Mamme creative in mostra: come reinventarsi dopo la maternità

ADV

Bello diventare mamme, ma che fatica conciliare la vita precedente con l’arrivo di un bimbo! Quante mamme si sono trovate in difficoltà a proseguire la propria attività lavorativa dopo la nascita del proprio bambino, quante (e io sono tra quelle) hanno deciso che preferivano crescere di persona i propri figli piuttosto che lasciarli a nonni e baby sitter per tutto il giorno. La vita da mamma ha momenti di grande bellezza, ma anche attimi in cui manca soprattutto  il senso di realizzazione che un’attività lavorativa può dare. E’ proprio per questo che tante donne, passati i momenti più impegnativi della propria maternità, vanno a fondo delle passioni che magari nella precedente vita professionale avevano lasciato sopite e ricominciano a mettersi in gioco. C’è infatti chi partendo da un hobby arriva a farne una fonte di reddito, riuscendo così  almeno un po’ a realizzarsi sia come mamma che come lavoratrice. Di esempi ne avrete visti tanti, anche tra le mamme di mammacheblog. Ma se siete curiose e desiderose di approfondire l’argomento, vi segnalo una due giorni di mercato – evento in cui poter vedere come alcune mamme dalle storie più disparate siano riuscite, dopo l’abbandono più o meno forzato del posto di lavoro, a reinventarsi in maniera creativa.

L’evento in questione si chiama Signora mia -( ri) creazione di mamme, si svolgerà sabato 16 e domenica 17 a Milano. E’ organizzato da Michela Muroni, esperta in comunicazioni e art buyer che con la maternità ha scoperto dentro di se’ una nuova energia creativa: ora pensa e realizza abbigliamento per bambini da 0 a 3 anni e nello stesso tempo organizza mercatini molto particolari sia per le location che per gli espositori, in entrambi i casi fuori dall’ordinario. Per l’esposizione di sabato e domenica, Michela ha scovato mamme creative che hanno lasciato i loro impieghi (psicologa del lavoro, impiegata, attrice, ad esempio) per produrre abiti particolari, oggetti in ceramica, gioielli, accessori in  feltro e così via.

Provate a fare un giro, sabato alle 20 potrete anche assistere ad un documentario che segue le mamme creative nel loro lavoro da casa. Potrebbe essere anche per voi lo sprono a tentare coraggiosamente di rendere la propria vita piena e realizzata senza togliere nulla alla vostra nuova condizione di mamma.

Ecco alcuni link che vi potrebbero interessare:

michelamuroni.blogspot.com: blog di Michela, troverete elencati tutti i mercatini che organizza, compreso questo ultimo evento

ricreazionidimamme.blogspot.com: il blog dell’evento, con una descrizione della storia e dell’attività di ogni espositrice

Nella gallery troverete le foto di alcune opere delle espositrici,  buona visione!

Fonte:

barlafus.blogspot.com (anello)

ricreazionidimamme.blogspot.com (felpa)

paolabaldini.com (abito da fiaba)

tuttodicarta.blogspot.com (album carta)

valentinamescrino.blogspot.com (cappotto feltro)

mamma-nae.blogspot.com( felpa bimbo)

abchobby.it (bavaglino)

feltroanchio.blogspot.com (borsa feltro)

1 Comment on "Mamme creative in mostra: come reinventarsi dopo la maternità"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. Jennifer scrive:

    Io sto provando a reinventarmi ma non sta andando benissimo…infatti non ho ancora lasciato il mio “lavoro fisso” 🙁 Qualche conisiglio per come avviare un negozio online con un budget molto limitato??

Scrivi un commento