Da 26 settembre 2013 Leggi tutto →

Marina Bellezza, il nuovo libro di Silvia Avallone

ADV

Il nuovo libro di Silvia Avallone

La settimana si è tenuta a Milano la conferenza stampa del nuovo libro di Silvia Avallone, la giovane autrice italiana che ha riscosso un grande succeso anche a livello internazionale con il suo primo libro “Acciaio“.

La presentazione è stata molto semplice, ma allo stesso tempo si è rivelata profonda e articolata nei contenuti.

Il nuovo libro di Silvia Avallone

L'autrice in questo nuovo romanzo ambientato nella provincia di Biella, ha introdotto e affrontato tematiche riguardanti la generazione dei ventenni d'oggi.

I due protagonisti Marina e Andrea rappresentano due categorie di giovani: da una parte quelli che si voglio affermare nella vita, che cercano nuove opportunità, che escono dalla propria città per “trovare fortuna”, dall'altra invece quelli che decidono di rimanere nella propria terra per costruirsi un futuro migliore con le proprie mani e con fatica.

I luoghi sono la base del libro. Tanto che la scrittrice li definisce come la fonte d'ispirazione per raccontare questa nuova storia. La provincia Biella, il “Far West“, come scrive la Avallone, là è il punto di partenza e di rottura  della storia, centrale nelle vicende dei due protagonisti.
Questa valle che parte dalla distesa di risaie di Carisio e raggiunge le montagne è il simbolo della ricchezza ormai svanita di una città che ha visto tempi d'oro, ma che non ha mai saputo rinnovarsi per dare un futuro migliore alle prossime generazioni. Una provincia tornata ormai “selvatica”, come le grandi praterie dei film americani, dove trovare lavoro è difficile tanto quanto pensare di avere grandi prospettive di crescita professionale.

Ad ogni modo come per il libro precedente fondamentali e vitali sono le vite complicate dei protagonisti, che rispecchiano due modi differenti di affrontare la vita. Marina, una ragazza bellissima, dal carattere forte e deciso, ma allo stesso tempo molto strafottente, maleducata. Un personaggio “affascinante” che come dice la stessa autrice, non si può che amare e odiare pagina dopo pagina. Una ragazza tradita dalla vita, con un padre sfuggente e mai presente, che ricerca la sua affermazione, non solo nel lavoro ma nella vita. E' un'esplosione di grinta, con grandi sogni, alla ricerca del successo e del riscatto.

Andrea, un ragazzo semplice molto attaccato alle sue radici e ai luoghi in cui è cresciuto, non ha grandi ambizioni se non quella di crearsi qualcosa di suo, fatto con le sue mani e il suo sudore. E' uno che nella vita ha saputo perdere, ma che ha una grande forza interiore. Andrea è anche il personaggio che guarda all'amore con uno sguardo tradizionalista, “lui è quello dell'amore per sempre” afferma la stessa autrice, che attraverso di lui riscopre quel sentimento passato, dei nostri nonni, che si sposavano e stavano assieme tutta una vita.

Il nuovo libro di Silvia Avallone

Marina Bellezza è un libro che riscopre alcuni valori persi e cerca di capire come oggi le persone possono reinventarsi per trovare un futuro migliore, che non sempre è sinonimo di fuga verso un altro paese o città, ma che si può trovare anche nella propria terra.

Un libro da leggere tutto di un fiato, che sorprende, affascina e a volte irrita. Proprio per questo non si può che amare!

Marina Bellezza, il suo nuovo libro

zp8497586rq
Postato in: Libri, Lifestyle

I commenti sono chiusi