Da 13 gennaio 2010 202 Commenti Leggi tutto →

Non rimanere incinta: il preservativo o profilattico (condom)

ADV

Eccomi anche oggi a parlarvi di uno dei metodi anticoncezionali più antichi e più diffusi al mondo il preservativo o profilattico che dir si voglia (chiamato anche con il termine condom). L’uso del profilattico, diffuso anche nelle coppie stabili, è consigliato a maggior ragione nei rapporti occasionali, sia come anticoncezionale ma ancor più come protezione nei confronti di malattie sessualmente trasmissibili in primo luogo l’AIDS, ma anche epatite C, sifilide, gonorrea, clamidia, herpes, ecc.

Consiste in una guaina di lattice di gomma che si infila sul pene già in erezione per impedire allo sperma di entrare in vagina. Oggi i preservativi vengono venduti arrotolati su se stessi e opportunamente lubrificati in modo da poterli “indossare” facilmente. Sono molto sottili e non interferiscono in alcun modo con l’atto sessuale o con il raggiungimento del piacere.

I tipi attualmente in commercio sono quasi tutti trattati con spermicidi, il che ne migliora l’efficacia rispetto a quelli di una volta. L’efficacia del preservativo è però strettamente legata alla sua integrità e al suo uso corretto. E’ necessario dunque:
– infilare il preservativo quando il pene è al massimo dell’erezione e asciutto, sempre prima della penetrazione per evitare che qualche goccia di sperma possa raggiungere la vagina;
– ritirare il pene dalla vagina e togliere il preservativo prima che l’erezione diminuisca, trattenendolo alla base del pene con la mano per evitare che fuoriesca qualche goccia di liquido seminale;
– lavarsi dopo aver sfilato il preservativo e prima di utilizzarne un altro, per evitare che lo sperma possa entrare in contatto con la parte esterna del nuovo preservativo;
– evitare di usare preservativi troppo vecchi, perchè con il tempo il lattice può andare soggetto a screpolature o fissurazioni;
– evitare di conservare le confezioni al sole o al caldo (come per esempio nella tasca dei pantaloni, nel cruscotto dell’auto ecc);
– evitare di aprire le confezioni con l’aiuto di oggetti metallici o con le unghie per evitare di danneggiare il lattice.

Vediamo insieme ora i pro e i contro dell’uso del preservativo per non rimanere incinta.

I pro:
– se usato correttamente, è piuttosto sicuro, meglio ancora se contemporaneamente la donna usa uno spermicida;
– si usa facilmente, non richiede controlli medici e non ha controindicazioni;
– è il mezzo contraccettivo più adatto e facilmente reperibile nelle situazioni impreviste;
– impedendo il contatto diretto, elimina i rischi di contagio sessuale. E’ quindi il metodo contraccettivo più indicato quando si è affetti da malattie trasmissibili sessualmente, durante le terapie delle infezioni locali femminili (vaginiti ecc.), se si hanno rapporti occasionali e quando si è sieropositivi per il virus AIDS. In quest’ultimo caso è importante usare solo preservativi in lattice e non in membrana naturale.

I contro:
l’interruzione, per infilare il preservativo, può risultare fastidiosa psicologicamente;
va usato (e quindi bisogna averlo a disposizione) ad ogni rapporto sessuale;
– anche se raramente, può succedere che si rompa.

Esistono in commercio, se pur poco diffusi, dei profilattici indossabili dalla donna, da inserire nella vagina prima del rapporto. Il loro funzionamento è analogo a quelli maschili adattato alla morfologia della vagina. Si tratta di una sottile guaina in poliuretano o in nitrile (materiali che evitano i problemi di allergia) lubrificata in superficie ed munita di un anello flessibile ad entrambe le estremità. L’anello interno, dal lato chiuso, serve ad inserire e a tener fermo il preservativo mentre l’anello esterno, più grande, ricopre gli organi genitali esterni. Una volta posizionato, il preservativo femminile “fodera” le pareti della vagina e riceve il pene al suo interno. Più sottile del preservativo maschile, anche il preservativo femminile è ad uso unico.

Immagini:
images.com by Image Source

202 Comments on "Non rimanere incinta: il preservativo o profilattico (condom)"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. anonimo scrive:

    Salve dottoressa,volevo chiederle un’informazione: ieri ho avuto rapporti con il mio ragazzo, abbiamo usato il preservativo, è entrato e tutto apposto,lui non è venuto e non c’era traccia di sperma. il problema è che oggi non è uscito il liquido vaginale, quello tipo bianchiccio, di solito non esce quando mi stanno per arrivare le mestruazioni, perfavore mi aiuti, ho possibilità di rimanere incinta? Ho solo 17 anni, ho molta paura

    • Mari scrive:

      Ciao anonimo, il preservativo è un contraccettivo sicuro. Continua ad usarlo per tutta la durata del rapporto. Nel tuo commento non fai riferimento ad un ritardo del ciclo, non ho ben capito cosa ti preoccupa…

      • Anonimo scrive:

        Salve.ho rapporti col mio ragazzo e abbiamo sempre usato esclusivamente il preservativo.va bene o così?o dovrei prendere la pillola anche io?

        • Mari scrive:

          Ciao Anonimo, se hai rapporti regolari, ti consiglio di sentire la ginecologa che saprà consigliarti sicuramente l’anticoncezionale più adeguato 😉

  2. Kitty Losi scrive:

    Ciao, spero davvero che nonostante ll’orario mi possa rispondere. Ho 16 anni e oggi ho avuto un rapporto con il mio ragazzo, abbiamo usato il preservativo come sempre ma quabdi ci siamo accorti che si era rotto abbiamo smesso subito. Non sappiamo quando si sia rotto, ma lui non è venuto. Io non sono nel periodo fertile, la probabilità di essere incinta è alta? Ti preg di rispondermi pperché sono davvero in pensiero. Grazie Iinfinite se lo farai. Un bacione 🙂

  3. aurora scrive:

    Salve… il 3 novembre ho perso la verginità è durato poco nemmeno 5min. Lui aveva il preservativo è venuto dentro però poco. Quando si è tolto il preservativo lo ha guardato per circa 10secondi e poi lo ha buttato dice che non si era rotto. Ho avuto il ciclo con 5 giorni di anticipo (di solito è sempre in ritardo). Adesso mi chiedo se è possibile che sia rimasta in cinta.

  4. ila scrive:

    Ciao Paola ho letto i vari commenti e approfitto della tua gentilezza.
    Ti scrivo perché il 2 novembre ho fatto l amore con il mio ragazzo (ultimo ciclo 15/10/14) dall inizio alla fine protetto. Lui non è venuto dentro.
    Una volta finito, abbiamo fatto la prova dell acqua e abbiamo scoperto che si era creato un microforo a 3/4 dal serbatoio (più vicino alla base per intenderci)
    Dopodiché ho ovulato con 4 giorni di ritardo rispetto al solito.
    Diciamo che ho un ciclo che va dai 30-34 giorni molte volte però fin’ora è stato sempre regolare.

    Devo preoccuparmi?
    Grazie

  5. Francesco scrive:

    Ragazzi aiutatemi!

  6. Francesco scrive:

    È arrivato il mio primo mess ?

  7. Francesco scrive:

    Ciao , ho 18 anni , 6 giorni fa ho avuto il primo rapporto cn la mia ragazza . E ho cambiato una volta il preservativo x sicurezza. Tuttavia nn sono mai venuto e il rapp é durato poco poiché le faceva molto male . Adesso lei ha dolori di stomaco e febbre e se riproviamo a farlo le esce del sangue. Corro qualche rischio ? Vi prego aiutatemi perché sono molto agitato. Potrei aver sporcato il preservativo ? All iniziò Dell erezione esce un liquido trasparente(simile a urina ma limpido ) (goccie) posso aver sporcato in qualche modo il preservativo di quel liquido e averla messa incinta ?

  8. guido scrive:

    Salve a tutti ! alla mia ragazza le son venute il 28 gennaio 2013 e le sono andate via il 2/3 febbraio .. Abbiamo fatto l’amore il 3 Febbraio e ho usato il preservativo da subito e sono uscito anche poco prima di venire … Il 15 febbraio la mia ragazza aveva un pò di nausea con tremori e giramenti di testa .. Ma gia da ieri niente tutto sparito . Posso stare tranquillo visto che c’è in giro l’influenza con il vomito e giramento di testa ?

