Da 13 febbraio 2010 0 commenti Leggi tutto →

Menù di San Valentino

ADV

Durante la routine quotidiana non sempre si riesce a trovare un momento, un’ora, un minuto, per ricordare alla persona che abbiamo accanto che ci siamo scelti, e che continuiamo a sceglierci ogni giorno! Ed allora quale occasione migliore se non la festa di San Valentino per rinnovare questo amore godendo di una cena di che abbia solo il gusto di poter passare del tempo insieme. Una cena romantica e indimenticabile ma soprattutto realizzata con le nostre mani e nell’intimità della propria casa.

Oggi vi propongo un menù semplice che si veste di romanticismo e allegria, per non dimenticare che l’amore è anche divertimento!!!

Io salterei l’antipasto! Essendo una cena mi piace sorseggiare un buon prosecco con qualche stuzzichino per aperitivo e passare subito al primo piatto!

Pasta con zucca e gorgonzola

Ingredienti:
350 g. di pasta corta;
600 g. di zuca;
200 g di gorgonzola;
80 g. di rucola;
20 g. di burro
sale e pepe

Preparazione:
Utilizzando un grosso coltello pulire la zucca eliminando i semi e i filamenti, sbucciarla, lavarla e poi tagliare la polpa a cubetti. Lavare e scolare la rucola. Fare lessare la zucca in abbondante acqua salata per 8 minuti, aggiungere la rucola e mescolare. Quando l’acqua riprende il bollore tuffare la pasta e farla lessare al dente. Tagliare il gorgonzola a pezzi di circa un centimetro e metterne due terzi in un tegame con il burro fuso. Aggiungere mezzo mestolo di acqua di cottura della pasta e fare sciogliere il formaggio a fuoco basso per 3 minuti mescolando con il cucchiaio di legno. Scolare la pasta e versarla nel tegame del condimento, fare insaporire per 30 secondi mescolando. Se la crema di formaggio risultasse troppo densa aggiungere altra acqua calda. Trasferire la pasta nel piatto da portata e cospargere con il gorgonzola rimasto, insaporire con una manciata di pepe e servire.

Filetto al vino e pepe rosa

Ingredienti:
4 fette di filetto di manzo spesse 3 cm;
1,5 dl di vino rosso;
un cucchiaio di pepe rosa in grani;
un cucchiaio di semi di coriandolo;
sale;
ciuffetti di coriandolo;
mezzo decilitro di olio d’oliva

Preparazione:
Riunire in una grossa ciotola il vino rosso, l’olio d’oliva, il pepe rosa e i semi di coriandolo. Punzecchiare con una forchetta le fette di filetto, poi immergerle nella marinata. Lasciare riposare in frigorifero per circa 2 ore. Trascorso il tempo indicato per la marinatura, levare le fette di carne dal recipiente con il liquido e sistemarle sulla griglia rovente. Fare cuocere le fette di filetto un minuto per parte, poi continuare la cottura rigirandole e spennellandole spesso con la marinata. Per regolarsi con i tempi di cottura, basta tenere presente che un filetto al sangue richiede 4 minuti di cottura, uno ben cotto circa 10 minuti. Raggiunto il grado di cottura ottimale, salare la carne quindi adagiarla su un piatto di portata. La momento di portarla in tavola, guarnire la carne con i ciuffetti di coriandolo. Se si gradisce si può accompagnare la carne con della panna liquida leggermente salata. Per una marinatura con i fiocchi usate un vino rosso di buon livello che servirete anche a tavola.

Se poi volete stupire il vostro compagno o compagna con un meraviglioso dolce allora qui troverete una torta al cioccolato favolosa… e per il dopo cena… quello lo lascio a voi 😉

Non mi resta che augurarvi di trascorrere un sereno San Valentino!

Immagini:
buttalapasta.it
ilbagliodellaluna.com

Scrivi un commento