Menù di Capodanno, qualche idea e qualche ricetta

ADV

Ci siamo, dopo la sbornia di Vigilia, Natale e santo Stefano ci si appresta a pensare al menù di Capodanno. A casa mia ogni anno si festeggia con una cena a tema: cucina francese, spagnola, toscana, sarda, piemontese, rinascimentale. Sono tantissime le ricette che abbiamo sperimentato. Se invece siete tradizionalisti e avrete in programma un cenone di Capodanno a casa vostra, ecco oggi qualche idea per il vostro menù. Cominciamo dagli antipasti. Il salmone con i ricciolini di burro salato è un must nelle feste. A me piace servirlo anche a listelline e unito a un’insalata di finocchi crudi tagliati sottilissimi con la mandolina. Il tutto irrorato da olio extravergine d’oliva, limone e fior di sale.

I gamberi sono un’altro antipasto classico. Volete presentare una soluzione più leggera rispetto alla tradizionale salsa cocktail? Un po’ di tempo fa ho provato a realizzare un’insalata di gamberi, spinacino e songino, mirtilli, pezzetti di pane carasau, condita con olio, aceto balsamico e fior di sale.

 

invacanzadaunavita-housewife.blogspot.com

Le quiches e le torte salate  sono sempre un’ottima soluzione per gli antipasti. Provare a realizzarle  in monoporzioni o comunque a tagliarle a quadretti messe dentro dei pirottini, saranno molto più eleganti da presentare. Per qualcosa di simile, ma nello stesso tempo di diverso, ecco i minimuffin salati. Il procedimento è quello dei muffin: ingredienti solidi da una parte e liquidi dall’altra. Sbizzarritevi su cosa inserire prendendo spunto da questi che ho preparato per la Comunione di mio figlio.

 

 

invacanzadaunavita-housewife.blogspot.com

Per i primi? A me i risotti piacciono tanto, ma hanno un grande difetto: chi li cucina dovrà assentarsi dalla tavola per almeno 20 muniti. Il risotto va seguito. C’è chi lo cucina con la pentola a pressione, ma a me non piace come procedimento e come resa…

Quale risotto? Uno ai frutti di mare, saporito e scenografico, ma piuttosto elaborato e complesso. Un carnaroli con salsiccia e squacquerone potrebbe essere la soluzione ideale per tutti…

invacanzadaunavita-housewife.blogspot.com

In alternativa potreste fare una pasta con i crostacei, che fa molto festa. Come queste linguine con scampi e crema di ceci. Saporite ed eleganti.

 

invacanzadaunavita-housewife.blogspot.com

Volete avere tutto pronto prima per gustarvi a pieno la compagnia dei commensali? La soluzione è una pasta al forno. Timballi, pasta gratinata, gnocchi alla romana, lasagne, tutto ciò che richiede una cottura in forno ha il grande vantaggio che potrete prepararlo per tempo nel pomeriggio e che dovrete solo metterlo a cuocere quando sarà necessario. Un’idea un po’ diversa? Le lasagne con radicchio e scamorza.

 

donnad.it

Per oggi ci fermiamo qui. Sui secondi e sui dolci avete idee? Se avete bisogno di un aiuto, battete un colpo! Alla prossima 🙂

Fonte:

foodnetwork.com

invacanzadaunavita-housewife.blogspot.com

donnad.it

Scrivi un commento