  9. alex scrive:

    Ciao paola… volevo chiederti una cosa visto che sono un po preoccupato
    ho avuto un rapporto con la mia ragazza con il preservativo… Solo che si è rotto sono sicuro di non essere venuto la sera stessa lei le sono venute le sue cose solo che adesso ha un piccolo ritardo! potrebbe essere in cinta anchese non sono venuto cioe con la pre eiaculazione anche se le sono gia venute la sera stessa??

  10. jennifer scrive:

    Salve!. Da poco più di un mese ho iniziato a fare uso della pillola LESTRONETTE. Per ora tutto bene, e devo dire che non ho riscontrato assolutamete effetti collaterali…. ora sono al secondo blister e il venerdi della prossima settimana, il primo giugno, dovrò interrompere la pillola per la cosiddetta settimana di sospensione. stamattina ho preso la pillola alle 8.30, e verso le 11.30 mi è venuta una lieve, lievissima dissenteria. La pillola che ho assunto oggi ha perso di efficacia? CIAO E GRAZIE IN ANTICIPO!!!!!

  11. Demetria scrive:

    Ciao Paola, avrei bisogno di un chiarimento. Il 9 marzo ho fatto sesso con il mio ragazzo, a distanza di 12 giorni sento un forte nodo alla gola e un pò di mal di pancia, le mestruazioni sono previste x il giorno 27, è possibile che io sia incinta, anche se il mio ragazzo ha indossato il preservativo che a fine rapporto non si è rotto? E poi volevo chiederti più o meno quando si sentono i primi sintomi? Attendo una tua risposta, baci.

    • Gianky scrive:

      Se il profilattico era integro non corri alcun rischio. Penso che mettere in relazione la sintomatologia che hai descritto con il rapporto sessuale sia fuori luogo: si tratta di altro, magari una banale tracheite. Ciao!

  12. francesca scrive:

    ho interrotto la pillola il 31 dicembre,ho avuto le mestruazioni indotte ancora dalla pillola,e il 23 gennaio ho avuto un rapporto non protetto,però è venuto fuori dopo parecchio tempo..ma ancora oggi 12 febbraio non mi vengono.può essere la pillola che mi fa ritardare?

  13. Erica scrive:

    Ciao! Qualche giorno fa ho avuto un rapporto protetto da preservativo con il mio ragazzo. Quasi subito il preservativo si è rotto e lui si è subito tolto dato che si era accorto immediatamente del fattaccio. non mi è ancora venuto il ciclo ma ho sospeso a giugno l’assunzione della pillola e da li sono sempre stata irregolare (40 gg 50 gg e adesso 60). Tenendo conto che ero in periodo esami e ad oggi sono ancora stra agitata!! Ho fatto anche il test ma deve essere andato in tilt perchè non è uscita nessuna linea.
    Attendo una risposta! Grazie mille! Un abbraccione!!!

    • Gianky scrive:

      Se lui non ha eiaculato e non c’è stato sperma in vagina, le probabilità di rimanere incinta sono tendenti a zero. Infatti possono esserci spermatozoi nel liquido pre-eiaculatorio ma parliamo di eventi rarissimi! Quindi se il condom è stato subito cambiato non dovrebbero esserci problemi. Ciao!

  14. Giada scrive:

    Ciao Paola ho un problema ieri ha un rapporto con il mio ragazzo . Si e rotto il preservativo , e ci siamo fermati subito ! Lui non ha eiaculato ed passato un po’ prima che eiaculasse sempre fuori dalla vicina:( io ho avuto il ciclo il 18 gennaio 2012 posso essere rimasta incinta? Attendo una tua risposta a presto grazie

  15. giada scrive:

    Ciao ho già scritto qui volevo un aiutino ieri ho avuto un rapporto cn il mio ragazzo si e rotto il preservativo ma lui nn aVeva eiaculato ne nulla :(ha eiacutao fuori e dopo un bel po . Io ho avuto il ciclo il 18 di gennaio posso essere rimasta incita ?? Grazie del attezione attendo una risposta

  16. marika scrive:

    ciaoo ho un problemaaaaaa ho 16 annii e ho molta ansiaaa il 28 ho ftt l amore con il mio ragazzo il 1 mi doveva venire il ciclo sono passati 4 giorni e ancora nulla… ho sempre avuto il ciclo che mi veniva una settimana prima o 2 3 giorni prima.. il mio ragazzo dice che e sicuro di se .. che nn mi e arrivato infatti e vero nn mi e mai arrivato dentro nemmeno una goccia però il ciclo non mi viene non mi e mai successo poi sono un pokino ingrassata che nn e di me.. ho pauraa e ho troppaaa ansiaa rispondetemiiiiiiiiiii 🙁

    • Gianky scrive:

      Sarebbe bene pensarci prima…fai usare sempre il preservativo al tuo partner ed eviterai tante preoccupazioni…Stai tranquilla, in ogni caso rimanere incinta non è così semplice molte volte. Fai un test di gravidanza, lo trovi in farmacia e poi decidi col tuo ragazzo quali profilattici utilizzare in futuro, sempre! Ciao!

  17. Elena scrive:

    Ciao Paola! Vorrei un piccolo parere. Qualche giorno fa ho fatto l’amore con il mio ragazzo con il preservativo fin da subito. Essendo una delle prime volte lui si è tolto senza “venire” (anche per mancanza di tempo), mentre ci allontanavamo il preservativo gli si è sfilato ed è rimasto “attaccato” alla mia vagina (senza però rigirarsi o entrami dentro,tant’è che lui me l’ha tolto tranquillamente con il dito). Corro qualche rischio?

    (Le ultime mestruazioni le ho avute il 3/1 ma il mio ciclo è mooolto irregolare!)

    • Paola scrive:

      Ciao Elena… non dovresti correre rischi se dici che lui non è venuto… ma uso il condizionale … tu capisci bene perchè! Quello che puoi fare è attendere l”arrivo del ciclo… in attesa sta serena… e non pensarci troppo.. anche questo potrebbe influire sull’ipotetico ritardo… tienimi aggiornata! 😉

      • Elena scrive:

        Il ciclo ancora niente,di solito qualche sintomo ce l’ho,spesso ho dei veri e propri falsi allarmi. però vista l’irregolarità del ciclo non mi preoccupo tanto del ritardo (es. L’ho avuto a fine luglio e mi è tornato il 7 settembre e poi il 27 ottobre,giusto per farti capire come ragiona il mio ciclo!) Però per l’ansia vado ogni 2 secondi in bagno per controllare,cerco di captare qualsiasi piccolo sintomo..suggestione?
        sinceramente,quanto devo preoccuparmi per quello che è successo? Tanto o posso stare RELATIVAMENTE tranquilla e aspettare serenamente le mestruazioni?

    • Gianky scrive:

      Non direi…tranquilla!

  18. Alberto scrive:

    Ciao sono Alberto, ho un po’ di ansia, qualche giorno fà ho avuto un rapporto protetto con una ragazza, credo di aver usato il profilattico al contrario, perchè avevo difficoltà ad infilarlo ma ci sono riuscito comunque, ho avuto il rapporto e non si è sfilato, credi che possa aver avuto problemi di perdite essendo infilato al rovescio?
    Ciao Grazie

  19. ansiaterribile scrive:

    ciao Paola ti scrivo preche sono piuttosto ansiosa…
    premetto che assumo Fedra per le ovaie micropolicistiche da diversi mesi ormai…. la notte tra il 7 e l’8 gennaio arrivano le false mestruazione e poco dopo ho un rapporto ( durato poco per il troppo dolore) cmq con preservativo.
    purtroppo io nn ho potuto controllare il condom e nn mi fido moltissimo…
    quando se l’è sfilato ho visto che cmq c’era dello sperma al suo interno. Qualche gg dopo il rapporto urinando avvertivo dolore e oggi (ma in questo istante non piu) avvertivo la sensazione di perdere mucosa e doloretti alla schiena e senso di vomito.
    2 domande brevi :

    1) corro qualche rischio?
    2) ( x eventuali rapporti futuri) come si capisce se il preservativo è sano nn potendo fare la prova dell’acqua? (ripeto che quando lo teneva sospeso dall’anello esso conteneva il liquido e nn si è spaccato…

    Grazie mille…come puoi vedere dall’ora in cui posto non riesco manco a chiudere occhio.

