Da 12 maggio 2010 0 commenti Leggi tutto →

Mamme sotto assedio: un manuale per scampare dai luoghi comuni su gravidanza e maternità

ADV

Alzi la mano colei alla quale non è capitato, dal momento in cui ha annunciato di essere incinta, di incontrare un EI. Cos’è un EI? Chiedetelo a Cosetta Matteoni, autrice del divertente manuale: Mamme sotto assedio. Idee sbagliate e luoghi comuni sulla gravidanza e sulla maternità, nelle librerie da pochi giorni.

Vabbe’, ve lo anticipo qui. L’EI è l’Esperto Improvvisato, colui (o, più sovente, colei) che sicuramente avrà qualche perla di saggezza da sciorinare. “Mamme esasperate da consigli non richiesti” che non sanno più come reagire, che molto spesso si ritrovano stanche e sfiduciate di fronte a un nugolo di EI che, in genere, riforniscono le poverette con nozioni del tutto personali su puerperio, allattamento, svezzamento e quant’altro.

Il manuale di Cosetta Matteoni, che insieme ad un gruppo di amiche cura il sito noimamme.it, analizza uno per uno i consigli rigurdanti gravidanza, nascita, vita col neonato ed educazione. Mette sotto la lente di ingrandimento le tre principali tipologie di EI (nonni, amici single o senza figli e pediatri) e (udite, udite) insegna anche a difendersi dai consigli non richiesti. Il tutto, nel modo più divertente e “leggibile”.

Mamme sotto assedio. Idee sbagliate e luoghi comuni sulla gravidanza e sulla maternità è edito da Red!, è in vendita nelle librerie o su Feltrinelli a 8,00 €.

Foto: Noimamme

Postato in: Varie

Scrivi un commento