Da 16 gennaio 2012 0 commenti Leggi tutto →

Mens sana in corpore sano

ADV

Mens sana in corpore sano, scriveva Giovenale nel primo secolo dopo Cristo. E – anche se l’interpretazione che si dà oggi a questa citazione è un po’ diversa rispetto a quella del passato – queste due caratteristiche, una mente sana e un corpo sano, sono fondamentali oggi così come allora.

Nel caso dei bambini, lo sport li aiuterebbe a migliorare le loro capacità mentali. Lo dice una ricerca dello University Medical Center di Amsterdam, pubblicata su Archives of Pediatrics & Adolescent Medicine.

Analizzando i dati di 14 studi condotti su migliaia di ragazzi tra i 6 e i 18 anni, si è arrivati alla conclusione che lo sport, poiché aumenta il flusso di sangue e ossigeno al cervello e riduce lo stress, migliora l’umore e la propensione di applicarsi allo studio. Inoltre, lo sport favorirebbe la nascita di cellule nervose e renderebbe i bambini più disciplinati.

Incoraggiamo i nostri figli a praticare attività sportiva, quindi, ma anche attività fisica libera all’aria aperta. L’unica difficoltà, nel mare di proposte di attività destinate ai ragazzi, può essere forse individuare lo sport giusto per ciascuno.

Fonte immagine: http://www.mc2sportway.it

 

Scrivi un commento