    • ansiaterribile scrive:

      ops urinando avvertivo bruciore 😉

    • Paola scrive:

      ciao.. secondo me non dovresti correre rischi… visto che il preservativo era integro… per i doloretti… visto anche le tue problematiche… io ti consiglierei di fare uno squillo al ginecologo.. giusto per star tranquilla… per il preservativo… dopo aver usato se come dici te il liquido non fuoriesce… dovresti poter stare tranquilla… 🙂 Tienimi informata!

      • Ansiaterribile scrive:

        Allora l’ho chiamato oggi.ma questo va sempre di corsa..l’unica cosa che mi ha detto è che è impossibile dato anche il primo giorno di mestruazioni. Io sono ansiosissima e mi sto lasciando impanicare dai sintomi che avverto..
        logicamente non credi anche tu che sia impossibile?
        per poter essere incinta dovrebbe non avermi coperto la pillola, essere fertile al primo giorno di ciclo e il preservativo dovrebbe aver avuto qualche microscopico foro..
        che ne pensi?? Rispondimi ti prego, l’ansia mi sta divorando e ovviamente è ancora presto anche per fare un test..aiutamiiiiiiiii

        • Paola scrive:

          sì … è proprio come dici… addirittura eri coperta dalla pillola… bhè… allora proprio non corri rischi… aspetta il ritardo del ciclo e dopo 4-5 giorni prova a fare il test… sta serena… 😉

  20. giovanna scrive:

    ciao paola.. mi kiamo giovanna ed ho un problema col mio ragazzo… nn siamo ancora giunti a farlo ma credo ci siamo quasi.. ho 16 anni.. però qnd vado a casa sua o il contrario k ci stiamo sul letto , prima stiamo un pò cosi e poi ci spogliamo ma rimaniamo solo cn le mutande.. e il problema k lui si bagna facilmente e mi da fastidio.. cosa posso consigliarli di faree ??? fammi sapere.. lo so k è una cazzata però voglio stare sicura qnd lo farò.. grazie in anticipo.. fammi sapere prestooo !! kiss

    • Paola scrive:

      Ciao Giovanna… non puoi consigliargli di fare nulla… l’unica cosa che posso consigliarvi per evitare qualsiasi tipo di problema è quello di usare il preservativo quando deciderete di avere un rapporto completo… e nel frattempo parlane con tua mamma e chiedile di portarti dal ginecologo per una visita … ai fini di poter cominciare ad assumeere la pillola… mi raccomando.. siete ancora tanto giovani 🙂

  21. ali scrive:

    Ciao paola!ascolta prendo la pillola da circa 4 mesi..durante le ultime due pillole del blister ho avuto delle perdite marroni poi il ciclo e alla fine del ciclo altre perdite marroni..e grave?

    • Paola scrive:

      .ali.. penso che non sia nulla di grave.. ma per sicurezza io farei uno squillo al medico.. giusto per stare tranquille 😉 Ciaaao! 🙂

  22. elena scrive:

    ciao..ho smesso la pillola ad aprile e fin qui tt bene perche da quando l ho smessa il ciclo mi è sempre arrivato…poi a fine luglio ho avuto un rapporto protetto con il preservativo, lui è venuto fuori anche se aveva il preservativo, perche io ho troppa paura, comq fin qui tt bene perche il ciclo ad agosto e a settembre mi e arrivato anche se è durato pochissimo…ora è 1 mese e mezzo che non mi arriva e per di piu sono piena di brufoli c’è rischio che sia incinta?a quest ora dovrei essere al 4 mese

  23. Daria scrive:

    Ciao Paola,mi chiamo Diana. Avrei delle
    domande da porti,spero di essere chiara 🙂
    allora: il 13 novembre ho avuto un rapporto
    completo con il mio ragazzo; è “venuto” e tutto
    normale, il preservativo era intatto. Abbiamo
    controllato alla fine e non perdeva niente.
    Lo ha buttato e poi si è messo a letto.
    Non c’è stata più nessuna penetrazione.
    Forse ci siamo sfiorati solamente,ma non
    ripeto,nessuna penetrazione.
    Non si era lavato comunque dopo averlo
    buttato.
    Ora,il ciclo di solito è molto irregolare. L’ultima
    volta mi era venuto il 17 ottobre.
    Non mi vengono,ho un ritardo di 5 giorni.
    Secondo te,sono incinta? Ho alte possibilità?
    Lui dice di stare tranquilla che è quasi impossibile,
    perché nulla è impossibile.
    Ho bisogno di un tuo conforto e di conseguenza
    un tuo parere. Attendo tue risposte.
    Un bacio e grazie in anticipo!:-)

    • Paola scrive:

      Ciao.. avendo usato precauzioni correttamente puoi stare tranquilla… secondo me il ritardo è dovuto al tuo ciclo irregolare ma soprattutto all’ansia che stai vivendo in questo periodo! 🙂 .. segui il consiglio del tuo compagno.. sta serena.. .e vedrai che tutto andrà bene! 😉 Fammi sapere!

      • Daria scrive:

        Paola mi sono venute,falso allarme per fortuna.
        Grazie mille,sei sempre disponibile e questo
        mi tranquillizza moltissimo. Avrei una domanda
        da farti: una mia amica è vergine. Il suo ragazzo
        le ha fatto arrivare un pò di sperma sulla vagina,
        ma non dentro perché non hanno avuto nessun
        rapporto. Con le mani sporche,l’ha toccata..
        Ora lei è preoccupata. Mi chiedo,si può
        rimanere incinta quando si è vergini,ma
        utilizzando un dito sporco di sperma?
        Spero di essere stata Chiara.
        Un bacio 🙂

        • Paola scrive:

          Ciao Daria… sono contenta che le mestruo ti siano arrivate… ma non dovete giocare con il sesso! Il sesso è bello ma comporta anche situazioni che potrebbero rivoluzionarvi la vita … soprattutto se così giovani!!! Devi dire alla tua amica che per rimanere incinta… lo sperma deve comunque entrare in vagina… dunque se il suo ragazzo è entrato in vagina anche solo con un dito… la possibilità può esserci! IO TORNO A DIRVI CHE NON E’ UN GIOCO E CHE DOVETE STARE MOOOOLTOOOO ATTENTE!!!!! MI RACCOMANDO!!!! 🙂 Un bacio a te!

  24. michela scrive:

    ciao paola…ho bisogno di aiuto…ieri ho avuto un rapporto occasionale..lo abbiamo fatto tre volte per le prime due volte lui ha usato correttamente il preservativo lavandosi sempre a fine rapporto ma la terza volta non lo abbiamo usato…lui è venuto fuori ma non mi sento sicura…secondo te conviene che prenda la pillola del giorno dopo?(siccome non ho mai preso nessun tipo di pillola non so se serve ricetta e non so dove posso prenderla)..per favore rispondimi..grazie in anticipo

    • Paola scrive:

      Ciao Michela… scusa il ritardo… ora non so cosa tu abbia deciso… certo il coito interrotto è sempre un rapporto a rischio… sei stata dal medico?!?!?!? Fammi sapere …

  25. Federica scrive:

    ciao a tutte…fino a poco tempo fa ero tranquilla…ma da due giorni non più….cinque giorni fa ho fatto l’amore col mio ragazzo col preservativo….è tutto è andato bene…poi non so perchè ma dopo una mezzoretta l’abbiamo rifatto però senza preservativo….io mi sono fidata completamente di lui…e mi ha giurato che non è venuto…anche perchè risulterebbe impossibile che venga due volte nel giro di mezzora….poi non lo so….però ho i miei dubbi….per favore aiutatemi….fatemi sapere…..

    • Paola scrive:

      Ciao Federica… non penso sia impossibile… ma se ti dice di stare tranquilla… penso che sia l’unica cosa che tu possa fare… anche perchè la mente potrebbe farti “brutti scherzi”… quando dovrebbe arrivarti il ciclo?! …

  26. camilla scrive:

    Ciao paola!ascolta io prendo la pillola da tre mesi,sempre alle 9 di sera..durante la prima settimana di assunzione del nuovo blister ho avuto un rapporto non potretto e il giorno dopo alle 8 di mattina ho avuto una scarica di lieve diarrea. E accaduto anche lunedì mattina ma domanica non ho avuto rapporti..posso essere a rischio?grazie

  27. Chiara scrive:

    ciao paola..aiuto! ho avuto un rapporto sessuale il 18 settembre e uno il 5 ottobre, entrambi protetti. da 3 settimane la mia urina ha uno strano odore e io mi sento gonfia e stanca.. potrei essere incinta? i profilattici erano integri ma mi erano rimasti dentro (cioè si erano alzati un po’) e lui ha dovuto fare attenzione a uscire.. io ero sopra di lui..non vorrei che ci fosse stata fuoriuscita di sperma.. ho un ciclo abbastanza regolare anche se lungo: 42 giorni! le mestruazioni dovevano arrivare in questi giorni (le ultime sono iniziate il 20 settembre) ma per ora niente.. sono molto preoccupata!

