Da 20 febbraio 2009 12 Commenti Leggi tutto →

Mooncup: la coppetta mestruale

ADV
Coppetta mestruale Mooncup

Coppetta mestruale Mooncup

Ebbene si… mi sono lasciata convincere ed ho ordinato finalmente la famosa Mooncup! Per chi non la conoscesse, è una coppetta che sostituisce i tradizionali assorbenti interni ma non assorbe il flusso mestruale bensì lo raccoglie. Al contrario dei tamponi non si tratta inoltre di un prodotto usa e getta ma è riutilizzabile sino a 10 anni e ne serve solo una!

Aderendo alle pareti vaginali, una volta inserita, permette al fluido mestruale di depositarsi senza gocciolare e senza odori. La naturale flora ed il grado di umidità vaginale non vengono così alterati.

La Mooncup si svuota, si sciacqua e si reinserisce. Si può indossare anche per 8 ore consecutive
(a seconda del flusso si svuota 3-4 volte nelle 24 ore).

E’ comoda
Una sola Mooncup basta per tutto il ciclo, è invisibile e sicura, assorbe più di un assorbente interno e non è assolutamente fastidiosa.

Protegge la salute

La mooncup non assorbe il muco vaginale, naturale meccanismo di difesa del corpo; non lascia residui di fibre sulle pareti; non contiene sostanze chimiche; non altera la naturale flora vaginale; non è mai stata associata a casi di Sindrome da Shock Tossico (TSS); è fabbricata in silicone medico ipoallergenico 100%; non causa irritazione e può essere utilizzata anche nelle donne allergiche alla gomma. Il silicone è biocompatibile, resistente, flessibile, semplice da sterilizzare.

Ti fa risparmiare
E’ riutilizzabile per 10 anni e ne basta una sola.

Protegge l’ambiente
Calcolando che una donna usa nella sua vita 10.000 assorbenti o tamponi i benefici di una Mooncup sono evidenti!

Controindicazioni
La Mooncup non deve essere utilizzata nelle 6 settimane successive ad un parto, aborto, colposcopia o intervento chirurgico vaginale.

Per maggiori informazioni, clicca qui.

Presto spero di potervi raccontare di più…

Scritto da Barbara – Mi racconto

12 Comments on "Mooncup: la coppetta mestruale"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. kikka scrive:

    Grazie mille per il consiglio,cmq non vedevo l’ora di utilizzarla,e percio’ ho usato la “B” mi son trovata benissimo,aderisce perfettamente anche quella 😉 la consiglio a tutte e’ troppo comoda come non avere il ciclo!!! Grazie mille!!!

    • Livia scrive:

      Ottimo! Da non sottovalutare tra i vantaggi ci sono anche il risparmio su assorbenti di vario genere e il fatto che non si inquina neanche un po’ in questo modo…

  2. kikka scrive:

    Ciao io ho comprato la coppetta,soto consiglio di un’amica,e poi perche’ non ne posso piu’ degli assorbenti che mi provocano delle irritazioni bruttissime,sopratutto l’estate.Avevo una domanda da fare,mi hanno dato a coppa B anziche’ la A secondo voi va bene lo stesso,io ho avuto due parti cesarei,e ho piu’ di 30 anni percio’ dovrei utilizzare la A Qualcuna di voi mi puo’ aiutare? Grazie ille Kikka

    • Livia scrive:

      Il rischio è che non aderisca bene, se questo accade hai delle perdite pur indossando la coppetta. Non ho idea della differenza di misura, se sia minima o rilevante. Se puoi ti direi di cambiarla.

  3. Sara scrive:

    Ciao a tutte! concordo con paola…ho iniziato a usarla oggi (primo mestruo dopo il parto…son passati 9 mesi!)…prima impressione positivissima, sono anche uscita in bici con la bimba senza problemi…domani parto per il mare e la porterò con me. non sembra di averla, metterla e toglierla non è così complicato come sembra. e poi insomma è ora che le donne imparino a conoscere a fondo il proprio corpo (almeno quelle che non lo conoscono già)! anche secondo me andrebbe pubblicizzato maggiormente, ma penso lo stesso anche dei pannolini lavabili…si parla tanto di ecologia, ma se non si parte dalle piccole cose…e poi penso che noi donne abbiamo ancora in mano gran parte del’educazione dei nostri figli…e anche dall’esempio nasce la consapevolezza del mondo che ci circonda!

  4. paola scrive:

    Ciao a tutte (soprattutto alle “allucinate”)!

    Io uso la Mooncup ormai da più di un anno e sono felicissima di aver seguito il consiglio di una mia amica e di averla acquistata (grazie Sara!).
    La cosa allucinante secondo me è che così poche donne la conoscano e che non venga mai citata sulle riviste femminili.
    Oltre al risparmio economico (l’acquisto di assorbenti è ridotto ai minimi termini) e al fatto che ne guadagna anche l’ambiente (mai più pattumiere piene di assorbenti usati), grazie all’uso della fantastica Mooncup mi sento più pulita e asciutta (basta fagotto bagnato in mezzo alle gambe), più sicura dal rischio di cattivo odore, più libera di fare sport, andare in piscina (non che prima non lo facessi lo stesso, ma così è veramente un sogno).
    Insomma la consiglio a tutte! E andate a consultare il sito ufficiale, troverete un sacco di info utilissime.
    Ciao!
    Paola

  5. francesca scrive:

    rispondo a emily che si dichiara allucinata:carissima ma da che cosa sei così allucinata?sono allibita io dal tuo commento che mi suona superficiale e ingenuo spiegami per cortesia ti dà fastidio entrare in contatto con il tuo corpo?con il tuo sangue?non è veleno penso che tu lo sappia sei tu sono parti di te e del meraviglioso universo che è la tua femminilità ma ti sei soffermata ad riflettere ed analizzare i molti vantaggi che mooncup offre per la salute e il benessere….pensa con la tua testa e non con i condizionamenti sociali accumulati in anni di “educazione”

  6. laura scrive:

    conosco almeno due persone che la usano… ma in effetti anche io sono restia a provarla…

  7. beba scrive:

    scusate, ma ankio sono davvero allucinata da questa novità. a me sembra uno strumento di tortura! adoro il vostro blog ma alcuni consigli non li seguirei neanche se mi pagassero 100.000euro al mese!! capisco possa avere anche delle qualità soprattutto per l’ambiente e l’igiene ma non credo che abbia tanto successo tra noi donne. ciao!

  8. Livia scrive:

    No, non è uno scherzo, e non è così impressionante come sembra!

  9. Alessia scrive:

    Uno scherzo? Mah!

  10. emily scrive:

    forse è uno scherzo….almeno lo spero. sono allucinata.

Scrivi un commento