Pancia piatta, addominali senza sforzi, comodamente a casa!

ADV

Il rimpianto di un ventre piatto balena nei nostri occhi quasi ogni mattina quando si tira su la lampo e si trattiene un po’ il respiro.. e poi pensi stamattina niente cornetto ..una bella insalata  per il pranzo e forse un po’ di addominali, eh si. ..gli addominali, che fatica!  Bene ecco in arrivo forse  il rimedio giusto, già da qualche giorno pubblicizzato sul web una novità, un attrezzo fitness fai da te si chiama Domyo Abdo Gain che sembrerebbe garantire pancia piatta senza fatica, unico nel design e devo dire anche bello da vedere, facile da usare e soprattutto “promettono” efficace.

Quindi piuttosto incuriosita ve lo descrivo, ha una piacevole forma a quattro petali e permette di rafforzare gli addominali senza provocare dolori alla schiena e grandi sforzi, ci si siede nel seduta che ha una originale forma a corolla, tenendo la schiena dritta all’indietro appena sentiamo i muscoli addominali tendersi manteniamo quella  posizione per un po’, poi pausa di qualche secondo e si ripete.

Sembra facile no, inizia così allenamento per i muscoli, che arriveranno sodi ed in forma per la bella stagione, e soprattutto stando comodamente a casa magari insieme ai bambini che indagheranno incuriositi!

E’ già disponibile nei negozi di articoli sportivi o in vendita on line  ed ha un costo contenuto quindi per chi ha voglia di tornare in forma, anche grazie ad un fantastico jeans anticellulite, ma  non ha tempo per la palestra a quanto pare non ci  più sono scuse!

Voi che ne pensate, riuscite a trovare il tempo per un po’ di ginnastica, o avete qualche altro stratagemma  per mantenervi in forma?

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=LNF_1saF9Zw[/youtube]

Immagini:
leblogdeco.fr

2 Comments on "Pancia piatta, addominali senza sforzi, comodamente a casa!"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. AdboUser scrive:

    L’ho provato e non è male. Un buon allenamento.

  2. Perchè a me ste cose mi lasciano sempre perplessissima??
    Io sono una “donna comoda” e vado di tesmed…arrgh!
    Anzi, mo che me ne ricordo, devo ricominciare le sedute.
    Però sto coso è proprio carino….so che se lo comprerei rimarrebbe sotto al letto…perchè sono il sinonimo dell’incostanza?

Scrivi un commento