    • Paola scrive:

      Ciao Chiara… secondo me le possibilità sono molto scarse… probabilmente il ritardo è dovuto a qualcos’altro … Hai per caso altri sintomi strani?! … Per me dovresti consultare il medico per l’odore delle urine… fammi sapere!

  28. Francesca scrive:

    ciao sono francesca sono ancora vergine una settimana fà ho avuto un rapporto nn completo cn il mio ragazzo nn è entrato del tutto dentro avendo il preservativo però si è rotto però nn è venuto e solo uscito quel liquido lubrificante,ho un ritardo d 3 giorni di solito sono sempre regolari posso essere rimasta incinta?sono molto in ansia ogni tanto ho dei dolori e vado sempre in bagno ho tanta paura…

  29. Lolly scrive:

    ciao paola sono una ragazza abbastanza giovane oggi l’ho fatto per la prima volta con il mio ragazzo abbiamo usato il preservativo solo che quando lui si è tolto lo sperma è uscito forse anche fuori dal preservativo non ne sono sicura , so solo che le mie cose le ho finite da circa 5 giorni in questo caso cosa devo fare?

  30. Antonella scrive:

    paolaaaaaaaa aiutoooooo …..mi doveva venire oggi il ciclo ed invece niente 🙁 nn ho neanke i sintomi…mi fà solo male un pò la schiena…uffa ma perchè devono essere così sfortunata? 🙁 abbiamo sempre usato il preservativo e solo sabato 24 settembre ha eiaculato dentro me..e il preservativo non era rotto…però io ho tanta paura… 🙁 ma poi si può rimanere incinta una settimana prima dall’arrivo del ciclo?? rispondimi paola x favoreeee aiutami 🙁

    Ps: comunque a volte mi capita di avere ritardi anche di 4 – 5 giorni…però ora sto avendo troppa paura 🙁

    • Paola scrive:

      Antonelllaaaa… devi stare serena… tutto potrebbe essere.. ma se come dici il preservativo non si è rotto… vedrai che il ciclo arriva… ma se ti fai prendere dall’ansia e dalla paura… il ciclo ritarderà sempre di più! … Tienimi informataaa… ok?! Kiss!

      • Antonella scrive:

        ok paola 🙁 grazie mille davvero…speriamo bene 🙁

      • Antonella scrive:

        paolaaaaaaa tutto a posto era falso allarme…il ciclo mi è arrivato oggi con n giorno di ritardo 🙂 sono feliceeeee….comunque grazie di tutto baci 🙂

      • tati scrive:

        ciao paola! sono una ragazza di 20 anni,sono fidanzata da piu di un anno con il mio attuale ragazzo.. domenica scorsa abbiamo avuto l’ultimo rapporto completo come sempre protetto.. tuttavia mi dovevano arrivare il 12 (ho un ciclo molto regolare di 28-30 gg) ma ad oggi ancora niente..sono molto preoccupata perchè non ho mai avuto 3 giorni di ritardo.. il mio ragazzo mi rassicura che è andato tutto bene durante il rapporto, in effetti il preservativo non si è rotto e io stessa l’ho visto sano e pieno alla fine(come sempre). mi chiedo: c’è cmq il rischio che qualcosa sia andato storto?? o l’ aver visto il serbatoio del preserv. pieno rappresenta una garanzia? P.S. nn c’è stato alcun contatto diretto col pene nè prima nè dopo il rapporto.
        io sono già normalmente una persona ansiosa, ma questa situazione mi sta facendo uscire pazza, sn preoccupatissima e spaventata! 🙁

        • Paola scrive:

          Ciao.. ecco proprio l’ansia potrebbe giocarti “brutti scherzi” .. nel senso che potrebbe essere la causa del ritardo! Il preservativo è uno dei metodi anticoncezionali forse più usato.. ma secondo me non è proprio il più sicuro… cmq ora devi cercare di tranquillizzarti. Aspetta il 4 o 5 giorno di ritardo e dopo fai il test … fammi sapere come va.. ok?!

    • tati scrive:

      paola, stamattina ho fatto il test con la prima urina del mattino ed è risultato negativo; tra l’altro ieri sera ho avvertito piu volte delle fitte al basso ventre come mi succede prima o durante il ciclo, e stamattina sento il seno un pò piu gonfio e dolorante..che dici posso stare tranquilla? il test è attendibile? e questi sono segni che sta arrivando (finalmente) il ciclo? grazie mille

      • Paola scrive:

        ciao tati… sì potrebbero essere i segnali dell’arrivo del ciclo.. non ti resta che attendere ancora qualche giorno… fammi sapere ok?! 😉

  31. linda scrive:

    per favore rispondimi paola!!!!! ti pregooooooooooooo

  32. linda scrive:

    per favore paola rispondimiiii, sono ansiosaaaaa

  33. linda scrive:

    scusa paola mi sono scordata di dirti ke sento dolore al seno.. e ogni volta ke mi devono venire mi fa male il seno.. forse mi verranno dici??? poi il mio ragazzo mi dice sempre di non preoccuparmi xkè non mi ha eiaculato dentro. anke io sono sicurissima ma ho una tensione enorme.. x favore dimmi ke non è niente. ciao un bacio

    • Paola scrive:

      Ciao… se avete usato il preservativo nel modo corretto le probabilità che tu sia incinta sono molto basse… ma mai dire mai… cmq dai retta al tuo ragazzo… sta serena… non smetterò mai di dirvi che l’ansia può far ritardare l’arrivo del ciclo … ma toglimi una curiosità… non ho capito se sei in ritardo con il ciclo e se hai già fatto un test di gravidanza …

      • linda scrive:

        si sono in ritardo di una settimana e 4 giorni, no il test non l’ho ancora fatto, visto ke sento dolore al seno, penso ke mi dovrebbero venire ma non so. spero tanto… secondo te se ne compro uno solo sarò più tranquilla o due ne devo comprare per esserne più sicura??

        • Paola scrive:

          … intanto prova con uno… una settimana e 4 giorni di ritardo se sei incinta… il test dovrebbe rivelarlo… fammi sapere come va e sta tranquilla! 🙂

          • linda scrive:

            ci proverò spero che non sono rimasta incinta….ho tanta pauraaaaaaa….. è difficile stare tranquilla…
            poi come ti ho detto ho dolore al seno da una settimana, e questo segno mi faceva sempre quando mi dovevano venire le mestruazioni.. alcune dicono ke quando sei incinta ti senti stanca o hai la nausea, io invece no… forse mi arriveranno…e poi non sai mica quanto costa clearblue quello digitale??

          • Paola scrive:

            … onestamente non so… ma penso che si aggiri tra i 10 e i 20 euro… i sintomi di quando sei incinta sono più o meno gli stessi del ciclo… ma considera che non siamo tutte uguali e quindi c’è chi non avverte nulla, chi invece già dai primi giorni da dolori, seno gonfio ecc… io ad esempio… non avevo nessun sintomo … solo il seno dolorante e, nonostante ci stessi provando, pensavo mi stessero arrivando… poi dopo ho cominciato ad urinare spessissimooo… capisco benissimo che può essere difficile stare tranquilla e serena… ma devi provarci.. e vedrai che tutto andrà per il meglio! 😉

          • linda scrive:

            urinare da quale settimana di preciso?? xkè io la sera dopo, mi veniva spesso di andare al bagno, e mi bruciava pure.. forse mi sarò infettata, poi sono andata dal mio medico di famiglia gli ho raccontato cosa mi è accaduto è mi ha dato degli antibiotici ed adesso non vado spesso in bagno… mamma mia ho paura, xkè poi a mia madre non posso dirgli niente… ma poi il seno quanto tempo fa male quando una è incinta??

          • Paola scrive:

            linda… devi stare serena… non puoi tormentarti… ti ripeto che i sintomi sono più o meno gli stessi di quando ti deve arrivare il ciclo.. stai sereeeenaaaaaa… e vedrai che tutto andrà per il meglio! MI raccomando… tienimi informata! Baci!

