città degli Stati Uniti, c’è il NYcity Moms blog, Chicago Moms blog etc. etc. Insomma un network vero e proprio di mamme blogger che si raccontano da ogni angolo degli Stati Uniti.

Il business delle mamme blogger oltreoceano ha un senso, ma nel caso di SVMoms blog non è bastato, nonostante il seguito e l’autorevolezza conquistata in 4 anni, che nella blogosfera equivalgono a un’era geologica,  il blog delle mamme della Silicon Valley ha deciso di chiudere i battenti a fine luglio.

‘Il business non regge più, il network di 13 blog affiliati è difficile da gestire e non rende’, ha dichiarato Jilla Asher co fondatrice del gruppo, ’negli ultimi 9 mesi abbiamo analizzato il modo migliore per razionalizzare il business. Abbiamo concluso che, considerando il gruppo di 400 autori, i clienti e gli inserzionisti, il business non è più sostenibile senza un supporto finanziario‘ . 

I circa 22000 post pubblicati in questi 4 anni rimarranno comunque disponibili online.

Scrivi un commento