Non volevo un altro figlio! Adesso lo mantiene l’ospedale!

ADV

E’ l’insolita storia di un intervento di sterilizzazione non andato a buon fine. Questo accade a San Daniele del Friuli, in provincia di Udine una donna friulana già madre di quattro figli decide di farsi operare per non avere altre gravidanze. L’intervento però non da’ l’esito sperato perchè la donna rimane di nuovo di incinta.
Un storia non recente di cui se ne ha notizia solo adesso perché la donna suo malgrado decide di avere il bambino, però intenta una causa chiedendo alla struttura ospedaliera una sorta di risarcimento danni. Grazie alla vittoria legale l’ospedale dovrà mantenere il bambino fino al raggiungimento dell’indipendenza economica: un figlio a carico di un ospedale.

Il bambino nasce nel 2005. Ma ancora oggi viene emessa la sentenza del tribunale di Tolmezzo che stabilisce 150 mila euro il risarcimento. Nella sentenza si chiarisce che nella cifra sono comprese le spese per il mantenimento del bambino fino a quando non sarà capace di farlo da solo.

Una casistica per fortuna rara, dove sono in ballo libertà di scelta e responsabilità , una vicenda insolita  in cui è facile schierarsi dalla parte di una mamma, e voi che ne pensate?

Scrivi un commento