          • linda scrive:

            ok paola grazie tante… però non mi hai rsposto ad una domanda.. ho kiesto per quanto tempo urina la donna incinta, quanto tempo dura??.. ciao 🙂

          • linda scrive:

            però paola sai cosa ho paura io… ke al mio ragazzo gli sia rimasto un pò di sperma sulle mani, xkè è stato lui sempre a togliere il preservativo, capisci. perché noi lo abbiamo fatto di seguito. ame questo mi preoccupa. ke gli sia rimasto sulle mani un po’ di sperma e toccandomi mi sia rimasto sulla vagina… il mio ragazzo mi ripete anke lui stai tranquilla ke non ho avuto niente sulle mani….xò toglimi una curiosità per essere rimasta incinta, cioè serve tutto lo sperma. o no??

  34. linda scrive:

    ciao mi kiamo linda, i primi di settembre con il mio ragazzo ho avuto rapporti 4 volte ho usato anke le precauzioni, ma ho sempre paura, e le mestruazioni mi sono ritardate di una settimana, per favore paola aiutami. dammi un consiglio. poi a lui ogni volta ke gli veniva da eiaculare mi allontanava. ma ho paura ke gli fosse rimasto sulle mani lo sperma mentre toglieva i preservativo. aiutamiiii

  35. lana scrive:

    ciao, mi kiamo lana, ho avuto anche io rapporti con il mio ragazzo, ma ho una paura tremenda di essere rimasta incinta… ho usato sempre il preservativo, però ho sempre paura.. da qualche giorno mi fa male il seno, forse mi dovrebbero arrivare, perchè ogni volta ke ho il ciclo sento ke mi devono arrivare. ho un ritardo di una settimana, e non ho fatto ancora il test, ho paura aiutatemi.. non riesco a stare tranquilla…

  36. Antonella scrive:

    ciao paola 🙁 sn antonella quella rgz ke ha scritto giorno 25 …mankano 4 giorni all’arrivo del ciclo…
    🙁 ma ho paura …cioè ankora niente uff…. 🙁

  37. Antonella scrive:

    salve,sn una ragazza di 25 anni ieri ho fatto l’amore cn il mio ragazzo..abbiamo usato il preservativo ma lui ha eiaculato dentro di me…qnd poi è uscito abbiamo visto k il profilattico nn era rotto..però io ho una paura atroce..mi vengono vampate di calore e mi gira anche un pò la testa…sarò incinta??? sn molto preoccupata…il ciclo mi dovrebbe arrivare tra una settimana e già ho i sintomi…ma la mia paura è d essere rimasta incinta… 🙁

    • Paola scrive:

      … se il preservativo non era rotto e lo avete usato correttamente… penso tu possa stare tranquilla… vedrai che il ciclo arriverà puntuale… ma solo se tu stai serena … purtroppo la paura e la tensione possono anche ritardare l’arrivo del ciclo… quindi stai serena e tranquilla… e vedrai che tutto andrà bene! Tienimi informata! 🙂

  38. camilla scrive:

    Ciao paola,grazie in anticipo per il tuo aiuto..io prendo la pillola da due mesi..il primo mese tutto ok,mi sono venute le mestruazioni il 3 giorno di sospensione..oggi mi dovrebbero venire ancora perche sono al terzo giorno di sospensione del secondo mese..ho sempre preso la pillola regolarmente alla stessa ora mai avuto vomito..pero ho avuto rapporti non protetti!ce il rischio di una gravidanza?grazie

    • Paola scrive:

      ciao.. teoricamente non dovrebbero esserci problemi.. la pillola dovrebbe darti la copertura giusta per far sì che tu non rimanga incinta… vedrai che tra oggi e domani il ciclo arriva.. tienimi informata ok?! 😉

  39. giada scrive:

    sono una ragazza 18 anni ha una paura folle di essere
    Rimasta incita ieri ho avuto un rapporto con il mio fidanzato ovviamente protetto 🙂 il preservativo pero si e rotto dopo un po abbiamo sentito il rumore ci siamo fermati io temo di essere incinta o che ci sia finita qlk goccia di sperma( lui nn viene mai quando lo facciamo e anche sta volta non e venuto era pulito dal suo lato ) le dico lui aveva eiaculato con i preliminari secondo a me sn venute circa da poco 5o6 gironi fa non so che pensare =) attendo a presto una risposta baci

    • Paola scrive:

      Ciao giada… se il preservativo si è rotto e lui era pulito (dici che è venuto nei preliminari) probabilmente il rischio è molto minimo… purtroppo però non c’è n’è la certezza… perchè possono bastare anche solo poche gocce… dunque non puoi fare altro che attendere l’arrivo del prossimo ciclo… il mio consiglio è quello di stare tranquilla, di non pensarci troppo perchè l’ansia e la preoccupazione può procurarti un ritardo nell’arrivo del ciclo! … Tienimi informata se hai piacere… e un grande in bocca al lupo! 🙂

  40. Giada scrive:

    sono una ragazza 18 anni ha una paura folle di essere
    Rimasta incita ieri ho avuto un rapporto con il mio fidanzato ovviamente protetto 🙂 il preservativo pero si e rotto dopo un po abbiamo sentito il rumore ci siamo fermati io temo di essere incinta o che ci sia finita qlk goccia di sperma( lui nn viene mai quando lo facciamo e anche sta volta era pulito dal suo lato ) le dico lui aveva eiaculato con i preliminari secondo a me sn venute circa da poco finite da 5o6 giorni grazie del attenzione baci

  41. Daria scrive:

    Ciao Paola. Avrei delle domande da farti.
    Il 29 ho avuto un rapporto completo con il
    mio ragazzo. Abbiamo usato il preservativo,lui è
    “venuto”. Alla fine del rapporto abbiamo “controllato”
    il preservativo e non era né rotto e né era uscito
    qualcosa. Dopo qualche minuto abbiamo ripreso,ma
    lui non si è lavato questa volta. Ha utilizzato subito un
    altro preservativo,questa volta senza “venire”.
    I preservativi li tiene di solito del cassetto di camera sua.
    Ora..l’ultima volta che ho avuto il ciclo è stato il 4 agosto.
    Non sono mai regolari. Infatti ora ho un “ritardo”.
    Secondo te sono incinta? Oppure posso stare tranquilla?
    Ti ringrazio in anticipo!:-)

    • Paola scrive:

      Ciao Daria… se come dici tu lui ha usato il preservativo entrambe le volte e correttamente teoricamente non dovrebbero esserci problemi… vedrai che il ciclo arriverà.. se non è già arrivato! 😉 .. Fammi sapere!

  42. Marty scrive:

    Paoooolaaaa, era falso allarme xD
    non immagini la mia contentezza.

    Finalmente mi sono arrivate 🙂

    Grazie.

  43. Marty scrive:

    Senti volevo chiederti, se lo fai senza preservativo, però senza che il tuo ragazzo ti “venga” all’interno del condotto vaginale, è possibile rimanere incinta?!

    Fammi sapere, sono completamente inpaurita D:

    • Paola scrive:

      … tutto potrebbe essere… basterebbe anche solo qualche goccia di sperma … soprattutto se tu sei nel tuo periodo fertile… quando dovrebbe arrivarti il ciclo!?

      • Marty scrive:

        L’ultima volta mi venne il 7, ma diciamo che mi viene sempre molto prima, anche 10 giorni prima.. quindi dovrebbe venire a momenti.
        Ho una paura tremenda.

        • Paola scrive:

          … allora cerca di stare serena… ansia, paura e preoccupazione possono ritardare l’arrivo del ciclo e farti pensare al peggio… putroppo il nostro cercello ogni tanto ci tira brutti scherzi! … Tienimi aggiornata ok?!

          • Marty scrive:

            Ci proverò e ti terrò sicuramente aggiornata.
            ma secondo te, cosa potrebbe succedere?!

            Grazie cmq, grazie mille 🙂

          • Paola scrive:

            … non posso predirlo… non ho la palla di vetro 😉 … ma stai serena vedrai che andrà tutto bene! 🙂 … aspetto news! Ciao!

  44. Marika scrive:

    Ciao Paola,
    mi chiamo Marica e ho 15 anni. Qualche giorno fa ho avuto un rapporto con il mio fidanzato. Lui ha 16 anni e diciamo che l’altro giorno, mentre lo facevamo non ha usato il preservativo, ma è stato solo per 2 minuti, diciamo soltanto una penetrazione e non è arrivato al mio interno, di questo lui ne è sicuro e anche io. Ora sto un pò in ansia, anche perchè è la mia prima volta e fra poco dovrebbe arrivarmi il ciclo, quindi sto praticamente in ansia.
    Ti ripeto, è durato si o no due tre minuti esatti e lui è sicuro di non essere “venuto”.

    Grazie in anticipo, spero di avere buone notizie.
    un bacio.

    • Paola scrive:

      Ciao Marika… purtroppo il coito interrotto non è mai sicuro… non ti resta che attendere l’arrivo del ciclo… Fammi sapere se vuoi… un grande in bocca al lupo e la prossima volta usate il preservativoooo!!!!

      • Marika scrive:

        ma quello che tanto mi turba è il fatto che comunque sia stata solo una “penetrazione”
        Voglio dire, niente di più.. e tra l’altro lui è sicuro di non aver lasciato nessun tipo di liquido al mio interno. E’ questo che non capisco.
        Mi sembra veramente strano, spero solo non sia grave.

  45. ali scrive:

    Ciao paola!scusa se ti disturbo..ti volevo chiedere se la pillola e sicura sin dal primo mese d assunzione?grazie

  46. CHIARA 91 scrive:

    ciao paola..ieri lunedi 8 agosto 2011 ho avuto un rapporto con un ragazzo con il preservativo che sicuramente non si è rotto all’interno del condotto vaginale. L’unica domanda che ti faccio…nel mio caso specifico ho problemi ormonali (devo fare esame sopra esami ancora…) è da marzo che non mi vengono le mestruazioni (prima mi sono venute indotte con il FARLUTAL)..é possibile che resti incinta solo attraverso uno strusciamento vicino la vagina?dato che nn mi viene più il ciclo nn so perchè?

    • Paola scrive:

      Ciao Chiara… se non c’è presenza di sperma penso che non sia proprio possibile… ma avendo tu problemi ormonali come dici… onestamente il mio consiglio è quello di rivolgerti sempre e comunque ad un ginecologo… o ad un consultorio …

  47. ali scrive:

    Ciao paola!ti volevo dire che mi sono arrivate..sono contentissima..adesso sto prendendo la pillola,almeno spero di non avere più problemi!grazie mille,sei stata gentilissima!

  48. ali scrive:

    Si speriamo che sia veramente cosi!

  49. ali scrive:

    Il ginecologo mi ha detto che e un problema di disfunzione ormonale infatti ho fatto anche gli esami del sangue per la prescrizione della pillola!

    • Paola scrive:

      allora… sicuramente il “pericolo” è scongiurato… ora non resta che attendere l’esito degli esami delle urine.. 😉

  50. ali scrive:

    Ciao paola!oggi sono 13 giorni..sono andata in laboratorio a fare un test sulle urine..secondo te e attendibile?

  51. Marti scrive:

    Salve mi chiamo Martina, ho avuto un rapporto occasionale ma protetto il giorno dopo che mi era finito il ciclo mestruale, non abbiamo controllato se il preservativo si era rotto ma sono certa che me ne sarei accorta se fosse successo, in ogni caso sono molto preoccupata! So che la suggestione può fare brutti scherzi ma sento spesso gonfiore alla pancia e dolore al seno. Mancano poco più di due settimane all’arrivo del prossimo ciclo, visto che sono sempre stata abbastanza puntuale, quindi non posso accertarmi che le mie preoccupazioni siano reali fino a quel momento. Cosa ne pensate?

    • Paola scrive:

      Ciao Martina… non puoi fare altro che attendere l’arrivo del ciclo… cmq penso che se il rapporto è stato protetto non dovresti avere problemi… sta serena e vedrai che andrà tutto bene 😉 tienimi informata!

  52. ali scrive:

    Si lunedì provo a chiamare e vedo,stamattina ho fatto un altro test sempre negativo!secondo posso essere incinta?ormai oggi sono 10 giorni di ritardo!

    • Paola scrive:

      ali tutto potrebbe essere a questo punto! Tu però hai detto che siete stati attenti e che il preservativo non si è rotto.. dunque le probabilità sono molto remote, secondo me.. il ginecologo cmq ti toglierà ogni dubbio! Intanto buon fine settimana.. e stai tranquillaaaa! 😉

  53. ali scrive:

    Paola scusa,ma cosa devo fare?

    • Paola scrive:

      … ali se il ciclo non è arrivato e vuoi toglierti tutti i dubbi consulta il ginecologo .. ti prescriverà l’esame dell’hgc… insieme ad una visita … tienimi informata! 😉

  54. martina scrive:

    ciao paola…io circa il 14 luglio ho avuto un rapporto con il mio ragazzo…protetto con il preservativo…il ciclo dovrebbe venirsmi verso il 30…però ho una terribile ansia …perchè presento i sintomi di una gravidanza…ho i dolori alla pancia..di solito mi vengono solo quando arriva il ciclo…mentre ora ce li ho da circa 12 giorni prima del ciclo.. ho una paura terribile ..pensi che possa essere incinta?

    • martina scrive:

      abbiamo pure controllato dopo e nn era rotto…ma io ho comunque l ansia…lui è venuto dentro..ma sempre con il preservativo…questa cosa mi fa venire l ansia ancora di più..ho alcuni sintomi del tipo:temperatura alta..vado spesso in bagno…

      • Paola scrive:

        martina… non puoi fare altro che aspettare il ciclo! Se il preservativo non si è rotto per me puoi stare tranquilla.. ma ricorda che ansia e preoccupazioni possono far ritardare l’arrivo delle mestruo! Per i dolori e l’andare spesso in bagno forse è solo suggestione… sta tranquilla… 🙂 Fammi sapere!

  55. ali scrive:

    Paola!ho rifatto il test sempre negativo!

  56. ali scrive:

    Paola oggi ancora niente!ho fatto 2 test,entrambi negativi!!non so che fare!

    • Paola scrive:

      Ciao ali… devi stare tranquilla.. ti ripeto che ansia e stress … possono ritardare l’arrivo del ciclo… ascolta aspetta ancora un paio di giorni e rifai il test… se eventualmente dovesse risultare ancora negativo… allora prova a rivolgerti al medico e se proprio vuoi stare tranquilla fatti prescrivere l’esame hcg… ti toglierà ogni dubbio!!! Tienimi aggiornata… 🙂

  57. ali scrive:

    Si perche l abbiamo usato fin dall inizio dei rapporti e in seguito controllato la sua integrita!!ok grazie del supporto!

  58. ali scrive:

    Ok grazie mille!ma dici che ce qualche possibilita che questo posso venire positivo?

    • Paola scrive:

      … dici di aver usato il preservativo e di essere stati attenti… quindi per me il risultato sarà negativo… ma incrocio lo stesso le dita per te 😉

  59. ali scrive:

    Paola,oggi sono gia tre giorni!ho paura!

    • Paola scrive:

      … stai tranquilla.. è l’unico consiglio che posso darti! … cmq aspetta ancora due o tre giorni e se ancora nulla prova a fare un test di gravidanza… tienimi aggiornata … ok?! 🙂

  60. ali scrive:

    Diciamo che mi dovevano venire oggi..quindi da domani si..mamma mia!

  61. ali scrive:

    Scusa paola,ma sono in panico..si noi l abbiamo usato fin dall inzio dei rapporti e poi abbiamo sempre !controllato la sua integrita!sono molto preoccupata. Grazie

    • Paola scrive:

      .. tranquilla ali … vedrai che andrà tutto bene! Ricorda però che cmq l’ansia può far in modo che il ciclo ritardi ad arrivare… quindi sta serena… e tienimi aggiornata! 😉 Una cosa non ho capito però… sei in ritardo con il ciclo per caso?!

  62. ali scrive:

    ciao paola!sono alice..l ho fatto per piu volta con il mio ragazzo ma i rapporti sono sempre stati protetti fin dall inizio tramite l uso del preservativo!la domanda puo sembrare stupida ma posso essere incinta?grazie

    • Paola scrive:

      ciao ali… se il rapporto è stato protetto penso che al 99,99% tu possa stare tranquilla.. a menochè il preservativo non si sia rotto o non sia stato utilizzato correttamente! 😉

  63. luca e sabrina scrive:

    Ciao Paola… sono un ragazzo di 15 anni e la mia ragazza ne ha 12.. Vorremmo farlo per la prima volta.. senza usare il preservativo.. tu che ne pensi?? E ancora troppo piccola?? Cambia tanto con o senza?? Scusa le domande ma vorrei essere sicuro di quel che faccio…
    Grazie in anticipo!!

  64. tiziana scrive:

    salve vorrei sapere qual’è esattamente il periodo esatto per non rimanere incinta durante un rapporto sessuale.

  65. Vanessa scrive:

    ok Paola è sicuro lui non ha malattie.. e io idem.. davvero vorrei farlo senza il preservativo stando ovviamente molto attenta… 😐 lo so sono una rompi scatole ma vorrei essere sicura di non rimanere incinta prendendo le giuste precauzioni senza l’uso del preservativo… :/ tu che dici? posso farlo senza preservativo?

    • Paola scrive:

      Vanessa… avere un rapporto senza il preservativo è un gran bel rischio.. il coito interrotto non sempre funziona… io ti consiglio a questo punto di rivolgerti al ginecologo e parlare con lui di altri metodi contraccettivi in modo che tu possa avere chiara la situazione e scegliere in merito… mi raccomando..

  66. giulia scrive:

    carissima Paola, ho 17 anni e ieri ho fatto per la prima volta l amore con il mio ragazzo. abbiamo usato il preservativo e lui non è venuto dentro di me. lo so che puo essere una domanda stupida ma mi ha preso un po l ansia, forse essendo la prima volta. c è la possibilita del rischio di una gravidanza? ( chiedo perchè ho letto che il preservativo solo non è sicuro al 100% attendo risposta:)

    • giulia scrive:

      scusate: ho scordato di dire che il preservativo non si è lacerato in nessun modo e che non c è stata perdita di liquido da parte di lui.chiedo scusa per l ora ma proprio questa paranoia non mi lascia dormire

  67. marty scrive:

    ciao a tutti…circa un mese fa io lo fatto x la prima volta,con il mio ragazzo,abbiamo utilizzato il preservativo,e a me nn e uscito sangue…adesso xo sono molto preoccupata xk mi dovrebbe venire il ciclo e mi sta ritardando….e possibile ke sono rimasta incinta?…..

    • Paola scrive:

      .. a menochè il preservativo non fosse bucato, e se lo avete utilizzato nel modo corretto escluderei la possibilità di una gravidanza… prova a stare un po’ tranquilla e vedrai che arriva! … altrimenti aspetta due o tre giorni dal ritardo e prova a fare un test di gravidanza… fammi sapere …

  68. silvia scrive:

    ciao paola,

    vorrei un tuo aiuto… ieri ho fatto l’amore con il mio ragazzo ovviamente con il profilattico.. il problema è che quando mi sono alzata mi è uscito qualcosa dalla vagina( una gocciolina ) ..io mi sono recata subito a lavarmi .. come è possibile che sia stato liquido del mio ragazzo se aveva il preservativo? abbiamo anche fatto una prova per vedere se era bucato…ma non lo era!
    Sarà stata roba mia ? perchè prima di fare l’amore avevamo fatto un bagno caldo..quindi è probabile che mi ci sia entrata un pò d’acqua..?
    grazie mille

    • Paola scrive:

      Ciao Silvia.. dubito che sia stata dell’acqua.. piuttosto probabilmente un po’ di “roba” tua.. come la chiami tu 😉

  69. Vane scrive:

    Ciao Paola, ho abbastanza dubbi e spero che tu possa rispondere a qualche mia domanda.. io sono vergine,ma ho comunque avuto dei rapporti non completi (quindi di sola penetrazione) da un mese a questa parte col mio ragazzo.. c’è da dire che io prendo la pillola anche per regolarizzare il mio ciclo che è al quanto irregolare..
    lui con la sua ex ha sempre usato il preservativo e da quello che sa non ha malattie che può trasmettermi.. io vorrei fare il grande passo con lui ma mi piacerebbe farlo senza.. ora le mie domande sono: mi sono gia presa delle malattie con la sola penetrazione? farlo senza, ovviamente non fino alla fine, è tanto sbagliato? grazie mille!

    • Paola scrive:

      Ciai Vane.. nulla è sbagliato in un rapporto di coppia se a volerlo sono entrambi… l’unica cosa che posso dirti è che se hai deciso di avere un rapporto completo con il tuo ragazzo dovete usare precauzioni Ok la pillola per scongiurare un’ipotetica gravidanza, il preservativo è assolutamente necessario per scongiurare l’eventualità che lui possa trasmetterti qualche malattia o che tu possa trasmetterla a lui. Dunque se hai dei dubbi in merito o se conosci ancora da poco tempo il tuo ragazzo io andrei cauta…

  70. kkm scrive:

    ciao ieri sera l’ho fatto con il mio ragazzo..ci siamo accorti che il preservativo si era rotto ma nn sappiamo se si è rotto in quel momento o già da prima..il giorno dopo ho perdite marroni..cosa significa????

    • Paola scrive:

      Ciao… le perdite marroni a cui tu fai riferimento potrebbero essere piccoli traumi sul collo dell’utero dovuti al rapporto.. dunque normalissimi…

  71. debora scrive:

    CIAO PAOLA, QUATTRO GIORNI FA’ HO FATTO L’AMORE COL MIO RAGAZZO! DA SUBITO DEL RAPPORTO HA USATO IL PRESERVATIVO POI DOPO LO HA LEVATO E ABBIAMO CONTINUATO A FARLO SENZA PER POCHISSIMO 2-3 MINUTI MAX E POI ABBIAMO CONTINUATO IL RAPPORTO RIUTILIZZANDO IL PRESERVATIVO FINO A FINE RAPPORTO! C’E’ RISCHIO CHE POSSA RESTARE INCINTA? GRAZIE.

    • Paola scrive:

      Ciao Debora.. il rischio purtroppo c’è… il preservativo va tolto solo al termine del rapporto… ora devi attendere l’arrivo del ciclo.. incrocio le dita per te! Fammi sapere come è andata…

      P.S. scusa il ritardo nella risp… ma il sistema non mi ha segnalato il commento ;(

  72. stefania scrive:

    ciao..sono una ragazza di 18 anni…ho fatto l’amore per la prima volta con il mio ragazzo senza preservativo ed ero al 6 giorno di ciclo…corro qualche rischio??

    • Paola scrive:

      … dipende dal rapporto se è stato completo o no e dalla tua ovulazione! cmq sia… a questo punto ti resta solo attendere il prossimo ciclo… e mi raccomando la prossima volta usate precauzioni SEMPRE!

  73. Fefe scrive:

    Ciao sono Fra ho 22 anni il mio ciclo è stato il 6 di gennaio che giorno del mese posso fare sesso nn protetto col mio ragazzo senza stare in cinta??

    • Paola scrive:

      ciao…. non posso rispondere alla tua domanda… dipende dalla tua ovulazione… ma quello che posso dirti è che, se non vuoi rischiare una gravidanza, USATE SEMPRE IL PRESERVATIVO… o rivolgiti ad un ginecologo che saprà consigliarti su altri metodi contraccettivi!!!! MI raccomando… !!!!!

  74. cinzia scrive:

    ciao sn una raga di 15 anni ,,nel mese di novembre ho avuto piu di 2 rapporti col mio fida,nei primi di dicembre ho ft di nuovo l’amore cn lui sempre protetto col preservativo e se ne venuto li dentro il preservativo,,da premettere k il preservatvo nn era rotto ,,xo ho trp paura eho sintomi di mal di pancia vicino le oviaie…la prego di auitarmi grazie un bacione

  75. veronica scrive:

    Salve,mi chiamo Veronica e vorrei chiederle se si puo’ rimanere incinta se subito dopo aver comiciato a fare l amore,il preservativo si rompe ,e si interrompe subito il rapporto senza essersene venuto! e’ possibile che succeda?

  76. Teresa scrive:

    Ciao..grazie a Dio e che sia Benedetto è falso allarme =)
    mi sono appena arrivate 😉
    grazie..bacioni.

  77. Teresa scrive:

    Salve,
    mi chiamo Teresa, vorrei porle un quesito.
    Solitamente ho avuto un ciclo regolare, adesso sono in ritardo di 4 giorni pur avendo certi sintomi premestruali tipo il gonfiore e dolore al seno, dolore al basso ventre e gonfiore in tutto il corpo..sopratutto ho perdite bianche e sono troppo stressata e mi invervosisco spesso.solo da oggi ho avuto perdite marroni. Cosa significa? dovrei preoccuparmi? è un’infezione all’ovulo?
    Ho avuto un rapporto sessuale non protetto al 6 giorno di ciclo, ma con il coito interrotto.
    Successivamente 4 giorni prima del ciclo ho riavuto un rapporto protetto.Lei cosa pensa?potrei essere incinta?
    La ringrazio anticipatamente per le informazioni..Aspetto al più presto sue notizie..grazie

    • Paola scrive:

      .. Ciao Teresa… secondo me non dovresti essere incinta.. probabilmente un po’ di stress ti sta facendo ritardare il ciclo… cmq per tagliare la testa al toro io aspetterei ancora un paio di giorni e se ancora nulla, farei il test di gravidanza! Tienici informate! 🙂

  78. Teresa scrive:

    Ok! Le farò sapere.
    Vorrei un’altra informazione, il prespermale contengono spermatozoi? Possono fecondare? Quanto tempo vivono all’interno della vagina?

  79. Teresa scrive:

    Ciao Paola, mi chiamo Teresa e ho 20 anni..con il mio partner abbiamo fatto l’amore sempre con il preservativo…solo che ieri per la 1 volta abbiamo voluto farlo senza preservativo per provare come si ci sente a carne a carne.l’abbiamo fatto al 7 giorno dopo il ciclo..(sò che la scienza dice che la possibilità è minima)ma c’è il rischio che rimango incinta? lui è uscito molto prima che se ne veniva e ho notato che non aveva nessun goccio di sperma, neanche quello preliminare.di norma sono puntuale al 28 giorno al massimo 3 o 5 giorni in anticipo…
    Per favore rispondimi..sò che devo stare tranquilla e non agitarmi..ma vorrei parlarne con qualcuno x ulteriori informazioni..ti ringrazio anticipatamente.

    • Paola scrive:

      Ciao teresa … secondo me potresti stare tranquilla… ma dico potresti (non voglio allarmarti) … purtroppo con il coito interrotto si sa … non è mai sicuro! Ora non puoi fare altro che attendere il ciclo… non pensarci e stai serena… perchè come tu sai benissimo l’ansia e lo stress possono procurarti un ritardo!!! 🙂 E una raccomandazione! Usate sempre il preservativo… o se vuoi invece avere rapporti senza… allora va dal ginecologo e insieme potete valutare qualche altro tipo di contraccezione che faccia al caso tuo! … Fammi sapere come va! Ok? 🙂

  80. Ilaria scrive:

    ciao paola, sono una ragazza di sedici anni e domenica ho avuto un rapporto con il mio ragazzo, non è il primo e abbiamo usato il preservativo.. dopo abbiamo controllato e non era rotto! solo che non mi era mai successo che dopo avevo mal di pancia e mal di stomaco. il ciclo dovrebbe venirmi l otto agosto, e fin quando non mi viene io non sarò mai tranquilla! dimmi qualcosa, posso essere incinta?

    • Paola scrive:

      Ciao Ilaria… quello che posso dirti è di stare tranquilla ma soprattutto serena… se avete usato il preservativo come al solito penso che non ci dovrebbero essere problemi… certo è che per esserne certi bisogno quantomeno aspettare e vedere se il ciclo ti arriva! Ma ripeto se siete stati attenti… secondo me non corri rischi! I dolori o fastidi che hai avvertito possono dipendere da qualcosaltro… o da un po’ di stress!!!! Quindi per prima cosa stai serena e aspetta il ciclo!!! Fammi sapere! 🙂

  81. anonima scrive:

    ciao paola,
    sn una ragazza di 16 anni..da poko ho avuto la mia prima volta..e ce ne sono state delle altre..lui pero ha sempre usato il presrvativo e kome ho letto l’ho ha fatto in modo koretto..pero ora ho dolori nella fascia lombara,pancia,schiena,mi gira la testa,nn so kosa pensare.,tu kosa ne pensi..??

  82. anonima scrive:

    scusa paola sn una ragazza di 16 anni..ho avuto da poko la mia prima volta..ma gia dalla prima lui ha usato il preservativo..anke le altre volte l’ha usato..per ora ho dolori alla pancia,acidita,e giramenti di testa..rimane il fatto pero ke tra poko mi dovrebbe venire il ciclo..ma nn so kosa pensare..tu kosa mi dici..??..usando il preservativo si puo rimanere incinta..??

    • Paola scrive:

      … ciao.. se il preservativo è stato usato in modo corretto.. non dovrebbero esserci rischi!!! … probabilmente i sintomi che avverti sono dovuti al ciclo che è in arrivo e forse anche a un po’ di ansia… 😉 .. fammi sapere!!! 🙂

  83. clau scrive:

    salve! ho appena avuto un rqapporto sessuale con il mio ragazzo mentre ho le mestruazioni e si è rotto il preservativo, COSA DEVO FARE???? sono disperata e domani dal medico non posso andare a farmi fare la ricetta per la pillola del giorno dopo perchè devo partire…lui mi è venuto dentro e QUINDI RIMANGO INCINTA DI SICURO???
    grazie

  84. manu scrive:

    ciao a tutti.. ho fatto l’amore con il mio ragazzo..all’inizio del rapporto non ha usato il preservativo poi ad un certo punto ,prima ke lui veniva,l’ha messo e abbiamo continuato a farlo finkè è arrivato… è possibile ke sono rimasta incinta?? help me!

    • Paola scrive:

      … non capisco se sei in ritardo con il ciclo oppure no! Comunque il rischio, secondo me, ci potrebbe essere…il preservativo va usato durante tutta la durata del rapporto ed infilato sempre prima della penetrazione per evitare che qualche goccia di sperma possa raggiungere la vagina !!!! ….

  85. stefania scrive:

    per favore aiutatemi….ho avuto un rapporto sessuale cn il mio ragazzo abbiamo utilizzato il preservativo per la prima volta e ho notato che lui lo ha indossato mentre il suo pene era in erozzione.mentre facevamo l’amore lui mi ha detto che era arrivato e coome ho potuto notare il preservativo era pieno di sperma.ma non so perchè ho paura che sono rimasta incinta! potete darmi una mano riguardo a questa mia paura?

    • Paola scrive:

      Ciao Stefania…stai tranquilla…se il preservativo è stato usato correttamente e non si è rotto durante l’utilizzo è moooltooo improbabile che tu sia rimasta incinta!!! Quindi calma…serena.. e aspetta che il tuo ciclo arrivi puntuale…ma mi raccomando devi stare tranquilla…perchè come ben sai la tensione potrebbe farti ritardare l’arrivo del ciclo… 😉 Fammi sapere come è andata! Un abbraccio!

      • elisabetta scrive:

        Spero di poter avere una risposta che mi tranquillizzi perchè è da una settimana che vivo nell’ansia… lo scorso mese di agosto, mentre ero in vacanza con il mio ragazzo, abbiamo avuto tre rapporti completi, sempre protetti da preservativo, che non si è rotto…. lo scorso lunedì ho avuto, come previsto, le mestruazioni… premetto che ho sempre avuto un ciclo scarso, anche se qualche volta il primo giorno mi capita di averlo un pò più abbondante (tanto che mi devo cambiare ogni ora e mezza – due ore), ma appunto è un evento raro… per cui mi sembra di poter dire che è stato come al solito e si è protratto per 3-4 giorni… il problema è che da ieri sera ho forte nausea, anche se ho avuto anche un pò di diarrea… e quindi non so se a questo è legata la nausea oppure se potrei essere incinta… il mio dubbio è che anche se abbiamo controllato sempre il preservativo e appariva sempre integro (abbiamo anche provato a premerlo sulla punta e non usciva niente, la superficie era asciutta) potrebbe esserci stato qualche buchino non visibile ad occhio nudo anche se ho letto che anche se il preservativo fosse danneggiato prima dell’utilizzo (e non si vedesse) comunque usandolo nel rapporto si romperebbe in maniera evidente… vorrei sapere se è vero … inoltre vorrei sapere se tutta la tensione che vivo in questi giorni (non penso praticamente ad altro!!!) può in qualche modo provocare la nausea o aumentarla anche qualora fosse causata da altri fattori (magari dalla diarrea )… grazie in anticipo

Scrivi un commento